Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Wilde4Soccer


Recommended Posts

45 minutes ago, BlackSoul said:

Eppure lo stai facendo da tre settimane.

Speriamo che nei piani alti della Juve la pensino esattamente come te e come altri in questo topic, solo sfortuna e arbitraggi penalizzanti.

 

Bhe, mi sembra che siano mesi che parlo di rosa inadeguata e di troppi giocatori che non sono da juve o da champions, che manca la personalità ecc.

Si è giocato male, si doveva fare molto di più e non si è fatto e per questo è giuato essere a casa.

 

Però i rigori sono li da vedere, non è che lo fare schifo deve impedire di vedere gli episodi per come sono...

 

A riguardo vai a prenderti un mio post della giornata UNO, in cui dico che c'è qualcosa che non va se ti presenti con tale Frabotta in campo come titolare...

Link to post
Share on other sites
  • Replies 68.1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Mone 24

    6447

  • COOPapERino21

    4641

  • Tony Brando

    3814

Top Posters In This Topic

Popular Posts

avete pensato anche a cosa sarebbe la nazionale dell'impero romano? 

No niente, figurati... Sono sicuro che l'improvvisa inversione a u su Morata sia del tutto scollegata dalla vicenda Suarez, che una mattina si è svegliato con addosso una sensazione di incomplete

Diego, Diego..... Diego Armando Maradona  che ricordi Padova, 36 anni, 2 mesi e circa 2 settimane fa, dialogo tra me (interista quindicenne) e mio padre (milanista tiepido): "papà, hai v

Posted Images

Non conta nulla e a livello di regolamento è così ma spenderei una parola sul bidone dell'immondizia al posto del cuore di quest'arbitro che caccia così un giocatore da una partita ad eliminazione di Champions

  • Haha 3
Link to post
Share on other sites
1 minute ago, Zelk said:

Non conta nulla e a livello di regolamento è così ma spenderei una parola sul bidone dell'immondizia al posto del cuore di quest'arbitro che caccia così un giocatore da una partita ad eliminazione di Champions

Il più grande esperto di ciclismo che io conosca zelk la tocca piano,grandissimo 

Link to post
Share on other sites
51 minutes ago, MasterPower said:

 

Bhe, mi sembra che siano mesi che parlo di rosa inadeguata e di troppi giocatori che non sono da juve o da champions, che manca la personalità ecc.

Si è giocato male, si doveva fare molto di più e non si è fatto e per questo è giuato essere a casa.

 

Però i rigori sono li da vedere, non è che lo fare schifo deve impedire di vedere gli episodi per come sono...

 

A riguardo vai a prenderti un mio post della giornata UNO, in cui dico che c'è qualcosa che non va se ti presenti con tale Frabotta in campo come titolare...

Gli episodi si compensano (e non sono per nulla contro la Juve, in Europa il metro di giudizio non è come in Italia), ci possono essere ma qua la questione grave è l’atteggiamento...per una partita e mezza sei stato assente e ti stavano salvando tre gol di Chiesa...

Io posso uscire, si può uscire agli ottavi/quarti o altro ma ci devi mettere l’anima in campo...ho dato tutto, ma gli altri sono stati più bravi e più cinici nelle occasioni...qua invece si parla di quasi totale assenza di idee e tattica di base, di concentrazione mancante nei momenti decisivi...

Io ho visto dei giocatori che non sono dentro il gruppo, che non sanno cosa devono fare in campo e che sperano che CR7 si svegli prima o poi...nessuno (Cuadrado a parte) che prende iniziativa....ma anche perché alla base non c’è un’idea di gioco che coinvolge tutti...

Link to post
Share on other sites

Io mi chiedo: la Juve è stata cacciata dalla Champions da Ajax, Lione e Porto, tre squadre che non sono all'altezza della Superlega voluta da Agnelli. Quindi cosa significa? Che nemmeno la Juve è all'altezza della Superlega? O significa solo che Agnelli ha cagato fuori dal vaso per l'n-esima volta?

