Jump to content

Welcome to LakersLand!

Registrati qui

Scottie33

News dal mondo

Recommended Posts

7 hours ago, BengaLaker said:

Al momento si sta cercando solo di alleggerire l'impatto a livello ospedaliero e poi far ripartire con enormi cautele più aziende possibili. Ma il virus c'è, e ormai rimane. Questo mi pare da tempo ormai l'unico dato certo ed inequivocabile.

direi proprio di sì.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, LA Confidential said:

Auguri a tutti, Buona Pasqua.

(sta cosa del Papero che si autocita mi fa impazzire, è una cosa proprio sfacciata 😂)

:asd

ma perché fare un copia incolla quando con una autocit. risolvo? :asd

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 hours ago, No Concept said:

Resto convinto che da questa situazione o ne usciamo insieme o ne usciamo morti o poveri in canna.

Tranquillo che chi c'ha i soldi se la veleggia bella serena questa come qualunque altra crisi. Anzi, i soliti ci guadagneranno anche un po' tra cartelle sospese, iva, nero, impicci e "aiuti" a pioggia senza condizioni. E dal giorno dopo torneranno a parlare male dello stato e a non pagare le tasse. Sento purtroppo tanta retorica, ma dietro le belle parole ci sono i soliti interessi corporativi, privati, familistici, personali.

Mi piacerebbe davvero tanto fossimo "insieme" come umanità, continente, paese, popolo, comunità...

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, sonato arctico said:

 

Perché dici bah? 

Perché finché sono pizzerie o ristoranti va bene, ma quando vedo gelaterie, pasticcerie e attività superflue muovere tanta gente per cose a cui potremmo rinunciare mi viene rabbia. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minutes ago, BlackSoul said:

Perché finché sono pizzerie o ristoranti va bene, ma quando vedo gelaterie, pasticcerie e attività superflue muovere tanta gente per cose a cui potremmo rinunciare mi viene rabbia. 

Mi sembra complesso diversificare tra chi comunque vende cibo, che resta un bene di prima necessità. 

Un gelato può essere una cena per qualcuno come una pizza, specie andando verso la stagione calda. (su Glovo trovi lo store magnum alla stessa stregua di ciccio pizza, e con prezzi simili...). 

Share this post


Link to post
Share on other sites

@LA Confidential non ti lamentare della lunghezza del post... avrei potuto fare una acutocit. ma mi hai inibito!!! :asd

Editoriale  [https://www.spiegel.de/international/europe/coronavirus-il-rifiuto-tedesco-degli-eurobond-e-non-solidale-gretto-e-vigliacco-a-13497692-418a-4a2b-8d4b-0fab0613bcb0?fbclid=IwAR2ZoGstBdNmm8QavPgJRmt2McVKBdRvf2oSCEkpR1pxIjiem8ShlbqGkec]
Il rifiuto tedesco degli Eurobond è non solidale, gretto e vigliacco
di Steffen Klusmann, Redattore capo DER SPIEGEL
L'Europa è più di una mera alleanza di egocentrici. Non esistono alternative agli Eurobond in una crisi come questa.
07.04.2020, 16:14 Uhr


Gli Eurobond- affermò la cancelliera Angela Merkel otto anni fa all’apice della crisi dell’Euro- "non ci saranno finché sarò in vita". E così anche la scorsa settimana al vertice dei capi di Stato e di governo dell'UE tenutosi in videoconferenza, i paesi dell'Europa meridionale sono stati messi a tacere bruscamente, quando hanno avanzato nuovamente la richiesta degli Eurobond per proteggere le loro economie dall'impatto della pandemia. Il ministro dell'Economia Peter Altmaier l'ha definita, in modo sprezzante, un "dibattito fantasma".

O il governo tedesco davvero non si rende conto di quello che sta rifiutando con tanta noncuranza, oppure si ostina a non capire, spinta dalla paura che il partito populista Alternative für Deutschland (AfD) possa strumentalizzare gli aiuti ai vicini europei per la propria propaganda. Dopo tutto è stato l’esasperante dibattito sul sostegno alla Grecia che ha portato alla fondazione dell'AfD nel 2013.

