Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

EUROBASKET 2015


Recommended Posts

Spagna che sta arando la Turchia con estrema facilità tra le altre cose, altro livello

Sconfitta contro la turchia sempre più amara  :chetristezza

 

Tranquillo dovrebbe fare l'allenatore, sul serio. Ormai da telecronista è diventato predicatore. E potrebbe essere anche bravo ad allenare eh, questo non lo metto in dubbio (scuola Spurs)

Link to post
Share on other sites
  • Replies 715
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Superbo Pau,ovviamente correttissime le precisazioni di TB.Contento per la Francia.Non mi aspettavo la Lituania battesse anche la Serbia,onore a loro.

Spagna? Seriously?

Oddio...

Italia-Spagna: martedì 8 settembre 2015 con inizio alle ore 21.00

Italia-Germania: mercoledì 9 settembre 2015 con inizio alle ore 18.00

Italia-Serbia: giovedì 10 settembre 2015 con inizio alle ore 14.30

 

Spagna, Germania, Serbia in meno di 72 ore. Con la Spagna partiamo sfavoriti, con la Germania possiamo giocarcela se miracolosamente stravolgiamo modo di giocare in così poco tempo. La partita con la Serbia sarà un bagno di sangue.

 

L'obbiettivo è dare tutto contro la Germania e cercare di strappare quella

 

 

 

Per passare dobbiamo vincerne due? Oppure basta vincere contro la Germania e che la Turchia le perda tutte contro Spagna, Serbia e Germania? A quel punto conterebbero gli scontri diretti se non sbaglio e saremmo comunque fuori no?

 

In caso, vincere contro Spagna martedì e mercoledì vincere contro la Germania che gioca in casa è fantascienza

Link to post
Share on other sites

Spagna che sta arando la Turchia con estrema facilità tra le altre cose, altro livello

Sconfitta contro la turchia sempre più amara  :chetristezza

 

Tranquillo dovrebbe fare l'allenatore, sul serio. Ormai da telecronista è diventato predicatore. E potrebbe essere anche bravo ad allenare eh, questo non lo metto in dubbio (scuola Spurs)

:trueeestory: 

 

Mi hai fatto ammazzare  :asd  :asd  :asd

Link to post
Share on other sites

Costole spurs ovunque.

Piuttosto, come si sta comportando in queste telecronache?

per me è ufficialmente l'uomo del "ma" 

comunque come al solito, continua a spiegare tutto come un allenatore 

lo trovo comunque meno fastidioso rispetto a quando commenta la nba

Link to post
Share on other sites

 

Flavio Tranquillo

 

L’uomo grigio (o nero-argento)

 

Folgorato negli ultimi mesi dalla perversa esigenza di trovare un equilibrio ad ogni sua dichiarazione, si è di fatto ridotto a non avere più una posizione ed a non sbilanciarsi mai su qualsiasi cosa entri a far parte della sua vita (ovviamente lodevole impegno nella lotta contro la mafia escluso, ben inteso).

 

Se la moglie a colazione gli propone fette biscottate e marmellata, lui potrebbe benissimo sindacare che quel tipo di abbinamento può funzionare a condizione che ci sia il contesto giusto, che i 10 pasti precedenti ed i 10 pasti successivi siano finalizzati all’assimilazione di quella colazione, che deve sapere che marmellata hai per poter dire che fetta biscottata sei, che non bisogna per forza pensare che la marmellata sia superiore al miele perché sicuramente in altre case d’Italia non è così.

 

Ovviamente illustrando il tutto alla consorte con una lavagna tecnica.

 

Dopo di che andrebbe a cercare sul playbook degli Spurs, ovviamente scritto a mano per lui dall’amico R.C. Buford, cosa devono fare i due figli se il papà mangia fette biscottate e marmellata e che tipo di occupazione degli angoli della tavola devono avere per poter arrivare in tempo a scuola.

 

Eppure, tifosi di San Antonio e non, gli si vuole bene nonostante tutto. Un po’ perché ci siamo cresciuti insieme, un po’ perché quando se ne ricorda resta quello che ne sa più e meglio di tutti.

 

 

http://wegotgame.playitusa.com/?p=8390

Link to post
Share on other sites

Bah io non capisco cosa ci stia a fare in panchina Pianegiani, boh.

 

 

Comunque magari contro i Lillipuziani poteva far giocare qualche minuto a Bargnani, anche vista la situazione Gallo/Datome. Certo lui per riuscire nell'impresa di essere diventato di fatto il terzo centro di questa squadra vuol dire sfondare il muro del ridicolo.