Link to post
Share on other sites
20 minutes ago, Mone 24 said:

Io mi chiedo: la Juve è stata cacciata dalla Champions da Ajax, Lione e Porto, tre squadre che non sono all'altezza della Superlega voluta da Agnelli. Quindi cosa significa? Che nemmeno la Juve è all'altezza della Superlega? O significa solo che Agnelli ha cagato fuori dal vaso per l'n-esima volta?

agnelli rappresenta un gruppo di squadre quando parla di superlega eh. e sappiamo benissimo che non si tratta di un discorso di competitività ma di branding e quindi di soldi. 

Link to post
Share on other sites
6 hours ago, Mone 24 said:

Per le punizioni ravvicinate, ormai il portiere posiziona il giocatore disteso dietro la barriera perché scendere giù in poco tempo è complesso e di gol con tiro rasoterra se ne sono visti troppi negli anni scorsi. Qua la punizione era molto lontana e il coccodrillo (mi pare si chiami così) aveva ben poco senso: è il polacco che scende giù con lentezza e tocca la palla con scarsa forza nella mano.

Sergio Oliveira ha giocato una partita strepitosa, ma 'sto gol è del polacco.

Infatti il coccodrillo da 30 metri non lo mettono mai...

Gol da 50-50 CR-Sczensny 

Lui in barriera non può far quel lavoro lì...il portiere non se lo aspetta però è lontanissimo e Sczensny la vede partire...ci ha messo un' ora ad andar giù 

Link to post
Share on other sites
2 hours ago, Tony Brando said:

agnelli rappresenta un gruppo di squadre quando parla di superlega eh. e sappiamo benissimo che non si tratta di un discorso di competitività ma di branding e quindi di soldi. 

Tony ma infatti rimarrei sorpreso se la Superlega non andasse in porto.
Però al contempo parlare di branding e soldi senza considerare la competitività potrebbe non essere del tutto corretto. L'appeal della competizione è influenzato da quanto le partite risultino essere competitive, quindi un pizzico di merito sportivo deve per forza configurarsi.

Link to post
Share on other sites
2 hours ago, Mone 24 said:

Tony ma infatti rimarrei sorpreso se la Superlega non andasse in porto.
Però al contempo parlare di branding e soldi senza considerare la competitività potrebbe non essere del tutto corretto. L'appeal della competizione è influenzato da quanto le partite risultino essere competitive, quindi un pizzico di merito sportivo deve per forza configurarsi.

infatti non andrà mai in porto. minacciano la superlega per avere la champions con più partite e più squadre e quindi con più diritti tv, e l'avranno. che è proprio quello che ha detto agnelli due giorni fa "con la nuova champions non credo si parlerà più di superlega".

Link to post
Share on other sites
15 hours ago, Magic Luke said:

non fate l'errore dello stolto, che guarda il dito del saggio mentre il saggio indica la luna.

Qui il dito é Pirlo (che é un bersaglio facile, anche per colpa sua), la luna é il disastroso management (quindi Agnelli, Paratici e Nedved) che ha cambiato tre allenatori in 3 anni ed é riuscito a indebolire il roster nonostante i grossi investimenti prodotti.

Questo al netto della partita odierna di cui di Pirlo si puó dire di tutto, ma non sono la persona adatta a dare commenti tecnici perché non ho visto un singolo minuto. Si puó peró dire che, come negli ultimi 3 anni, la qualificazione é evaporata sostanzialmente dopo una vergognosa partita di andata, preparata male e giocata peggio.

Ma siamo qui a dirci sempre le stesse cose, se date questa squadra ad Allegri cosa pensate di ottenere? probabilmente riesci ad entrare tra le prime 8 e poi ti prendono a pallate dai quarti in poi, perché le altre fanno un altro sport rispetto alla Juve. A me non va che sia l'ennesimo allenatore a fare da capro espiatorio, quando invece bisognerebbe guardare a chi, lo ripeto, da 3 o 4 anni non fa che indebolire il roster e ha cambiato tre allenatori in tre anni.