Invece di dire onestamente ai tedeschi che non esistono alternative agli Eurobond in una crisi come questa, il governo Merkel insinua che ci sia qualcosa di marcio in questi bond. Ovvero, che in fin dei conti sarebbero i laboriosi contribuenti tedeschi a dover pagare, in quanto gli italiani non sarebbero mai stati capaci di gestire il denaro. Questa narrazione è stata usata talmente spesso dalla Cancelliera, che adesso ogni concessione a spagnoli e italiani potrebbe soltanto sembrare una sconfitta. Non avrebbe mai dovuto permettere che si arrivasse a questo, non fosse che per un sentimento di vicinanza e solidarietà. L’enorme violenza della pandemia ha comportato una vera e propria tragedia umana e medica in Italia e in Spagna- anche perché ultimamente ambedue gli Stati avevano attuato una forte politica di austerity, come voluto da Bruxelles- e sicuramente non perché vivessero al di là delle loro possibilità.
Non esistono alternative agli Eurobond in una crisi come questa.

L'Europa sta affrontando una crisi esistenziale. Apparire come il guardiano della virtù finanziaria in una situazione del genere è gretto e meschino. Forse conviene ricordare per un momento chi è stato a cofinanziare la ricostruzione della Germania nel Dopoguerra.

Gli eurobond sono obbligazioni comuni emesse da tutti i paesi dell'Euro e non un’elargizione. Hanno il vantaggio di essere considerati un investimento sicuro, in quanto gli stati con una buona reputazione come la Germania risultano responsabili anche per i debitori meno solidi, come l'Italia. Questo rende i prestiti un po' più costosi per la Germania, ma notevolmente più economici per l'Italia. Berlino se lo può permettere, mentre Roma, se fosse lasciata sola, presto non sarebbe più in grado di prendere in prestito denaro sul mercato finanziario, dato che i tassi di interesse sarebbero troppo alti.

Se l'Italia, la Spagna e la Francia dovessero applicare programmi di aiuto e garanzie cospicui come quelli tedeschi, per le loro economie stagnanti e per evitare il fallimento di massa delle imprese, non ci vorrebbero miliardi, bensì trilioni di Euro. E se gli europei non danno immediatamente il segnale che stanno lavorando insieme per contrastare questa crisi, sarà una vera festa per i populisti, i nemici dell'UE e gli hedge fund di Londra o New York.

Come già nel caso della Grecia, punteranno sul fallimento di uno Stato europeo e questa volta vinceranno la scommessa.

Gli stati come Italia o Spagna sono troppo grandi da poter essere salvati con gli strumenti esistenti come il Fondo europeo di salvataggio MES, i cui 410 miliardi di Euro non basteranno a lungo neanche alla sola Italia. Inoltre, gli aiuti del MES sono legati a condizioni, che non avrebbero senso nel caso di uno shock esogeno, come quello del Corona.

L’enorme violenza della pandemia ha comportato una vera e propria tragedia umana e medica in Italia e in Spagna.

I tedeschi vorrebbero piuttosto ammorbidire queste condizioni e rivolgersi alla Banca centrale europea, che potrebbe acquistare quello che nessun altro vuole. Già otto anni fa, la banca centrale era già stata usata dai politici come ultimo baluardo, perché i governi erano troppo vigliacchi per risolvere i problemi da soli. De facto però, tutte queste proposte avrebbero lo stesso effetto: una gigantesca collettivizzazione dei rischi - solo che non si chiamano Eurobond.

