Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Wilde4Soccer


Recommended Posts

ringling bros circus GIF by Ringling Bros. and Barnum & Bailey

Quindi dobbiamo solo guardare avanti e provare a vincere tutte le partite che restano - ha concluso l'ex Barcellona - perché non è ancora tutto perso"

Che cosa vuole vedere dalla sua squadra da qui fino a fine stagione?

"Voglio vedere una crescita sul piano del gioco. Adesso avremo più tempo per lavorare quindi avremo tempo per mettere in atto certi meccanismi che non abbiamo avuto fino adesso per il poco tempo e le tante partite. Quindi adesso ci concentreremo ancora i più per l'organizzazione di gioco. Adesso avremo quasi tutti i giocatori disponibili e avremo la rosa per potere lavorare e migliorare la nostra qualità di gioco".

Link to post
Share on other sites
  • Replies 68.7k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Mone 24

    6518

  • COOPapERino21

    4672

  • Tony Brando

    3846

Top Posters In This Topic

Popular Posts

avete pensato anche a cosa sarebbe la nazionale dell'impero romano? 

No niente, figurati... Sono sicuro che l'improvvisa inversione a u su Morata sia del tutto scollegata dalla vicenda Suarez, che una mattina si è svegliato con addosso una sensazione di incomplete

Diego, Diego..... Diego Armando Maradona  che ricordi Padova, 36 anni, 2 mesi e circa 2 settimane fa, dialogo tra me (interista quindicenne) e mio padre (milanista tiepido): "papà, hai v

Posted Images

34 minutes ago, Kobe Bryant 24 said:

ringling bros circus GIF by Ringling Bros. and Barnum & Bailey

Quindi dobbiamo solo guardare avanti e provare a vincere tutte le partite che restano - ha concluso l'ex Barcellona - perché non è ancora tutto perso"

Che cosa vuole vedere dalla sua squadra da qui fino a fine stagione?

"Voglio vedere una crescita sul piano del gioco. Adesso avremo più tempo per lavorare quindi avremo tempo per mettere in atto certi meccanismi che non abbiamo avuto fino adesso per il poco tempo e le tante partite. Quindi adesso ci concentreremo ancora i più per l'organizzazione di gioco. Adesso avremo quasi tutti i giocatori disponibili e avremo la rosa per potere lavorare e migliorare la nostra qualità di gioco".

 

Mamma mia come siamo finiti in basso, qui fra paratici, agnelli e pirlo ci aspettano anni bui, io son preoccupato per il futuro non tanto per questa stagione...

Cito solo queste parole di paratici: "siamo molto contenti di quello abbiamo fatto, di quellp che stiamo facendo e andiamo avanti su questa linea", ma cosa stanno facendo a torino?

 

Abbiamo una squadra che spende il doppio di monte ingaggi rispetto a qualsiasi altra italiana e non e mai stata nemmeno in lotta per lo scudetto, è una stagione fallimentare e continuano a dire che son contenti?

E Agnelli che paga pure per mantenere la baracca non esprime nessun giudizio?

Sta bene pure a lui avere questi risultati a fronte di certi investimenti?

 

Io spero solo che si faccia il peggio possibile da qui a fine stagione (cpntinuare cosìandrebbe beniasimo), così da far capire a tutti lo schifo che si sta facendo e da impedire certe dichiarazioni.

Così magari in estate rivoluzioniamo tutto partendo dalla dirigenza e ripartiamo con serietà, tutto quello che sto vedendo è pure poco professionale.

Link to post
Share on other sites
2 hours ago, MasterPower said:

 

Mamma mia come siamo finiti in basso, qui fra paratici, agnelli e pirlo ci aspettano anni bui, io son preoccupato per il futuro non tanto per questa stagione...

Cito solo queste parole di paratici: "siamo molto contenti di quello abbiamo fatto, di quellp che stiamo facendo e andiamo avanti su questa linea", ma cosa stanno facendo a torino?

 

Abbiamo una squadra che spende il doppio di monte ingaggi rispetto a qualsiasi altra italiana e non e mai stata nemmeno in lotta per lo scudetto, è una stagione fallimentare e continuano a dire che son contenti?

E Agnelli che paga pure per mantenere la baracca non esprime nessun giudizio?

Sta bene pure a lui avere questi risultati a fronte di certi investimenti?

 

Io spero solo che si faccia il peggio possibile da qui a fine stagione (cpntinuare cosìandrebbe beniasimo), così da far capire a tutti lo schifo che si sta facendo e da impedire certe dichiarazioni.

Così magari in estate rivoluzioniamo tutto partendo dalla dirigenza e ripartiamo con serietà, tutto quello che sto vedendo è pure poco professionale.