Non si puó parlare solo  di Pirlo senza appunto parlare del management e ignorando poi cosa fanno i giocatori in campo. 3 dei 4 gol del Porto sono errori individuali da lega pro, anzi la barriera ridicola che costa il 2-2 non si vede neanche in lega pro probabilmente. Discutiamo pure delle scelte tecniche di Pirlo, ma non facciamo finta di pensare che tutto il resto vada bene.

Guarda Luke è questione spinosa... La Juventus aveva urgente necessità di visibilità internazionale ed ha scelto l'unica strada che permettesse un ritorno immediato ovvero CR7: era un'operazione commerciale (se volete andare a rileggervi quanto scrissi quando fu acquistato) e il suo ritorno lo ha dato, da questo punto di vista (sui social, ad es., la Juventus è cresciuta esponenzialmente)

Non era una scelta sportiva perché la squadra non valeva, tecnicamente, le prime 8 e il suo peso a bilancio ti imponeva scelte di un certo tipo (e plusvalenze continue).

Il covid non lo potevi prevedere 3 anni fa... E questo ha inciso come alcune scelte sbagliate (i Bastoni ed i Barella finiti alla concorrenza per capirci).

A mio avviso la principale responsabile di questo scempio è, in prima battuta, la proprietà perché non era convinta della sostituzione di Allegri (a quel punto a mio avviso inevitabile), non ha mai sopportato Sarri (e qui la parte dirigenziale ha sbagliato la scelta, ma il titolo è arrivato comunque), salvo poi imporre un debuttante assoluto (ieri ha fatto entrare quelli che potevano allargare le maglie della difesa del Porto al 102esimo) che sta facendo esperienza ai danni della Juventus.

A mio avviso si va verso un inevitabile ridimensionamento. I costi verranno drasticamente ridotti e si continuerà l'opera di ringiovanimento della rosa (o almeno spero): l'obiettivo sarà rimanere nei primi 4 per recuperare i soldi che ti garantisce la UCL.

 

Link to post
Share on other sites
3 hours ago, Tony Brando said:

infatti non andrà mai in porto. minacciano la superlega per avere la champions con più partite e più squadre e quindi con più diritti tv, e l'avranno. che è proprio quello che ha detto agnelli due giorni fa "con la nuova champions non credo si parlerà più di superlega".

Il nuovo format della Champions va esattamente in quella direzione.
Avranno visto l'Eurolega e gli è venuta in mente l'idea.

Link to post
Share on other sites
Just now, Kobe N1 said:

La fine di un'era. 

Né Messi né Cristiano giocheranno i quarti di Champions. 

Non succedeva dalla primavera 2005.

Assurdo. 

 

E bhe, ormai sono finiti pure loro...

 

Non a caso barcellona e juve sono in crisi e da ricostruire e il real ha già iniziato la ricorstruzione ma non è messo bene neanche lui.

 

Il psg sarà una contender per i prossimi anni con mbappè, vediamo chi si aggiudicherà halland, i prossimi 10 anni sono del francese e del norvegese...

Link to post
Share on other sites

Però gli europei potrebbero veramente essere interessanti per l'Italia. Chiesa ed Insigne con forse Kean o Immobile al centro, Barella Locatelli Pellegrini Jorge Verratti Zaniolo (se recupera) una buona difesa....per me ci possiamo divertire

Link to post
Share on other sites
17 hours ago, COOPapERino21 said:

Guarda Luke è questione spinosa... La Juventus aveva urgente necessità di visibilità internazionale ed ha scelto l'unica strada che permettesse un ritorno immediato ovvero CR7: era un'operazione commerciale (se volete andare a rileggervi quanto scrissi quando fu acquistato) e il suo ritorno lo ha dato, da questo punto di vista (sui social, ad es., la Juventus è cresciuta esponenzialmente)

Non era una scelta sportiva perché la squadra non valeva, tecnicamente, le prime 8 e il suo peso a bilancio ti imponeva scelte di un certo tipo (e plusvalenze continue).

