Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Porta a Porta: il topic della politica


Recommended Posts

Sarebbe anche bello che l'Italia avesse un Governo sinceramente.

Sarebbe bello non si dovesse più fare un governo con i condannati...

 

Hanno votato una legge elettorale per fare un' accozzaglia...la facessero, naturalmente senza i 5 stelle.

 

Di Maio ha già proposto un contratto alla tedesca o con Salvini o con il Pd. Che deve fare, accettare di dare magari l'ennesimo ministero della Giustizia a Berlusconi?

Link to post
Share on other sites
  • Replies 1.9k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Lo spunto alla considerazione (piuttosto triste, ne convengo) che segue me l'ha dato uno scambio con mia moglie a cena l'altra sera. Lei mi fa: "che ne pensi della crisi? cosa ti auguri? se si do

https://www.corriere.it/politica/19_gennaio_22/lino-banfi-commissione-unesco-l-italia-l-annuncio-di-maio-6990b640-1e33-11e9-b085-7654f7acb9a3.shtml  L'unico paese nel quale lo studio viene visto 

Da anni penso che nel mondo dell'anarco-capitalismo, l'unica soluzione che tuteli i cittadini è una (ri)nazionalizzazione dei beni primari. Il pubblico deve essere il servizio di base garantito a tutt

Guest Nigma

Cosa direbbe il M5S dell'operato del PD a parti invertite. 

 

"Il PD sta mettendo in piedi un teatrino vergognoso. Di fronte alle telecamere pongono veti per gonfiare il petto del proprio elettorato, ma dietro alle telecamere offrono poltrone a chiunque pur di tornare al governo, fregandosene completamente dei programmi votati dai cittadini. Non solo, a riprova di tutto ciò hanno già completato la spartizione delle poltrone in tutte le sedi istituzionali, camere e commissioni, escludendo proprio noi del M5S che siamo la seconda forza politica del paese nonché la sola di opposizione in questo Parlamento, visto che proprio la spartizione delle poltrone evidenzia come una maggioranza già ci sia. La finissero con questo teatrino vergognoso, appunto, e formassero un governo per risolvere i problemi degli italiani, che sono la nostra unica priorità".

 

(non) mi stupisco che qualcuno ci caschi ancora.

Link to post
Share on other sites

Sarebbe bello non si dovesse più fare un governo con i condannati...

 

 

Non l'ho votato, ma siamo in democrazia e Berlusconi rappresenta una certa parte di Italia. Non può essere ignorato.
Link to post
Share on other sites

Torno a ribadire che con una legge elettorale tedesca o simil tedesca gli accordi poat elettorali non sono inciuci, sono obbligatori. Ce ne possono essere di belli o di meno belli, ma sono necessaril, e sono responsabilità di chi ha vinto le elezioni.

 

Se questo modo di creare i governi non piace, si deve andare su un doppio turno stile Francia (o stile Italicum).

 

Chiedere di avere un sistema stile proporzionale (perché è più "democratico") e poi pretendere di governare da soli con il 30% è incoerenza allo stato puro.

Link to post
Share on other sites

Non l'ho votato, ma siamo in democrazia e Berlusconi rappresenta una certa parte di Italia. Non può essere ignorato.

C'è anche da dire che da incandidabile ed ineleggibile, il suo non-mandato non rappresenta ab origine la volontà di alcuno. Che poi ci sia comunque una fetta di elettorato come dimenticata siamo d'accordo, ma ce ne sarebbe una doppia ed oltretutto la vincente delle elezioni, se si volesse sposare il suo punto di vista.

Link to post
Share on other sites

Si però qualcuno deve dire a Salvini che nel suo momento di massimo splendore è comunque dietro al PD che è nel suo momento di massimo squallore. In soldoni senza quella mappina di Berlusconi lui non conta nulla o meglio conta 1/2 di Di Maio e meno di quel troll di Martina

Link to post
Share on other sites

Come avevo detto un secondo dopo il voto,

 

Salvini non può spaccare il cdx perché tra 5 anni i voti di Berlusconi saranno suoi e il Pd non può tornare a votare subito pena la cancellazione dalle cartine geografiche.

 

Ci sono voluti quasi 2 mesi e ci vorrà ancora qualche giro di valzer ma alla fine il governo 5stelle-Pd partirà.

Link to post
Share on other sites

Più che chi sarà al governo, mi interessa sapere cosa farà il prossimo governo.

 

Non ce lo vedo il PD sostenere un governo che cancella Fornero, Jobs Act, che chiede la reversibilità dell'Euro, che fa una politica di respingimenti per l'immigrazione, che ripristina la libertà in tema vaccinale.

 

Perché erano questi i punti salienti (reddito di cittadinanza escluso) del programma 5 stelle, o no ?

 

Su questi punti una convergenza con la Lega mi sembra molto più plausibile.

Link to post
Share on other sites

Se il PD vuole davvero fare questo governo (assurdo, tanto se torni a elezioni male che va prendi il 16 invece del 18), è ovvio che deve porre delle condizioni: programma PD (ma quello è ovvio, è l'unico che ha senso), divisione dei ministeri (ovvio, ma Di Maio li aveva presentati a di Martedì con grande favore della critica :asd), Di Maio non nel ruolo di Premier.

 

Sarebbe comunque un mezzo suicidio, dato che il PD sarebbe visto come la stampella di un governo che non manterrà nessuna promessa, e ovviamente vedrà ricadere su di se tutte le colpe.