Master le premesse c'erano tutte fin dalla nomina di Pirlo. Vatti a leggere quello che scrivevo allora... Abbiamo messo sulla panchina della Juventus uno con zero esperienza (nel senso che non aveva allenato mai a livello professionistico): è il motivo per cui i neo patentati non posso guidare auto potenti... Si stampano alla prima curva.

Ora è inutile piangersi addosso... Gli errori li paghi e noi stiamo pagando quello di Andrea Agnelli che ha imposto Pirlo. Il proprietario non deve mettere becco nelle questioni tecniche perché se poi la stagione va male ha modo di far fuori il DS/DG, oggi con chi se la prende? Con se stesso? Paratici cosa vuoi che dica? Che la proprietà ha fatto un'enorme cazzata?

La stagione sta andando come mi aspettavo andasse con punti buttati contro Verona, Benevento, Crotone, Fiorentina... Per l'inesperienza dell'allenatore che non legge le partite, che non riesce a svoltarle nelle difficoltà, che non da mai una scossa dalla panchina.

L'obiettivo irrinunciabile è entrare nei quattro altrimenti il disastro sarà completo e irrimediabile.

Link to post
Share on other sites
13 minutes ago, COOPapERino21 said:

Master le premesse c'erano tutte fin dalla nomina di Pirlo. Cattiva leggere quello che scrivevo allora... Abbiamo messo sulla panchina della Juventus uno con zero esperienza (nel senso che non aveva allenato mai a livello professionistico): è il motivo per cui i neo patentati non posso guidare auto potenti... Si stampano alla prima curva.

Ora è inutile piangersi addosso... Gli errori li paghi e noi stiamo pagando quello di Andrea Agnelli che ha imposto Pirlo. Il proprietario non deve mettere becco nelle questioni tecniche perché se poi la stagione va male ha modo di far fuori il DS/DG, oggi con chi se la prende? Con se stesso? Paratici cosa vuoi che dica? Che la proprietà ha fatto un'enorme cazzata?

La stagione sta andando come mi aspettavo andasse con punti buttati contro Verona, Benevento, Crotone, Fiorentina... Per l'inesperienza dell'allenatore che non legge le partite, che non riesce a svoltarle nelle difficoltà, che non da mai una scossa dalla panchina.

L'obiettivo irrinunciabile è entrare nei quattro altrimenti il disastro sarà completo e irrimediabile.

Concordo su tutto, io se vi ricordate all'inizio dell'anno quando mi si chiedeva come facevo a essere "soddisfatto" di Pirlo rispondevo che non pretendevo di vedere una Juve dominatrice nè in Italia nè tantomeno in Europa (viste tutte le premesse che caratterizzano questa stagione particolare: covid, allenatore nuovo, squadra nuova, allenatore esordiente...), ma volevo vedere una crescita nel gioco e nel modo di intendere il calcio, che inizialmente vedevo e speravo si evolvesse sempre più.....questo da un certo momento in poi non l'ho più visto, per quali motivi non lo so (un'idea ce l'ho.....), quindi inutile dire che le speranze sono svanite.

Link to post
Share on other sites

State dando la colpa a pirlo, ma vi rendete conto come paratici abbia sbagliato un sacco di giocatori negli ultimi anni (da quando se n'e andato marotta)?

 

Ripeto, abbiamo il monte ingaggi doppio rispetto a qualsiasi altra societa italiana, mail tasso tecnico della squadra e scadente. Come mai?

Link to post
Share on other sites
32 minutes ago, MasterPower said:

State dando la colpa a pirlo, ma vi rendete conto come paratici abbia sbagliato un sacco di giocatori negli ultimi anni (da quando se n'e andato marotta)?

 

Ripeto, abbiamo il monte ingaggi doppio rispetto a qualsiasi altra societa italiana, mail tasso tecnico della squadra e scadente. Come mai?

Paratici ha commesso errori come tutti.. ma... Ha fatto il mercato per Allegri e si è ritrovato Sarri, lo ha fatto per Sarri e si è ritrovato Pirlo. Come dire non è esattamente la condizione di lavoro ideale. E comunque Paratici ha portato

2019/20: de Ligt, Danilo, Kulusevski, Romero, Pellegrini, Demiral, Rabiot, Ramsey, Buffon

2020/21: Arthur, Rovella, Morata, Chiesa, McKennie

I soldi veri li ha spesi per de Ligt. Poi ha preso dei parametri zero (congeniali al gioco di Allegri) o scambi e movimenti per generare plusvalenze perché questo gli imponeva la situazione economica. Kulusevski (e Arthur) era sputato per Sarri. Chiesa (voluto da Pirlo) lo ha comprato con dei pagherò che all'estero non ti concedono...