Il covid non lo potevi prevedere 3 anni fa... E questo ha inciso come alcune scelte sbagliate (i Bastoni ed i Barella finiti alla concorrenza per capirci).

A mio avviso la principale responsabile di questo scempio è, in prima battuta, la proprietà perché non era convinta della sostituzione di Allegri (a quel punto a mio avviso inevitabile), non ha mai sopportato Sarri (e qui la parte dirigenziale ha sbagliato la scelta, ma il titolo è arrivato comunque), salvo poi imporre un debuttante assoluto (ieri ha fatto entrare quelli che potevano allargare le maglie della difesa del Porto al 102esimo) che sta facendo esperienza ai danni della Juventus.

A mio avviso si va verso un inevitabile ridimensionamento. I costi verranno drasticamente ridotti e si continuerà l'opera di ringiovanimento della rosa (o almeno spero): l'obiettivo sarà rimanere nei primi 4 per recuperare i soldi che ti garantisce la UCL.

 

sono abbastanza d'accordo

mi fa sorridere chi parla di fallimento per descrivere Ronaldo alla Juve, pensando solo al fatto di aver fatto male in Champions. mi sembra una mentalità anni '90. 
le società di calcio sono (o dovrebbero essere) delle aziende il cui obiettivo è andare avanti anno dopo anno, crescere, migliorare e, come conseguenza, vincere.
l'obiettivo vero è quello di assicurarsi quattrini in diritti tv, premi sportivi, non sollevare una coppa.
Ronaldo è arrivato, la Juve è diventata la società che più di ogni altra è cresciuta in termini di visibilità, marketing, sponsorizzazioni (certo, non è arrivata minimamente ai livelli di chi è partito prima o vive in contesti molto diversi, come il calcio inglese) e riesce a pagare gli stipendi e onorare le scadenze di pagamento, al contrario di chi sostanzialmente vive al di sopra delle proprie possibilità e schiera giocatori che non può permettersi senza che nessuno sollevi la questione...

Nella top-10 del monte ingaggi in Europa (nella quale la Juve sta solo perché c'è Ronaldo, altrimenti sarebbe molto più in basso), ci sono squadre che la Champions non l'hanno mai vinta, come il City e il PSG, o che, oltre a non averla mai vinta, nell'ultimo decennio hanno raggiunto al massimo gli ottavi o partecipato all'Europa League (Arsenal) o che da anni si barcamenano tra Champions ed EL (United) e comunque spendono, spendono e sono sempre più ricche.

credo che la Juve abbia preso la strada giusta, solo che l'ha fatto con qualche anno di ritardo. Lo dissi a giugno 2017 che la Juve doveva prendere la palla al balzo e cambiare, salutare Allegri, chiudere con i senatori (infatti fu mandato via il peggiore di tutti, ma solo lui, mentre gli altri rimasero). Invece ci si è mossi balbettando: Allegri è rimasto due anni di troppo (oppure te lo dovevi tenere e farne un Ferguson, ma evidentemente non ne aveva le capacità), Bonucci va e torna, Buffon va e torna, Barzagli va, torna, se ne va di nuovo, prendo Sarri ma senza convinzione, rinnovo Khedira e Mandzukic, prendo dei giovani italiani ma poi li saluto.
secondo me molto accade anche per un qualche conflitto di troppo in ambito dirigenziale: Marotta se ne va, rimane Paratici (e ci sta) ma poi viene fuori che i senatori sono lì perché li vuole Agnelli...insomma, quando il manico non è coeso, accadono queste cose.

