Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Wilde4Soccer


Recommended Posts

Discreta prova di forza da parte di Lauraro&Co al rientro dagli spogliatoi sotto 1-2

Aver pareggiato subito ha senz'altro aiutato, chissà come si sarebbe infatti sviluppato il match senza il goal lampo di Thuram

Resta il fatto che nei primi 15/20 minuti del secondo tempo l'Inter ha letteralmente messo al muro i giallorossi. IMPRESSIONANTE :shock:

A coronare la serata dell'Olimpico la prestazione mediocre dell'infame belga, cancellato dal campo da Acerbi/DeVrij e protagonista del solito flop nelle due occasioni capitategli (clamorosa quella tutto libero a tu per tu con San Sommer). Si gode, brutta merda

Link to post
Share on other sites
  • Replies 67.1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Mone 24

    7024

  • COOPapERino21

    4891

  • Tony Brando

    4156

  • Loz

    3085

Top Posters In This Topic

Popular Posts

No niente, figurati... Sono sicuro che l'improvvisa inversione a u su Morata sia del tutto scollegata dalla vicenda Suarez, che una mattina si è svegliato con addosso una sensazione di incomplete

avete pensato anche a cosa sarebbe la nazionale dell'impero romano? 

Quando si capirà che il calcio e lo sport, come tutti gli altri settori ha bisogno di evolvere e stare al passo con i tempi non sarà mai troppo tardi. Se continui a stare fermo in segno della storia,

Posted Images

Che disastro questa juve.

D'altronde sei hai in campo come "titolari" gente come Gatti, Alex Sandro, Locatelli (ma cosa ci fa ancora alla juve questo scarpone?), Mckennie, prima o poi il conto lo devi pagare.

Per non parlare della rosa, stasera avevamo:

Yildiz  18 anni
Iling  20 anni
Nicolussi  23 anni (scarso tra laltro)
Cerri 20 anni
Nonge 18 anni
Miretti  20 anni
Alcaraz  21 anni
Scaglia  19 anni
Djalò  23 anni (al rientro da un grave infortunio e quindi praticamente inutilizzabile)
Cambiaso 23 anni - lui con esperienze passate da titolare in A e si vede a differenza degli altri -

Weah 23 anni - stesso discorso di Cambiaso -

Kean 23 anni (infortunato)

Fagioli 23 anni (squalificato)

Praticamente un'intera squadra U23, peccato che l'U23 gioca in serie C e alla juve dovrebbero giocare dei campioni, non dei ragazzini che fanno bene 2 partite e 4 no (come normale che sia).

Questa stagione senza gli introiti della champions (causa penalizzazione) e tutti i soldi spesi per contratti faraonici e per acquistare gente sbagliata o troppo cara negli anni precedenti, ci ha portato un impoverimento della rosa impressionate, tanto che ad oggi metà della squadra è formata da chi dovrebbe stare tranquillo in serie C a farsi le ossa (l'U23 sta pure faticando in serie C).

E per chi sta osannando i nostri giovani che sono in prestito, vorrei ricordare che il Frosinone di Soulè e Barrenechea di cui sento tanto bene dopo un buon inizio sta faticando parecchio e faticherà a salvarsi andando avanti di questo passo.

La storia della juve e la maglia della juve va onorata in maniera diversa, non mandando al macello dei ragazzini che fanno quello che possono.

 

Giusto per fare un confronto su chi ci è davanti e con il quale in teoria dovremmo lottare "se cambiassimo allenatore", quanti giocatori hanno dai 23 anni in giù?

Bisseck 23 anni

Asllani 21 anni (entrambi giocano porzioni di partite o partite semplici ma con a fianco dei campioni o comunque gente di un certo calibro)

fine della lista, la differenza sta tutta qui, altro che allenatore...

Ovviamente non è solo un fatto di età ma anche di qualità, visto che degli anziani che abbiamo ho già fatto la lista all'inizio di quelli inadeguati.

