Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

News dal mondo


Recommended Posts

  • Replies 6.9k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Il sistema sanitario non era assolutamente pronto ad affrontare questo virus: gli ospedali sono andati in tilt ed anche per questo, ma non solamente, sono morte tante persone... tra cui mio padre

Cosa ho fatto di male per leggere ancora affermazioni quali "meno di diritti dei cani" o "lo Stato continua a vendere tabacco": sono estremismi che non tengono conto di esigenze fisiologiche (il cagar

È una situazione d'emergenza.  Ma se ci fosse stata la guerra anziché un virus invisibile avresti avuto voglia di uscir di casa? Di portare il cane a pisciare? Di correre o di andare in biciclett

Posted Images

intanto grazie a Matteo Renzi, la nostra democrazia parlamentare ci ha fatto oggi conoscere uno dei suoi piú brillanti figli: il senatore Ciampolillo.

Colui che elesse un albero di ulivo a residenza parlamentare per non farlo abbattere.

Votare é totalmente inutile se prima non affrontiamo il problema della rappresentanza, che va anche oltre il cambiamento della legge elettorale.

Link to post
Share on other sites

Se avete sentito la diretta in lingua originale dopo aver cantato l'inno si avvicina a michelle obama e gli fa "you're wonderful" :asd 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Nel pomeriggio, nonostante il richiamo all’unità - o da un altro punto di vista, forse proprio per questo - firma 15 ordini esecutivi e due azioni esecutive che smantellano la presidenza Trump nel suo discorso mai citato. Tra le priorità, mascherina obbligatoria in tutti gli edifici federali, fine dello stato di emergenza con cui Trump dirottava i fondi pubblici per costruire il muro al confine con il Messico, rientro nell'accordo di Parigi sul clima, interruzione immediata del processo di uscita dall'Organizzazione mondiale per la Sanità, annullamento delle iniziative legali per escludere dal censimento gli immigrati sprovvisti di documenti, una più centralizzata e incisiva risposta alla pandemia con il recupero del “Directorate for Global Health Security and Biodefense” d’epoca obamiana, come sostegno finanziario agli americani, Biden chiederà alle agenzie governative di estendere le moratorie sui debiti federali e sulle procedure di sfratto. Naturalmente, Biden metterà fine al bando sugli arrivi dai paesi di religione musulmana.

E' impressionante l'ammasso di stronzate fatte da quel cretino biondo.
Come caspita fa un essere umano pensante ad essere un suo elettore/fan/estimatore. Boh.

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
On 1/20/2021 at 2:47 AM, Magic Luke said:

intanto grazie a Matteo Renzi, la nostra democrazia parlamentare ci ha fatto oggi conoscere uno dei suoi piú brillanti figli: il senatore Ciampolillo.

Colui che elesse un albero di ulivo a residenza parlamentare per non farlo abbattere.

Votare é totalmente inutile se prima non affrontiamo il problema della rappresentanza, che va anche oltre il cambiamento della legge elettorale.

Per non parlare di sta roba.

 

Link to post
Share on other sites
2 hours ago, Miki93 said:

Votare é totalmente inutile se prima non affrontiamo il problema della rappresentanza

Io devo essere onesto, su questo discorso posso starci solo fino ad un certo punto. Alla fine possiamo fare tutti i discorsi che vogliamo e tracciare a ritroso la triste storia della politica italiana  (o di qualunque altro paese) però ogni elezione è una scelta che genera conseguenze e "noi" siamo responsabili di quello che è successo. 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
On 1/21/2021 at 12:10 PM, keitaro said:

Io devo essere onesto, su questo discorso posso starci solo fino ad un certo punto. Alla fine possiamo fare tutti i discorsi che vogliamo e tracciare a ritroso la triste storia della politica italiana  (o di qualunque altro paese) però ogni elezione è una scelta che genera conseguenze e "noi" siamo responsabili di quello che è successo. 

Più o meno...
Se io avessi potuto scegliere fra Dimaio, Renzi, Salvini, Zinga, Meloni, Berlusca da una parte e Giolitti, De Gasperi, Almirante, , Berliguer, Ferdinando Caffè, Nenni, etc dall'altra e avessi scelto i primi, ti direi: OK, @keitaro, hai ragione.
Invece avevo di fronte un imbarazzo su tutto l'ambito costituzionale.
Potevo scegliere quello che volevo, non sarebbe cambiato niente.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
On 1/21/2021 at 10:10 PM, keitaro said:

Io devo essere onesto, su questo discorso posso starci solo fino ad un certo punto. Alla fine possiamo fare tutti i discorsi che vogliamo e tracciare a ritroso la triste storia della politica italiana  (o di qualunque altro paese) però ogni elezione è una scelta che genera conseguenze e "noi" siamo responsabili di quello che è successo. 