il percorso di quest'anno mi sembra quello giusto: presi giocatori giovani e affamati (comunque gente che ama la Juve, come Morata), ridotto il monte ingaggi. 
come al solito la mia speranza è che se ne vadano i senatori. Bonucci (cui do il 90% delle colpe sul rigore, perché Marega è libero di prendere e darla dietro senza che lui lo ostacoli minimamente, mentre de Ligt gli sarebbe stato appiccicato. E gli do anche una marea di colpe per aver approcciato con la solita caghetta presuntuosa, sbagliando un sacco di cose nei primi 20 minuti e costringendo tutti a stare due passi indietro per paura) ma anche Chiellini. Diamo le cose in mano a Pirlo che secondo me sta facendo benissimo considerando le condizioni sue proprie e della squadra, decimata dagli infortuni, e andiamo avanti così.

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
24 minutes ago, Loz said:

sono abbastanza d'accordo

mi fa sorridere chi parla di fallimento per descrivere Ronaldo alla Juve, pensando solo al fatto di aver fatto male in Champions. mi sembra una mentalità anni '90. 
le società di calcio sono (o dovrebbero essere) delle aziende il cui obiettivo è andare avanti anno dopo anno, crescere, migliorare e, come conseguenza, vincere.
l'obiettivo vero è quello di assicurarsi quattrini in diritti tv, premi sportivi, non sollevare una coppa.
Ronaldo è arrivato, la Juve è diventata la società che più di ogni altra è cresciuta in termini di visibilità, marketing, sponsorizzazioni (certo, non è arrivata minimamente ai livelli di chi è partito prima o vive in contesti molto diversi, come il calcio inglese) e riesce a pagare gli stipendi e onorare le scadenze di pagamento, al contrario di chi sostanzialmente vive al di sopra delle proprie possibilità e schiera giocatori che non può permettersi senza che nessuno sollevi la questione...

Nella top-10 del monte ingaggi in Europa (nella quale la Juve sta solo perché c'è Ronaldo, altrimenti sarebbe molto più in basso), ci sono squadre che la Champions non l'hanno mai vinta, come il City e il PSG, o che, oltre a non averla mai vinta, nell'ultimo decennio hanno raggiunto al massimo gli ottavi o partecipato all'Europa League (Arsenal) o che da anni si barcamenano tra Champions ed EL (United) e comunque spendono, spendono e sono sempre più ricche.

credo che la Juve abbia preso la strada giusta, solo che l'ha fatto con qualche anno di ritardo. Lo dissi a giugno 2017 che la Juve doveva prendere la palla al balzo e cambiare, salutare Allegri, chiudere con i senatori (infatti fu mandato via il peggiore di tutti, ma solo lui, mentre gli altri rimasero). Invece ci si è mossi balbettando: Allegri è rimasto due anni di troppo (oppure te lo dovevi tenere e farne un Ferguson, ma evidentemente non ne aveva le capacità), Bonucci va e torna, Buffon va e torna, Barzagli va, torna, se ne va di nuovo, prendo Sarri ma senza convinzione, rinnovo Khedira e Mandzukic, prendo dei giovani italiani ma poi li saluto.
secondo me molto accade anche per un qualche conflitto di troppo in ambito dirigenziale: Marotta se ne va, rimane Paratici (e ci sta) ma poi viene fuori che i senatori sono lì perché li vuole Agnelli...insomma, quando il manico non è coeso, accadono queste cose.

il percorso di quest'anno mi sembra quello giusto: presi giocatori giovani e affamati (comunque gente che ama la Juve, come Morata), ridotto il monte ingaggi. 
come al solito la mia speranza è che se ne vadano i senatori. Bonucci (cui do il 90% delle colpe sul rigore, perché Marega è libero di prendere e darla dietro senza che lui lo ostacoli minimamente, mentre de Ligt gli sarebbe stato appiccicato. E gli do anche una marea di colpe per aver approcciato con la solita caghetta presuntuosa, sbagliando un sacco di cose nei primi 20 minuti e costringendo tutti a stare due passi indietro per paura) ma anche Chiellini. Diamo le cose in mano a Pirlo che secondo me sta facendo benissimo considerando le condizioni sue proprie e della squadra, decimata dagli infortuni, e andiamo avanti così.

