Los Angeles Lakers vs Utah Jazz 120-91 (33-13)


Los Angeles Lakers vs Utah Jazz 120-91 (33-13)

Posted Image

Purple & Gold domination @ downtown LA

Gli Utah Jazz, reduci da 4 sconfitte di fila, fanno visita allo Staples Center, dove hanno perso gli ultimi 16 incontri.

I Lakers partono bene guidati da Kobe e Fisher, per la squadra di Jerry Sloan è CJ Miles (nello starting five) a siglare i primi 7 punti.
I giorni di riposo hanno sicuramente fatto bene ai gialloviola, con un Artest particolarmente attivo in difesa; a rimbalzo sono
però inizialmente i Jazz a fare la voce grossa, e dopo il quarto rimbalzo offensivo della franchigia di Salt Lake City Phil Jackson decide
di chiamare timeout.
Al rientro, un parziale di 13-2 lancia i campioni in carica, i quali chiuderanno la prima frazione 37-22 col 72% dal campo.

Nel secondo quarto la musica non cambia: troppo brutti i Jazz, tenuti al 32% dalla difesa criticata da Jerry West in settimana.
Da segnalare uno Steve Blake in gran vena, a segno con due triple e vincitore di un jump-off ai danni di Kirilenko (!).
Nel finale del primo tempo si vede anche una timida zona di Utah; all’intervallo è Kobe a guidare i suoi con 15 punti.
66-38 Lakers.

Difficile commentare il secondo tempo, nel quale continua il dominio totale dei padroni di casa..non si possono però non menzionare
due episodi più unici che rari: una tripla di Luke Walton ed una mancata slam dunk di Shannon, con la panchina a ridere.
Preceduti da una grande giocata di Lamar Odom, sulla quale anche Kiedis e Flea dei Red Hot Chili Peppers si alzano ad applaudire.

Il finale è 120-91 Lakers.

Next match venerdì, quando Kobe e compagni ospiteranno i Sacramento Kings.

Box Score

p.t.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lakersland.it © 2006-2019