Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Recommended Posts

Ecco, ci troviamo d'accordo (Casaleggio a parte, che per me tira i fili di tutto). Tutto questo mi fa pensare che si faccia di tutto per NON governare, fatta eccezione per Roma.

Anche io a volte ho avuto questa sensazione ma alla fine mi sono dato un altro tipo di risposta...

 

Fosse come dici tu non ci sarebbe quel "fatta eccezione per Roma".

 

Roma attualmente è la città più incasinata d'Italia. 14 miliardi di debiti (60% a carico dello Stati, 40% a carico dei Romani) e un mutuo con le banche da ripagare fino al 2040.

È una città devastata e da una forza che non vuole governare non mi aspetto che candidi qualcuno di forte come la Raggi.

 

L'esempio su Roma lo si fa bene comparando quello che sta facendo Salvini.

Ecco lui non vuole vincere e ha praticamente spacchettato tutti i voti per rimanere all'opposizione.

Bertolaso,Marchini e Meloni.

 

È automatico che 5 stelle e PD andranno al ballottaggio con tutto questo marasma a destra.

 

Quello che invece penso è che il Movimento è giovanissimo e non ha strutture adatte (ancora) per essere radicata nel territorio. Questo comporta anche che non hai ancora volti noti, classe dirigente formata e quindi gioco forza sarai costretto a candidare sconosciuti che se ti va bene sono la Raggi, se ti va male sono la Bedori.

 

Penso sia una normale conseguenza del passare dallo 0 al 24% in un'elezione.

 

Se iniziano già da adesso a pensare a come portare avanti il progetto iniziando a formare i nuovi politici vedo un futuro altrimenti la parabola è destinata a durare poco perché una volta finita la carriera ottennale-decennale dei vari parlamentari noti finirà anche la cassa di risonanza.

 

Su questo i politici di professione sono avanti anni luce, ma anche perché hanno apparati che risalgono al dopo guerra.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 14.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Valiero24

    1730

  • keitaro

    1679

  • COOPapERino21

    950

Top Posters In This Topic

Popular Posts

A me Berlusconi non piace, ma un minimo di persecuzione mi sa che c'è davvero... Se continuano così lo voto. Giuro.   Va bene che è un politico poco risolutivo e che non ha fatto tutto quello che g

Allora mettiamo qualche puntino sulle i perché sinceramente mi sono rotto di assistere a continui ribaltamenti della realtà.   La discussione è partita as usual tra me e Keitaro. Io dicevo di esse

Abbiamo smacchiato il giaguaro :D

Posted Images

E tutto questo si rispecchia a livello nazionale, rifiutando qualsiasi possibilità di governare.

Link to post
Share on other sites

E tutto questo si rispecchia a livello nazionale, rifiutando qualsiasi possibilità di governare.

Guarda i porcai che fanno in commissione e poi capirai anche perché non è possibile trovare punti d'incontro per governare.

Link to post
Share on other sites

Mi aspetto la piccata di Kei su Di Maio eterno laureando. :asd

 

Da quando è parlamentare, son cominciati a fioccare trenta e lode a tambur battente

Link to post
Share on other sites

Da quando è parlamentare, son cominciati a fioccare trenta e lode a tambur battente

Stessa cosa Faraone che s'è laureato quest'anno in scienze politiche.

Link to post
Share on other sites

Digliene. Orlando, Lorenzin e Poletti eccellono in tutta la loro competenza.

"Condicio sine qua non" significa che non è necessaria, non che tutti quelli che non ce l'hanno sono competenti.

 

La Professoressa Fornero e il dott. Monti, entrambi accredidatissimi professoroni di sta ceppa, hanno partorito uno degli aborti più immondi dell'era moderna.

Poi magari tu pischelletto al quinto anno di economia ci dovevi anche andare a fare il seminario sulle pensioni per avere qualche credito in più.

 

Parallelamente uno dei primi che si accorse dell'abominio che stavano compiendo fu Oscar Giannino, un tizio che a causa proprio di questa credenza del "se c'hai la laurea vali" pur non avendo nessun titolo se n'è dovuto inventare uno per risultare credibile al pari degli altri.

