Jump to content

Welcome to LakersLand!

Registrati qui

Bistecca

Formula 1 championship 2019

Recommended Posts

Bellissima la nuova soluzione Mercedes. Disclaimer: Ho visto il video e letto due cose, quindi quello che scriverò sarà sbagliato :asd sostanzialmente hanno trovato una soluzione che permette di muovere il volante avanti e indietro e di modificare l'angolo delle gomme. In curva trovano più grip, mi pare

 

La ferrari ieri ha girato con mappature di motore basse/al risparmio (come volete voi :asd) e alti carichi di benzina. E credo faranno test del genere per la maggior parte del WE. La macchina comunque non pareva su due binari, segno che il bilanciamemto è da migliorare. Niente di strano, comunque.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, TheGoods said:

Roba da film quel volante che va avanti e indietro...

In realtà mostra il lato più brutto della F1, quello politico.

Mi spiego meglio: una soluzione del genere fu inventata da quel genio che corrisponde al nome di Rory Byrne in Ferrari nel 2002! Fu vietata dai regolamenti di allora per consentire un "appiattimento" delle prestazioni (in quegli anni, la Ferrrari dominava come o più dell'attuale Mercedes). Questo divieto si è protratto per tutti i regolamenti successivi incluso l'attuale. Ma c'è una zona grigia: la FIA vieta qualsiasi modifica all'assetto delle vetture dopo il parco chiuso. Anche la convergenza, teoricamente, non si potrebbe toccare. Il regolamento però specifica, in particolare, che non si devono toccare le sospesioni. La Mercedes afferma che questo sistema non modifichi le sospensioni. Ora, quale è l'organo di collegamento tra il piantone dello sterzo e le ruote anteriori? Dalla risposta si capisce l'inganno.

Bravi loro a sfruttare le pieghe del regolamento e ad avere il peso politico per farsi approvare una soluzione così al limite (ehm... oltre).

Ingegneristicamente, pur essendo un sistema complesso, non è un qualcosa di così innovativo.

  • Like 2
  • Thanks 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 hours ago, Uli83 said:

In realtà mostra il lato più brutto della F1, quello politico.

Mi spiego meglio: una soluzione del genere fu inventata da quel genio che corrisponde al nome di Rory Byrne in Ferrari nel 2002! Fu vietata dai regolamenti di allora per consentire un "appiattimento" delle prestazioni (in quegli anni, la Ferrrari dominava come o più dell'attuale Mercedes). Questo divieto si è protratto per tutti i regolamenti successivi incluso l'attuale. Ma c'è una zona grigia: la FIA vieta qualsiasi modifica all'assetto delle vetture dopo il parco chiuso. Anche la convergenza, teoricamente, non si potrebbe toccare. Il regolamento però specifica, in particolare, che non si devono toccare le sospesioni. La Mercedes afferma che questo sistema non modifichi le sospensioni. Ora, quale è l'organo di collegamento tra il piantone dello sterzo e le ruote anteriori? Dalla risposta si capisce l'inganno.

Bravi loro a sfruttare le pieghe del regolamento e ad avere il peso politico per farsi approvare una soluzione così al limite (ehm... oltre).

Ingegneristicamente, pur essendo un sistema complesso, non è un qualcosa di così innovativo.

grazie dell'approfondimento!

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, Loz said:

grazie dell'approfondimento!

Figurati!

Comunque, come volevasi dimostrare, la soluzione sarà bandita nel 2021 ma resta per quest'anno (pur violando almeno 3 punti del regolamento in vigore).

Ovviamente, nessun altro team investirà soldi e risorse per copiare questa soluzione e poterla utilizzare solo nella parte finale del campionato.

Ergo, mercedes gareggia con un regolamento diverso dagli altri!

Sarò pesante io, ma queste sono proprio le cose che ti fanno disinnamorare di uno sport.

