Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Wilde4Soccer


Recommended Posts

  • Replies 69k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Mone 24

    6549

  • COOPapERino21

    4720

  • Tony Brando

    3867

Top Posters In This Topic

Popular Posts

No niente, figurati... Sono sicuro che l'improvvisa inversione a u su Morata sia del tutto scollegata dalla vicenda Suarez, che una mattina si è svegliato con addosso una sensazione di incomplete

avete pensato anche a cosa sarebbe la nazionale dell'impero romano? 

Diego, Diego..... Diego Armando Maradona  che ricordi Padova, 36 anni, 2 mesi e circa 2 settimane fa, dialogo tra me (interista quindicenne) e mio padre (milanista tiepido): "papà, hai v

Posted Images

5 hours ago, Mone 24 said:

Aurelione fammi godere, che dopo ieri sera ho il cuore pieno di tristezza.

Magari sarà vero, ma il direttore del CDS è Zazzaroni…ricordo ancora Sinisa allenatore dell’Inter e Sarri alla Roma…

Al Napoli non serve a mio avviso questo tipo di allenatore…per me Spalletti sarebbe tanta roba nonostante i suoi limiti…

 

Link to post
Share on other sites
18 minutes ago, KB24 -Black Mamba- said:

Magari sarà vero, ma il direttore del CDS è Zazzaroni…ricordo ancora Sinisa allenatore dell’Inter e Sarri alla Roma…

Al Napoli non serve a mio avviso questo tipo di allenatore…per me Spalletti sarebbe tanta roba nonostante i suoi limiti…

Non ci credo finché non lo vedo qui, assolutamente.

E' un nome che mi piacerebbe moltissimo perché ha esperienze da allenatore con squadre a scarsissimo budget (Nantes e Porto), cosa che probabilmente saremo noi senza Champions.

Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Artest said:

Spalletti è insopportabile e non dura più di 1 anno con ADL

Non che de Laurentiis sia simpatico, però sì durerebbe pochissimo. 

Link to post
Share on other sites

Ma comunque, come già discusso con Mone, se non cambiamo prima DS e cambiamo 7/8 elementi della rosa saremo ogni fine anno a dire sempre le stesse cose

Link to post
Share on other sites

Anche perché il presidente quello è e non possiamo cambiarlo.
Almeno tutto ciò che si può cambiare speriamo si cambi in meglio.

Link to post
Share on other sites
12 minutes ago, Mone 24 said:

Anche perché il presidente quello è e non possiamo cambiarlo.
Almeno tutto ciò che si può cambiare speriamo si cambi in meglio.

siamo nella stessa barca. 

Link to post
Share on other sites

nell'anno in cui la juve stecca, gattuso comunque ha fatto un capolavoro a riuscire a non entrare nelle prime 4 con la rosa a disposizione.

3 hours ago, Mone 24 said:

Non ci credo finché non lo vedo qui, assolutamente.

E' un nome che mi piacerebbe moltissimo perché ha esperienze da allenatore con squadre a scarsissimo budget (Nantes e Porto), cosa che probabilmente saremo noi senza Champions.

ha pure esperienza solo di campionati minori però. mi ricorda un altro allenatore portoghese con lo stesso pedigree arrivato in italia un paio di anni fa... 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
10 hours ago, Tony Brando said:

ha pure esperienza solo di campionati minori però. mi ricorda un altro allenatore portoghese con lo stesso pedigree arrivato in italia un paio di anni fa... 

Se non fosse per il fatto che il Nantes l'ha allenato qualche anno fa, ti direi che la Ligue 1 non riesco a considerarla un campionato minore della Serie A.

:asd

Comunque vero Tony, ma il Napoli andrà incontro ad un ridimensionamento importante. Conceicao leggo ovunque che è un allenatore molto più a là Cholo Simeone (principalmente difensivo, contropiedista, 4-4-2 e 4-3-3 a variare) e credo sia la scelta più saggia se devi abbassare il livello tecnico complessivo della rosa.

A me sarebbe piaciuto De Zerbi perché 62 punti con il Sassuolo sono un qualcosa di impressionante.

