Jump to content

Welcome to LakersLand!

Registrati qui

Scottie33

News dal mondo

Recommended Posts

9 hours ago, Tony Brando said:

Di certo se finiamo come la Grecia, come sento dire in giro, spero si abbia la decenza di non dire che è stato per colpa dell'Europa cattiva che non ci ha regalato soldi con l'emergenza del virus. Quanto per le disastrate politiche e comportamenti relativi avuti negli ultimi 40 anni. 

Era pieno di condizioni il piano Marshall dopo la guerra, figuratevi questo. 

Esatto. Nessuno fa credito senza condizioni ed è ciò che, in maniera ridicola, chiedono Salvini e Meloni.

Da quanto letto non ci sarebbero grossi limiti per la spesa sanitaria ma quello che, giustamente, vorrebbero evitare a Bruxelles è che i governi sprechino risorse come in quota 100 (vero Salvini?) o in Alitalia... Dategli torto...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda, non capisco nulla di economia e non ho mai affrontato pensieri pensionistici perché temo che non vedrò mai nulla (sono un libero professionista iscritto ad una cassa privata che temo verrà fagocitata dall'INPS). Però ritengo quota 100 tutto tranne che soldi sprecati. Conosco chi proverà ad andare in pensione breve... Operai con ginocchia in titanio a 45 anni x gli sforzi, mani tremolanti tipo parkinson a 50 anni e dovrebbero lavorare dai 15 ai 63 anni? Io dovrei lavorare fino ai 65...ma se già a 55 faccio fatica a stare dietro a tutte le novità tecnologiche, tecniche e legislative, che ingegnere potrò essere tra 9 anni? 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto due conoscenti, una Coiffeur e l’altro ambulante, probabilmente non ce la faranno a riaprire a Maggio, stroncati da un business che era al limite già prima e spese che corrono comunque.

Quante vittime economiche ci saranno 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il vero virus è Conte.

Ci ucciderà questo Governo, non il Covid-19. Siamo nella mani di un pusillanime, patetico mezzo uomo di paglia, inutile, codardo e triste.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non avrei riaperto le librerie visto che di certo non faranno girare l'economia, stavano fallendo tutte. sarà solo una scusa per la gente per uscire di casa. per il resto delle misure sono d'accordo. 

bene la chiarezza su tutte le fandonie uscite ieri notte. 

poco elegante e non istituzionale il passaggio sulle opposizioni. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minutes ago, BengaLaker said:

Il vero virus è Conte.

Ci ucciderà questo Governo, non il Covid-19. Siamo nella mani di un pusillanime, patetico mezzo uomo di paglia, inutile, codardo e triste.

Però ha anche dei difetti... 

29 minutes ago, Tony Brando said:

non avrei riaperto le librerie visto che di certo non faranno girare l'economia, stavano fallendo tutte. sarà solo una scusa per la gente per uscire di casa. per il resto delle misure sono d'accordo. 

bene la chiarezza su tutte le fandonie uscite ieri notte. 

poco elegante e non istituzionale il passaggio sulle opposizioni. 

Molto d'accordo sulle librerie/cartolerie, che saranno il nuovo equivoco in stile passeggiata/corsetta. 

Le fandonie sono uscite dall'opposizione, quindi per quanto inelegante e non istituzionale lo ritengo un passaggio dovuto. 

Le pronte risposte dei diretti interessati non hanno fatto altro che dare ulteriore ragione a Conte, tanto per eliminare anche gli ultimi dubbi. 

Spero in controlli molto severi da sabato a lunedì... 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io capisco che gli italiani sono mediamente imbecilli e non in grado di gestirsi responsabilmente, ma le regole che ci stanno imponendo sono veramente assurde.

Posto che io (come potete leggere nei primi interventi che ho fatto in questo topic) ero per regole severe e molto rigide specie al momento in cui si poteva ancora provare a contenere i contagi, non capisco quale possa essere il problema se esco di casa e mi metto sulle rive di un torrente a pescare o a leggere un libro, se vado in un bosco a cercare funghi o tartufi, se vado a camminare in riva al mare. 

Che mi multino se siamo in 20 a chiacchierare, non se sono da solo a raccogliere asparagi selvatici in una pineta.

