Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Wilde4Soccer


Recommended Posts

6 minutes ago, MasterPower said:

 

Rispondo io, probabilmente senza infortuni saremmo primi e vorrei vedere l'inter senza lautaro, barella, hakimi, skriniar, bastoni (gli equivalenti di dybala, arthur, cuadrado, bonucci, chiellini), ma purtroppo questo e un discorso ipotetico.

La realtà però è che non siamo mai stati al completo, abbiamo dei giocatori impresentabili/bolliti a prescindere dagli infortuni, voi avete un solo impegno settimanale e siete tutti in forma e cosa molto più importante per i motivi appena elencati fra poche ore sarete a +10 sulla juve.

Con i se e con i ma non si vincono coppe e scudetti.

Grazie per il riscontro Master ma il punto era un altro, e non a caso le domande indirizzate al Papero: lui sapeva già da agosto scorso che Dybala non sarebbe praticamente mai stato disponibile? E che anche Morata dopo un fantastico inizio (contrariamente ai suoi pronostici, tra l'altro) sarebbe andato incontro a guai fisici abbastanza seri?

Che dire poi della concentrazione di infortuni nello stesso reparto (difesa) e nel medesimo lasso di tempo? Sapeva anche questo?

Idem dicasi sul fronte Lu-La ed il loro stato di salute (:papa:sgrat::papa):  mecojoni.....

Perchè ti ricordo -ed è esattamente questo il punto- che il buon Papero è dalla scorsa estate che va dicendo che la Juventus campione in carica non aveva nessuna possibilità di contrastare la corazzata nerazzurra uscita rafforzatissima dalla roboante campagna acquisti (giusto per ricordare: Kolarov, Vidal e Hakimi vs  Kulu, Arthur, Morata a cui poi si è aggiunto in corsa pure  Chiesa:facepalm:)........

Link to post
Share on other sites
  • Replies 68.9k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Mone 24

    6548

  • COOPapERino21

    4710

  • Tony Brando

    3865

Top Posters In This Topic

Popular Posts

No niente, figurati... Sono sicuro che l'improvvisa inversione a u su Morata sia del tutto scollegata dalla vicenda Suarez, che una mattina si è svegliato con addosso una sensazione di incomplete

avete pensato anche a cosa sarebbe la nazionale dell'impero romano? 

Diego, Diego..... Diego Armando Maradona  che ricordi Padova, 36 anni, 2 mesi e circa 2 settimane fa, dialogo tra me (interista quindicenne) e mio padre (milanista tiepido): "papà, hai v

Posted Images

Bhe

2 minutes ago, Dedo said:

Grazie per il riscontro Master ma il punto era un altro, e non a caso le domande indirizzate al Papero: lui sapeva già da agosto scorso che Dybala non sarebbe praticamente mai stato disponibile? E che anche Morata dopo un fantastico inizio (contrariamente ai suoi pronostici, tra l'altro) sarebbe andato incontro a guai fisici abbastanza seri?

Che dire poi della concentrazione di infortuni nello stesso reparto (difesa) e nel medesimo lasso di tempo? Sapeva anche questo?

Idem dicasi sul fronte Lu-La ed il loro stato di salute (:papa:sgrat::papa😞 mecojoni.....

Perchè ti ricordo -ed è esattamente questo il punto- che il buon Papero è dalla scorsa estate che va dicendo che la Juventus campione in carica non aveva nessuna possibilità di contrastare la corazzata nerazzurra uscita rafforzatissima dalla roboante campagna acquisti (giusto per ricordare: Kolarov, Vidal e Hakimi vs  Kulu, Arthur, Morata a cui poi si è aggiunto in corsa pure  Chiesa:facepalm:)........

 

Bhe ad agosto se non sbaglio tutti quanti davano juve e inter alla pari, ofrse piu avanti i nerazzurri dato che avevano gia un anno di lavoro di conte alle spalle mentre noi ripartivamo da zero col terzo allenatore diverso in tre anni...