Poteva fare meglio? Si può sempre fare meglio. Ha fatto disastri? Direi di no, anche perché l'altro cardine, oltre all'operare senza soldi, era di ringiovanire la rosa e mi pare che fin qui ci sia riuscito.

Link to post
Share on other sites
1 hour ago, MasterPower said:

State dando la colpa a pirlo, ma vi rendete conto come paratici abbia sbagliato un sacco di giocatori negli ultimi anni (da quando se n'e andato marotta)?

 

Ripeto, abbiamo il monte ingaggi doppio rispetto a qualsiasi altra societa italiana, mail tasso tecnico della squadra e scadente. Come mai?

Quando perdi col Benevento a chi vuoi dare le colpe scusa???

E comunque nessuno sta dando TUTTE le colpe a Pirlo, ma io personalmente sto vedendo degli "errori"/scelte che non avrei voluto vedere da un allenatore seppur con tutte le attenuanti che ha...

Link to post
Share on other sites

Paratici: “Non voglio commentare gli episodi, non sono qui per questo. Le gare vanno analizzate escludendoli perché altrimenti condizionano la valutazione

“Abbiamo una programmazione e non è una partita che sposta le nostre idee. Abbiamo una linea intrapresa non solo all’inizio di quest’anno, ma all’inizio della passata stagione per quanto riguarda la rosa. Andiamo avanti per la nostra strada. Siamo molto convinti di quello che stiamo facendo e di quello che abbiamo fatto e continueremo cercando di abbassare la testa e pedalare”

“Noi non eravamo insoddisfatti degli allenatori precedenti. Ci sono delle motivazioni differenti per cui abbiamo cambiato. Come non è una sconfitta, non è una vittoria a determinare la linea di un club: abbiamo una visione chiara di dove vogliamo andare e di dove vogliamo arrivare. Vedremo alla fine se abbiamo seguito la linea corretta

“La parola TRANSIZIONE alla Juventus non esiste. La Juventus gioca tutte le competizioni per vincere, tutte le partite per vincere. Alcune stagioni vanno meglio, alcune peggio, però le annate sono importante anche perché c’è una crescita durante l’anno che portano risultati in quelli successivi.

Vediamo se veramente stanno costruendo per gli anni successivi... A me pare che fa inizio anno si stia costruendo davvero poco per il futuro... I risultati possono anche non arrivare ma la proposta di gioco dovrebbe essere chiara e identitaria ed invece...

Link to post
Share on other sites

Chissà se adesso Zorro toglierà la fascia pure al fratellino di Ciro... 

Siamo al “la squadra e’ entrata in campo con la mentalità sbagliata” vs “non è questione di mentalità”. Qualcuno ci era arrivato già nel post Roma-Siviglia, ma invece di dargli retta lo si è provato ad accompagnare alla porta per ben due sessioni di mercato...

Link to post
Share on other sites
30 minutes ago, D-GenerationLakers said:

Chissà se adesso Zorro toglierà la fascia pure al fratellino di Ciro... 

Siamo al “la squadra e’ entrata in campo con la mentalità sbagliata” vs “non è questione di mentalità”. Qualcuno ci era arrivato già nel post Roma-Siviglia, ma invece di dargli retta lo si è provato ad accompagnare alla porta per ben due sessioni di mercato...

Vedi tu le gare della Roma quindi sicuro ne sai più di me, però ieri l'approccio della Roma è stato un po' troppo molle in alcuni individui per pensare che sia proprio colpa dell'allenatore.

Tra l'altro D Gen io capisco l'affetto per Dzeko, ma se la sua prestazione media quest'anno è come quella di ieri sera allora forse un po' di ragione il vostro DS ce l'ha nel volerlo cedere.

Comunque la gara è girata sull'errore di Pau Lopez sulla punizione. Non ho capito cosa caspita ha combinato tra posizionamento della barriera e suo.

Link to post
Share on other sites
24 minutes ago, Mone 24 said:

Vedi tu le gare della Roma quindi sicuro ne sai più di me, però ieri l'approccio della Roma è stato un po' troppo molle in alcuni individui per pensare che sia proprio colpa dell'allenatore.

Tra l'altro D Gen io capisco l'affetto per Dzeko, ma se la sua prestazione media quest'anno è come quella di ieri sera allora forse un po' di ragione il vostro DS ce l'ha nel volerlo cedere.

Comunque la gara è girata sull'errore di Pau Lopez sulla punizione. Non ho capito cosa caspita ha combinato tra posizionamento della barriera e suo.