Link to post
Share on other sites
On 8/25/2023 at 12:33 PM, Dedo said:

ah che bello, rientrare dalle ferie e verificare che le critiche miste ai piagnistei in salsa nerazzurra su LL rientrano a tutto diritto tra le poche certezze della vita :asd

Marotta&Ausilio da tre anni a questa parte non hanno da parte di Zhang la disponibilità di 1€ da investire e devono di conseguenza auto-finanziare ogni campagna acquisti attraverso cessioni eccellenti (Hakimi e Lukaku post conquista scudetto e fuga a gambe levate del condottiero Conte, il sacrificio del promettente Casadei la scorsa estate piuttosto che quello di Onana -e Brozo, anche se sta passando decisamente troppo sotto silenzio a mio parere- in questa sessione di mercato)

In una situazione già complicatissima di suo aggiungiamoci la sfiga (vedasi problema cardiaco di Eriksen), la perdita di Peresic -per distacco il nostro miglior giocatore della stagione 22/23- esclusivamente perchè il purciaro cinese ha tirato troppo la corda nella trattativa di rinnovo facendo girare i coglioni al croato, il comportamento poco trasparente (eufemismo) di quello scarparo di Skriniar ma soprattutto il doppio voltafaccia (estate 21 e quello recente davvero clamoroso/vergognoso) del signor Romelu Lukaku. Tutte situazioni che già singolarmente (mi riferisco in particolare -per peso specifico e tempistiche "infelici"- alle spericolate giravolte di Lukaku ) avrebbero messo in ginocchio qualsiasi operatore di mercato mandando letteralmente gambe all'aria qualsivoglia progetto

E invece i succitati Marotta&Ausilio sono riusciti a limitare i danni, anzi oserei dire a mettere a segno veri e propri capolavori: Chala a zero, il nano armeno (cit:facepalm:) a zero, così come Onana sempre a zero. L'usato sicuro Dzeko due estati fa nonchè l'operazione "ritorno di Lukaku in prestito" (che io non avrei fatto, lo dissi all'epoca) l'estate scorsa. Il tutto puntellando la rosa con elementi esperti tipo Darmian, Acerbi (nel caso di quest'ultimo fottendosene tra l'altro del parere negativo di quei geni espertoni della Curva...) piuttosto che i recentissimi Sommer e Arnautovic,  al contempo ringiovanendola con i vari Dumfries (che non sarà Hakimi ma comunque è un terzino a tutta fascia decisamente di buon livello), Di Marco, Asllani e buon ultimo Frattesi.

Ci sono stati in questi anni investimenti che si sono rivelati insoddisfacenti/fallimentari? Beh certo, Gosens (per lo più per circostanze sfortunate legate alla salute) e soprattutto Correa rientrano a pieno titolo nella casistica di cui sopra, ma chi non commette qualche errore? Soprattutto se si considera in che contesto debbano appunto operare Marotta&Ausilio

Anyway in uno scenario del genere Simone Inzaghi è stato capace di dare un'identità ed un gioco piacevole alla squadra, nonchè vincere due coppe Italia, una supercoppa (che vale quel che vale ma la soddisfazione di averla strappata ai cugini la nobilita assai ai miei occhi), centrare un secondo posto  in campionato al primo anno in panchina e conquistare la finale Champions al secondo (a proposito di Champions: nè il geniale Spalletti nè il granitico Conte nelle loro esperienze nerazzurre erano mai riusciti a passare la fase a gironi!!! Obiettivo invece centrato in entrambe le sue stagioni da Simone)

E nonostante tutto c'è (più di) qualcuno che ha il coraggio di rompere il cazzo a Simone Inzaghi perchè a suo dire* non dà abbastanza spazio agli Asllani e Bellanova o preferisce al debutto stagionale Mkhitaryan al neoarrivato Frattesi

Notevole, niente da dire. Davvero notevole

*che poi sarebbe davvero interessante capire come ci si possa formare un'opinione così tranchant osservando i match alla tv seduti comodamente sul proprio divano di casa rispetto a chi invece vive il campo e vede in azione i giocatori ogni giorno. Mah

Lasciamo stare Adani con le sue battagli personali vs Allegri (giuste o non giuste, fondate o meno, poco importa; sicuramente stucchevoli ad una certa) e ascoltiamo invece Stefano Borghi, intenditore e appassionato vero, persona e professionista preparatissimo nonchè volto e cifra stilistica di Dazn prima dello sbarco da Sky dei vari guitti e circensi (post acquisizione diritti serie A)