Ma d'altronde non sembrano certamente illuminati i politici di sinistra degli ultimi anni.

Link to post
Share on other sites

Più che chi sarà al governo, mi interessa sapere cosa farà il prossimo governo.

 

Non ce lo vedo il PD sostenere un governo che cancella Fornero, Jobs Act, che chiede la reversibilità dell'Euro, che fa una politica di respingimenti per l'immigrazione, che ripristina la libertà in tema vaccinale.

 

Perché erano questi i punti salienti (reddito di cittadinanza escluso) del programma 5 stelle, o no ?

 

Su questi punti una convergenza con la Lega mi sembra molto più plausibile.

No.

 

Quelle che hai scritto sono un mix di cose vere, verosimili e bufale.

 

Comunque ci sono dei professori che si sono occupati di stilare le cose comuni tra i vari partiti quindi ad esempio basta riguardare la puntata di qualche giorno fa di 8 e mezzo e si avranno un po' di delucidazioni in merito.

 

Il governo parte dopo aver sottoscritto un contratto alla Tedesca e non alla cieca quindi lo sapremo prima cosa andranno a fare.

 

Così tutti sapranno anche se verranno fatte cose non scritte.

Link to post
Share on other sites

Guarda che sfondi una porta aperta: per me ripeto il problema non è chi va al governo ma cosa andrà a fare. Un'alleanza 5 stelle Lega so già che metterà in campo cose che non mi piacciono. Una 5 Stelle PD sinceramente al momento faccio fatica a immaginarla, vedremo.

 

Riguardo alla somiglianza dei programmi, con tutte le semplificazioni del caso, ci sono valangate di articoli di ogni colore e provenienza che dimostrano come i due programmi più compatibili sono Lega e 5stelle, non è certo una mia invenzione.

Link to post
Share on other sites

Guarda che sfondi una porta aperta: per me ripeto il problema non è chi va al governo ma cosa andrà a fare. Un'alleanza 5 stelle Lega so già che metterà in campo cose che non mi piacciono. Una 5 Stelle PD sinceramente al momento faccio fatica a immaginarla, vedremo.

 

Riguardo alla somiglianza dei programmi, con tutte le semplificazioni del caso, ci sono valangate di articoli di ogni colore e provenienza che dimostrano come i due programmi più compatibili sono Lega e 5stelle, non è certo una mia invenzione.

Ripeto,

 

È stato commissionato dai 5stelle un comitato scientifico per la comparazione dei programmi.

Una roba che in Italia non è mai accaduta mentre in altri paesi che prendiamo sempre a modello di buona politica succede praticamente ogni volta.

 

Se si pensa di prendere in toto i vari programmi e fonderli insieme non è quello che verrà fatto.

 

Perché ad esempio 5stelle e Lega come li metti insieme a livello di politica fiscale?

Sono agli opposti.

 

I 5stelle essendo una forza trasversale possono avere sia dei lati a sinistra, sia dei lati a destra.

 

Il programma verrà fatto sulle cose in comune.

E le cose in comune ci sono, non lo dico io ma questo comitato scientifico fatto da professori universitari indipendenti che hanno analizzato i programmi nel dettaglio anche andando a vedere la ratio con la quale vengono poste certe questioni.

 

Ps: la porta a destra ormai si è chiusa.

I 5stelle con Berlusconi dentro non fanno niente, Salvini senza il cdx non fa niente.

Quindi ora o Pd o si torna al voto perché ne 5stelle ne Lega accetteranno un governo istituzionale che duri più di una legge elettorale, ma nemmeno.

Link to post
Share on other sites

È chiaramente colpa del PD.

La legge elettorale per favorire le larghe intese qualcuno l'ha fatta....

 

Peccato che nelle loro previsioni i 5stelle dovessero stare al 27 e la Lega sotto Berlusconi.

 

Quando si fanno le leggi cucite su misura poi succedono ste cose di solito.

Link to post
Share on other sites

La legge elettorale per favorire le larghe intese qualcuno l'ha fatta....

 

Peccato che nelle loro previsioni i 5stelle dovessero stare al 27 e la Lega sotto Berlusconi.

 

Quando si fanno le leggi cucite su misura poi succedono ste cose di solito.

Non ci sarebbe stata nessuna legge elettorale che avrebbe permesso di governare con quei risultati.

Link to post
Share on other sites
Guest Nigma

"Il PD la pagherà"

G. Di Maio

 

Parole che confermano proprio il nuovo clima di rispetto reciproco e riappacificazione.

 

Comunque la legge elettorale attuale (una porcheria universalmente riconosciuta) è figlia soprattutto del no a prescindere del M5S, che come al solito si è sottratto ad ogni discussione parlamentare (proponendo anzi un proporzionale secco, la palude per definizione...).

Link to post
Share on other sites

"Il PD la pagherà"

G. Di Maio

 

Parole che confermano proprio il nuovo clima di rispetto reciproco e riappacificazione.

 

Comunque la legge elettorale attuale (una porcheria universalmente riconosciuta) è figlia soprattutto del no a prescindere del M5S, che come al solito si è sottratto ad ogni discussione parlamentare (proponendo anzi un proporzionale secco, la palude per definizione...).

É una palude perché si pensa che sia obbligatorio andare al governo con una minoranza invece che cercare intese,come invece dovrebbe essere fare Politica

Io aborrisco un sistema alla francese dove governi con il 23%

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.