Link to post
Share on other sites
51 minutes ago, Bistecca said:

Leggo voci di un possibile arrivo di CR7 alla Roma.

Bistè, hai cliccato sul link sbagliato e sei finito su Lercio.it 

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
46 minutes ago, TheGoods said:

Peccato Gigio, peccato davvero... 

Al limite si poteva accontentarlo e poi cederlo, anche solo tra 1 anno.

 

in ogni caso, compimenti al Milan che non si è fatto mettere i piedi in testa dal ragazzo e dal suo procuratore.

Link to post
Share on other sites
13 minutes ago, PaulEnta said:

Al limite si poteva accontentarlo e poi cederlo, anche solo tra 1 anno.

 

in ogni caso, compimenti al Milan che non si è fatto mettere i piedi in testa dal ragazzo e dal suo procuratore.

Che però perderà un patrimonio immenso a zero. 
Facile parlare a posteriori, ma era da cedere già ai primi scricchiolii di anni fa. 

Link to post
Share on other sites

Il primo ramo secco lo abbiamo tagliato, ora tagliamone un altro paio cosicché la pianta possa crescere ancora più forte e robusta.

Io francamente ci godo che Donnarumma vada via, e manco poco. Via il dente via il dolore, tanto lo sapevamo che il panzone prima o poi lo avrebbe spostato ed il fatto che al ragazzo vada bene così la dice lunga su chi è veramente. So che all'apparenza non ci guadagniamo un tubo ma invece ci stiamo guadagnando tantissimo, ne perdiamo uno per educarne cento.

Maignan è un bel portiere, affidabile e regolare, è fresco campione di Francia con il Lille (non esattamente una vittoria scontata) ed ha una buona esperienza internazionale, secondo me è un ottimo acquisto.

Adesso le priorità sono due: rinnovare Kessié fino al 2035 dandogli anche la fascia di capitano (perché in campo comanda il Presidente e l'anima di questa squadra è lui, quindi è già il capitano di fatto), e riscattare dal Chelsea quello splendido difensore centrale di nome Fik Tomori.

Çalhanoğlu può andarsene anche subito senza bisogno di aspettare l'Europeo, idem dicasi per Toastino Romagnoli.

Con Maldini il fenomeno non lo fai e soprattutto non metti i piedi in testa a uno che sa davvero cos'è il Milan. Grandissimo Paolo.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

ma raiola lo ha reso incedibile con i rinnovi di due anni in due anni, e soprattutto gli avrebbe fatto rifiutare ogni destinazione.

 

il milan ha fatto benissimo a mio parere, non si può stare ogni due anni con questa manfrina a ricomprare di continuo un tuo giocatore perché chiede tot milioni di commissioni. basta.

1 minute ago, Dandi said:

Il primo ramo secco lo abbiamo tagliato, ora tagliamone un altro paio cosicché la pianta possa crescere ancora più forte e robusta.

Io francamente ci godo che Donnarumma vada via, e manco poco. Via il dente via il dolore, tanto lo sapevamo che il panzone prima o poi lo avrebbe spostato ed il fatto che al ragazzo vada bene così la dice lunga su chi è veramente. So che all'apparenza non ci guadagniamo un tubo ma invece ci stiamo guadagnando tantissimo, ne perdiamo uno per educarne cento.

Maignan è un bel portiere, affidabile e regolare, è fresco campione di Francia con il Lille (non esattamente una vittoria scontata) ed ha una buona esperienza internazionale, secondo me è un ottimo acquisto.

Adesso le priorità sono due: rinnovare Kessié fino al 2035 dandogli anche la fascia di capitano (perché in campo comanda il Presidente e l'anima di questa squadra è lui, quindi è il capitano già di fatto), e riscattare dal Chelsea quello splendido centrale di nome Fik Tomori.

Çalhanoğlu può andarsene anche subito senza bisogno di aspettare l'Europeo, idem dicasi per Toastino Romagnoli.

Con Maldini il fenomeno non lo fai e soprattutto non metti i piedi in testa ad uno che sa davvero cosa sia il Milan. Grandissimo Paolo.

d'accordo su tutto, ma tomori lo lascerei lì a quelle cifre. 