Le sue parole (poco più di 2 minuti) sono pura musica per le mie orecchie

anche perchè il mio post del 25 agosto scorso (e tutti quelli dell'ultimo triennio, oserei dire) sembra li abbia scritti Stefano :asd

incredibile quello che mi è toccato leggere su questi lidi in termini di critiche feroci sia nei confronti di Marotta&Ausilio che -ancor più allucinante- Simone Inzaghi. IN-CRE-DI-BI-LE

considerata la situazione in cui si sono trovati ad operare -vedasi disponibilità economica azzerata di Zhang, sfighe varie (Eriksen) e vigliaccate infami di top players o presunti tali (Skriniar e addirittura due volte Lukaku)- il mio attestato di incondizionata stima nei confronti di dirigenza e allenatore lo esprimerei (d'altra parte l'ho scritto in tempi non sospetti, per l'appunto) anche se l'Inter oggi stesse viaggiando al terzo posto in classifica a stretto contatto con Juve e Milan 

Non mi servivano certo i 60 punti (19 W, 3 N, 1 P) e il primo posto in classifica e nemmeno le varie coppe vinte negli ultimi due anni nonchè la cavalcata Champions, per riconoscere lo straordinario lavoro di Inzaghi. 

Per quanto mi riguarda è stato (ed è) più che sufficiente osservare il gioco espresso dall'undici nerazzurro in campo (credo di aver visto, nella stragrande maggioranza dei casi con enorme piacere tra l'altro, il 99% dei match degli ultimi 3 anni) per formarmi un'ottima opinione sul nostro mister e la sua capacità di creare un'identità di gioco, vista molto raramente da queste parti

Per non parlare della capacità di Simone di far di necessità (possibilità di acqusitare solo -o quasi- parameteri zero) virtù, facendo rendere al massimo (anzi oltre le aspettative degli stessi diretti interessati!!!) i singoli; penso a Darmian, Acerbi, Di Marco, Mikhitaryan, Chala, Thuram ma la lista è lunghissima)

Ma nonostante ciò fosse sotto gli occhi di tutti (quelli che guardano le partite intendo, e lo fanno senza il prosciutto sugli occhi dei loro pregiudizi ovviamente:fiskio) son stati necessari 60 punti in 23 partite per zittire certe critiche a dir poco allucinanti

Che, ne sono certo, torneranno. Eeeh se torneranno, ai primi inciampi....:facepalm:

Sarei davvero curioso di capire come certi utenti di fede nerazzurra particolarmente attivi nel recente passato su questo topic riescano a far coesistere le loro certezze granitiche (in particolare su Inzaghi) espresse sino allo scorso autunno e ciò a cui stiamo assistendo (da agosto 2021 aggiungo)

PS: meravigliosi anche i 2 incisi (uno dell'intervistatore, l'altro di Borghi) su Mourinho che da un lato ha passato il tempo trascorso sulla panca giallorossa a sostenere che la Roma con quella rosa -a suo avviso più debole di Juve, Milan, Inter, Napoli, Lazio ma anche Atalanta, Fiorentina, Bologna....:ahahah - non potesse proporre gioco (e lui quindi per che cazzo di motivo prendeva le milionate dai Friuedkin???), dall'altro avendo a disposizione un centrocampista interno fenomenale come l'armeno lo faceva giocare ala

Link to post
Share on other sites

non è proprio così. miky nasce giocatore offensivo, trequartista centrale o laterale che è il ruolo nel quale ha giocato con klopp, wenger e mourinho. poi di nuovo con fonseca. ha iniziato così anche con mourinho alla roma e poi c'è stato il cambio modulo, e anzi è stato mourinho a inventarlo centrocampista, spesso anche regista. non ha mai fatto l'ala se per ala intendiamo l'esterno alla elsha in quell'obbrobrio di 3412 che la roma ha proposto per due anni e mezzo. 

Link to post
Share on other sites
11 hours ago, MasterPower said:

E per chi sta osannando i nostri giovani che sono in prestito, vorrei ricordare che il Frosinone di Soulè e Barrenechea di cui sento tanto bene dopo un buon inizio sta faticando parecchio e faticherà a salvarsi andando avanti di questo passo.

Stai sereno che se mettete Soulé sul mercato, lo piazzate in meno di una settimana a cifre molto importanti. Ha talento il ragazzo, nelle mani giuste diventa un ottimo giocatore.

Link to post
Share on other sites
14 minutes ago, Mone 24 said:

Stai sereno che se mettete Soulé sul mercato, lo piazzate in meno di una settimana a cifre molto importanti. Ha talento il ragazzo, nelle mani giuste diventa un ottimo giocatore.

Non ho detto che non abbia talento, è solamente troppo giovane per giocare nella juventus.