Sarebbe quindi più onesto ed efficace accogliere l’ultima proposta francese, che oramai sembra trovare anche il consenso degli scettici degli Eurobond: i corona bond. Si tratta di titoli di Stato europei limitati nel tempo e legati a uno scopo ben preciso: far fronte alla pandemia. Darebbero un chiaro segnale ai mercati finanziari, ma anche ai cittadini europei. Sarebbe la prova che non ci abbandoniamo l'un l'altro in tempi di maggiore bisogno, e che l'Europa è più di una mera alleanza di egocentrici, più di un mercato unico ben lubrificato ma dal cuore freddo con una moneta (ancora) comune. E infine le corona bond sarebbero anche un investimento a prova di bomba che finalmente tornerebbe a fruttare interessi. Ma non per gli hedge fund.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Apprendo e giuro che non lo avevo colpevolmente capito che in Lombardia hanno comtinuato a lavorare il 40% delle aziende e voi mi confermate che il delivery è andato avanti. Perché si è parlato di lockout? Io trovo sempre piu' grave la posizione dei governatori locali, non scherziamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 hours ago, kekko110780 said:

Apprendo e giuro che non lo avevo colpevolmente capito che in Lombardia hanno comtinuato a lavorare il 40% delle aziende e voi mi confermate che il delivery è andato avanti. Perché si è parlato di lockout? Io trovo sempre piu' grave la posizione dei governatori locali, non scherziamo.

Non so dove hai trovato quella percentuale e se comprende aziende che fanno smart working, o comunque lavoro da casa. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, sonato arctico said:

Non so dove hai trovato quella percentuale e se comprende aziende che fanno smart working, o comunque lavoro da casa. 

Può essere ma se già dai ok al delivery significa ristoranti pizzerie mcdonald vari aperti e ragazzi sul motorino che consegnano. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minutes ago, kekko110780 said:

Può essere ma se già dai ok al delivery significa ristoranti pizzerie mcdonald vari aperti e ragazzi sul motorino che consegnano. 

Qui a Cagliari tutti i ristoranti continuano a lavorare con il delivery.. da voi in Campania no?

Share this post


Link to post
Share on other sites
49 minutes ago, Earvin M4G1C said:

Qui a Cagliari tutti i ristoranti continuano a lavorare con il delivery.. da voi in Campania no?

No, niente.
De Luca mantiene molto stringenti le restrizioni, infatti domani non apriranno nemmeno quelle attività che per il Governo posso essere riaperte.

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 3/28/2020 at 1:28 PM, Dedo said:

Per quanto mi riguarda invece l'unico dato significativo è quello relativo al numero di pazienti in terapia intensiva e al limite quello dei "ricoverati con sintomi" (ma solo perchè all'interno di questa popolazione è plausibile immaginare ci sia una fetta che -ahiloro- rischia di "passare" alla categoria precedente)

 

https://www.corriere.it/salute/malattie_infettive/20_aprile_12/unico-davvero-importante-bollettino-coronavirus-protezione-civile-f6fd8fd4-7ccf-11ea-9e96-ac81f1df708a.shtml

Toh guarda, c'è voluto un po' di tempo (a mio avviso francamente e sorprendentemente troppo) ma alla fine sembrerebbe si sia capito qual'è l'unico dato rilevante e soprattutto attendibile :fiskio 

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 hours ago, sonato arctico said:

Mi sembra complesso diversificare tra chi comunque vende cibo, che resta un bene di prima necessità. 

Un gelato può essere una cena per qualcuno come una pizza, specie andando verso la stagione calda. (su Glovo trovi lo store magnum alla stessa stregua di ciccio pizza, e con prezzi simili...). 

Sono d’accordo, ma stava al buon senso della gente. Eppure...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra CNN, Daily Mail e Fox News prende quota la notizia che il virus sia fuggito dal laboratorio.
Non è una cospirazione complottista, è solo un'ipotesi sulla provenienza del virus. La linea è sottile.

Nel frattempo, in Cina viene posto una sorta di veto/controllo su tutto ciò che riguarda la ricerca dell'origine del virus.

Beijing tightens grip over coronavirus research, amid US-China row on virus origin

China has imposed restrictions on the publication of academic research on the origins of the novel coronavirus, according to a central government directive and online notices published by two Chinese universities, that have since been removed from the web.

