Lakers vs Kings


LAKERS vs KINGS 108 – 116 (33-26)

Posted Image

Decima sconfitta stagionale alle Staples Center contro i Kings, che interrompe cos? la striscia di tre vittorie consecutive. Contro gli uomini di coach Musselman rientra Kwame Brown, ma resta fuori Mo Evans, insieme al solito Walton.

?Si ? trattato solo di una brutta prestazione difensiva nel primo tempo, dove abbiamo lasciato agli avversari molti punti?, dice Kobe Bryant a fine partita, parole che sottolineano il grosso problema di questi Lakers.

?Sono frustrato dal fatto che non possiamo giocare difesa di squadra? conferma stizzito Odom, ??abbiamo capacit? atletiche e peso sotto canestro. Dovremo essere una squadra molto migliore.?

Giallo-viola che pur con assenze, specialmente nel ruolo di ala-piccola (fuori Evans, Walton e Radmanovic) e con Brown al rientro dopo un lungo stop, sono stati incapaci di fermare l?attacco dei Kings restando sotto nel punteggio per tutto l?incontro.

Parte forte Sacramento con un parziale di 10-0 in apertura di gara, con il quale si pu? facilmente presagire il 37-26 di fine quarto, dominato da Bibby con 12 punti.

La secondo frazione di gara vede protagonista Kevin Martin, il quale spinge i Kings addirittura sul pi? diciassette all?intervallo di met? gara.
Terzo quarto sull?onda dei precedenti, con i soli Bynum ed Odom a provare a fare la voce grossa fra le fila dei padroni di casa.

Nell?ultima frazione di gioco Mike Bibby, autore di 33 punti e 7 assists, chiude esattamente come aveva iniziato l?incontro, mettendo a segno ben cinque canestri negli ultimi 4 minuti.

I Lakers grazie ad una difesa pi? attiva ed un Lamar Odom molto attivo, riescono a recuperare parte dello svantaggio e prima con la tripla di Vujacic, poi con quella di Kobe (rispettivamente con tre e due minuti rimanenti sul cronometro), si portano sul meno otto, che rester? fino al termine il minor svantaggio fatto registrare dai giallo-viola.

Fra i Kings oltre all?eccellente Bibby, ben supportato da Martin (20 punti per lui), in doppia cifra anche Artest (19), Abdur-Rahim e Williamson (12 punti ciascuno).

Nel Lakers Bryant e Odom combinano per 56 punti totali, mentre fra gli altri solo Bynum (11) ed un sorprendente McKie (12 con un solo errore al tiro) danno un contributo sostanziale.

Non giudicabile dai numeri la prova di ?Sissy?, Kwame Brown all?anagrafe, che rientrava dopo 27 partite di assenza a causa della distorsione alla caviglia destra.

Phil Jackson non ha ancora le idee chiare sul ruolo di centro titolare, data la disponibilit? di Brown:
?Kwame ? sicuramente il pi? rapido de idue, e pu? giocare lo screen rolls e situazioni difensive che richiedono anticipo e migliori letture, grazie alla sua esperienza. Ma Andrew ha il peso e la posizione per riuscire a stoppare i tiri avversari, ed ? un altro fattore?.

Boxscore

Mr. Clutch


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lakersland.it © 2006-2019