Può andare al frosinone che deve salvarsi e quindi se stecca una decina di partite nella stagione va comunque bene, alla juve puoi/devi steccare al massimo le partite che si contano sulle dita di una mano in stagione...

Quando avrà 22/23 anni quindi fra 2 o 3 anni (se tutto va bene e migliora come ci si aspetta) allora sarà un giocatore titolare della juve (magari).

Link to post
Share on other sites
1 hour ago, MasterPower said:

Non ho detto che non abbia talento, è solamente troppo giovane per giocare nella juventus.

Non esistono giocatori troppo giovani per giocare nella Juventus, esistono solo giocatori non sufficientemente forti per competere per lo scudetto. Ma l'età è un numero di per sé e non fa la differenza, soprattutto se non parli di ruoli in cui l'esperienza conta tanto tipo difensore centrale o portiere.

Molte squadre europee più blasonate della Juventus contano giocatori molto giovani nelle loro rotazioni.

Link to post
Share on other sites
3 hours ago, Mone 24 said:

Non esistono giocatori troppo giovani per giocare nella Juventus, esistono solo giocatori non sufficientemente forti per competere per lo scudetto. Ma l'età è un numero di per sé e non fa la differenza, soprattutto se non parli di ruoli in cui l'esperienza conta tanto tipo difensore centrale o portiere.

Molte squadre europee più blasonate della Juventus contano giocatori molto giovani nelle loro rotazioni.

 

Vero, ma i giovani che sono nei top club e giocano titolari sono fenomeni.

Nella lista che ho scritto precedentemente ne vedo pochi di fenomeni ma giocatori che si devono ancora formare.

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Non so se in Europa ci sia una squadra più forte dell'Inter a battere il pressing alto e verticalizzare rapidamente. È proprio il marchio di fabbrica, e in serie A possono dare 4 gol a chiunque.

 

Eppure vedo squadre continuare a pressare con la difesa a centrocampo e a farsi puntualmente infilare. Ci aveva provato anche Allegri sotto 1a0 e solo grazie al polacco non ne prese 3 anche la Juve.

 

Se sei meno forte tecnicamente e non sai giocare con la difesa alta, contro questa Inter meglio mettere il bus davanti alla porta. Non è detto che basti, ma almeno costringi loro a batterti a difesa schierata e non grazie ad una prateria in campo aperto.

 

 

 

 

Link to post
Share on other sites
10 hours ago, Magic Luke said:

Non so se in Europa ci sia una squadra più forte dell'Inter a battere il pressing alto e verticalizzare rapidamente. È proprio il marchio di fabbrica, e in serie A possono dare 4 gol a chiunque.

 

Eppure vedo squadre continuare a pressare con la difesa a centrocampo e a farsi puntualmente infilare. Ci aveva provato anche Allegri sotto 1a0 e solo grazie al polacco non ne prese 3 anche la Juve.

 

Se sei meno forte tecnicamente e non sai giocare con la difesa alta, contro questa Inter meglio mettere il bus davanti alla porta. Non è detto che basti, ma almeno costringi loro a batterti a difesa schierata e non grazie ad una prateria in campo aperto.

 

 

 

 

Quest'anno, il primo tempo di Roma-Inter è stato, forse, l'unica volta in cui li ho visti davvero in difficoltà.

Purtroppo, però, sarebbe stato necessario avere Bangsbo e gli uomini di fiducia della farmacia di Gasperini negli spogliatoi perchè nella ripresa eravamo cotti e la superiorità dell'Inter è venuta fuori. 

Link to post
Share on other sites

Ma quindi mi state dicendo che la Roma ha vinto 5 delle ultime 6 partite, perdendo solo con l'Inter?

Con in mezzo una qualificazione in EL contro una squadra ostica?

Strano eh, senza un allenatore che li sabotava dall'interno :siciao:

Link to post
Share on other sites

Chiedo ai romanisti: ad occhio, la Roma con De Rossi gioca molto più a calcio e in tutto ciò sta portando a casa parecchi risultati. Corretto?

Tra l'altro ho visto che Rui Patricio si è seduto in panchina per questo portiere più giovane che mi pare anche molto valido.

Link to post
Share on other sites

C'è pure da dire che abbiamo giocato con 4 delle ultime 5 in classifica della serie A (Frosinone, Verona, Cagliari e Salernitana) e che nelle uniche 3 partite contro avversarie forti abbiamo fatto 2 pareggi (in EL) ed una sconfitta, Inter.

