Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Motomondiale, Superbike & Dakar


Recommended Posts

Dopo due gare di SBK e una prova di Motomondiale che commenti si possono fare?

 

Beh verrebbe da dire che la Superbike resuscita le cariatidi (Biaggi, Checa son lì davanti a tutti) e rinfrescano qualche pilota di belle speranze (Melandri)..

 

Il Motomondiale invece temo vedrà il solito dominio spagnolo il 125 (:smiley-angry019:), mentre la Moto 2 conferma il fascino del dubbio: ogni gara ha un gruppo di piloti papabili per la vittoria (forza Iannone!!!).

Capitolo MotoGP: Rossi potrà dire la sua tra un paio di mesi, credo.. Nel frattempo Stoner e Lorenzo la faranno da padroni :papa

Link to post
Share on other sites
  • Replies 6.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Cioè, a me stava davvero tanto sulle palle.. Ma un po' dispiace..   Quindi si apre il fronte Marquez in motogp?

invece, quando le porcate le fa il Bimbominkia, niente penalità 😂

Buon viaggio grande Fausto💔. Sei stato un grande, e non sempre fortunato, campione e interprete della 125. Uno dei miei primissimi ricordi a due ruote è legato a quella Suzuka. Hai incontrato sulla tu

Posted Images

Capitolo Motomondiale . Stoner, vista la superiorità tecnica Honda in questo momento, se non ha cedimenti mentali, potrebbe dominare, ma secondo me Rossi non starà a guardare più di tanto e grazie al suo talento potrà in parte sopperire ai problemi della spalla, in attesa di avere maggiore confidenza con la Ducati, moto veloce e "cattiva"...Rossi deve un pò modificare ilo stile, ma farà il suo............Lorenzo , vista anche la prima gara gara in Qatar, cercherà di correre in maniera determinata ma evitando errori che potrebbero costargli punti sulle piste veloci....sulle piste più "guidate" invece correrà qualche rischio in più....Pedrosa invece paga oggettivi limiti fisici e , nonostante una certa crescita intravista nella seconda metà '10, ancora in bagarre soffre ....in conclusione, fino al mugello sarà opresto per tracciare bilanci definitivi....ma, in ordine decrescente di talento (con ancora qualche differenza fra il primo e il secondo della lista, che è comunque molto cresciuto dopo i botti spaventosi che ne segnarono l'esordio veloce ma non consistente con gomem Michelin nel 2009)Rossi Lorenzo, Stoner, questa potrebbe essere - salvo infortuni- la classifica finale....resto dell'idea che Rossi è ancora il più forte, ma se Lorenzo corre come nel 2010 (prime 3 gare con Rossi in pista, 2° quando era sesto a pochi giri dalla fine in qatar, 1° dopo aver compiuto due sorpassi di forza in Spagna e Francia dove battagliò insieme a Rossi per alcuni giri) come consistenza è un avversario credibile viste velocità, talento e determinazione, ......le cadute ci stanno e fanno parte del gioco, per tutti.....a 'sto gioco chi sbaglia meno vince, più che negli altri...perché, se ad esempio si valutasse solo la velocità pura, Stoner dovrebbe essere già plurititolato...è che spesso non finiva le gare.... ..come in passato Rossi approfittava di cadute ed errori, negli ultimi anni (2006,2007,2010) altri hanno approfittato di sue sventure...Rossi sarà molto determinato.....certo,davanti non ha più Gibernau, ovvio...questi avversari battono i denti, ma non si tirano indietro e provano comunque a a lottare....Rossi troverà nella forza deglia vversari, più che nella sfida tutta italiana con la Ducati, le motivazioni per tornare a vincere..........

Link to post
Share on other sites

Biaggi merda.

 

Lo feci già con lo scorso topic andato poì perso col cambio di forum.

Mi sembra una doverosa apertura.

E mi sembra altrettanto doveroso riproporlo.

 

E mi sembra altrettanto doveroso darti il +1 visto anche quello che ha fatto con Melandri

Link to post
Share on other sites
Guest Nigma

4 considerazioni:

1) in MotoGP ormai ci sono più posizioni da punti che piloti: assurdo;

2) una volta l'Italia dominava le classi piccole, in particolar modo la 125, mentre oggi è il deserto dei tartari: che stiamo crollando, in termini di pilotaggio, come in F1?

3) l'insieme di piloti che oggi costituisce la SBK è il peggiore dall'anno di fondazione e i pochi provenienti dal motomondiale stanno davanti a tutti con una facilità disarmante; viceversa, l'unico rimasto nel motomondiale proveniente dalla SBK è Edward, ex campione del

mondo con la mitica Honda Castrol dei primi anni 2000, compagno di squadra che funambolico Aaron Slight: il divario è pazzesco.