é un'ovvietá dire che i responsabili siano gli elettori, e secondo me il loro impatto é tanto piú importante quanto si riduce la scala (nazionale-regionale-comunale). Ma il fatto che la responsabilitá finale ricada sugli elettori non significa che non ci siano falle nel sistema altrove.

Per esempio, la legge elettorale é chiaramente una falla del sistema. Abbiamo avuto per anni una legge elettorale immonda che di fatto legava le mani agli elettori (il porcellum). Poi siamo passati da pastrocchio a pastrocchio fino al rosatellum.

La realtá é che la legge elettorale non la fanno i cittadini ma i loro rappresentanti, ma se i rappresentati fanno schifo la legge elettorale non puó che far schifo. La corte costituzionale poi si é messa in mezzo e ci ha regalato anni di battaglie giuridiche indimenticabili, il tutto grazie ad una singola legge, il porcellum.

Ma mettiamo di voler tornare al mattarellum: il maggioritario non ha certo impedito l'elezione di nani, ballerine e servi dal 93 in poi, nonostante fosse stato venduto come grande panacea. La realtá é che l'entrata in scena del caimano nel 94 ha stravolto i parametri della politica italiana, che fino a quel momento era composta principalmente da personaggi che passavano la vita intera a far politica a partire dal partito e dai territori (nota bene: se la ricetta é buona ma tu non sei un cuoco, sará comunque difficile mettere assieme un buon pranzo). Poi per 20 anni si é vissuti di rendita, tra reduci della bolognina, reduci di fiuggi e manager del partito azienda. Esauritasi la riserva a cavallo degli anni 10 con il crollo del berlusconismo e con l'avvento dei V day, siamo entrati nella terra di nessuno della politica italiana.

Non sono un nostalgico delle feste dell'unitá e della FIGC, intendiamoci. Ma la stragrande maggioranza dei movimenti venuti "dal basso" hanno sempre fallito (a partire dal popolo viola), a parte ovviamente il M5S che peró aveva un'altra piattaforma.

Perçhé questi movimenti hanno fallito e perché la classe dirigente non ha saputo migliorare il proprio output?

E che non mi si risponda con il nome di quel toscano li. Questo topic mi auguro sia derenzificato :asd 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Anche se non conosco bene il sistema giudiziario americano ed il sistema carcerario, a pelle mi sembra una svolta discretamente epocale questa.

Link to post
Share on other sites

intanto é caos nell'UE a causa della distribuzione dei vaccini Astrazeneca. Leggere tutto il thread

ci fosse l'Italia di mezzo e non l'UE, diremmo: i soliti italiani incompetenti che si fanno fregare :asd

 

Non riesco a trovare la fonte ufficiale, peró sembra che AZ qualche pasticcio lo abbia comunque fatto a cominciare dalla mezza dose/dose intera e ora questo intervallo abbastanza random di richiamo 

 

Penso che al momento non ci siano semplicemente altre opzioni. Vaccinare l'intera popolazione con Pfizer o Moderna mi sembra non sia assolutamente nei piani e temo sia un impegno logistico che prenderebbe molto piú tempo rispetto a quanto previsto. Per questo l'UE punta sul AZ (come l'Australia, che qui lo produrrá, ndr).

Link to post
Share on other sites
5 hours ago, lucavr said:

In realtà i risultati clinici della fase 3 del vaccino di AstraZeneca fanno obiettivamente cagare rispetto a Pfizer e Moderna quindi non mi dispiacerebbe troppo se l'Europa non fosse invasa dal vaccino AZ e la svolta potrebbe arrivare con Johnson & Johnson che dovrebbe arrivare presto ed essere più efficace di AZ (ma meno di Pfizer) e per il quale l'UE ha già ordinato 200 milioni di dosi più 200 milioni di opzioni.

Inoltre non è escluso che Pfizer conceda su licenza la produzione a Sanofi, che sarebbe la cosa migliore in assoluto.

