Jump to content

Magic Luke

Members
  • Content Count

    15,428
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    38

Magic Luke last won the day on June 21

Magic Luke had the most liked content!

Community Reputation

1,316 Retired Jersey

About Magic Luke

  • Rank
    Veteran
  • Birthday 01/19/1990

Profile Information

  • Fan since:
    2000

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. a fare che? il social media manager?
  2. quel centrocampo è forse a malapena tra i primi 8 d'europa. forse
  3. è sciocco voler separare il campo dall'extra campo per una squadra come la Juve che vuol proiettarsi nel mercato globale al pari di società come Real, MU, Barcellona. L'allenatore deve anche essere un uomo immagine. Non è mica il Frosinone. Sarri è un pessimo uomo immagine per questa società che vuole essere all'avanguardia. Poi come sempre parlerà il campo. Penso che per come si erano ridotti con Allegri (che ormai era diventato un Ancelotti se non peggio), l'effetto potrà essere positivo. Vediamo anche come rifanno la rosa però perchè qualcuno è in uscita (Cancelo), qualcun altro spero riceva il ben servito (Khedira, probabilmente Mandzukic, Higuain?) e c'è un centrocampo da rifare.
  4. io però non capisco la strategia della Juventus. Vuoi creare un marchio globale, hai rifatto il brand, punti ad entrare nell'orbita dei giganti del calcio europeo e poi metti Sarri in panchina? Uno che ancora utilizza termini come "frocio" per insultare gli avversari? Non ha il minimo senso.
  5. ok ho capito, ho interpretato male il termine "cheerleader", chiudo qui
  6. beh se mi scrivi che le donne possono fare solo le cheerleaders cosa dovrei pensare? ma magari non ho colto l'ironia
  7. la realt' è che Allegri negli ultimi 5 anni ha fatto 2 finali di Champions, e Guardiola 0. però Allegri è il profeta dell'anticalcio mentre Pep il messia. Al tempo stesso, tendono a vincere i loro rispettivi campionati. Avere un top, o perfino il migliore, non basta a volte su una competizione come la champions. dove un rigore al 180esimo cambia la storia della tua stagione. Il campionato nazionale si gioca su 38 partite ed è più facile che i valori reali vengano fuori. Per dire, si dirà che il Liverpool è arrivato due volte secondo facendo però record di punti e in tutti gli altri tornei sarebbe stato primo. Ci si dimentica però di ricordare come questo rafforzi il fatto che chi è arrivato primo abbia fatto qualcosa di straordinario.
  8. non esiste alcun "DNA europeo", soprattutto se paragoniamo periodi storici e calcistici totalmente diversi. Esiste invece la programmazione di un ciclo e la costruzione della rosa. Campionato nazionale (che dipende appunto dal Paese) e CL sono due bestie totalmente differenti. Il campionato si può programmare più facilmente perchè hai 38 partite, e rimediare a un errore è facile. la CL si gioca su 180 minuti e su sorteggi, è una competizione impossibile da programmare. Puoi però avere in rosa giocatori più o meno "pronti" a giocare determinate partite, e allenatori più o meno preparati ad allenarle. Ma su 180 minuti conta molto di più l'episodio (quindi il fattore C) di quanto non pesi su un campionato. e non entro neanche nel merito della gestione della rosa a livello atletico e di infortuni, e il confronto tra campionato e CL. in questo il DNA europeo è un concetto del tutto astratto.
  9. riguardo al calcio giocato: una delle finali più brutte che ricordi, con il classico errore dell'allenatore che si ritrova il proprio campione al rientro post infortunio e non sa se schierarlo dal primo minuto o meno.
  10. benché basket maschile e femminile siano sport diversi, la capacità di una persona di interpretare, conoscere e descrivere criticamente uno sport non dipende dal sesso. Quindi si, il calcio femminile è uno sport diverso da quello maschile. Questo non significa che una donna non possa analizzare lo sport maschile e viceversa. Contano le capacità e il merito, il genere non c'entra nulla. Sta poi allo spettatore scegliere cosa vedere in base ai suoi gusti.
  11. mah, ma perchè? a me non interessa, non lo guardo, ma se avessi una figlia che mi chiedesse di andare a vedere una partita o di praticarlo le direi certamente di si. è lo stesso sport, con lo stesse regole, giocato in modo molto diverso e che quindi può piacere o meno. Doris Bourke è una delle migliori analyst di ESPN e da piste a molti suoi colleghi uomini. Il fatto che sia donna non significa che non possa capire e comprendere il gioco nei suoi minimi dettagli, benchè non abbia potuto praticarlo al livello dei colleghi per ovvi motivi.
  12. dalle dichiarazioni di Sarri direi che sta per andare a battere cassa al Chelsea, più che altro.
  13. scusa? La prossima volta ti manderò un messaggio privato per sapere se possa o meno lasciare un commento.
  14. non so in quanti avrebbero fatto meglio di Gattuso in questi 18 mesi. I problemi maggiori del Milan sono altri.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.