Under the new policy, all academic papers on Covid-19 will be subject to extra vetting before being submitted for publication. Studies on the origin of the virus will receive extra scrutiny and must be approved by central government officials, according to the now-deleted posts.

[...] A Chinese researcher who spoke on condition of anonymity due to fear of retaliation said the move was a worrying development that would likely obstruct important scientific research.

"I think it is a coordinated effort from (the) Chinese government to control (the) narrative, and paint it as if the outbreak did not originate in China," the researcher told CNN. "And I don't think they will really tolerate any objective study to investigate the origination of this disease."

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sembra interessante la scoperta (tutta da confermare) che non sia la polmonite il problema ma i trombi che si vengono a creare in fase acuta. Fosse confermata questa cosa significherebbe che si sono usati per un mese farmaci a caso e che gli antiinfiammatori sarebbero perfetti insieme agli antiggreganti (eparina). In particolare questo giusfificherebbe il fatto che molte persone ora riescono a curarsi a casa con antiinfiammatori che inizialmente ci avevano detto fossero banditi.

 

Confermo a Napoli il delivery fuori servizio dai primi di Marzo. Per questo domandavo, com'è possibile che nella zona piu' rossa del mondo il lockout è piu' leggero che qui dove si muore meno dell'anno scorso?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Mone 24 said:

Fox News

Automaticamente spazzatura. 

Lato Cina, niente di nuovo... Sono di fatto sotto regime, non hanno libertà di stampa e di espressione e hanno intortato tutto il mondo sulla gravità del virus e sul numero di morti che hanno avuto lì. 

Però il virus è stato studiato fuori dalla Cina ed è stato appurato che non è una creazione da laboratorio. Sull'origine non abbiamo bisogno delle favole cinesi, basta guardare la merda ripiena di merda che comprano e mangiano in quei mercati putridi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, TheGoods said:

Automaticamente spazzatura.

La CNN mi sembra un po' più seria..

 

2 hours ago, TheGoods said:

Però il virus è stato studiato fuori dalla Cina ed è stato appurato che non è una creazione da laboratorio. Sull'origine non abbiamo bisogno delle favole cinesi, basta guardare la merda ripiena di merda che comprano e mangiano in quei mercati putridi. 

Da quel che ho capito, la teoria in questione non è che il virus è stato creato ad hoc in laboratorio. L'origine del virus è animale, è appurato.
Quel che la teoria "sostiene" è che sia fuggito dal laboratorio. Faranno sperimentazioni di vario tipo nei laboratori sugli animali, lavorano costantemente con virus simili e la contaminazione animale -> uomo sarebbe appunto inizia lì, facendo sì che quindi il virus si muovesse al di fuori del laboratorio stesso.

Sicuramente il fatto che in Cina stiano gestendo così le ricerche sulla natura del virus fa un po' storcere il naso..

Premettendo che la loro alimentazione e la "cultura" dei mercati di animali vivi siano sicuramente due elementi perfetti per l'espansione di una epidemia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il Covid si è portato via anche John Conway. Almeno @keitaro sa sicuramente di chi sto parlando.

 

RIP. You had a wonderful (game of) life.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 hours ago, Mone 24 said:

La CNN mi sembra un po' più seria..

 

Da quel che ho capito, la teoria in questione non è che il virus è stato creato ad hoc in laboratorio. L'origine del virus è animale, è appurato.
Quel che la teoria "sostiene" è che sia fuggito dal laboratorio. Faranno sperimentazioni di vario tipo nei laboratori sugli animali, lavorano costantemente con virus simili e la contaminazione animale -> uomo sarebbe appunto inizia lì, facendo sì che quindi il virus si muovesse al di fuori del laboratorio stesso.

Sicuramente il fatto che in Cina stiano gestendo così le ricerche sulla natura del virus fa un po' storcere il naso..

Premettendo che la loro alimentazione e la "cultura" dei mercati di animali vivi siano sicuramente due elementi perfetti per l'espansione di una epidemia.

mi sembra assurdo, questo tipo di virus in genere viene trattato in facilities di tipo PC3 o addirittura PC4, sostanzialmente a livello di contenimento altissimo.