EDIT: ecco appunto, ho appena cercato se ci fossero novità a riguardo:

https://www.reuters.com/article/us-health-coronavirus-vaccines-sanofi-idUSKBN29V23Y

 

La concessione delle licenze, su base nazionale, sarebbe la vera chiave di svolta. Eppure nessuno ne vuole sapere di ampliare la produzione ed accorciare realmente dei tempi che, allo stato dei fatti, sembrano ancora lunghissimi...

Link to post
Share on other sites

Ragazzi non so se state seguendo la storia di Reddit contro gli Hedge Fund, in ogni caso se per caso foste tentati di fare qualcosa o anche solo interessati a capire cosa sta succedendo attenzione che i media tradizionali e anche molti personaggi da twitter/social network non hanno notizie di prima mano e (soprattutto a partire da oggi) possono anche stare dando voce a manovre in questo gioco.

L'unica fonte primaria se vi interessa è il subreddit da cui è partito tutto, ci vuole un po' di dimestichezza per comprenderlo, però è l'unica fonte affidabile per chi è interessato.

https://www.reddit.com/r/wallstreetbets/

Link to post
Share on other sites

avevo capito che ci fosse molto in questa storia anche rispetto a come i media tradizionali, incluso twitter, la stanno trattando.

Ma onestamente non penso di avere le competenze in merito per poter capire esattamente quale fonte sia affidabile e quale non lo sia, e non avendo le competenze non posso neanche comprendere il jargon degli utenti di reddit.

Quindi onestamente mi limito a scegliere il tipo di investimento della mia superannuation e mi tengo lontano da qualunque cosa comprenda la gestione diretta di e l'investimento in bitcoin, shares ecc... :asd

Link to post
Share on other sites
57 minutes ago, keitaro said:

Ci tengo a precisare che parlavo a livello assolutamente di conoscenza degli accadimenti.

Troppo tardi: ormai nel mio immaginario sei una sorta di Ray Dalio meneghino.

Link to post
Share on other sites

voi pensate che andando a votare uno come Matteo Renzi sparirebbe per sempre: vi sbagliate. Questi personaggi si riciclano sempre in qualche modo, non sono certo dei comuni mortali. Buona uscita in Arabia a parte, ci sará sempre la presidenza di qualcosa ad attenderlo assieme ad uno stipendio decente per campare.

Renzi gode di vita politica del tutto artificiale dal 2019, quando Salvini sostanzialmente lo rimise in posizione di potere. é inevitabile che Mattarella le provi tutte prima di sciogliere le camere in questo momento, sostanzialmente tenendo il partito di Renzi attaccato alle macchine salvavita.

Chi gode della caduta di Conte (e dei 5S immagino) in questo momento mi ricorda quelli che festeggiavano a champagne l'uscita di scena del caimano, con quel professore della Bocconi li alle spalle. Sostanzialmente un'eiaculazione precoce. E intanto se Draghi riuscirá a formare un governo "largo", ci sará il caimano proprio al governo :asd

Link to post
Share on other sites
2 hours ago, Mone 24 said:

Troppo tardi: ormai nel mio immaginario sei una sorta di Ray Dalio meneghino.

Beh un paio di azioni qualche giorno fa per divertirmi le ho prese :asd 

Link to post
Share on other sites
38 minutes ago, Magic Luke said:

voi pensate che andando a votare uno come Matteo Renzi sparirebbe per sempre: vi sbagliate. Questi personaggi si riciclano sempre in qualche modo, non sono certo dei comuni mortali. Buona uscita in Arabia a parte, ci sará sempre la presidenza di qualcosa ad attenderlo assieme ad uno stipendio decente per campare.

Renzi gode di vita politica del tutto artificiale dal 2019, quando Salvini sostanzialmente lo rimise in posizione di potere. é inevitabile che Mattarella le provi tutte prima di sciogliere le camere in questo momento, sostanzialmente tenendo il partito di Renzi attaccato alle macchine salvavita.

Chi gode della caduta di Conte (e dei 5S immagino) in questo momento mi ricorda quelli che festeggiavano a champagne l'uscita di scena del caimano, con quel professore della Bocconi li alle spalle. Sostanzialmente un'eiaculazione precoce. E intanto se Draghi riuscirá a formare un governo "largo", ci sará il caimano proprio al governo :asd

Draghi è l'unico che abbia reputazione internazionale da spendere e giustamente Mattarella ha pensato a lui.

Ora c'è da capire cosa farà M5S perché se non sostiene il governo Draghi non ha i voti in parlamento. In buona sostanza sarà M5S che potrà decidere della vita e della morte del governo Draghi.