 

Beh io tra l'istruita Fornero e il senza titolo Giannino vado con il secondo tutta la vita.

 

"Eh ma non ha la laurea!"

"E sticazzi!"

Link to post
Share on other sites

Mi aspettavo l'endorsement della destra per la Raggi in quanto è ovvio che a loro non frega una cippa vincere a Roma ma stare all'opposizione.

Al secondo turno, se ci arriva, potrà contare di tantissimi voti da parte del trio Berlusca, Salvini, Meloni.

Penso che anche Marchini indirizzerà su di lei i voti.

 

Quello che non mi sarei aspettato è invece il favore della stampa internazionale "The Guardian", "Focus".

 

Per le cose che si stanno sentendo in questi giorni ha capovolto totalmente i pronostici e adesso la vedo favorita contro Giachetti.

 

Penso che questa sia la prova del nove.

Se vincono i 5 stelle a Roma dovranno farsi un culo come una casa ma è la loro chance (forse l'ultima) per recuperare quella fiducia che viene data incondizionatamente e inspiegabilmente sempre e comunque ai politici di professione.

Link to post
Share on other sites

Beh, considerando la situazione del centrodestra e quella del PD romano dopo Roma Capitale, se non vince il M5S a Roma non so dove dovrebbe vincere.

Link to post
Share on other sites

Prendo atto che i voti della destra vanno bene. Bene.

Ma che razza di discorso è?

 

Salvini e la Meloni, autonomamente, hanno affermato che al secondo turno voteranno la Raggi.

Marchini penso farà lo stesso e Berlusca idem.

 

Quindi?

 

Cosa dovrebbero fare i 5 stelle? Illuminami.

 

@No Concept

 

Beh, a livello nazionale ci sono state porcherie, in egual o in maggior misura di quelle avvenute a Roma eppure mi pare che i cittadini continuino a voler sbattere la testa sugli stessi partiti con restyling raffazzonati.

 

Quindi non è così scontato.

Per me lo sarebbe ma si vede che gli italiani non ragionano così.

Link to post
Share on other sites

Prendo atto che i voti deilla destra fasci vanno bene

 

Non solo vanno bene, sono quelli che piacciono di più.

 

Al di la delle battute siamo a livello di maniavantismo andreottiano

Link to post
Share on other sites
Guest Nigma

Ma che razza di discorso è?

 

Salvini e la Meloni, autonomamente, hanno affermato che al secondo turno voteranno la Raggi.

Marchini penso farà lo stesso e Berlusca idem.

 

Quindi?

 

Cosa dovrebbero fare i 5 stelle? Illuminami.

 

@No Concept

 

Beh, a livello nazionale ci sono state porcherie, in egual o in maggior misura di quelle avvenute a Roma eppure mi pare che i cittadini continuino a voler sbattere la testa sugli stessi partiti con restyling raffazzonati.

 

Quindi non è così scontato.

Per me lo sarebbe ma si vede che gli italiani non ragionano così.

 

Non ho fatto alcun discorso, dico soltanto che prendo atto che i voti da destra vanno bene. Tanto i voti salviniani quanto i voti storaciani quanto i voti berlusconiani quanto i voti verdiniani. E' un passo avanti. 

 

Ovviamente condivido quanto detto da No Concept: Roma è già pentastellata e finalmente li vedremo all'opera in un compito di governo. Magari finirà espulsa come Pizzarotti, che si è scontrato con qualcosa chiamato realtà; magari farà la dura e pura come quel pirla di Livorno del quale ora mi sfugge il nome. In ogni caso avrà una grossa responsabilità e vedremo come saprà destreggiarsi: non voglio avere pregiudizi, ma soltanto curiosità e la personale speranza che Roma abbia ciò che merita. Poi il fatto che sia giovane e figa non guasta, immagino, dal punto di vista elettorale. 

