Lakers vs Bobcats 97-106 OT


Lakers vs Bobcats 97-106 OT (27-16)

Posted Image

Charlotte si dimostra bestia nera per i lakers.Arriva un’altra sconfitta,e ancora una volta in overtime.Nonostante il ritorno di Odom e i 18,000 di Bryant,i Lakers non riescono a chiudere la serata con una vittoria.

Questa volta,Charlotte ha bisogno di un solo overtime per battere i Lakers.

Matt Carrol segna 24 punti,Emeka Okafor 20 punti e 18 rimbalzi e Charlotte si aggiudica la terza vittoria consecutiva contri i Lakers.

Kobe Bryant,invece,chiude con 32 punti,diventando il pi? giovane giocatore nella storia della nba a raggiungere 18.000 punti,all’et? di 28 anni e 156 giorni.Chamberlain li raggiunse a 28 anni e 166 giorni,seguito da Michael Jordan a 28 anni e 359 giorni.

“E’speciale.Cose come queste non si comprendono realmente fin quando non si smette di giocare”,dice Bryant

La tripla di Bryant a 1.6 secondi dalla fine del quarto quarto,porta i Lakers all’overtime per la sesta volta in questa stagione,e un altra sconfitta.

“Stavo per perdere il pallone perch? ero troppo libero.E’la prima volta che ho avuto un tiro (la tripla per portare all’ot) cos? libero per un tiro importante da tanto,tanto,tanto tempo”,dice lo stesso Bryant a proposito del tiro che ha portato i Lakers all’OT.

E’ stata la partita del ritorno di Lamar Odom,che non giocava dal 12 dicembre per una distorsione al ginocchio destro.
Odom ha chiuso con 12 punti e 7 rimbalzi.
Il rookie Andrew Bynum,invece,ha chiuso con 11 punti e con un career high per i rimbalzi,16,e siglando la sua settima doppia doppia.

I Bobcats hanno dominato l’ot,chiudendo il parziale e la partita con un 15-6.

“Loro hanno giocato meglio di noi nell’overtime.Abbiamo provato a forzare canestri e provato a disegnare alcune chiamate”,dice ancora Bryant


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lakersland.it © 2006-2019