Lakers @ Bulls 89-94


Lakers @ Bulls 89-94

Posted Image

I Lakers si arrendono nella prima,di una lunga serie,di trasferte.Ne escono vincenti i Chicago Bulls,che dopo un avvio i stagione in sordina,sembrano aver trovato un giusto equilibrio.Pessima partita di Bryant,che oltre a non vedere il canestro,esce dal campo a 52 secondi dal termine dopo aver commesso il suo sesto fallo.Arriva per i Lakers,quindi,la seconda sconfitta consecutiva.

I Chicago Bulls hanno trascorso le ultime tre settimane giocando con squadre con record negativo,molte delle quali della Eastern COnference,ma ieri sera hanno incontrato e sconfitto una delle migliori della Western,capeggiata da Kobe Bryant.

“E’ una bella sensazione vincere contro una squadra del genere”,dice Ben Gordon dopo la 12esima vittoria dei Bulls in 13 partite.

“E’ stata una grande serata”,dice il rookie Thabo Sefolosha,che ha aiutato a contenere Bryant.E continua dicendo:”Ne avevamo bisogno.Stasera,abbiamo dimostrato che siamo una grande squadra”

Luol Deng ha aggiunto 23 punti e pareggiato il season high con 12 rimbalzi.

Ben Gordon ha segnato gli ultimi due liberi che hanno di fatto chiuso la partita a 10.9 dal termine del match,dopo che Smush Parker aveva ridotto lo svantaggio a 3 punti con una schiacciata con fallo negli ultimi 40 secondi.Deng chiude tirando 9/16 mentre Gordon segna 22 punti, e regalano la quinta vittoria consecutiva ai Bulls.

Bryant non ? stato un fattore,dopo aver totalizzato 98 punti nelle ultime due gare.Ieri sera infatti chiude con 19 punti,6/19 dal campo e raggiungendo il limite di falli.

“La difesa ha avuto molto da fare.Loro mi hanno fatto cambiare molte posizioni,i affrontavano in post.Hanno fatto un ottimo lavoro”,dice lo stesso Bryant.

Kwame Brown chiude con 18 punti (season high) e 12 rimbalzi,mentre Smush Parker aggiunge 16 punti.

Bryant,quarto nella classifica dei punti segnati,sembrava contento di creare gioco per i suoi compagni,dopo aver messo a segno 53 punti contro Houston e 45 contro Washington.

Ieri sera per?,ha tirato 3/10 nel primo tempo,e nonostante questo i lakers erano in vantaggio 48-42.

“Nell’ultima gara,non sbagliavo un tiro da 3,mentre stasera era come tirare nell’oceano”,dice lo stesso Bryant che ha chiuso ieri sera con 0/5 dalla lunga distanza.

Ora i Lakers sono 16-9.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lakersland.it © 2006-2019