 

La Spagna dovrebbe arararci senza problemi, anche se da un certo punto di vista sarà meglio trovare un avversario forte e provare a giocare senza la pressione che invece abbiamo avuto in queste due gare.

 

 

PS FT meglio perchè quando commenta l'Italia non è affatto fazioso come quando parla di Lebron (eccetto il Gallo ovviamente, che oggi ad esempio non mi pare abbia ricevuto neanche una minima critica per la partita scriteriata che ha fatto, al netto degli arbitri).

Link to post
Share on other sites

Bargnani quando ha giocato contro i Lillipuziani ha fatto più danni della grandine, per me la preparazione la squadra l'ha fatta in un modo (bargnani fuori, ad esempio) e adesso si pretende che giochi in un altro. In preparazione facevamo pressing pazzesco sugli esterni (poichè sotto siamo messi in quel modo) e da sabato la pressione sugli esterni è andata a "Chi l'ha visto".

In preparazione Beli giocava sugli scarichi, lo spacing c'era, da sabato facciamo solo e sempre p'n'r alto, senza uno straccio di contropiede, anche quando prendiamo rimbalzo, mai un'apertura, sempre palleggio. Qui siamo all'ABC del basket, con Bargnani devi fare pick and pop, se rolla verso il canestro lo mandi in una terra sconosciuta (e si è visto), se non muovi la palla anche i nanetti sembrano dei Jabbar, in difesa se non fai pressione sugli esterni ne prendi 50 (di canestri) da 3, ieri la Turchia ne ha fatti, a un certo punto, 3/14 contro di noi 8/14 (vero che Dixon ha fatto la partita della vita).

Non so quante siano le colpe del coaching staff e quante dei giocatori che fanno a cazzo loro (Beli in difesa che si gira su un blocco: l'avesse fatto con Pop o Thibo starebbe a lavare i cessi per un mese), comunque in due partite ho visto l'esatto opposto di quello visto in preparazione. L'esatto opposto.

Ah ieri Gasol ha dato lezione di basket a Erden, quello che è sembrato un fenomeno contro di noi. Gli ha fatto quello che voleva.

Link to post
Share on other sites

Secondo me è tutto molto più semplice. 

Non si può giocare senza un giocatore che crei un singolo vantaggio dal palleggio. Non si può. Hackett non è quel tipo di giocatore, ne mai lo sarà perchè è tremendamente incostante da fuori. 

Il Beli è una guardia, vive di ISO e delle sue forzature. Al massimo potrebbe essere sfruttato di più in uscita dai blocchi, ma lì si vede l'evidente mancanza di un allenatore. Di certo non può giocare per i compagni e non gli si può affidare il play making della squadra. 

Il Gallo e Ale Gentile sono devastanti in 1vs1 contro i pari ruolo, ma di certo non possono avere palla in mano per 40'. 

Cinciarini, fa pena. 

 

Con tutti gli americani che giocano nel nostro campionato non si poteva naturalizzare un playmaker ?? 

 

Problema #2. Se il tuo rim protector si chiama Cusin, qualcosa che non va c'è. E torno alla domanda precedente: non si poteva naturalizzare un lungo tra i tanti che giocano in Italia ? 

 

Se Ibaka è spagnolo, Logan di sassari polacco etc. non si poteva trovare proprio nessuno meglio del Cincia e Cusin ? 

Link to post
Share on other sites

Ad oggi per quello che ho visto non ho ancora capito chi deve fare cosa in questa nazionale. Un caos raro. Anche al lordo delle deficienze dei singoli, ci mancherebbe. Ci sarebbe un coaching staff apposta per mascherarle e provare a costruire qualcosa. Sembrano davvero essersi trovati al torneo l'altro giorno. Una pallacanestro che mi ricorda la migliore su questi schermi di Mike Brown, il campo ad ogni possesso che diventa sempre più stretto nel mentre che si cerca disperatamente di seguire qualche straccio di gioco. Solo che qui a sentirsi in dovere di estrarre il coniglio dalle mani c'è Beli vestito da Bryant e come scelta aprioristica non si difende. Poi vero, se la tua asse 1-5, al di là dei tradizionalismi più integrali, nei due spot una volta fondamentali, annovera il mezzo serpentaro come PG e altri mezzi ratti dietro a lui e nei pressi del ferro, anche nel basket moderno meno ancorato a certi dogmatismi è dura. 

Link to post
Share on other sites

Fino a che è rimasto in campo, Datome è stato il migliore in campo contro l'Islanda.

Creava continui mismatch perchè un pari ruolo con quel fisico non era a roster degli avversari. Questa proprio non ci voleva..

 

Riguardo la naturalizzazione dei giocatori, se non sbaglio si è schierato contro Petrucci. Giusto?