Non é che sia impossibile, ma la probabilitá mi pare estremamente piú bassa rispetto ad una trasmissione avvenuta in un contesto di promiscuitá uomo-animale.

Che i dati cinesi siano una sóla mi pare sia perfino inutile discuterne, é un segreto di pulcinella. Ma la grave colpa della Cina non é quella di aver taroccato i dati, ma di aver insabbiato l'epidemia per settimane. Non é un caso che nei Paesi dove l'epidemia é arrivata piú tardi e le autoritá locali hanno avuto la volontá di prepararsi, l'impatto sia stato molto minore. Vedasi ad esempio Australia e Nuova Zelanda vs USA e UK, che invece ben sapendo hanno agito in notevole ritardo.

Per caritá non se lo aspettava nessuno e forse piú che di mancata preparazione dovremmo parlare di mancanza di un piano di risposta a pandemie attuale, visto che quello italiano era ad esempio vecchio di 10 anni. La messa in atto di misure di contenimento in modo claudicante mostra proprio il fatto che si sia dovuti intervenire seguendo l'evolversi della situazione alla giornata.

Questo non significa che in un contesto come questo si possa parlare agevolmente di strategie sbagliate o di fallimento, o di ritardi. Parliamo di ritardi se abbiamo un threshold, ma i threshold sono inseriti in piani strategici creati a priori. Quando manca un piano devi vivere alla giornata con i dati che hai a disposizione, ed in questi termini é difficile distribuire colpe.

Le vere "colpe", perlomeno politiche, possono essere redistribuite quando le autoritá non sono poi in grado di attuare efficacemente una strategia delineata. in Lombardia ad esempio Gallera e quell'altro li non sapevano neanche di avere a disposizione determinate leggi per delineare piú efficacemente zone rosse, questa é una loro gravissima colpa. 

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

per sdrammatizzare un pó questi momenti...

ecco il ministro dell'economia olandese

non é uno scherzo, é tutto vero :asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 hours ago, No Concept said:

Il Covid si è portato via anche John Conway. Almeno @keitaro sa sicuramente di chi sto parlando.

 

RIP. You had a wonderful (game of) life.