Io sto in casa da un mese, ma se invece di starmene a casa mia a cesena, me ne vado a casa mia a milano marittima a imbiancare una camera o a tagliare l'erba nel giardino o a ripulire tetto e grondaie, che problemi potrei creare?

Che mi fermino e mi multino pure se mi ritrovo con gli amici a giocare a basket o a beach volley al fantini, ma la differenza epidemiologica tra essere nel mio giardino a cesena o nel mio giardino a milano marittima, vorrei capirla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minutes ago, rambis said:

Io capisco che gli italiani sono mediamente imbecilli e non in grado di gestirsi responsabilmente, ma le regole che ci stanno imponendo sono veramente assurde.

Posto che io (come potete leggere nei primi interventi che ho fatto in questo topic) ero per regole severe e molto rigide specie al momento in cui si poteva ancora provare a contenere i contagi, non capisco quale possa essere il problema se esco di casa e mi metto sulle rive di un torrente a pescare o a leggere un libro, se vado in un bosco a cercare funghi o tartufi, se vado a camminare in riva al mare. 

Che mi multino se siamo in 20 a chiacchierare, non se sono da solo a raccogliere asparagi selvatici in una pineta.

Io sto in casa da un mese, ma se invece di starmene a casa mia a cesena, me ne vado a casa mia a milano marittima a imbiancare una camera o a tagliare l'erba nel giardino o a ripulire tetto e grondaie, che problemi potrei creare?

Che mi fermino e mi multino pure se mi ritrovo con gli amici a giocare a basket o a beach volley al fantini, ma la differenza epidemiologica tra essere nel mio giardino a cesena o nel mio giardino a milano marittima, vorrei capirla.

Il problema è che per te che segui le regole di distanziamento sociale ci sono centinaia di imbecilli che si mettono in coda ad un impianto di risalita o affollano le spiagge (io abito nel Tigullio e non hai idea dell'invasione di un mese fa). Per evitare quanto successo ad inizio marzo non vedo alternative alle misure in vigore: ieri mi hanno fermato ma era uno spostamento consentito; a leggere i numeri delle sanzioni e delle denunce non si fa fatica a comprendere perché non si allenti la morsa.

Amo le puntuali argomentazioni di @BengaLaker :asd

Share this post


Link to post
Share on other sites

@rambis vale il più classico dei "per colpa di qualcuno non si fa credito a nessuno"... :asd

Scherzi a parte, vale sempre la regola che meno spostamenti ci sono e meglio è poiché non abbiamo la minima idea di quanti asintomatici ci siano in giro per l'Italia e chiunque potrebbe fare la tua stessa pensata e basta un niente per ritrovarsi tanta gente in posti dove è meglio che non stia... Poi andrebbe fatta una distinzione tra zone colpite massicciamente e zone con pochissima densità di contagi ma, siccome prevenire è meglio che curare, il cerchio è sempre meglio stringerlo. 

Sostanzialmente l'inizio del tuo post è la spiegazione...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedete, io capisco tutto questo e il mio era uno sfogo retorico, ma che vadano ad arrestare negli assembramenti, non a multare chi gira da solo (vedi la rincorsa in spiaggia che avrete visto anche voi). 

Qui a Cesena c'è il solito gruppo di drogati/spacciatori in zona stazione che continua ad essere bellamente ignorato, come i 7/8 fissi nei 10 mq del negozio etnico. 

Però se vado a tagliare l'erba da solo a casa mia, sono un criminale. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, rambis said:

Io capisco che gli italiani sono mediamente imbecilli e non in grado di gestirsi responsabilmente, ma le regole che ci stanno imponendo sono veramente assurde.

Posto che io (come potete leggere nei primi interventi che ho fatto in questo topic) ero per regole severe e molto rigide specie al momento in cui si poteva ancora provare a contenere i contagi, non capisco quale possa essere il problema se esco di casa e mi metto sulle rive di un torrente a pescare o a leggere un libro, se vado in un bosco a cercare funghi o tartufi, se vado a camminare in riva al mare. 

Che mi multino se siamo in 20 a chiacchierare, non se sono da solo a raccogliere asparagi selvatici in una pineta.

Io sto in casa da un mese, ma se invece di starmene a casa mia a cesena, me ne vado a casa mia a milano marittima a imbiancare una camera o a tagliare l'erba nel giardino o a ripulire tetto e grondaie, che problemi potrei creare?