Link to post
Share on other sites

Non ho fatto alcun discorso, dico soltanto che prendo atto che i voti da destra vanno bene. Tanto i voti salviniani quanto i voti storaciani quanto i voti berlusconiani quanto i voti verdiniani. E' un passo avanti.

 

Ovviamente condivido quanto detto da No Concept: Roma è già pentastellata e finalmente li vedremo all'opera in un compito di governo. Magari finirà espulsa come Pizzarotti, che si è scontrato con qualcosa chiamato realtà; magari farà la dura e pura come quel pirla di Livorno del quale ora mi sfugge il nome. In ogni caso avrà una grossa responsabilità e vedremo come saprà destreggiarsi: non voglio avere pregiudizi, ma soltanto curiosità e la personale speranza che Roma abbia ciò che merita. Poi il fatto che sia giovane e figa non guasta, immagino, dal punto di vista elettorale.

Si vede che non vuoi avere pregiudizi...

traspare proprio dalle tue parole

 

I cittadini vanno a votare quindi che siano fascisti, maoisti, salviniani, berlusconiani o renziani poco importa.

Il cittadino si esprime e va a votare.

 

Cosa ben diversa è prendere il Verdini di turno e farci le alleanze.

 

Sta pure sicuro che alleanze con Salvini e Meloni a Roma da parte dei 5stelle non ne vedrai mai.

 

Al massimo potrai vedere alleanze mascherate con De Magistris a Napoli, ma proprio al massimo.

 

Poi però vorrei sapere cosa avrebbero dovuto fare i 5stelle più che dire che non gli importa di cosa dicono Salvini e Meloni. Devono rifiutare i voti dei cittadini? Ritirarsi perché probabilmente la destra lo voterà al ballottaggio?

Fammi/fatemi capire.

Link to post
Share on other sites
Guest Nigma

Si vede che non vuoi avere pregiudizi...

traspare proprio dalle tue parole

 

I cittadini vanno a votare quindi che siano fascisti, maoisti, salviniani, berlusconiani o renziani poco importa.

Il cittadino si esprime e va a votare.

 

Cosa ben diversa è prendere il Verdini di turno e farci le alleanze.

 

Sta pure sicuro che alleanze con Salvini e Meloni a Roma da parte dei 5stelle non ne vedrai mai.

 

Al massimo potrai vedere alleanze mascherate con De Magistris a Napoli, ma proprio al massimo.

 

Poi però vorrei sapere cosa avrebbero dovuto fare i 5stelle più che dire che non gli importa di cosa dicono Salvini e Meloni. Devono rifiutare i voti dei cittadini? Ritirarsi perché probabilmente la destra lo voterà al ballottaggio?

Fammi/fatemi capire.

 

Beh, il pirla di Livorno sta amministrando e mi è capitato di ascoltarlo un paio di volte anche ad 8 e mezzo. Quindi non è pregiudizio, il mio, ma un'opinione frutto di ciò che ho letto e sentito. 

 

Assolutamente no, ci mancherebbe altro, anche perché nemmeno sarebbe possibile. Magari semplicemente smetterla di insultare chi riceve appoggi da destra anche non voluti e certamente non col sorriso sulle labbra... e finirla quindi coi "purismi". 

Link to post
Share on other sites

Beh, il pirla di Livorno sta amministrando e mi è capitato di ascoltarlo un paio di volte anche ad 8 e mezzo. Quindi non è pregiudizio, il mio, ma un'opinione frutto di ciò che ho letto e sentito.

 

Assolutamente no, ci mancherebbe altro, anche perché nemmeno sarebbe possibile. Magari semplicemente smetterla di insultare chi riceve appoggi da destra anche non voluti e certamente non col sorriso sulle labbra... e finirla quindi coi "purismi".

Quindi mi stai dicendo che l'alleanza con Verdini (non voluta certo 😂 talmente non voluta che per 4 voti inutili si sono sentiti in dovere di assegnargli un bel po' di poltrone) in Parlamento è uguale a dei cittadini che su indicazione dei loro leader vanno a votare per un altro schieramento?

 

Cioè ti sembra la stessa cosa?

 

La Raggi ,nel caso, si troverà voti di cittadini di destra.

