Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Wilde4Soccer


Recommended Posts

  • Replies 67.1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Mone 24

    7024

  • COOPapERino21

    4891

  • Tony Brando

    4156

  • Loz

    3085

Top Posters In This Topic

Popular Posts

No niente, figurati... Sono sicuro che l'improvvisa inversione a u su Morata sia del tutto scollegata dalla vicenda Suarez, che una mattina si è svegliato con addosso una sensazione di incomplete

avete pensato anche a cosa sarebbe la nazionale dell'impero romano? 

Quando si capirà che il calcio e lo sport, come tutti gli altri settori ha bisogno di evolvere e stare al passo con i tempi non sarà mai troppo tardi. Se continui a stare fermo in segno della storia,

Posted Images

1 minute ago, Mone 24 said:

Vedi un po' se questo articolo ti risolve qualche dubbio. Credo comunque sia molto presto.

https://www.ilpost.it/2024/03/12/cessione-milan-furlani-gazidis/?homepagePosition=10

Il problema, @Mone 24, penso derivi dal fatto che Elliot ha prestato (non so se tutti o in parte) i soldi alla società che ha acquistato nel 2022.
Non mi sembra citato nell'articolo.

Link to post
Share on other sites
1 hour ago, BlackSoul said:

Ma quindi il rigore Cuadrado-Perisic di Calvarese quanto ha spostato a livello economico? :asd 

Sliding doors incredibile.
Alla fine davvero quella roba orrenda gli è valsa l'accesso ad una competizione che gli salverà il deretano, considerando quanto se lo stanno rompendo a suon di iniezioni di capitale.

Link to post
Share on other sites
On 2/28/2024 at 11:46 PM, Tony Brando said:

io credo che attualmente l'inter parta da sfavorita, sfavorita eh non battuta, solo con real e city.

Il bacio della morte :asd 

  • Haha 3
Link to post
Share on other sites
6 minutes ago, keitaro said:

Il bacio della morte :asd 

Difatti eravate favoriti. 

Secondo me traditi solo dall'unica mancanza grossa del mercato: un attaccante di riserva di livello. 

Link to post
Share on other sites

Io penso che l'Inter debba essere assolutamente soddisfatta della stagione attuale visto comunque il campionato dominato e lo scudetto in tasca a febbraio.

 

Certo però che esci agli ottavi non con il Real ma con una squadra inferiore dopo esser stato sopra 2-0 nel punteggio aggregato. Per fortuna dell'Inter e del suo allenatore mi pare godano comunque di buona stampa.

 

Non essendo l'Inter una squadra a fine ciclo, mi chiedo ad ogni modo come questa batosta influenzerà la pianificazione della prossima stagione. Con gli introiti CL che finiscono qui.

Detto che la CL non è una competizione che puoi pianificare perché poi va come stasera...ma è chiaro che manchi qualcosa per fare lo step e il prossimo anno alcuni giocatori chiave avranno una primavera in più.

 

 

 

 

Link to post
Share on other sites
9 hours ago, BlackSoul said:

Ma quindi il rigore Cuadrado-Perisic di Calvarese quanto ha spostato a livello economico? :asd 

Quell’anno soprattutto nel girone d’andata ne successero di tutti i colori. 

https://m.calciomercato.com/news/arbitri-sotto-accusa-tutti-gli-episodi-contestati-dalla-juve-95202

Questi degli esempi:


Poi anche in quella partita di cui ormai ne si fa un’ossessione ci fu un’espulsione di Bentancur molto discutibile. 

Link to post
Share on other sites
8 hours ago, Magic Luke said:

Certo però che esci agli ottavi non con il Real ma con una squadra inferiore dopo esser stato sopra 2-0 nel punteggio aggregato. Per fortuna dell'Inter e del suo allenatore mi pare godano comunque di buona stampa.

Secondo me non è solo il fatto di essere usciti con l'Atletico, ma anche che c'è stato praticamente tutto il secondo tempo in cui l'Inter ha avuto quei due contropiedi d'inerzia e per il resto è stato un monologo Atletico, che ha ampiamente meritato di passare su singola partita, ha colpito un palo ed ha avuto con Riquelme la palla della qualificazione al 95esimo.

Non dico che dall'Inter mi sarei aspettato un dominio totale al fu Wanda per tutta la partita, ma nel secondo quarto mi è parso un po' troppo netto un distacco tra le due squadre che ipoteticamente non dovrebbe esserci.

Link to post
Share on other sites

se in tipo 15 anni ieri è stata la prima volta che l'atletico è stato sotto per qualche minuto in casa in una partita a eliminazione diretta di champions, capiamo il livello degli avversari e il fatto che uscire contro di loro ci sta. come disse guardiola lo scorso anno, queste competizioni sono una moneta. il sorteggio conta molto. se becchi porto e benfica è più facile ti ritrovi in semifinale. a prescindere dal tuo valore.

l'inter se si deve rimproverare qualcosa, oltre ai gol mangiati all'andata, è essere finita dietro la real sociedad nel girone. 