Che mi fermino e mi multino pure se mi ritrovo con gli amici a giocare a basket o a beach volley al fantini, ma la differenza epidemiologica tra essere nel mio giardino a cesena o nel mio giardino a milano marittima, vorrei capirla.

Esci a piedi in zone non rintracciabili, stai lontano dagli altri e stop. Inutile essere ipocriti, lo stiamo facendo tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, rambis said:

Io capisco che gli italiani sono mediamente imbecilli e non in grado di gestirsi responsabilmente, ma le regole che ci stanno imponendo sono veramente assurde.

Posto che io (come potete leggere nei primi interventi che ho fatto in questo topic) ero per regole severe e molto rigide specie al momento in cui si poteva ancora provare a contenere i contagi, non capisco quale possa essere il problema se esco di casa e mi metto sulle rive di un torrente a pescare o a leggere un libro, se vado in un bosco a cercare funghi o tartufi, se vado a camminare in riva al mare. 

Che mi multino se siamo in 20 a chiacchierare, non se sono da solo a raccogliere asparagi selvatici in una pineta.

Io sto in casa da un mese, ma se invece di starmene a casa mia a cesena, me ne vado a casa mia a milano marittima a imbiancare una camera o a tagliare l'erba nel giardino o a ripulire tetto e grondaie, che problemi potrei creare?

Che mi fermino e mi multino pure se mi ritrovo con gli amici a giocare a basket o a beach volley al fantini, ma la differenza epidemiologica tra essere nel mio giardino a cesena o nel mio giardino a milano marittima, vorrei capirla.

concordo

Share this post


Link to post
Share on other sites

chi l'avrebbe mai detto che in Italia qualcuno potesse usare i media per fini "personalistici" o per attaccare gli avversari politici.

Concordo col fatto che sono argomenti che magari si potevano lasciar fuori da questo tipo di conferenza stampa, ma dall'altra parte si fa propaganda e distribuzione di fake news ogni giorno. Magari ci sarebbe potuto essere un comunicato a seguire, ecco.

Sul MES o non MES: da quello che ho capito si é trovato un accordo sul budget (circa 540 miliardi) e su tre tipi di assi fondamentali, ma non si é deciso il come e il chi. cioé sostanzialmente non si é deciso nulla, ma questo permette a tutti di cantar vittoria.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 hours ago, rambis said:

Vedete, io capisco tutto questo e il mio era uno sfogo retorico, ma che vadano ad arrestare negli assembramenti, non a multare chi gira da solo (vedi la rincorsa in spiaggia che avrete visto anche voi). 

Qui a Cesena c'è il solito gruppo di drogati/spacciatori in zona stazione che continua ad essere bellamente ignorato, come i 7/8 fissi nei 10 mq del negozio etnico. 

Però se vado a tagliare l'erba da solo a casa mia, sono un criminale. 

1. Se vedete in giro assembramenti chiamate il 112.

2. Se vedete in giro spacciatori chiamate il 112. 

3. Se vedete in giro gente che bivacca chiamate il 112. 

Con questo ti voglio dire che, premettendo che non so quale siano le linee guida impartite alle forze dell'ordine di Cesena, è che il territorio è grande e le pattuglie in strada sono poche. Quindi o i cittadini chiamano e segnalano o altrimenti se una macchina deve coprire tutta una zona facendo avanti e indietro, controllando tutti gli esercizi e contemporaneamente tutte le persone e contemporaneamente pensare agli spacciatori mi pare difficile che possa essere al corrente delle situazioni più problematiche.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono andato a rileggere la lista dei ministri che nell'Agosto 2011 approvava il disegno legge sul MES. (notare che si fece in Agosto, come da tradizione italica...)

un tuffo al cuore...cosa avevamo fatto di male? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non dire scemenze, secondo te non lo sanno (polizia, carabinieri e vigili) che alla stazione ci sono gli spacciatori? Una volta al mese passano, fingono di far qualcosa e tutto resta come prima.

Il mio amico col negozio di fronte al "tuttologo etnico" mi ha già detto che son passati diverse volte, senza fare nulla (se non ricordrgli di stare lontani con efficacia 30 secondi). 