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 2/20/2020 at 4:34 PM, Uli83 said:

In realtà mostra il lato più brutto della F1, quello politico.

Mi spiego meglio: una soluzione del genere fu inventata da quel genio che corrisponde al nome di Rory Byrne in Ferrari nel 2002! Fu vietata dai regolamenti di allora per consentire un "appiattimento" delle prestazioni (in quegli anni, la Ferrrari dominava come o più dell'attuale Mercedes). Questo divieto si è protratto per tutti i regolamenti successivi incluso l'attuale. Ma c'è una zona grigia: la FIA vieta qualsiasi modifica all'assetto delle vetture dopo il parco chiuso. Anche la convergenza, teoricamente, non si potrebbe toccare. Il regolamento però specifica, in particolare, che non si devono toccare le sospesioni. La Mercedes afferma che questo sistema non modifichi le sospensioni. Ora, quale è l'organo di collegamento tra il piantone dello sterzo e le ruote anteriori? Dalla risposta si capisce l'inganno.

Bravi loro a sfruttare le pieghe del regolamento e ad avere il peso politico per farsi approvare una soluzione così al limite (ehm... oltre).

Ingegneristicamente, pur essendo un sistema complesso, non è un qualcosa di così innovativo.

grazie per il post, mi hai dato spunto per informarmi un po'....

ho sentito che l'avevano già inventato, ma la domanda è, come funziona? Ho letto molti dire un sistema meccanico, altri in modo idraulico (sfruttando servosterzo), in base a come funziona è evidente come possa essere considerato o meno legale, nel caso sfruttasse il servosterzo credo diventerebbe illegale.

Riguardo il tuo dubbio sul parco chiuso, questo da 2020 sporting code è il parc fermè: "Each car will be deemed to be in parc fermé from the time at which it leaves the pit lane for the first time during qualifying practice until the start of the race".

Questa la modifica proibita in tale condizione: "A competitor may not modify any part on the car or make changes to the set-up of the suspension whilst the car is being held under parc fermé condition"

modificare l'assetto in gara o prima delle qualifiche è possibile, mi viene il dubbio che possano o meno usarlo in qualifica, è da vedere in primis se viene considerato parte del suspension set-up (spero proprio di si).

riguardo il fatto che sterzo=sospensioni è errato, infatti sono trattati separatamente nel regolamento, se quel meccanismo va a far lavorare solo il tirante dello sterzo credo proprio che possa essere considerato legale, se invece modifica uno degli altri link (quindi lavorando sulla sospensione) diventa un sistema di sospensione attiva, chiaramente illegale. come scritto qui: Any suspension system fitted to the front wheels must be so arranged that its response results only from changes in load applied to the front wheels.

su come sono arrivati in mercedes a ritenerlo legale è in realtà abbastanza semplice, il regolamento 2021 parla così:

"The realignment of the steered wheels, as defined by the position of the inboard attachment of the relevant suspensions members that remain a fixed distance from each other, must be uniquely defined by a monotonic function of the rotational position of a single steering wheel".  In pratica è la Fia che ha dato l'idea, in quanto nel regolamento 2020 quella "fixed distance" non c'è, (in generale il regolamento 2021 è estremamente dettagliato, la parte aerodinamica l'ho pure saltata dal mal di testa) mi viene il dubbio con le tempistiche, non credo che a inizio progetto 2020 ci fosse già il regolamento 2021, anche se effettivamente discutendolo tra teams e FIA in varie riunioni è facile che loro lo abbiano molto prima rispetto alla data di pubblicazione, avvenuta in data 10/31/19

comunque senza tanto perdere tempo a informarsi, basta pensare a quanti ingegneri pagati da ferrari e redbull sta scandagliando il regolamento, se non ci arrivano loro a ritenerle illegali, volete che ci riusciamo noi? E dato che redbull l'ha buttata sulla sicurezza direi che al momento non ci sono arrivati. 