4) mentre in MotoGP la lotta è ristretta a Honda, Yamaha e Ducati, l'ordine di arrivo in SBK, gara-2 di Donington Park, è stato questo:

Donington - SUPERBIKE - Race 2

 

1. Carlos Checa (Althea Racing) Ducati 1098R 34'21.537

2. Marco Melandri (Yamaha World Superbike Team) Yamaha YZF R1 34'24.934

3. Leon Camier (Aprilia Alitalia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 34'27.439

4. Leon Haslam (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 34'35.379

5. Joan Lascorz (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 34'35.790

6. Jonathan Rea (Castrol Honda) Honda CBR1000RR 34'40.950

7. Michel Fabrizio (Team Suzuki Alstare) Suzuki GSX-R1000 34'41.815

8. Jakub Smrz (Team Effenbert-Liberty Racing) Ducati 1098R 34'42.697

9. Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia SBK Team) BMW S1000 RR 34'45.835

10. Ruben Xaus (Castrol Honda) Honda CBR1000RR 34'46.444

11. Sylvain Guintoli (Team Effenbert-Liberty Racing) Ducati 1098R 34'53.977

12. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team Superbike) Kawasaki ZX-10R 34'54.216

13. Troy Corser (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 34'55.607

14. Eugene Laverty (Yamaha World Superbike Team) Yamaha YZF R1 34'57.955

15. Roberto Rolfo (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 35'05.574

16. Mark Aitchison (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 35'13.949

17. Noriyuki Haga (PATA Racing Team Aprilia) Aprilia RSV4 Factory 35'18.171

RT. Maxime Berger (Supersonic Racing Team) Ducati 1098R 1'41.588

EX. Max Biaggi (Aprilia Alitalia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 13'50.189

 

Concludo: forza Melandri. :lol

Link to post
Share on other sites

Io ero un gran fan di Cadalora e Lawson...

Curioso di vedere come Rossi riuscirà a far salire il livello della Ducati, memore di quanto fatto con la Yamaha.

 

125 all'ultimo atto vero? Poi ci sarà la Moto3 mi pare o sbaglio?

Link to post
Share on other sites

SBK: per me che la seguo da Polen, Roche Merkel e il leone di Jesi Falappa, mertens e Pirovano, vi dico che l'attenzione mediatic ache ha in questi anni è già alta....solo su riviste come MS venne considerato per anni, telegiornali,televideo o gazzetta e corriere dello sport quasi ne tacevano.....c'era un anno che era praticamente un monomarca Ducati....aver visto Fogarty eBayliss, conowsciuto anche ad un raduno Ducati, ès tata un'epserienz afantastica....quest'anno Biaggi- Melandri, ma gli avversari Checa & Rea sono temibili...anno scorso Checa, mai amato da me , è stato oggettivamente spesso penalizzato da rotture e guasti (clamoroso in Utah)...in alcune gare ovviamente sarà imbattibile Nitro-Nori, gran manico, ma mai continuo come serviva....un perdente di successo fra il pubblico.... autore di sorpassi e battaglie memorabile...cercate il video di Assen con Bayliss :smiley-angry026:

Link to post
Share on other sites

ti do ragione, Nigma, pur tifando apertamente per Kevin....ma Schwantz prendeva più il cuore della gente......avevano entrambi palle e tecnica, Schwantz una Suzuki leggermente inferiore, viste anche le sue non eccelse (eufemismo) doti di sviluppatore..... ma lo spettacolo in 500 lo faceva lui......ricordo sempre lo strisicone "Dio c'è e ha il #34"

Link to post
Share on other sites

da gazzetta.it:

 

Jerez, si rivede Rossi: è 3°

Stoner precede Pedrosa

Nelle prime libere solito dominio della Honda con l'australiano che precede di 28/1000 lo spagnolo compagno di team. Valentino cresce con la Ducati e precede Simoncelli 4°, e Lorenzo 5°, a quasi un secondo da Casey; 6° Dovizioso (Honda), pure scivolato nel finale

Ascolta Mail Stampa 2 commenti OKNotizie badzu Condividi su MySpace! Facebook

Valentino Rossi, 32 anni, prima stagione con la Ducati. Reuters JEREZ (Spagna), 1 aprile 2011 - Sempre Honda nelle prime libere del GP di Spagna sul circuito di Jerez, con Stoner e Pedrosa che lottano sul filo dei millesimi, ma importanti segnali di crescita pure dalla Ducati di Rossi, che chiude in terza posizione.