 

ora aspettiamo donnarumma e raiola che diranno: il milan era la nostra prima scelta, aspettavamo notizie sul rinnovo e abbiamo letto a sorpresa dell'acquisto di maignan.

Link to post
Share on other sites
5 hours ago, Mone 24 said:

Comunque vero Tony, ma il Napoli andrà incontro ad un ridimensionamento importante. Conceicao leggo ovunque che è un allenatore molto più a là Cholo Simeone (principalmente difensivo, contropiedista, 4-4-2 e 4-3-3 a variare) e credo sia la scelta più saggia se devi abbassare il livello tecnico complessivo della rosa.

A me sarebbe piaciuto De Zerbi perché 62 punti con il Sassuolo sono un qualcosa di impressionante.

Io al riguardo la vedo in modo diametralmente opposto, pensa te

E' proprio quando il livello della tua rosa -a causa di un ridimensionamento in termini di disponibilità economica (ammesso sia davvero questo il caso per il Napoli di DeLa, ed io non credo)- è destinato plausibilmente (ma non certamente) ad abbassarsi, che la figura dell'allenatore diventa ancor più rilevante e strategica  

Voglio dire, se vuoi avere qualche speranza di colmare il gap di qualità tra la tua squadra e gli avversari più attrezzati/talentuosi, la storia ci insegna che fare le barricate può funzionare magari (e non così spesso, comunque) nel singolo match o nella migliore delle ipotesi per un periodo solitamente molto limitato della stagione.

Alla lunga, se non hai in panchina un allenatore capace -grazie alle sue idee innovative e/o un sistema di gioco- di valorizzare e far rendere al massimo (a volte oltre le loro stesse capacità) gli elementi a disposizione, inevitabilmente i veri valori emergono e tu sei destinato a raggiungere al massimo traguardi in linea con il valore della rosa (Europa League, salvezza o....... retrocessione, a seconda di qual'è il tuo parametro di riferimento) ma è quasi impossibile tu riesca ad andare oltre le aspettative (più facile, anzi, che sottoperformi)

Insomma è proprio quando non puoi competere con gli avversari dal punto di vista degli acquisti di top players che l'azzardo sull'allenatore è d'obbligo, altro che profili difensivisti alla Cholo 

Tra l'altro trovo piuttosto curioso (o meglio, inspiegabile) che un discorso del genere lo faccia tu, tifoso napoletano dichiaratamente amante del bel gioco e per questo affetto da idiosincrasia nei confronti di una certa italian way di vedere il calcio: dovresti infatti aver toccato con mano durante l'esperienza Sarri quanto sostengo poco sopra e cosa possa significare avere un allenatore di quel tipo, in grado con il suo gioco/idee di compensare  la differenza di valori con un avversaria (la Juve di Allegri) sulla carta decisamente superiore

Ma lo stesso nome (De Zerbi) che citi tu in chiusura di post è un esempio perfetto di quale debba essere il profilo di allenatore cui affidarsi se si è consapevoli di non poter competere in termini di valore dei singoli. I 62 punti (impressionanti, cit) del Sassuolo sono figli di questo tipo di scelta/approccio

E per citartene un altro, di assoluta attualità, ti dico Italiano: secondo te se la dirigenza dello Spezia avesse affrontato l'avventura in serie A con quella rosa ed un tecnico di taglio difensivista, come sarebbe finita? Te lo dico io: in serie B sparata

O il Verona con un allenatore alla Cholo credi sarebbe riuscito a fare due campionati come quelli appena conclusi sotto la guida Juric?

Tornando a bomba sul Napoli (che è di ben altra categoria rispetto ai vari Sassuolo, Hellas VR e Spezia), a maggior ragione se vuoi provare a competere con le 3 strisciate e stare davanti ad Atalanta (a proposito, il Gasp!!!), Roma e Lazio, beh di certo non è l'idea più brillante al mondo quella di mettere la squadra in mano ad un allenatore principalmente difensivista: lo scenario Fiorentina/Iachini è dietro l'angolo eh.......