questo a prescindere dalla politica, che essendo un business c'è e sempre ci sarà (ferrari intenational aid anyone? :asd

 

ps. era ora che qualcuno si inventasse qualcosa di nuovo, se non avessero passato gli ultimi 40 anni a bandire novità oggi avremmo F1 con le minigonne, sospensioni idrauliche attive, una bella ventola dietro, una massa sull'assale posteriore che si muove, doppi diffusori, scarichi soffiati e chissà cos'altro...

e magari pure "those fucking V12" :iminlove1:

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 hours ago, EneaKB24 said:

grazie per il post, mi hai dato spunto per informarmi un po'....

ho sentito che l'avevano già inventato, ma la domanda è, come funziona? Ho letto molti dire un sistema meccanico, altri in modo idraulico (sfruttando servosterzo), in base a come funziona è evidente come possa essere considerato o meno legale, nel caso sfruttasse il servosterzo credo diventerebbe illegale.

Riguardo il tuo dubbio sul parco chiuso, questo da 2020 sporting code è il parc fermè: "Each car will be deemed to be in parc fermé from the time at which it leaves the pit lane for the first time during qualifying practice until the start of the race".

Questa la modifica proibita in tale condizione: "A competitor may not modify any part on the car or make changes to the set-up of the suspension whilst the car is being held under parc fermé condition"

modificare l'assetto in gara o prima delle qualifiche è possibile, mi viene il dubbio che possano o meno usarlo in qualifica, è da vedere in primis se viene considerato parte del suspension set-up (spero proprio di si).

riguardo il fatto che sterzo=sospensioni è errato, infatti sono trattati separatamente nel regolamento, se quel meccanismo va a far lavorare solo il tirante dello sterzo credo proprio che possa essere considerato legale, se invece modifica uno degli altri link (quindi lavorando sulla sospensione) diventa un sistema di sospensione attiva, chiaramente illegale. come scritto qui: Any suspension system fitted to the front wheels must be so arranged that its response results only from changes in load applied to the front wheels.

su come sono arrivati in mercedes a ritenerlo legale è in realtà abbastanza semplice, il regolamento 2021 parla così:

"The realignment of the steered wheels, as defined by the position of the inboard attachment of the relevant suspensions members that remain a fixed distance from each other, must be uniquely defined by a monotonic function of the rotational position of a single steering wheel".  In pratica è la Fia che ha dato l'idea, in quanto nel regolamento 2020 quella "fixed distance" non c'è, (in generale il regolamento 2021 è estremamente dettagliato, la parte aerodinamica l'ho pure saltata dal mal di testa) mi viene il dubbio con le tempistiche, non credo che a inizio progetto 2020 ci fosse già il regolamento 2021, anche se effettivamente discutendolo tra teams e FIA in varie riunioni è facile che loro lo abbiano molto prima rispetto alla data di pubblicazione, avvenuta in data 10/31/19

comunque senza tanto perdere tempo a informarsi, basta pensare a quanti ingegneri pagati da ferrari e redbull sta scandagliando il regolamento, se non ci arrivano loro a ritenerle illegali, volete che ci riusciamo noi? E dato che redbull l'ha buttata sulla sicurezza direi che al momento non ci sono arrivati. 

questo a prescindere dalla politica, che essendo un business c'è e sempre ci sarà (ferrari intenational aid anyone? :asd

 

ps. era ora che qualcuno si inventasse qualcosa di nuovo, se non avessero passato gli ultimi 40 anni a bandire novità oggi avremmo F1 con le minigonne, sospensioni idrauliche attive, una bella ventola dietro, una massa sull'assale posteriore che si muove, doppi diffusori, scarichi soffiati e chissà cos'altro...

e magari pure "those fucking V12" :iminlove1:

Riguardo la parte in rosso, è sicuramente così. Articolo preso dal regolamento corrente:

1.6 Complete wheel: ....... The complete wheel is considered part of the suspension system.

Assodato questo, nel momento in cui le ruote convergono o divergono, simulano il comportamento di una sospensione attiva (illegale e non permessa).