Mai letto in tanti anni una roba così rosicante, scritta in maniera passiva-aggressiva come hai fatto tu. Chapeau. 
La parte sugli stipendi degli altri poi una perla rara. Il mio consiglio è di parlare un po’ di quello che ti riguarda, che già fai fatica. 
Detto questo io mi auguro che seguano i tuoi consigli, speriamo vadano avanti con questa tattica contando i follower su Instagram e contando le maglietta vendute grazie a Ronaldo. 

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
1 minute ago, Dandi said:

e1d6c24a04ba5915a03ae1aed24e750d.jpg

essere realisti è la cosa più importante, e comunque il motto va benissimo

per 9 anni abbiamo annichilito tutti in Italia, abbiamo una caterva di trofei, squadre che erano ai nostri livelli o sopra di noi sono state schiacciate come patate lesse, siamo arrivati in Europa a livelli ben superiori rispetto alle forze della rosa e ai soldi disponibili

direi che abbiamo vinto, e parecchio, per quanto ci fosse possibile

abbiamo anche perso, e malissimo, partite che avremmo dovuto vincere, come contro il Porto, il Lione e l'Ajax. Questo fa male ed è incontrovertibile.

1 minute ago, BlackSoul said:

Mai letto in tanti anni una roba così rosicante, scritta in maniera passiva-aggressiva come hai fatto tu. Chapeau. 
La parte sugli stipendi degli altri poi una perla rara. Il mio consiglio è di parlare un po’ di quello che ti riguarda, che già fai fatica. 
Detto questo io mi auguro che seguano i tuoi consigli, speriamo vadano avanti con questa tattica contando i follower su Instagram e contando le maglietta vendute grazie a Ronaldo. 

non mi sembra di aver detto che si contano i follower e le magliette

ho scritto "andare avanti anno dopo anno, crescere, migliorare e, come conseguenza, vincere"
una dirigenza deve avere come obiettivo quello di garantirsi la continuità. vincere a tutti i costi e poi crollare o smantellarsi perché insostenibile secondo me è folle

Link to post
Share on other sites
26 minutes ago, Loz said:

l'obiettivo vero è quello di assicurarsi quattrini in diritti tv, premi sportivi, non sollevare una coppa.

Quindi la Fiorentina è all'avanguardia: il rapporto qualità-prezzo dell'affare Ribery risulta imbattibile, altro che Ronaldo.

Link to post
Share on other sites
33 minutes ago, Loz said:

mi fa sorridere chi parla di fallimento per descrivere Ronaldo alla Juve, pensando solo al fatto di aver fatto male in Champions. mi sembra una mentalità anni '90. 
le società di calcio sono (o dovrebbero essere) delle aziende il cui obiettivo è andare avanti anno dopo anno, crescere, migliorare e, come conseguenza, vincere.
l'obiettivo vero è quello di assicurarsi quattrini in diritti tv, premi sportivi, non sollevare una coppa.
Ronaldo è arrivato, la Juve è diventata la società che più di ogni altra è cresciuta in termini di visibilità, marketing, sponsorizzazioni (certo, non è arrivata minimamente ai livelli di chi è partito prima o vive in contesti molto diversi, come il calcio inglese) e riesce a pagare gli stipendi e onorare le scadenze di pagamento, al contrario di chi sostanzialmente vive al di sopra delle proprie possibilità e schiera giocatori che non può permettersi senza che nessuno sollevi la questione...

Se ne fai un discorso economico, l'affare Ronaldo non è stato un affare.