Non sta cambiando niente del suo programma in base a questo, non sta chiedendo niente, non sta elemosinando e non si ritrova di certo con Salvini e Meloni per discutere dei problemi di Roma.

 

Verdini al contrario ha ricevuto poltrone in cambio e si sente costantemente con esponenti PD e con il premier stesso.

 

Uguale uguale.

Link to post
Share on other sites
Guest Nigma

Quindi mi stai dicendo che l'alleanza con Verdini (non voluta certo talmente non voluta che per 4 voti inutili si sono sentiti in dovere di assegnargli un bel po' di poltrone) in Parlamento è uguale a dei cittadini che su indicazione dei loro leader vanno a votare per un altro schieramento?

 

Cioè ti sembra la stessa cosa?

 

La Raggi ,nel caso, si troverà voti di cittadini di destra.

Non sta cambiando niente del suo programma in base a questo, non sta chiedendo niente, non sta elemosinando e non si ritrova di certo con Salvini e Meloni per discutere dei problemi di Roma.

 

Verdini al contrario ha ricevuto poltrone in cambio e si sente costantemente con esponenti PD e con il premier stesso.

 

Uguale uguale.

 

I voti di cittadini di destra non saranno tutti voti "autonomi" ma ci saranno precise indicazioni di voto. Ovvio che non sia "uguale uguale", ma altrettanto evidente che sia un'alleanza de facto. 

 

Della quale peraltro ritengo che la Raggi nemmeno avrebbe bisogno, ma questo è un altro discorso ancora. 

 

PS. Se pensi che il PD sia contento di dover scendere a patti con Verdini boh, buon sabato. 

Link to post
Share on other sites

I voti di cittadini di destra non saranno tutti voti "autonomi" ma ci saranno precise indicazioni di voto. Ovvio che non sia "uguale uguale", ma altrettanto evidente che sia un'alleanza de facto.

 

Della quale peraltro ritengo che la Raggi nemmeno avrebbe bisogno, ma questo è un altro discorso ancora.

 

PS. Se pensi che il PD sia contento di dover scendere a patti con Verdini boh, buon sabato.

 

Ma alleanza di fatto de che?

 

A Salvini e Meloni cosa danno i 5stelle?

Danno qualche carica?

C'è un patto programmatico?

Qualche poltrona?

 

Niente di tutto questo.

Loro si sono fatti i loro calcoli e per un loro tornaconto personale che è insito nei cambiamenti che sta affrontando il centrodestra preferiscono che vincano i 5stelle.

 

 

Su Verdini hai proprio una memoria corta eh.

 

1. La Legge costituzionale Boschi-Verdini te la sei dimenticata? Ci voleva un luminare come Verdini per scrivere le leggi costituzionali vero? Eh ma immagino che anche li ci fosse una forza sovrumana che li costringesse!

 

2. Renzi che parla giornalmente con Verdini invece che con Civati, tanto che il secondo se ne va.

 

3. Le poltrone! Quante poltrone affidate a Verdini. Wow!

 

Insomma è molto più importante tenersi i voti di Verdini che tenersi quelli della sinistra.

 

Civati è libero di andare, Speranza e Bersani pure.

I voti di Sel non piacciono più...

 

Però sia mai perdere quelli di Verdini!!!!! Sono fondamentali!

 

Non ci sta dormendo la notte Renzi perché è appoggiato dal suo amico Verdini.

Amici di vecchia data in quel di Firenze.

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

http://www.corriere.it/economia/16_marzo_30/luce-gas-bollette-calo-aprile-le-famiglie-risparmio-67-euro-0784be00-f691-11e5-b728-3bdfea23c73f.shtml

 

Io sono giovane e putroppo ho scarse conoscenze in termini economici.

Ma questo a me sembra l'ennesimo articolo in cui si riassume molto bene un paese fallito: titolone invitante e tra le righe l'aumento delle tasse che non consente una riduzione più netta delle bollette. Però uno legge di fretta e poi pensa che il governo stia facendo belle cose.

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.