Girata ?

Era solo questione di come e quando per il gol del Napoli, su. 

Link to post
Share on other sites
1 hour ago, D-GenerationLakers said:

Girata ?

Era solo questione di come e quando per il gol del Napoli, su. 

Stavamo giocando meglio e voi in alcuni singoli eravate proprio fuori partita, però non ho capito granché che ha combinato tra barriera e posizionamento individuale. Però magari mi sbaglio, mai fatto il portiere in vita mia.

:asd 

Link to post
Share on other sites
50 minutes ago, Mone 24 said:

Stavamo giocando meglio e voi in alcuni singoli eravate proprio fuori partita, però non ho capito granché che ha combinato tra barriera e posizionamento individuale. Però magari mi sbaglio, mai fatto il portiere in vita mia.

:asd 

No, ma aspetta: posizionamento barriera e intervento del portiere sulla posizione dello 0-1 sono stati evidentemente sbagliati, lì hai ragione. Non fraintendermi. 

Non è stato, però, quell'errore a determinare il risultato della partita. Ieri, parlando con Alan, avevamo capito come sarebbe finita sin dalla lettura della formazione. 

Con tutte le squadre della parte alta della classifica perché tra Inter, Milan (2 volte), Atalanta, Juventus (2 volte), Napoli (2 volte), Lazio, Sassuolo e Verona (2 volte) la Roma ha battuto soltanto in un’occasione la squadra di Juric, conquistando in tutto sul campo 8 punti su 36. C'è poco altro da aggiungere. 

 

Link to post
Share on other sites

Il calcio è banale. La Roma senza i suoi migliori giocatori fa fatica e perde. Il Napoli si è fatto 3 mesi senza Mertens Osi (a cui aggiungete a turno Lozano Koulibaly Demme Ruiz e Zielinski) e perdeva. Il Milan perde senza Ibra. C'è solo una squadra a cui sta andando tutto bene nei giocatori chiave.....

Link to post
Share on other sites
1 minute ago, kekko110780 said:

Il calcio è banale. La Roma senza i suoi migliori giocatori fa fatica e perde. Il Napoli si è fatto 3 mesi senza Mertens Osi (a cui aggiungete a turno Lozano Koulibaly Demme Ruiz e Zielinski) e perdeva. Il Milan perde senza Ibra. C'è solo una squadra a cui sta andando tutto bene nei giocatori chiave.....

Il punto è che Veretout e Mkhitaryan (i due grandi assenti di ieri) c'erano all'andata, c'erano al derby, così come a Bergamo etc. Il problema non sono i giocatori quando dopo determinate partite ti ritrovi a fare sempre gli stessi discorsi. 

Link to post
Share on other sites

E si però io e te non ci ritroviamo sul valore della rosa. Per me la Roma deve lottare per il quarto posto, non di più. Per me Fonseca sta facendo ottimo lavoro. Più che altro il Napoli di ieri quinto è abominevole. 

Link to post
Share on other sites
5 minutes ago, kekko110780 said:

E si però io e te non ci ritroviamo sul valore della rosa. Per me la Roma deve lottare per il quarto posto, non di più. Per me Fonseca sta facendo ottimo lavoro. Più che altro il Napoli di ieri quinto è abominevole. 

L'unico dato abominevole, a mio parere, è il non riuscire manco per sbaglio a fare punti negli scontri diretti e commettere sempre gli stessi, identici errori. 

Poi so benissimo che la rosa della Roma non è da scudetto. Ma è un altro discorso. 

Link to post
Share on other sites
36 minutes ago, D-GenerationLakers said:

No, ma aspetta: posizionamento barriera e intervento del portiere sulla posizione dello 0-1 sono stati evidentemente sbagliati, lì hai ragione. Non fraintendermi. 

Non è stato, però, quell'errore a determinare il risultato della partita. Ieri, parlando con Alan, avevamo capito come sarebbe finita sin dalla lettura della formazione. 

Con tutte le squadre della parte alta della classifica perché tra Inter, Milan (2 volte), Atalanta, Juventus (2 volte), Napoli (2 volte), Lazio, Sassuolo e Verona (2 volte) la Roma ha battuto soltanto in un’occasione la squadra di Juric, conquistando in tutto sul campo 8 punti su 36. C'è poco altro da aggiungere. 

Ma infatti per me è un mistero su come sia possibile che fate così tanta fatica a giocare contro le squadre della parte alta della classifica. Perché ammazzare la competizione con le medio-piccole (eccetto qualche scivolone tipo a Parma che ci può stare su un percorso così lungo) e poi sembrare così casuali in campo contro le squadre più forti ha senso ma fino ad un certo punto.