Link to post
Share on other sites
13 hours ago, Magic Luke said:

Io penso che l'Inter debba essere assolutamente soddisfatta della stagione attuale visto comunque il campionato dominato e lo scudetto in tasca a febbraio.

 

Certo però che esci agli ottavi non con il Real ma con una squadra inferiore dopo esser stato sopra 2-0 nel punteggio aggregato. Per fortuna dell'Inter e del suo allenatore mi pare godano comunque di buona stampa.

 

Non essendo l'Inter una squadra a fine ciclo, mi chiedo ad ogni modo come questa batosta influenzerà la pianificazione della prossima stagione. Con gli introiti CL che finiscono qui.

Detto che la CL non è una competizione che puoi pianificare perché poi va come stasera...ma è chiaro che manchi qualcosa per fare lo step e il prossimo anno alcuni giocatori chiave avranno una primavera in più.

 

 

 

 

L’Atletico è sullo stesso livello dell’Inter se non più forte globalmente nell’intera rosa e con più esperienza a questi livelli.

Hanno meritato di passare perché ci hanno messo le palle in ogni aspetto del gioco ed erano sotto 0-2, particolare da non sottovalutare.

Noi facciamo entrare Acerbi, Darmian e Sanchez 36enni, loro fanno entrare Depay Correa, dei ragazzi talentuosi come Barrios e Riquelme…

Sono venuti a mancare i grandi giocatori come Calha e Thuram che erano appena recuperati dopo 1 mese, Lautaro, Dimarco e soprattutto Pavard che non mi aspettavo una brutta prestazione da uno come lui.

Male anche Miki che ha giocato 120 minuti inutilmente visto che era scoppiato al 60esimo e ha preferito togliere Barella che stava tenendo abbastanza bene.

Puó succedere e capita, ma rimane l’amaro in bocca perché eri sopra 0-2 in casa loro e ti hanno recuperato troppo facilmente.

Link to post
Share on other sites

Beh sì..

Anche vero che l'Atletico viene dipinta sempre un po' come l'underdog, la contender dei poveri.
Ad onor del vero ha un payroll annuo da tipo € 160 mln, superiore all'Inter e alla Juventus.

Sicuramente con il Cholo ha fatto dei passi in avanti da gigante, pre 2011 non era affatto questa squadra qua.
Ma hanno un potere economico che sembra contenuto solo perché rispetto al Real Madrid qualsiasi squadra si ridimensiona.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
2 hours ago, Mone 24 said:

Beh sì..

Anche vero che l'Atletico viene dipinta sempre un po' come l'underdog, la contender dei poveri.
Ad onor del vero ha un payroll annuo da tipo € 160 mln, superiore all'Inter e alla Juventus.

Sicuramente con il Cholo ha fatto dei passi in avanti da gigante, pre 2011 non era affatto questa squadra qua.
Ma hanno un potere economico che sembra contenuto solo perché rispetto al Real Madrid qualsiasi squadra si ridimensiona.

Il Cholo, re della garra, deve ancora spiegare perchè ha regalato una champions a Carletto ma vabbè

Link to post
Share on other sites

Normale regressione verso la media.

é la stessa squadra e lo stesso coach che avevano fatto 52 in 21 partite. Non era una corazzata prima e non é un branco di pippe allenati da una capra adesso. Paradossalmente in questo periodo di calo la Juve di Allegri ha perso la partita che ha giocato meglio. Puó capitare.

Tanto Allegri va via comunque a fine stagione, basti guardare il contratto che ha. :asd

Link to post
Share on other sites
51 minutes ago, Magic Luke said:

Normale regressione verso la media.

é la stessa squadra e lo stesso coach che avevano fatto 52 in 21 partite. Non era una corazzata prima e non é un branco di pippe allenati da una capra adesso. Paradossalmente in questo periodo di calo la Juve di Allegri ha perso la partita che ha giocato meglio. Puó capitare.

Tanto Allegri va via comunque a fine stagione, basti guardare il contratto che ha. :asd

Davvero?
Contratto finito? Potrei tornare almeno a guardare la classifica della seria A

Link to post
Share on other sites
59 minutes ago, Magic Luke said:

Normale regressione verso la media.

é la stessa squadra e lo stesso coach che avevano fatto 52 in 21 partite. Non era una corazzata prima e non é un branco di pippe allenati da una capra adesso. Paradossalmente in questo periodo di calo la Juve di Allegri ha perso la partita che ha giocato meglio. Puó capitare.