Diener sarebbe anche italiano, ma l'ultima stagione l'ha giocata dall'infermieria. Piuttosto potevamo naturalizzare un OD Anosike, che prende 25 rimbalzi a partita ed è una bestia.

Link to post
Share on other sites

rendiamoci conto che finché pianigiani (e oramai sono quanti? 5 anni?) farà le convocazioni con le figurine e non pensando a una SQUADRA di basket, non si andrà da nessuna parte.

poi cazzo almeno quelli che chiami mettili in condizione di fare quello che sanno fare. invece devo vedere cinciarini in un angolo ad aspettare gli scarichi, belinelli che pompa dal palleggio per 20 secondi, hackett che viene ancora fatto giocare, e via andare. non parliamo poi della confusione totale che alberga nella sua testa durante la partita, rotazioni completamente senza senso, filosofie cambiate radicalmente ogni 30 secondi...

per non parlare dell'intensità messa in campo. ho visto spagna-serbia: giocano un altro sport. ce ne darebbero 20 anche se non sapessero giocare a basket.

se datome s'è rotto, te lo saluto l'europeo. unico giocatore con un minimo di intelligenza cestistica.

Link to post
Share on other sites

Bargnani quando ha giocato contro i Lillipuziani ha fatto più danni della grandine, per me la preparazione la squadra l'ha fatta in un modo (bargnani fuori, ad esempio) e adesso si pretende che giochi in un altro.

 

 

Maestro con tutto il rispetto ma Bargnani non ha praticamente giocato ieri (un cameo di 2 minuti in tutto il secondo tempo). In che modo avrebbe fatto piú danni della grandine (se non ti riferisci alla partita con la Turchia e allora sono d'accordo)? In che modo abbiamo fatto la preparazione in un modo e adesso con Bargnani (terzo centro) sarebbe cambiata?

 

Io credo e lo ripeto che Bargnani sia diventato abbastanza ridicolo peró dall'allenatore mi aspetto che essendo comunque una risorsa sia in grado di sfruttarla. Magari non tanti minuti, in uscita dalla panca, in quintetti che possano sopportarlo difensivamente ma che poi sia sfruttato a dovere nella metà campo in cui serve a qualcosa. L'idea che con Bargnani si debba giocare il pick and pop é proprio quella piú sbagliata secondo me. Si puó giocare anche il pick and pop ma certo non é il modo di sfruttare un lungo che puó tirare sulla testa di tutti e andare via dal palleggio, come tirare senza abbassare la palla dal mid range. Secondo me Bargnani deve essere sfruttato per creare superiorità, indurre la difesa a qualche scelta. Che faccia canestro mi interessa di meno.

 

Detto questo non c'é una vaga idea di cosa fare sui due lati del campo anche nella maggioritaria contumacia del mago, quindi il problema non é quello.

Sono d'accordo con D-gen che manca uno che sappia andare di là ed entrare nei giochi senza raccogliere il palleggio dopo un secondo, peró questa é una cosa arcinota, non é che ci si é rotto il play due giorni fa. Cosa abbiamo preparato? Mutuiamo qualche concetto dalle motion, dalla tpo e proviamo a farne a meno.

Una cosa carina ad esempio sarebbe vedere che gli altri tre non coinvolti nel pnr centrale possano fare dell'altro invece che stare impalati a guardare..

 

 

 

 

rendiamoci conto che finché pianigiani (e oramai sono quanti? 5 anni?) farà le convocazioni con le figurine e non pensando a una SQUADRA di basket, non si andrà da nessuna parte.

poi cazzo almeno quelli che chiami mettili in condizione di fare quello che sanno fare. invece devo vedere cinciarini in un angolo ad aspettare gli scarichi, belinelli che pompa dal palleggio per 20 secondi, hackett che viene ancora fatto giocare, e via andare. non parliamo poi della confusione totale che alberga nella sua testa durante la partita, rotazioni completamente senza senso, filosofie cambiate radicalmente ogni 30 secondi...

per non parlare dell'intensità messa in campo. ho visto spagna-serbia: giocano un altro sport. ce ne darebbero 20 anche se non sapessero giocare a basket.

se datome s'è rotto, te lo saluto l'europeo. unico giocatore con un minimo di intelligenza cestistica.

D'accordo su tutto. Questo non sa allestire, allenare e gestire la squadra.

Link to post
Share on other sites

EDIT: niente ho provato a modificare il link, ma sono da cell e faccio casino. Comunque è l'ultimo minuto delle qualificazioni euro2013 Italia Turchia. Video per chi si vuol fare del male

 

Messo a posto B)

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.