I conti economici della Juventus sono in rosso, la posizione finanziaria netta è tremenda: -463.474.167 € al 30/06/19, -385.139.126 € al 30/06/20.

Inutile dirti che tra le squadre italiane è quella messa peggio (il Napoli è addirittura in positivo sul saldo, ma vabe).

Sicuramente c'è stato un miglioramento di immagine e marketing globale, non lo metto in dubbio. Ma l'aspettativa societaria era di vincere la Champions con il giocatore più forte del globo per accedere ad un ammontare di ricavi straordinari che, nel mondo del calcio, nessun altro evento può determinare.

Economicamente è stato un bagno di sangue prendere Ronaldo. Il problema si pone quando i risultati di campo non fanno da contraltare, come in questo caso.

Link to post
Share on other sites
9 minutes ago, Loz said:

essere realisti è la cosa più importante, e comunque il motto va benissimo

per 9 anni abbiamo annichilito tutti in Italia, abbiamo una caterva di trofei, squadre che erano ai nostri livelli o sopra di noi sono state schiacciate come patate lesse, siamo arrivati in Europa a livelli ben superiori rispetto alle forze della rosa e ai soldi disponibili

direi che abbiamo vinto, e parecchio, per quanto ci fosse possibile

abbiamo anche perso, e malissimo, partite che avremmo dovuto vincere, come contro il Porto, il Lione e l'Ajax. Questo fa male ed è incontrovertibile.

non mi sembra di aver detto che si contano i follower e le magliette

ho scritto "andare avanti anno dopo anno, crescere, migliorare e, come conseguenza, vincere"
una dirigenza deve avere come obiettivo quello di garantirsi la continuità. vincere a tutti i costi e poi crollare o smantellarsi perché insostenibile secondo me è folle

Ahahahah che bello finalmente sei tornato,evidentemente dopo tutte queste ore di ritardo per il tuo ritorno nel forum la metabolizzazione per l'ennesima umiliazione subita ha avuto un processo più lento del previsto,lo si può notare anche da tutte queste cose controverse e bizzarre che scrivi😂 quanto ci fai godere loz,tu non ne hai idea..."cmq tranquillo mancano solo 12 mesi alla tua prossima inculata europea,intanto il tempo passa inesorabile sono 25 anni...p.s ti salutano le patate lesse 🤣🤣🤣

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites
1 hour ago, big bonzo said:

Ahahahah che bello finalmente sei tornato,evidentemente dopo tutte queste ore di ritardo per il tuo ritorno nel forum la metabolizzazione per l'ennesima umiliazione subita ha avuto un processo più lento del previsto,lo si può notare anche da tutte queste cose controverse e bizzarre che scrivi😂 quanto ci fai godere loz,tu non ne hai idea..."cmq tranquillo mancano solo 12 mesi alla tua prossima inculata europea,intanto il tempo passa inesorabile sono 25 anni...p.s ti salutano le patate lesse 🤣🤣🤣

l'umiliazione l'ho sicuramente subita, è stata una brutta eliminazione (per quanto con un rigore solare negato e un ritorno in cui siamo riusciti a segnare 3 gol con un Ronaldo irriconoscibile e abbiamo preso gol su calcio piazzato imbarazzante)

vi lascio godere di queste cose, che sono le uniche che vi procurano una qualche gioia da diversi anni
sui vari social ho letto più post di interisti e milanisti dopo il Porto che dopo una qualsiasi vittoria delle vostre squadre, è sempre un piacere essere il vostro unico e solo punto di riferimento.
un grosso in bocca al lupo nel vostro processo di costruzione di un progetto serio, credibile, sostenibile, con proprietà solide, stadio, ecc.
lo dico davvero, perché il futuro del calcio italiano passa da quello, non da una Champions vinta (e nemmeno da un mondiale), ed è questo ciò a cui mi piacerebbe assistere, invece che vedere buffi buzzurri, scatole cinesi e amenità varie

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.