Link to post
Share on other sites

Il Napoli ha un presidente straordinario, ebbene ribadirlo. Società che lotta con le migliori autofinamziandosi. Ebbene ribadire che tutti gli allenatori scelti da Adl hanno fatto cicli e hanno lavorato alla grande qua lasciando Napoli per scelte di carriera (Mazzarri 3 anni e poi Inter, Sarri 3 anni e poi Chelsea, Benitez 2 e poi Real Madrid). Tutti oggi pagherebbero per tornare. Idem con patate tutti i giocatori valorizzati e poi venduti (fatta eccezione per Higuain che è stata una mappina di persona). Non capisco come un tifoso delNapoli possa non essere orgoglioso di un presidente così considerato che siamo il Napoli nom la Juve o il Milan o l'Inter. Noi con 30 milioni di passivo siamo falliti, gli altri sono sotto di milioni ma beati loro continuano ad investire. L'uomo De Laurentis credo sia abbastanza una. Merda ma sta al figlio giudicare ilpadre, io da tifoso giudico il presidente della mia squadra di calcio e gli rendo merito di avermi dato 10 anni di felicità. 

Link to post
Share on other sites
5 minutes ago, kekko110780 said:

Il Napoli ha un presidente straordinario, ebbene ribadirlo. Società che lotta con le migliori autofinamziandosi. Ebbene ribadire che tutti gli allenatori scelti da Adl hanno fatto cicli e hanno lavorato alla grande qua lasciando Napoli per scelte di carriera (Mazzarri 3 anni e poi Inter, Sarri 3 anni e poi Chelsea, Benitez 2 e poi Real Madrid). Tutti oggi pagherebbero per tornare. Idem con patate tutti i giocatori valorizzati e poi venduti (fatta eccezione per Higuain che è stata una mappina di persona). Non capisco come un tifoso delNapoli possa non essere orgoglioso di un presidente così considerato che siamo il Napoli nom la Juve o il Milan o l'Inter. Noi con 30 milioni di passivo siamo falliti, gli altri sono sotto di milioni ma beati loro continuano ad investire. L'uomo De Laurentis credo sia abbastanza una. Merda ma sta al figlio giudicare ilpadre, io da tifoso giudico il presidente della mia squadra di calcio e gli rendo merito di avermi dato 10 anni di felicità. 

Secondo me devi essere orgoglioso, ma lui non deve essere esente da critiche.

Link to post
Share on other sites
3 hours ago, kekko110780 said:

Il Napoli ha un presidente straordinario, ebbene ribadirlo. Società che lotta con le migliori autofinamziandosi. Ebbene ribadire che tutti gli allenatori scelti da Adl hanno fatto cicli e hanno lavorato alla grande qua lasciando Napoli per scelte di carriera (Mazzarri 3 anni e poi Inter, Sarri 3 anni e poi Chelsea, Benitez 2 e poi Real Madrid). Tutti oggi pagherebbero per tornare. Idem con patate tutti i giocatori valorizzati e poi venduti (fatta eccezione per Higuain che è stata una mappina di persona). Non capisco come un tifoso delNapoli possa non essere orgoglioso di un presidente così considerato che siamo il Napoli nom la Juve o il Milan o l'Inter. Noi con 30 milioni di passivo siamo falliti, gli altri sono sotto di milioni ma beati loro continuano ad investire. L'uomo De Laurentis credo sia abbastanza una. Merda ma sta al figlio giudicare ilpadre, io da tifoso giudico il presidente della mia squadra di calcio e gli rendo merito di avermi dato 10 anni di felicità. 

Ho sempre elogiato ADL e la sua gestione del Calcio Napoli: conti alla mano è l'unico modello economico nel nostro sistema calcio.

Credo che sia una persona complicatissima con cui lavorare. Forse non è un caso che a Napoli facciano benissimo i toscani..

:asd 

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
49 minutes ago, Mone 24 said:

Ho sempre elogiato ADL e la sua gestione del Calcio Napoli: conti alla mano è l'unico modello economico nel nostro sistema calcio.

Credo che sia una persona complicatissima con cui lavorare. Forse non è un caso che a Napoli facciano benissimo i toscani..

:asd 

Ne arriva un altro...

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.