CAZZO CAZZO CAZZO

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se vi interessa ieri lo Stato di polizia ieri mi ha inseguito fino al cancello di casa perchè ero nella terza traversa attorno a casa in bicicletta e mi avevano visto anche il giorno prima, senza fermarmi. Erano dall'altra parte della strada, fermi, sono passate quattro vetture e non ne hanno fermate neanche una, si sono messi in moto appositamente per me che ero dall'altro lato della carreggiata, per inseguirmi. D'altronde ero da solo ed andavo a venti all'ora, ma con il casco ed il completino, chiaramente un illecito estetico. Si sono avvicinati aprendo il finestrino senza mascherina, ho detto loro che erano più pericolosi nell'esercizio delle funzioni pubbliche che il sottoscritto nella manifestazione solitaria ed isolata della libertà personale, ovviamente loro, colpiti nel merito, se ne sono usciti con "lei ci sta mancando di rispetto". Hanno continuato a seguirmi, mentre dicevo loro che mi stavano seguendo solo come bersaglio e che il giorno prima li avevo incrociati più volte e non mi avevano fermato, il che crea ovviamente "affidamento" da parte del cittadino verso un certo tipo di interpretazione ed applicazione normativa. E che questa non può essere cambiata a seconda delle giornate. Hanno risposto confermandomi che fossi un bersaglio "Infatti l'avevamo vista ieri e pensavamo avesse capito bla bla bla". Hanno continuato a rompere i coglioni, mentre dicevo loro che tutti i provvedimenti sono nichilenti in modo totalizzante e troppo generalizzato, senza tenere conto di circostanze concrete e realtà attuali locali diverse con diverso grado di emergenza, per non parlare delle tecnica normativa, decreti presidenziali con la riserva di legge coperta a ritroso. Ovviamente non ci hanno capito nulla. Hanno proseguito blaterando che stessi commettendo reati e mi avrebbero portato in caserma, quando dicevo loro che si muovono solo per azioni dimostrative. Hanno continuato a seguirmi fino al cancello di casa, come fossi un delinquente, senza mai intimarmi di fermarmi con alt, ma dicendo che stavo peggiorando la mia posizione, solo per intimidirmi. Ho detto loro che prendo la bicicletta anche perchè alcune notti ho avuto spasmi muscolari agli arti inferiori ed inevitabilmente penso che avvertendoli, stando troppo fermo, sia un potenziale indizio, verso un eventuale subentro, prima o poi, della patologia ereditaria di mio padre ed altri antecendenti. D'altronde i sintomi sono quelli. Hanno continuato a rompere i coglioni. Sono anche passato con il rosso senza rendermene conto, rischiando di essere messo sotto, perchè questi stronzi non avevano meglio da fare che inseguire un ciclista che pedalava a venti all'ora. Perchè era a 500-400 metri da casa, forse, anzichè 300. Sono arrivati al cancello mentre lo aprivo, chiedendomi come mi chiamassi, io ovviamente in tutta risposta ho detto loro che non ero tenuto a dire il nome, mentre entravo in casa, a chi mi aveva preso come bersaglio. Hanno continuato a stare lì, senza avere il mio nominativo ed aver fatto alcun verbale, solo a scopo intimidatorio. Poi se ne sono andati quando sono tornato su ed ho detto loro di andarsene a seguire chi evade, corrompe, anzichè un cazzo di persona che vuole prendere aria ed ha i suoi motivi per farlo. Ho chiamato la centrale di Pistoia ieri sera per denunciare come si erano comportati. Si sono ovviamente risentiti, dicendomi che se non mi avevano fermato e non avevano nominativo, non capivano per quale motivo li chiamassi. Stamani sono sceso in strada ed ho fermato a gesti la prima volante dei carabinieri che passava nel mio comune, c'erano altri due in servizio. Ho riferito loro tutto, sono rimasti interdetti e mi hanno detto che loro non avevano mai fermato nessuno in bicicletta. Sono stati lì fermi mezzora ad ascoltare, zitti. Tra l'altro anche questi senza mascherina, "tanto siamo in auto". Ovviamente li ho subito cazziati con varie argomentazioni con cui hanno potuto solo acconsentire. Mi hanno chiesto il documento per riferire quanto successo, ovviamente gliel'ho dato perchè sono un cittadino onesto. Ho detto loro che non si azzardino più a prendere un cittadino come bersaglio, ad inseguirlo fino a casa minacciandolo ed a mandare anche solo un centesimo per posta. Al che la risposta è stata "Stia tranquillo, ne parliamo e non arriverà nulla".

E tanti saluti allo Stato di polizia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 hours ago, Magic Luke said:

mi sembra assurdo, questo tipo di virus in genere viene trattato in facilities di tipo PC3 o addirittura PC4, sostanzialmente a livello di contenimento altissimo.

Non é che sia impossibile, ma la probabilitá mi pare estremamente piú bassa rispetto ad una trasmissione avvenuta in un contesto di promiscuitá uomo-animale.

Non saprei, se fosse stata una notizia droppata solo da Fox News non l'avrei nemmeno postata.
Essendo però stata ripresa anche dalla CNN, ho vacillato un po'.

 

7 hours ago, Magic Luke said:

Che i dati cinesi siano una sóla mi pare sia perfino inutile discuterne, é un segreto di pulcinella. Ma la grave colpa della Cina non é quella di aver taroccato i dati, ma di aver insabbiato l'epidemia per settimane. Non é un caso che nei Paesi dove l'epidemia é arrivata piú tardi e le autoritá locali hanno avuto la volontá di prepararsi, l'impatto sia stato molto minore. Vedasi ad esempio Australia e Nuova Zelanda vs USA e UK, che invece ben sapendo hanno agito in notevole ritardo.

Qual è la situazione lì da te?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.