Ecco perchè, secondo me, il DAS è illegale (da regolamento).

Detto questo, non vorrei essermi espresso male nel post precedente. Bravissimi gli ingegneri mercedes a lucrare nelle pieghe del regolamento. Malissimo la FIA che si comporta in maniera differente da altri casi. Ad es. la doppia batteria Ferrari di qualche stagione fa, che sfruttava una zona grigia del regolamento, fu vietata dopo 3 gare, aggiornando il regolamento a stagione in corso. A maggior ragione si sarebbe potuto integrare il regolamento ora (visto che nel 2021 sarà considerato illegale), a stagione ancora agli albori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spulciando in rete ho trovato questo commento di Helmut Marko (Red Bull).

Il consigliere della Red Bull ha commentato: ''Se si regola attivamente la convergenza durante la guida, la superficie di contatto delle gomme con l'asfalto cambia. L'altezza della monoposto rispetto al fondo stradale è quindi cambiata, anche se solo per una quantità molto piccola. Ciò, tuttavia, è vietato perché il concetto ha delle somiglianze con il metodo di lavoro proibito delle sospensioni attive''.

Marko non è certo un luminare (e infatti secondo me è imbeccato da Newey), però non si tratta solo di un problema di sicurezza

Share this post


Link to post
Share on other sites

siamo sempre nel reame dell'interpretazione, ripeto, credo pure io che per quanto geniale, sia illegale, ma va interpretata, se ci fosse l'assoluta certezza dell'illegalità, non avendolo bannato la FIA, ci sarebbero continue proteste da parte di ferrari e redbull. Ferrari è ferma, redbull credo che ufficialmente debba ancora fare qualcosa.

giusto per capire quanto è incasinato e poco chiaro il regolamento:

Nella parte citata da helmutt marko, che ho riportato nel post sopra, il regolamento impone che solamente il carico sulla ruota faccia lavorare il sistema sospensivo (e modificando quindi l'altezza da terra, bannando di fatto le sospensioni attive), ma la ruota stessa viene considerata parte del sistema sospensivo.

In questo caso si ha un meccanismo indotto dal sistema sterzante (non incluso nel sistema sospensivo), che va a modificare il carico sulla ruota, la quale andrà a far lavorare il sistema sospensivo modificando quindi legalmente l'altezza da terra.

questa è un'interpretazione, a mio modo di vedere molto forzata, che renderebbe il das legale.

 

ripeto per l'ennesima volta, siamo noi da casa a leggere un regolamento che fior di ingegneri sanno a memoria da mesi, non siamo nemmeno in grado di avere chissà quali opinioni, figuriamoci a scandalizzarci inneggiando a presunti giochi politici di cui non conosciamo minimamente i retroscena, se risulterà illegale a regolamento 2020 stai sicuro che verrà bannato, e la cosa preoccupante è che mercedes potrebbe benissimo vincere il mondiale lo stesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Mecca non prenderà parte al GP di Melbourne (un addetto contagiato)

Share this post


Link to post
Share on other sites

quei coglioni degli americani (liberty media) e dei francesi (FIA) hanno pensato bene di NON annullare il GP, sono state le squadre e i piloti a mettersi d'accordo tra loro scegliendo di non partire, e dal momento che hanno meno di 12 partenti, la FIA è tenuta a cancellare il GP. Il tutto a 2 ore dalle prove libere, quando sono 2 giorni che sono in questa situazione. Con il pubblico in arrivo al circuito.

 

Bisogna veramente essere dei somari, probabilmente bastava dichiarare un paio di settimane fa che si sarebbe svolto il tutto a porte chiuse, invece fino a ieri è andato avanti tutto normalmente con i tifosi a girare in pit lane e nel paddock.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.