Sapete quanto io ami DDR (ce l'ho tatuato...), ma aspetterei a dire che sia più bravo di Mou (che rimane uno degli allenatori migliori della storia del giochino) e che gli vada offerto un rinnovo per 10 anni. 

Aspettiamo, almeno, il prossimo mini ciclo, trasferte a Monza e Firenze, ottavi con il Brighton e Sassuolo in casa. 

 

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
1 hour ago, D-GenerationLakers said:

C'è pure da dire che abbiamo giocato con 4 delle ultime 5 in classifica della serie A (Frosinone, Verona, Cagliari e Salernitana) e che nelle uniche 3 partite contro avversarie forti abbiamo fatto 2 parecchi (in EL) ed una sconfitta, Inter.

Sapete quanto io ami DDR (ce l'ho tatuato...), ma aspetterei a dire che sia più bravo di Mou (che rimane uno degli allenatori migliori della storia del giochino) e che gli vada offerto un rinnovo per 10 anni. 

Aspettiamo, almeno, il prossimo mini ciclo, trasferte a Monza e Firenze, ottavi con il Brighton e Sassuolo in casa. 

 

E io che temevo lo avessi abbandonato dopo i primi risultati :sbrilluccico

Fede uomo d'onore che da lezioni di Setubalismo a fior fior di "interistoni" :lookhere:

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
1 hour ago, D-GenerationLakers said:

C'è pure da dire che abbiamo giocato con 4 delle ultime 5 in classifica della serie A (Frosinone, Verona, Cagliari e Salernitana) e che nelle uniche 3 partite contro avversarie forti abbiamo fatto 2 parecchi (in EL) ed una sconfitta, Inter.

Sapete quanto io ami DDR (ce l'ho tatuato...), ma aspetterei a dire che sia più bravo di Mou (che rimane uno degli allenatori migliori della storia del giochino) e che gli vada offerto un rinnovo per 10 anni. 

Aspettiamo, almeno, il prossimo mini ciclo, trasferte a Monza e Firenze, ottavi con il Brighton e Sassuolo in casa. 

 

Ma infatti la questione non è quanto sia bravo De Rossi come allenatore (enorme punto di domanda, io per dire la penso come Billy Costacurta e non sono nemmeno sicuro che il buon Daniele possa ancora definirsi tale...) , ma piuttosto quanto fosse bollito il fu Special One, oramai ridotto a patetica parodia del se stesso di una decina di anni fa 

E' incredibile che per aprire gli occhi al popolo giallorosso (forse e non tutti a quanto pare...) sia stato necessario cacciare quel cancro che rendeva letteralmente invivibili per le sue perenni sceneggiate (oltre che inguardabili per le note carenze di gioco delle sue squadre) i 90 minuti e passa di partita.

Non oso immaginare cosa dovesse essere davvero (e non sulla base delle dichiarazioni di facciata dei vari giocatori, notoriamente non proprio dei cuor di leone) il "clima" all'Interno dello spogliatoio e più in generale in società. 

Non è che ci voglia un genio a capirlo, basterebbe aver letto (nemmeno tra le righe) le innumerevoli dichiarazioni (il 95% delle quali all'insegna del più bieco scaricabarile verso, a rotazione, propri giocatori, federazione, dirigenza, arbitri, ex giocatori, proprietà, etc etc) di un tossicissimo Mou 

Per quanto mi riguarda, come qualcuno fores ricorderà, sostenevo quanto sopra (e molto altro) già in tempi non sospetti

Link to post
Share on other sites
2 hours ago, D-GenerationLakers said:

C'è pure da dire che abbiamo giocato con 4 delle ultime 5 in classifica della serie A (Frosinone, Verona, Cagliari e Salernitana) e che nelle uniche 3 partite contro avversarie forti abbiamo fatto 2 parecchi (in EL) ed una sconfitta, Inter.

Sapete quanto io ami DDR (ce l'ho tatuato...), ma aspetterei a dire che sia più bravo di Mou (che rimane uno degli allenatori migliori della storia del giochino) e che gli vada offerto un rinnovo per 10 anni. 

Aspettiamo, almeno, il prossimo mini ciclo, trasferte a Monza e Firenze, ottavi con il Brighton e Sassuolo in casa. 

 

Con Verona e Salernitana all'andata ci hai fatto 1 punto, quindi non capisco perché sminuire le avversarie. Le partite vanno sempre vinte.