Se fossi nel M5S legherei la nascita del governo al fatto che non ci sia un singolo ministro o sottosegretario di IV (a questo punto totalmente ininfluente, visto che i voti necessari arriveranno da FI e Toti oltre al probabilissimo appoggi di Calenda) nell'esecutivo e poi..  per sfizio una Azzolina confermata all'istruzione (o qualcosa del genere) 😁

 

Link to post
Share on other sites
5 minutes ago, COOPapERino21 said:

Draghi è l'unico che abbia reputazione internazionale da spendere e giustamente Mattarella ha pensato a lui.

Ora c'è da capire cosa farà M5S perché se non sostiene il governo Draghi non ha i voti in parlamento. In buona sostanza sarà M5S che potrà decidere della vita e della morte del governo Draghi.

Se fossi nel M5S legherei la nascita del governo al fatto che non ci sia un singolo ministro o sottosegretario di IV (a questo punto totalmente ininfluente, visto che i voti necessari arriveranno da FI e Toti oltre al probabilissimo appoggi di Calenda) nell'esecutivo e poi..  per sfizio una Azzolina confermata all'istruzione (o qualcosa del genere) 😁

 

Draghi ha un bel nome ma quello che conta é il parlamento italiano, non la reputazione europea. in questo momento non so se abbia i numeri, e non vedo come il M5S lo possa appoggiare in un governo "largo" (si azzererebbe alle urne come Renzi). Se il M5S passa la mano, tocca a capitan reflusso, ma anche lui non vedo come ci possa stare.

Al tempo stesso ora inizia il gioco delle parti e nulla é scontato, ma nel frattempo ci sta una cosa da niente, tipo la pandemia :asd

Comunque se possono votare in tempo di pandemia i "frugali", non vedo perché non lo si possa fare in Italia. Tanto é comunque inevitabile che si finisca nelle mani di quei due li.

Link to post
Share on other sites
8 minutes ago, Magic Luke said:

Draghi ha un bel nome ma quello che conta é il parlamento italiano, non la reputazione europea. in questo momento non so se abbia i numeri, e non vedo come il M5S lo possa appoggiare in un governo "largo" (si azzererebbe alle urne come Renzi). Se il M5S passa la mano, tocca a capitan reflusso, ma anche lui non vedo come ci possa stare.

Al tempo stesso ora inizia il gioco delle parti e nulla é scontato, ma nel frattempo ci sta una cosa da niente, tipo la pandemia :asd

Comunque se possono votare in tempo di pandemia i "frugali", non vedo perché non lo si possa fare in Italia. Tanto é comunque inevitabile che si finisca nelle mani di quei due li.

Infatti il Twitter parla di Draghi presidente del consiglio ma dove raccoglie i voti necessari? Da IV? 😁

Se, come penso, M5S non sosterrà Draghi non esiste alcuna maggioranza possibile (visto che FdI e Lega non lo sosterranno di certo).

A quel punto quel pagliaccio di Renzi che farà? Dopo aver distrutto il PD ed aver consegnato il paese alla destra?

Link to post
Share on other sites
10 hours ago, Magic Luke said:

Chi gode della caduta di Conte (e dei 5S immagino) in questo momento mi ricorda quelli che festeggiavano a champagne l'uscita di scena del caimano, con quel professore della Bocconi li alle spalle. Sostanzialmente un'eiaculazione precoce. E intanto se Draghi riuscirá a formare un governo "largo", ci sará il caimano proprio al governo :asd

Eccomi qui, presente! Orgogliosamente presente

Per lo champagne preferisco aspettare che Draghi accetti l'incarico e soprattutto riesca a trovare il sostegno di una maggioranza in parlamento

Nel frattempo festeggio, eccome, l'uscita di scena di Giuseppi Conte 

Si tratterà di eiaculazione precoce ma dopo anni di seghe in cameretta è già qualcosa :siciao:

Fuori dai coglioni questo "signor Nessuno" uscito dal nulla e che soprattutto ha rappresentato il "vuoto cosmico" per oltre 2 anni 

Giusto per essere chiari: quel troglodita di Matteo Salvini e quel deficiente sgrammaticato ex steward di Luigino Di Maio sono la cosa più distante dalla mia idea di leader politico ma per come intendo io la democrazia (con annessi tutti i suoi difetti, tra i quali appunto il fatto che il popolo nel 2018 abbia espresso la propria netta preferenza per Lega e M5S) sarebbe stato molto più giusto (e quindi per definizione meglio) che il capo del Governo fosse stato uno dei due imbarazzanti personaggi succitati piuttosto che l'insulso professorino senza arte nè parte

