Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

EUROBASKET 2015


Recommended Posts

A quanto siamo? Datemi piu info! :D

 

Avanti di due, ma facciamo l'elastico.

 

Giochiamo male, senza seconde opzioni sugli "schemi" di Pianigiani. Cambiamo ancora su tutto e stiamo difendendo meglio di ieri solo perchè questi sono scarsi.

Beli sostanzialmente playmaker, costantemente fermo in punta a sbracciarsi e impappinarsi

Link to post
Share on other sites
  • Replies 715
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Superbo Pau,ovviamente correttissime le precisazioni di TB.Contento per la Francia.Non mi aspettavo la Lituania battesse anche la Serbia,onore a loro.

Siamo davvero penosi. Pure contro l'Islanda facciamo una fatica immonda a difendere decentemente.

 

Pianigiani continua con la sua stronzata di tenere in panchina un giocatore solo perchè a 2 falli: ieri Cusin, oggi Gallinari.

Nel frattempo si è fermato anche Datome, fino a quel momento il migliore in campo.

 

Possiamo e dobbiamo vincere, ma rendiamoci conto che pure la Germania ci pialla.

Link to post
Share on other sites

ho visto i primi minuti di quest'italia nel terzo quarto, che pena l'unica pensiero è quando si inizia a vedere del vero basket con l'nba? 

 

non ce n'è uno che abbia la minima idea di che fare, loro scarsi come pochi ma sanno cosa devono fare...

Link to post
Share on other sites

A me sembra che questa squadra non sia allenata.

 

In attacco lo spacing è imbarazzante, 5 giocatori che non sanno cosa devono fare per crearsi un tiro decente. Al minimo cambio del sistema difensivo avversario, andiamo nel pallone; basta vedere quando il Gallo viene raddoppiato sistematicamente come i restanti 4 giocatori non sappiano cosa devono fare per fregare la difesa avversaria. In difesa è la stessa storia.

 

Aradori non ne ha fatta una buona in 1 partita e 3 quarti; ma scongelare Della Valle per far riposare un po' Belinelli? Brutto?

Link to post
Share on other sites

Un gruppo di giocatori che gioca insieme e si ritrova ad intervalli più o meno regolari da 5 anni che sembra un nugolo di gente presa a caso dalla strada e che va in campo fianco a fianco per la prima volta. Questo è quello che sembra 'sta nazionale qui.

 

Uno che utilizza Belinelli da facitore di gioco quando il medesimo ha dimostrato in tutte le salse che la sua dimensione è quella dal tiratore esaltato dal sistema, e contestualmente usa un onesto playmaker come Cincia (sul quale nutro comunque gravi timori di adeguatezza a certi livelli, anche e soprattutto in chiave Olimpia) per fare esattamente cosa? - portare la palla di là e mettersi ad aspettare lo scarichino nell'angolo? - come può essere ritenuto un allenatore di basket?

 

Non si sa andare a rimbalzo, non si azzecca una rotazione su un banalissimo PnR centrale, non si tiene una veloce, mah.

 

Attacco con la palla sempre ferma, isolamenti e facce ride' a turno dei giocatori principali, nessuna comunicazione, sembra di vedere le squadre del compare toscano... Perchè poi la verità è questa: se non avesse rubato per centonovantasei anni vincendo trofei su trofei nel modo che sappiamo tutti, Pianigiani sarebbe considerato un completo pirla da ogni adetto ai lavori, ma con quella bacheca che mica vorrai dirgli qualcosa no?

 

Mo' oggi hai vinto perchè avevi di fronte l'Islanda e perchè hai AleGent (<3), ma dove vogliamo andare.

Link to post
Share on other sites

Assolutamente dalla parte di chi ha seri dubbi su allenatore e coaching staff.

 

Sembra che giochiamo insieme da ieri, non da 40 giorni di ritiro...

 

Sia oggi che ieri siamo stati in piedi solo col talento offensivo dei singoli (ieri più Gallinari, oggi più Gentile), difesa di squadra inesistente.

 

E non parliamo dei rimbalzi (21 offensivi concessi ieri alla Turchia, che dire?), per quanto quest'ultimo sia un nostro problema cronico (Bargnani.. detto tutto).

Link to post
Share on other sites

Io sono ancora fiducioso, non la farei così tragica come dite voi.

Ho visto un'Italia molto bella ai tornei di preparazione e non ci voglio credere che siamo veramente quelli visti ieri e oggi, è importante passare il girone (ancora molto possibile) e poi secondo me ce la giochiamo con tutti.

Io non dimentico come due anni fa siamo partiti come un carrarmato e poi le abbiamo perse tutte. Preferisco una partenza del genere.

Più minuti per Polonara e Della Valle, siamo una delle squadre più lunghe e dobbiamo farne un vantaggio.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.