Lakers @ Kings 106-99 W


Lakers @ Kings 106-99 W

Posted Image

In mezzo al traffico della capitale della california il trio Bryant Gasol Bynum mettono a referto 79 punti complessivi mettendo al tappeto le ex-Queens e raggiungono quota 50 vittorie.

Finalmente Pau. Finalmente.
Molti aspettavano questo momento. Il momento in cui Pau Gasol,dopo un inverno di alti e bassi (più bassi che alti) , sarebbe tornato a giocar ad i livelli che gli competono e cui tutti i fans giallo-viola si aspettano. Oltre al catalano, è l’intero trio medusa a regalare un sorriso ai telespettatori. Bryant,Gasol e Bynum infatti hanno vinto e convinto dopo molto tempo.
Partita di sostanza per il 24 gialloviola che chiude con 30 punti 9 rimbalzi e 7 assistenze.

Andare a Sacramento e giocare contro i Kings ha sempre un certo sapore. Anche se quella rivalità,quella di botte di natale, ora è molto opaca vista la differenza di obiettivi cui competono le due franchige.

Il trio con 79 punti sui 106 complessivi dimostra una buona serata realizzativa. Ma il resto dei lacustri dov’è? Infatti proprio partendo da questa considerazione alla domanda rivolta a Phil Jackson se fosse contento o no della presenza importante del trio rispetto al resto del team,diciamo che la risposta non è stata proprio così esaltante:”Va bene. Fisher in back2back non avrà sempre serate eccelse.Ed a Ron ho detto che non doveva fare la differenza offensiva per noi”.

Prova a dare una spiegazione sull’argomento anche il capitano :”Dipende tutto dalle marcature. Stasera sia Ron sia Derek hanno avuto una serata normale. Altre serate in cui sia Pau sia Andrew sono raddoppiati,sono proprio Derek e Ron ad avere ottime serate. Quindi va bene così”.

Parlando di seratacce e non,di sicuro lo è stata (una ottima serata) per il rookie Tyreke Evans,stella ormai riconosciuta di queste nuove Queens.”E’ comunque duro. Magari Ron ti fa passare,ma poi hai Andrew che ti stoppa. Quindi è comunque duro riuscire a prendere un tiro contro quei due.”

Sul talento dei Kings si esprime anche Bryant :”Penso che Tyreke sia un ragazzo già cresciuto molto. Forse sono un pò prevenuto perchè è di Philadelfia. Ma generalmente, a Philadelfia crescono sempre dei giocatori all around.

Il resto è noia. Partita di regular season.
Quarta vittoria consecutiva.
50esima stagionale.
Let’s go on.

Squall


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lakersland.it © 2006-2019