Con quella sua faccia anonima ha rappresentato perfettamente il concetto di burattino. A mala pena sopportabile all'inizio quando francamente faceva anche un pizzico pena (agghiacciante comunque il suo discorso di insediamento, avvocato del popolo.....:facepalm:), a dir poco irritante quando il suo ego esaltato da un'immeritata popolarità lo ha reso una persona arrogante e patologicamente autocentrata (quanto se non più del Re assoluto dell'egocentrismo, il sul nemico giurato Matteo Renzi)

Per rendere l'idea dello spessore dell'uomo, prima ancora che del politico (?), Giuseppe Conte, è bene sempre ricordare il profilo di portavoce che si è scelto: Rocco Casalino.......:testadura

Quindi un mio enorme GRAZIE va a Matteo Renzi per averci tolto dai coglioni (mi voglio illudere, definitivamente) questo inno vivente alla mediocrità

Tranquilli, non ho bisogno che mi venga spiegato quanto squallido e, l'ho scritto poco sopra, affetto da manie di grandezza sia l'ex boyscout toscano, il quale pur di "eliminare" l'avversario personale, ancor prima che politico, non si è fatto nessuno scrupolo a mettere in serie difficoltà il Paese in un frangente delicatissimo, probabilmente senza nemmeno avere in tasca un piano B o un exit strategy (contrariamente a quel che pensano coloro che insistono nel volergli riconoscere una statura di politico che nemmeno lui ha)

Io mi limito a ringraziarlo -e a godere (ok, eiaculazione precoce, ma godo)- per aver spedito a casa Mr Nessuno.

Inoltre Renzi, a dirla tutta, nel momento in cui ha fatto saltare qualsiasi possibilità di trovare la quadra all'interno delle forze che avevano sostenuto il Conte bis spingendo così Mattarella ad optare per la soluzione "Governo di alto profilo" guidato da Draghi, è riuscito anche ad ottenere un altro risultato ai miei occhi estremamente rilevante: mettere spalle al muro il Movimento 5 Stelle  e tutte le sue 1.000 anime

Ora voglio proprio vedere Luigino, Crimi, Di Battista, Fico&Co (sotto lo sguardo attento e ieratico del loro profeta Grillo) confrontarsi tra loro e trovare una linea comune rispetto alla candidatura Draghi:ahahah

Vediamo se hanno il coraggio di fronte al loro amatissimo popolo italiano di girare le spalle a quella che il Presidente della Repubblica ha fatto chiaramente intendere sia l'ultima e soprattutto l'unica soluzione (ciao ciao elezioni) per gestire in modo appropriato le sfide del momento (Pandemia e gestione Recovery Found in primis) consentendo così al nostro Paese di uscire indenne (o il meno ferito possibile) dalle acque tempestose. Dubito che se la sentiranno di assumersi questo tipo di responsabilità.... 

Io da stamattina mi sono accomodato sul divano con birra e popcorn per godermi comodamente e con un enorme sorriso/ghigno stampato in faccia uno Spettacolo che si prospetta davvero entusiasmante: c'è anche la remota possibilità che questo scherzetto -non so quanto scientemente tiratogli da Matteuccio nostro- possa avere sul M5S lo stesso effetto ottenuto da Enola Gay quando sganciò la bombetta su Hiroshima 

Nel caso, riprendendo la metafora sessuale di inizio post, direi che ci lasceremmo alle spalle seghe ed eiaculazioni precoci per entrare prepotentemente in scenari tipo settimana di sesso selvaggio con Miriam Leone :hide1:

 

 

Link to post
Share on other sites
10 hours ago, keitaro said:

Beh un paio di azioni qualche giorno fa per divertirmi le ho prese :asd 

Ecco perché hai comprato quel loft al bosco verticale..

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites

Ma secondo voi cosa può realisticamente fare Draghi con questo parlamento iper frammentato, pieno di correnti anche internamente ai partiti più grossi? In questo senato ogni voto sarà un problema.

In quel poco che resta della legislatura, con brutte notizie economiche e sociali che inevitabilmente arriveranno, scelte poco popolari e chi più ne ha più ne metta... rischiamo seriamente di bruciarci l’unica figura che era spendibile come candidato di una coalizione civica contro le destre alle prossime elezioni.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.