PREVIEW 2010-2011: SOUTHWEST DIVISION


Sinceramente non mi sembra che ci siano squadre particolarmente temibili.

A Dallas sono i soliti da anni: se non scovano qualcuno di davvero concreto fra i piccoli e non fanno riposare l’eterno WunderDirk, sinceramente non credo possano avere ambizioni diverse che un buon piazzamento.

Gli Spurs mi piacciono assai, gli innesti di Hill, Blair e Splitter sono manna dal cielo, il problema è che Duncan ha i suoi anni, Manu pure, Parker è sul piede di partenza, RJ di fatto è privo di un backup decente (Simmons?): approssimativi.

A New Orleans mirano alto ma tutto dipende da Paul e da cosa deciderà di fare: se molla, la franchigia è allo sfascio.

I Grizzlies hanno una bella batteria di giovani ma tutti da valutare; peraltro, il loro leader-chioccia è sul piede di partenza per una proposta di rinnovo che tarda ad arrivare: se vanno avanti così, rischiano di implodere presto.

Su Houston c’è poco da dire: Brooks e Scola predicano quasi nel deserto, non credo minimamente al recupero fisico di Yao, Battier è ormai a metà del viale del tramonto, a parte Budinger e un Jordan Hill che potrebbe trovare una sua dimensione vedo ben poche speranze per loro: con o senza Martin.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lakersland.it © 2006-2019