E comunque il discorso fatto non era per esaltare De Rossi, per quanto mi stia molto simpatico e per quanto sia un personaggio molto apprezzato, un allenatore non lo è ancora.

Era per sottolineare che, per la rosa a disposizione, è umiliante stare al nono posto. E questo ce l'ha sulla coscienza il buon Josè.

1 hour ago, keitaro said:

 

Fede uomo d'onore che da lezioni di Setubalismo a fior fior di "interistoni" :lookhere:

Io a differenza tua tifo Inter, non Mourinho.

Non posso credere che tu stia cercando di dare patenti di tifo, quando scendono i teloni di Scherzi A Parte? :siciao:

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
8 minutes ago, BlackSoul said:

Io a differenza tua tifo Inter, non Mourinho.

Non posso credere che tu stia cercando di dare patenti di tifo, quando scendono i teloni di Scherzi A Parte? :siciao:

Sono l'ultimo che da seriamente patenti di tifo, ma se siamo al livello di chiamarlo "sabotatore" direi che puoi accettare una battuta con "interistone".

Link to post
Share on other sites
3 minutes ago, keitaro said:

Sono l'ultimo che da seriamente patenti di tifo, ma se siamo al livello di chiamarlo "sabotatore" direi che puoi accettare una battuta con "interistone".

Non trovo altri termini per definire uno che stava in classifica con Monza e Torino avendo una rosa da prime quattro posizioni.

Link to post
Share on other sites
26 minutes ago, BlackSoul said:

Non trovo altri termini per definire uno che stava in classifica con Monza e Torino avendo una rosa da prime quattro posizioni.

Lo definisci tranquillamente "uno che ha fatto un anno male dopo due grandi anni di risultati (in europa) sopra ogni aspettativa". Sabotatore è uno che ci mette malizia o almeno colpevole negligenza. 

Se vuoi spararti il termine sabotatore, con la lucidità di un Elio Corno redivivo che chiedeva l'esonero del "Signor Mourigno" dopo il primo anno, allora ti becchi goliardicamente dell'"interistone" così come io mi prendo amabilmente dell'incompetente a cui non piace il calcio.

Link to post
Share on other sites
14 minutes ago, keitaro said:

Lo definisci tranquillamente "uno che ha fatto un anno male dopo due grandi anni di risultati (in europa) sopra ogni aspettativa". Sabotatore è uno che ci mette malizia o almeno colpevole negligenza. 

Se vuoi spararti il termine sabotatore, con la lucidità di un Elio Corno redivivo che chiedeva l'esonero del "Signor Mourigno" dopo il primo anno, allora ti becchi goliardicamente dell'"interistone" così come io mi prendo amabilmente dell'incompetente a cui non piace il calcio.

Madre de Dios, era davvero necessario specificare che la parola "sabotatore" non fosse da prendere alla lettera?

Posso usare "bollito" o "finito", per me è uguale.

Link to post
Share on other sites

Bollito e finito sono sullo stesso livello, sono bastonature immeritate che ti pongono nell'ambito delle sparate da bar a cui si risponde con una sparata da bar.

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
11 minutes ago, keitaro said:

Bollito e finito sono sullo stesso livello, sono bastonature immeritate che ti pongono nell'ambito delle sparate da bar a cui si risponde con una sparata da bar.

No, sono opinioni di chi segue il calcio del 2024 e ribatte a uno che è fermo al 2015 (e mi sono tenuto largo).

Le sparate da bar sono quelle che si possono trovare nei tuoi post di quest'estate, con la funzione "cerca" puoi rinfrescarti la memoria.

Link to post
Share on other sites
2 hours ago, keitaro said:

E io che temevo lo avessi abbandonato dopo i primi risultati :sbrilluccico

Fede uomo d'onore che da lezioni di Setubalismo a fior fior di "interistoni" :lookhere:

Mister Mou mi ha regalato Tirana e la finale (RUBATA) di Budapest.

Gli vorrò sempre bene. 

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

l'Inter in questa serie A da 3 pere in automatico a tutti, é un dato di fatto.

Quando a Settembre scrivevo che l'Inter era il Napoli della scorsa stagione...la vera anomalia é che una squadra da 4o posto come la Juventus abbia tenuto quel passo li per 5 mesi.

Chiaramente l'attenzione dell'Inter non puó che essere rivolta alla CL, dove con un pó di fortuna nei sorteggi puó tornare comodamente tra le prime 4.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.