 

valentino piu' vicino — Il miglior tempo lo ha staccato l'australiano Stoner, con 1'39"551, davanti a Dani Pedrosa, dolorante al braccio, ma in gran forma con la Honda sul tracciato andaluso, che ha chiuso con 1'39"579. In terza piazza Valentino Rossi, che ha girato bene: il suo 1'40"077, a mezzo secondo di distacco da Stoner è incoraggiante, soprattutto se si considera lo scarso feeling della Desmosedici con questa pista. Quarto un altro italiano, Marco Simoncelli, con 1'40"176, davanti a Jorge Lorenzo, 5° con 1'40"420 e apparso un po' in difficoltà. Sesto Andrea Dovizioso, 1'40"429, che nel suo ultimo giro è pure scivolato alla curva 11, senza conseguente, dopo aver perso l'anteriore della sua Honda. Alle 14 la seconda sessione.

 

in 125 — In 125, nelle libere svetta Nico Terol, lo spagnolo vincitore del primo GP in Qatar, che con l'Aprilia del team Aspar ha chiuso con 1'48"384, davanti al tedesco Sandro Cortese (Aprilia) con 1'49"003 ed Efren Vazquez (Derbi) con 1'49"106. Primo degli italiani, Simone Grotzkyj, 12° con 1'50"661.

Link to post
Share on other sites

mi stai simpatico, LA Confidential...concordo con te...la squalifica per efedrina fu ridicola....la maglia autografata da lui è uno dei miei pezzi pregiati conservata con cura insieme all autografo di Rossi (particolare solo perché glielo ho chiesto ai tempi delle sport pro nel'94 , visto che correva contro un mio compaesano a cui avevo detto "farà strada", anche se non immaginavo quanto - infatti è ancora Rossifumi)e quelli di altri tra cui Fogarty, Bayliss (grandissimo personaggio molto allal mano), Capirossi, Biaggi, etc....

Link to post
Share on other sites

dopo le prove di ieri, due cose al volo: Rossi, al di là dell errore che ha provocato la caduta di Stoner, ha fatto vedere che c'è ancora e non ha paura della bagarre........purtroppo la moto e la spalla ancora non gli permettono di essere al top.....ma ad estoril, con quel bel rettilineo, la Ducati potrebbe dargli qualche chanche in più...... ancora

Lorenzo, non in veste di attaccante ieri , si conferma molto "consistent" pur con una moto inferiore alla Honda, è fortunato (come ammesso da lui stesso dopo gara) ma bravo ad approffitare degli errori altrui, non è poco, in questo momento......dopo due gare e dopo i test immaginare avesse 45 punti era piuttosto strano....Stoner, comprensibile nella rabbia con i commissari al pari di Simoncelli :byesconsolato :smiley-hug005: , faceva meglio a non alzare il livello di tensione, visto che Rossi ha riconosciuto l'errore e si è scusato...........Pedrosa ,secondo in gara e in campionato, non esalta ma è lì, viste le precarie condizioni....anche quest'anno, non vincerà probabilmente il più veloce in senso assoluto, ma il più regolare....estoril , dove Lorenzo nel 2009 inflisse a Rossi 24 secondi, con la sua "s" insiodiosa, l'asfalto strano e il vento, potrebbe rimescolare ulteriolmente le carte.....capitolo spalla di Valentino: in questo qusi mese prima del portogallo urgono decisi miglioramenti....in moto 2 bravo Iannone, la 125 ancora non ci dà grandi gioie

Link to post
Share on other sites

Eh certo, Rossi butta fuori uno che sta per andare a vincere la seconda su due, APPOSTA, e c'ha pure ragione lui, mi sembra giusto.

 

 

Anche l'avesse fatto apposta (?) meriterebbe un tantino di rispetto il sig.Rossi.

 

Laguna Seca brucia ancora eh Rolling? :character00104:

Link to post
Share on other sites

Anche l'avesse fatto apposta (?) meriterebbe un tantino di rispetto il sig.Rossi.

Non ho capito perchè Rossi può fare le porcate per il fatto che è Rossi e gli altri invece no.

 

Abbiamo capito che sei 9 volte campione del mondo, che hai una laurea senza avere mai messo piede in un'università, che hai evaso per milioni e milioni di euro. Bravo. Non per questo devi sentirti immune da giudizi negativi.

Link to post
Share on other sites

Non ho capito perchè Rossi può fare le porcate per il fatto che è Rossi e gli altri invece no.

 

Abbiamo capito che sei 9 volte campione del mondo, che hai una laurea senza avere mai messo piede in un'università, che hai evaso per milioni e milioni di euro. Bravo. Non per questo devi sentirti immune da giudizi negativi.

 

Dà, che ha sbagliato siamo tutti d'accordo. Chiaro e lampante.

 

E permettimi: tra un giudizio negativo ed un giudizio sarcastico, beh, c'è tutta la differenza del mondo.

 

Perchè per il primo si può (anzi si deve) tener conto del commento a caldo, nel secondo invece, imho, non si hanno scusanti.

Link to post
Share on other sites

Beh il discorso che Rossi fa' cadere di proposito Stoner fa' il paio con Gallinari migliore di Magic e Bird :smiley-angry019:

 

:sSig_ban:

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.