Poi occhio che il milan a cui non veniva dato credito ad inizio anno e sempre li, per il secondo posto ci sono anche i rossoneri

Link to post
Share on other sites
4 hours ago, Dedo said:

Un po' come te quelle dell'Inter (quantomeno, per quel che ne posso sapere io, dal 2014 in poi)

E ciò però non mi sembra ti abbia mai impedito di lanciarti in spericolati -tanto assertivi quanto ridicoli con il senno di poi- pronostici su imminenti scudetti che prima il Mancio e poi Lucianone avrebbero conquistato. Salvo poi ammetter candidamente intorno a febbraio/marzo che tu le partite dei nerazzurri non avevi tempo di vederle e quindi non potevi certo sapere che i buoni risultati iniziali erano da ricondurre ad una serie di colpi di culo....:chetristezza 

Tutto torna, caro mio. Che mi dici, come si sta dall'altra parte? A dover leggere giudizi/pronostici sulla tua squadra basati solo sui risultati della stessa?

E comunque Verona-Juve l'ho vista e, nonostante le numerosissime assenze (e 2 reparti letteralmente falcidiati e stravolti), la vittoria era assolutamente alla vostra portata. Tra l'altro l'Hellas (probabilmente dopo l'Atalanta la squadra più ostica della serie A per come gioca/pressa) vi ha messo davvero in difficoltà solo nella seconda metà del secondo tempo

Cosa sarebbe la Juve con almeno 1/2 tra Bonucci, Danilo e Chiellini disponibili con continuità da schierare a fianco di DeLigt? Quanti punti avrebbe in classifica se almeno uno tra Dybala e Morata fosse sempre stato schierabile al fianco di Ronaldo da inizio campionato? Come finiva ieri a Verona se solo Pirlo avesse potuto contare su Danilo, Arthur e Morata (o Dybala)?

Rispondi a queste domande e, già che ci sei, dimmi secondo te come si classificherebbe l'Inter nel caso dovesse perdere anche solo uno tra Lukaku e Lautaro?

Ti faccio un'unica osservazione. l'Inter ha un'identità di gioco la Juventus no. 

La partita di Verona è insignificante... La Juventus lo scudetto lo ha perso con Crotone, Verona, Benevento, Fiorentina, Napoli...

La Juventus non ha mai espresso un gioco "riconoscibile": tutto prevedibile da quando la squadra è stata assegnata ad un esordiente assoluto... Ed infatti lo scrissi ad agosto. Sarebbe stato sorprendente il contrario. Ed è il motivo per cui non fanno guidare macchine potenti ai neopatentati... 😁

Link to post
Share on other sites
2 hours ago, Miki93 said:

Chi tifa Inter sa che non potrà MAI stare tranquillo. E questo valeva pure nel 2009-10, figuriamoci ora

Ma per l'amor di Dio... Se è scaramanzia ok... Se sono analisi tecniche invece si palesa incomprensione del giochino [rispetto alla pericolosità della Juventus in ottica scudetto]... 