Sulla partita di ieri, per esempio, credo che Fonseca sbagli soprattutto con Pellegrini nel primo tempo. L'ha alzato talmente tanto sul primo pressing che Zielinski (che è il vero fulcro del gioco del Napoli, al pari di Insigne) ha ricevuto troppo spesso totalmente solo con campo in avanti: infatti all'intervallo ha aggiustato la sua posizione e si è visto. E non ho nemmeno capito perché Vilar abbia fatto panchina, quando è entrato è stato davvero di un altro livello rispetto a Diawara.

Link to post
Share on other sites
17 minutes ago, Mone 24 said:

Ma infatti per me è un mistero su come sia possibile che fate così tanta fatica a giocare contro le squadre della parte alta della classifica. Perché ammazzare la competizione con le medio-piccole (eccetto qualche scivolone tipo a Parma che ci può stare su un percorso così lungo) e poi sembrare così casuali in campo contro le squadre più forti ha senso ma fino ad un certo punto.

Sulla partita di ieri, per esempio, credo che Fonseca sbagli soprattutto con Pellegrini nel primo tempo. L'ha alzato talmente tanto sul primo pressing che Zielinski (che è il vero fulcro del gioco del Napoli, al pari di Insigne) ha ricevuto troppo spesso totalmente solo con campo in avanti: infatti all'intervallo ha aggiustato la sua posizione e si è visto. E non ho nemmeno capito perché Vilar abbia fatto panchina, quando è entrato è stato davvero di un altro livello rispetto a Diawara.

Beh no. Ieri Pellegrini è stato abbassato e messo a giocare di fianco a Diawara, mentre a parer mio e di Brando avrebbe dovuto giocare più in alto, insieme ad El Sha ed uno tra Dzeko/Borja.

Villar, come dici giustamente, sarebbe dovuto essere in campo dall'inizio.

A parte gli uomini, però, il punto è che tatticamente, contro le big, la squadra è messa in campo malissimo. 

Link to post
Share on other sites
21 hours ago, D-GenerationLakers said:

Beh no. Ieri Pellegrini è stato abbassato e messo a giocare di fianco a Diawara, mentre a parer mio e di Brando avrebbe dovuto giocare più in alto, insieme ad El Sha ed uno tra Dzeko/Borja

E' che ricordo qualche situazione nel primo tempo in cui Zielinski prende palla con un sacco di campo davanti perché Pellegrini è salito a pressare e non è riuscito correttamente. Ho visto molta più compattezza e densità al centro nel secondo tempo, credevo fosse dovuto ad un arretramento dello stesso Pellegrini.

 

53 minutes ago, D-GenerationLakers said:

Lo dico: quanto cavolo ci rimarrei male se stavolta non venisse alla Roma. 

Molti compagni di tifo napoletano lo vorrebbero qui a Napoli, ma secondo me è un po' fuori contesto. Lo credevo prima, dopo averlo sentito parlare a Sky ancor di più.

E' un allenatore molto capace ma è convintissimo che allenare sia soprattutto gestione di risorse umane. Ok, ma ci sono dei contesti in cui un'idea tattica permette di sopperire a delle lacune tecniche che la rosa ha.

Io temo che per rose ottime ma non eccezionali come Napoli e Roma sia sempre meglio avere un allenatore di campo piuttosto che un allenatore che gestisce la rosa e si affida molto all'individualità in fase offensiva.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Mone 24 said:

E' che ricordo qualche situazione nel primo tempo in cui Zielinski prende palla con un sacco di campo davanti perché Pellegrini è salito a pressare e non è riuscito correttamente. Ho visto molta più compattezza e densità al centro nel secondo tempo, credevo fosse dovuto ad un arretramento dello stesso Pellegrini.

 

Molti compagni di tifo napoletano lo vorrebbero qui a Napoli, ma secondo me è un po' fuori contesto. Lo credevo prima, dopo averlo sentito parlare a Sky ancor di più.

E' un allenatore molto capace ma è convintissimo che allenare sia soprattutto gestione di risorse umane. Ok, ma ci sono dei contesti in cui un'idea tattica permette di sopperire a delle lacune tecniche che la rosa ha.

Io temo che per rose ottime ma non eccezionali come Napoli e Roma sia sempre meglio avere un allenatore di campo piuttosto che un allenatore che gestisce la rosa e si affida molto all'individualità in fase offensiva.

In realtà la prima cosa che ha detto domenica è stata "ci vuole equilibrio nelle due fasi di gioco".  Mi è bastato quello. :sbrilluccico

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.