Però al corridore da solo in spiaggia lo si insegue e, dopo la figura di merda x non averlo raggiunto, si vede bene di specificare che lo si è bloccato poco dopo. 

1 hour ago, Valiero24 said:

1. Se vedete in giro assembramenti chiamate il 112.

2. Se vedete in giro spacciatori chiamate il 112. 

3. Se vedete in giro gente che bivacca chiamate il 112. 

Con questo ti voglio dire che, premettendo che non so quale siano le linee guida impartite alle forze dell'ordine di Cesena, è che il territorio è grande e le pattuglie in strada sono poche. Quindi o i cittadini chiamano e segnalano o altrimenti se una macchina deve coprire tutta una zona facendo avanti e indietro, controllando tutti gli esercizi e contemporaneamente tutte le persone e contemporaneamente pensare agli spacciatori mi pare difficile che possa essere al corrente delle situazioni più problematiche.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minutes ago, rambis said:

Non dire scemenze, secondo te non lo sanno (polizia, carabinieri e vigili) che alla stazione ci sono gli spacciatori? Una volta al mese passano, fingono di far qualcosa e tutto resta come prima.

Il mio amico col negozio di fronte al "tuttologo etnico" mi ha già detto che son passati diverse volte, senza fare nulla (se non ricordrgli di stare lontani con efficacia 30 secondi). 

Però al corridore da solo in spiaggia lo si insegue e, dopo la figura di merda x non averlo raggiunto, si vede bene di specificare che lo si è bloccato poco dopo. 

 

Prima di accusare di dire scemenze qualcuno bisognerebbe anche conoscere le materie di cui si dibatte. 

Non volevo addentrarmi ma ti faccio un piccolo riassunto di cosa accade con lo spaccio. 

Lo spacciatore viene arrestato ai sensi del 73.

Il pm 8/10 convalida. 2/10 non convalida neanche l'arresto. Direttissima, il giudice (con le norme attuali) 9/10 non manda mai in carcere. Risultato? Massimo 4 giorni e lo spacciatore è esattamente dove stava in precedenza. Metti in loop il disco e vai avanti.

Se pensi che le forze dell'ordine applichino delle leggi speciali in quanto non so, magari nei film funziona cosi, le scemenze probabilmente risiedono altrove. Lo so che nell'immaginario comune il poliziotto o carabiniere si occupa di tutto, anche delle sentenze....ma non è cosi

Sul corridore, poi è stato bloccato successivamente con annesso verbale di 4000 euro. 

Detto questo, se le cose a Cesena non funzionano e pensi che le forze dell'Ordine si sollazzino muoviti di conseguenza e informa le autorità competenti. 

A me pare strano pensare che si sollazzino visto che in Italia la carriera si basa sui numeri e se non fai numeri da Roma ti spediscono nei più remoti ridenti paesini del nonsodove Italia...però tutto può essere!

 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 hours ago, COOPapERino21 said:

Il problema è che per te che segui le regole di distanziamento sociale ci sono centinaia di imbecilli che si mettono in coda ad un impianto di risalita o affollano le spiagge (io abito nel Tigullio e non hai idea dell'invasione di un mese fa). Per evitare quanto successo ad inizio marzo non vedo alternative alle misure in vigore: ieri mi hanno fermato ma era uno spostamento consentito; a leggere i numeri delle sanzioni e delle denunce non si fa fatica a comprendere perché non si allenti la morsa.

Non è solo questo discorso (per altro giustissimo), ma credo sia anche perché se tutti pensano di poter far qualcosa perché non la fa nessuno allora probabilmente la fanno tutti perché è l'unica cosa che si può fare.

Se vieti un po' di tutto ma permetti alle persone di andare a funghi nei boschi o a correre sulle spiagge di Rimini, allora anche chi non l'ha mai fatto potrebbe decidere di farlo pur di far qualcosa. Ed allora devi impiegare risorse umane per controllare che non ci sia troppa gente a praticare queste attività 'permesse', invece di destinarle ad un controllo più necessario nelle strade di paese e città.