Tanto Allegri va via comunque a fine stagione, basti guardare il contratto che ha. :asd

Mah mi dispiace dirvelo ma voi della cricca di Max mi ricordate i romanisti che stavano con Mourinho. 

Link to post
Share on other sites

Io non faccio parte della cricca di nessuno. Guardo qualche partita e scrivo quello che penso, dal divano di casa a 16 mila km di distanza dall'italia. Quindi senza sentire le radio, i rumori della piazza ecc...

 

Allegri è il personaggio più divisivo del mondo del calcio italiano, e buona parte del merito è sua. Ha anche molti buoni amici nella stampa e questo complica le cose. I social poi sono una fogna ed è letteralmente impossibile parlare di lui in modo serio.

 

A me sai cosa me ne importa di Allegri. Scrissi a settembre 2022 che poteva tranquillamente andare via, e qualche mese fa che gli 1a0 stiracchiati non stavano costruendo un bel nulla. La carriera ad alto livello di Allegri è finita e penso non gli resti che fare l'opinionista da salotto iper pagato, o emigrare. Non mi pare uno che a questo punto accetti di allenare, che ne so, la Lazio. Non con quello stipendio, comunque.

 

Quello che non mi va di fare, e lo scrivo in qualunque sport, è fare del coach il capro espiatorio. Troppo facile e deresponsabilizza chi va in campo.

A me questa pare semplicemente la peggior Juventus, come rosa, del post calciopoli. Peggio anche della neopromossa e peggio di quella di Ferrara, come talento a disposizione. Una squadra che non ha fatto sostanzialmente calciomercato e si è ritrovata senza centrocampo a causa di una squalifica per doping e una per scommesse.

Una rosa per i cui difetti vanno in campo i 18enni e i 19enni sin dallo scorso anno. E questo, tra parentesi, è uno dei motivi per i quali non ritenevo Allegri del 2024 un allenatore adatto a questa rosa.

 

È una rosa che può tranquillamente lottare per entrare tra le prime 4, e infatti lo sta facendo. Ripeto, senza fare calciomercato non capisco cosa ci si attendesse da questa rosa. E per fortuna che hanno trovato letteralmente dell'oro con Cambiaso e un McKennie cresciuto tantissimo (nonostante Allegri?)

 

L'anomalia di questo campionato non è la Juve di Allegri, ma l'Inter a ritmo 100 punti e il Napoli suicidatosi.

Il Bologna basta guardare qualche partita per capire non sia un'anomalia.

 

La Juventus ha semplicemente la posizione in classifica congruente alla potenzialità della squadra. Ma coi soldi del monopoli a disposizione questa squadra non migliorerà tanto in futuro pure se ci metti Guardiola in panchina.

A meno che Yildiz non si scopra il nuovo Kaka e Miretti Iniesta.

 

E tra l'altro ci sarà da ridere quando Giuntoli dovrà scegliersi il suo allenatore ma non potrà permettersi super stipendi. Se non bloccano Motta, la squadra finirà in mano a qualche scommessa, con cui dovrà fare mondiale, probabilmente CL ecc.

Magari Giuntoli se lo inventa e vince la scommessa, ma per un Palladino ci sta un Pirlo/Gattuso/Montella eccc

 

 

 

 

 

Link to post
Share on other sites

Molto curioso di vedere come verrà gestito il caso Acerbi, sia da un punto di vista giuridico (cioè se e quanto lo squalificano) e sia da un punto di vista mediatico tra FIGC e Inter.

Ad ora mi pare che la situazione sia andata solo molto male, col giocatore che rilascia quell'intervista in stazione a Milano mentre su internet già giravano dei video di campo dove era troppo palese che avesse detto qualcosa che non doveva dire.

Link to post
Share on other sites

Dalla vicenda Acerbi si può concludere che giocatori professionisti a quel livello avrebbero bisogno di maggior sostegno nel curare la propria immagine e comunicare alla stampa, almeno da parte del club di appartenenza.

Sarebbe potuta finire al 90esimo con le parole di JJ, e invece ora ci sono diverse entità in pieno damage control.

 

A questo punto credo sarà squalificato perché anche la FIGC e la nazionale sono state buttate nel calderone.

 

Sul razzismo vabbe. Acerbi è solo la punta di un'iceberg e come tale spero venga trattato.

 

 

 

 

Link to post
Share on other sites

La rosea sta droppando articoli veramente a senso unico.
Trovo anche assurdo che in una storia simile si finisca a fazioni.

Link to post
Share on other sites
4 hours ago, Mone 24 said:

La rosea sta droppando articoli veramente a senso unico.
Trovo anche assurdo che in una storia simile si finisca a fazioni.

Non sarebbe nemmeno la prima volta quest'anno.

Guarda il trattamento che hanno riservato a Lukaku da agosto in poi. 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.