Jump to content

KB24 -Black Mamba-

Members
  • Content Count

    3,133
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

KB24 -Black Mamba- last won the day on May 31 2013

KB24 -Black Mamba- had the most liked content!

Community Reputation

97 Neutral

About KB24 -Black Mamba-

  • Rank
    Sophomore
  • Birthday 11/14/1989

Profile Information

  • Location:
    Brescia
  • Fan since:
    2000

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Vidal faceva la differenza nel Barca, quindi è un acquisto che può farci comodo visto che in mezzo al campo siamo scarsi come pochi. Nainggolan andrà via, difficile che rimanga secondo me...però mai dire mai.
  2. Dispiace per Godin, inadatto nel modulo di Conte nonostante grandi miglioramenti nei mesi finali...ma un’altra stagione con quello sforzo fisico a 35 anni era veramente dura. Speriamo arrivi davvero Vidal, così la smette di lamentarsi
  3. Esatto, più che altro Milik non ti garantisce 40 partite all’anno.
  4. Li vale tutti Heze, devi considerare che è un acquisto in prospettiva con ingaggio basso. Tra un paio d’anni potresti pagarlo di più. Te lo dico perché essendo di Brescia, ho sempre sentito grandissime parole su di lui. Mi dispiacerebbe se dovessimo lasciarvelo per l’amante di Conte (Vidal).
  5. Bastoni è l’unico mancino in difesa, non penso che Conte tenga due 35enni a fare l’esterno di fascia sinistra per tutta la stagione (Young e appunto Kolarov). Giocando come terzo, gli si allunga la carriera e in fase di possesso può essere molto utile. Su Vidal, per me ci sta soprattutto se dovesse arrivare anche Tonali (20 anni).
  6. Tecnicamente ci stanno solo se arrivano entrambi gratis come cambio di Bastoni nella difesa a 3 il serbo, mentre Vidal come prima alternativa in mezzo al campo. Mone, i cambi all’Inter sono Vecino, Borja Valero e Gagliardini...considerando che Sensi è stato fermo un anno praticamente...ci sta che uno di sicuro affidamento lo prendano anche se ha 33 anni.
  7. Tranquillo, vi prendiamo il giovane Kolarov
  8. Dalla Juve mi aspetto Suarez, non Dzeko. Perchè senza Higuain, lì in avanti devono prenderne uno che sposta veramente. Comunque non capisco perché nessuno dal Lione cerchi di acquistare Caqueret, che oltre ad Aouar che era già “affermato” in giro, quel biondino in mezzo al campo è tantissima roba.
  9. Manca: - Big di Premier League beffate con la lista di tutti i top team interessati al giocatore. Nelle gerarchie dovrebbe essere il sostituto di Matuidi che si è svincolato.
  10. Conte è rimasto perché avrà avuto rassicurazioni su quello che chiedeva, come la società su di lui ha chiesto determinati comportamenti. Non è uno che rimane a ciondolare, piuttosto se ne va o avrebbe cercato la rottura con buonuscita subito: il fatto che rimanga è la scelta più giusta ad oggi perché il primo anno è stato particolare (Covid di mezzo) e sul secondo si avranno determinati obiettivi.
  11. Skriniar per un centrocampista di livello lo sacrificherei (piuttosto che Lautaro). Questo se dovessimo sacrificarne per forza uno. Vediamo dove andrà Messi con il suo amico Suarez.
  12. Allegri ha preso una Juve già con degli elementi formati e con un ciclo triennale di vittorie di Conte e da lì ha sistemato due/tre cose e gestito meglio il gruppo. Da noi verrebbe in un momento molto diverso e non è detto che possa replicare in tutto quello che ha fatto da voi. Ma come hanno spiegato altri, è il male minore se Conte dovesse andare via perché altri allenatori stranieri (tipo Pochettino) con così poco tempo farebbero la fine di De Boer.
  13. Banega è un giocatore di qualità ma è in fase calante, Brozovic non ci ha capito nulla come il resto della squadra che correva a vuoto: sono d’accordo che il piano tattico non ha retto e a tanti le gambe tremavano, ma il croato che è lì da 5-6 anni e ricopre un ruolo fondamentale nel nostro tipo di gioco, passava il tempo a sbracciare, lamentarsi e mandarsi a quel paese e questo non è un atteggiamento costruttivo per i tuoi compagni, soprattutto se sei tu che devi prenderli per il collo e accompagnarli nelle fasi critiche della partita. Parlo di Brozovic perché è qua da tanti anni, ma dentro ci sono i vari D’Ambrosio, Candreva, Gagliardini che non hanno la mentalità per reggere certi ritmi e livelli se vuoi CRESCERE. Perisic con Conte non voleva fare l’esterno a 31 anni, dopo che nell’ultimo anno di Spalletti faticava a coprire perché più propenso alla fase di attacco, non a caso Conte essendo talebano del suo modulo lo ha provato seconda punta per un mese ma lui ha preferito andarsene e fare panchina ma giocare in un ruolo a lui congeniale (solo ultimamente sta giocando titolare) Conte avrà fatto i suoi sbagli e anche gravi nelle letture del match e sulla predisposizione al 3-5-2, ma alcuni giocatori che sono qua da tanti anni devono essere rimpiazzati perché si è visto che più di così non posso alzare il loro livello.
  14. Surclassato da Banega e ho detto tutto. Brozovic come hai detto tu va bene per competere per il campionato e uscire ai gironi di Champions, ma se vuoi provare a vincerlo il campionato e competere dai quarti in poi con squadre ben più forti può accomodarsi in panchina, in campo serve altri giocatori. Per me Perisic è bravo ma molto discontinuo, oltre al fatto che con Conte non voleva fare l’esterno a tutta fascia (dato al Bayern per questo motivo). Vediamo cosa succederà nei prossimi giorni perché non possono aspettare tanto.
  15. Brozovic è un mediocre sopravvalutato, non ha mai fatto il salto di qualità per essere un leader in mezzo al campo, sempre a lamentarsi e con atteggiamenti in campo da prenderlo a schiaffi. Stasera Barella sembrava quello con più esperienza, roba assurda. Su Eriksen ti do ragione, è uno degli errori di Conte stasera come cambi.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.