Onestamente, con tutto il rispetto per rambis e le persone che fremono dalla voglia di fare certe attività, si tratta di accettare un sacrificio di 1 o 2 o 3 mesi.
Non mi sembra ci stiano chiedendo di andare in guerra o chissà cosa, un po' di pazienza. Pensate che c'è sempre chi non può rimanere in casa ed è costretto a lavorare 10 o più ore al giorno con persone infette, rischiando di prendersi il Covid e di contagiare persone care. Mo' che per un paio di mesi non possiamo andare a funghi, a tartufi o a patate e carciofi non mi pare 'sto dramma..

  • Like 3
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 hours ago, Magic Luke said:

Concordo col fatto che sono argomenti che magari si potevano lasciar fuori da questo tipo di conferenza stampa, ma dall'altra parte si fa propaganda e distribuzione di fake news ogni giorno. Magari ci sarebbe potuto essere un comunicato a seguire, ecco.

Questi sono diffusori di fake news e lo strumento più potente per sbugiardarli era quello che ha usato. Lega e Meloni erano nel governo che ha negoziato il MES... nel 2012 il Parlamento ratificò semplicemente l'accordo (la Lega nel frattempo era passata all'opposizione e votò contro l'accordo che aveva contribuito a raggiungere... quando si dice la coerenza... :asd )

2 minutes ago, Mone 24 said:

Non è solo questo discorso (per altro giustissimo), ma credo sia anche perché se tutti pensano di poter far qualcosa perché non la fa nessuno allora probabilmente la fanno tutti perché è l'unica cosa che si può fare.

Se vieti un po' di tutto ma permetti alle persone di andare a funghi nei boschi o a correre sulle spiagge di Rimini, allora anche chi non l'ha mai fatto potrebbe decidere di farlo pur di far qualcosa. Ed allora devi impiegare risorse umane per controllare che non ci sia troppa gente a praticare queste attività 'permesse', invece di destinarle ad un controllo più necessario nelle strade di paese e città.

Onestamente, con tutto il rispetto per rambis e le persone che fremono dalla voglia di fare certe attività, si tratta di accettare un sacrificio di 1 o 2 o 3 mesi.
Non mi sembra ci stiano chiedendo di andare in guerra o chissà cosa, un po' di pazienza. Pensate che c'è sempre chi non può rimanere in casa ed è costretto a lavorare 10 o più ore al giorno con persone infette, rischiando di prendersi il Covid e di contagiare persone care. Mo' che per un paio di mesi non possiamo andare a funghi, a tartufi o a patate e carciofi non mi pare 'sto dramma..

perfetto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, Valiero24 said:

Prima di accusare di dire scemenze qualcuno bisognerebbe anche conoscere le materie di cui si dibatte. 

Non volevo addentrarmi ma ti faccio un piccolo riassunto di cosa accade con lo spaccio. 

Lo spacciatore viene arrestato ai sensi del 73.

Il pm 8/10 convalida. 2/10 non convalida neanche l'arresto. Direttissima, il giudice (con le norme attuali) 9/10 non manda mai in carcere. Risultato? Massimo 4 giorni e lo spacciatore è esattamente dove stava in precedenza. Metti in loop il disco e vai avanti.

Se pensi che le forze dell'ordine applichino delle leggi speciali in quanto non so, magari nei film funziona cosi, le scemenze probabilmente risiedono altrove. Lo so che nell'immaginario comune il poliziotto o carabiniere si occupa di tutto, anche delle sentenze....ma non è cosi

Sul corridore, poi è stato bloccato successivamente con annesso verbale di 4000 euro. 

Detto questo, se le cose a Cesena non funzionano e pensi che le forze dell'Ordine si sollazzino muoviti di conseguenza e informa le autorità competenti. 

A me pare strano pensare che si sollazzino visto che in Italia la carriera si basa sui numeri e se non fai numeri da Roma ti spediscono nei più remoti ridenti paesini del nonsodove Italia...però tutto può essere!

 

E invece sono scemenze perché se credi che i carabinieri chiamato da me facciano qualcosa contro i drogati/spacciatori abituali, significa che vivi nel paese delle favole. 

Intervengono una volta al mese a dire molto, quando scoppiano risse, e solo per sedare. Abito a un centinaio di metri e vedo bene quel che succede.

E non arrestano nessuno da anni, si accontentano, e probabilmente hanno un tacito accordo in merito, che non vengano infastiditi "cittadini normali". 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.