Link to post
Share on other sites

Iniziamo col dire che abbiamo vissuto in ciclo irripetibile fatto di tantissime vittorie e alcuni errori e qui, oggi, analizziamo questi.
Partiamo dalla proprietà. Io non ero un fan di Sarri e mi aspettavo quello che è accaduto (crisi di rigetto) ma se decidi di cambiare non lo fai per un allenatore senza esperienza (letteralmente, non avendo mai allenato). Altro errore di AA per me è Nedved: che ruolo ha? A che serve? Oltre a farsi inquadrare mentre inveisce contro l'arbitro...
Altro errore è stato non dire che si voleva costruire un nuovo progetto. A mio avviso, dopo 9 anni di vittorie, era lecito annunciare un nuovo corso, con un nuovo tecnico, un nuovo staff e nuovi giocatori.
Il ruolo di Paratici: non so qual siano gli errori imputabili a Paratici sotto la direzione Marotta ma lui si è trovato ad operare in una situazione particolarmente difficile sia dal punto di vista economico finanziario (gestione uscite di calciatori logori con ingaggi pesantissimi in era covid) sia tecnica (tre allenatori cambiati in tre anni: Kulusevski era perfetto per Sarri; ad es. Berta, ds Atletico, ha la fortuna di sapere qual è la guida tecnica della squadra da anni, non un vantaggio da poco): detto ciò, partirei dai fatti. Nei due mercati a lui interamente imputabili ha portato in bianconero
2019/20: de Ligt, Danilo, Kulusevski, Romero, Pellegrini, Demiral, Rabiot, Ramsey, Buffon
2020/21: Arthur, Rovella, Morata, Chiesa, McKennie.
Nello specifico Danilo e Pellegrini sono operazioni necessarie per la sostenibilità finanziaria. Arthur addirittura un capolavoro da questo punto di vista (perché oltremodo valido anche tecnicamente). Ramsey e Rabiot sono gli errori a lui certamente imputabili ma se gli riuscisse di cederli realizzerebbe delle plusvalenze significative che aiuterebbero ne breve e finanzierebbero nuovi acquisti). Il resto sono tutti giovani promettenti (Rovella, McKennie, Kulusevski) già minimamente affermati (Demiral, Chiesa) o fenomeni assoluti (De Ligt). Date le condizioni in cui è stato chiamato ad operare mi pare si sia visto di peggio.
Capitolo Pirlo: il suo errore è stato non proseguire per la strada intrapresa. Quello era il suo compito, per quello è stato preso.
Se è accettabile pareggiare partite giocate come contro l'Atalanta non lo è perdere come si è perso a Napoli. Se la tua idea di gioco è quella vista contro i bergamaschi mi sta bene lasciare punti e scudetto per strada, perché stai costruendo qualcosa, se la cifra di gioco è quella di Napoli è inaccettabile che sieda sulla nostra panchina, perché non stai portando nulla alla causa.
Il futuro: spero non si rimanga nel mezzo, né carne né pesce. Vogliamo giocare "alla Pirlo (con l'Atalanta)" ok... Si punta su giocatori giovani e funzionali al progetto e si rinuncia ai CR7, ai Chiellini ecc. Altrimenti si fa fuori Pirlo. Tertium non datur.
Ma lo devono decidere oggi in modo da non trovarsi con un ds che fa mercato per... chi?

Link to post
Share on other sites

Ip comunque non me la sento di criticare pirlo, i giocatori quelli sono.

 

Troppi errori sul mercato e troppi infortuni, io aspetto la finale di coppa italia, se vinciamo quella abbiamo fatto il massimo per come è andata questa stagione maledetta.

Link to post
Share on other sites

Bella vittoria davvero ieri sera, da squadra che reagisce alle difficoltà e si ricompatta anziché buttare via quanto fatto di buono.

Tomori dev’essere titolare, punto e basta. La differenza con Romagnoli è imbarazzante, peccato averlo capito con una partita di ritardo... Benissimo anche Gigio, Theo e Kessie che si confermano perni del Milan presente e spero anche del Milan futuro. 

Rebic è partito piano (tira in porta sant’uomo!!) ma una volta ingranato ha fatto onde davvero altissime, un’autentica ira di Dio. Fantastico il gol, deve entrare più spesso in area e pure questo lo dico da sempre. Ibra non mi è piaciuto, nulla da dire sull’impegno ma ultimamente è poco lucido ed ancor meno brillante. L’ennesimo infortunio muscolare racchiude in sé il paradosso di risolvere la grana Sanremo; questa settimana tanto è out, andasse in riviera a divertirsi mentre i compagni pensano al campo. Sull’argomento preferisco non esprimermi oltre...

Bravissimo anche Pioli a mantenere la barra dritta, adesso sono molto più tranquillo. Il +8 dal quinto posto ci avvicina sensibilmente al nostro vero obiettivo stagionale.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
On 2/27/2021 at 6:40 PM, Dedo said:

@COOPapERino21

Inter 53 pti, Juventus 45 pti (ma una partita in meno): distacco 8 punti

Spezia 25 punti, Cagliari 15 punti (ma una partita in meno): distacco 10 punti

Piuttosto curiosa la diversa "lettura" che dai di situazioni analoghe

Rassegnazione da juventino rispetto all'Inter che a tuo dire ha lo scudetto già in tasca (da agosto, a onor del vero), preoccupazione e rammarico da spezzino per un Cagliari che potrebbe rosicchiare qualche punticino 

Ad accentuare la mia sorpresa (si fa per dire) rispetto a questo tuo "strabismo" nell'osservare la medesima realtà, la considerazione -che tu stesso fai- di uno Spezia in salute ed in grado di esprimere un ottimo calcio, al contrario di un Cagliari in evidente crisi d'identità (tant'è che hanno appena cambiato l'allenatore) ed in rottura prolungata

Ti chiedo: se si esclude il Crotone, c'è una squadra di serie A in questo momento più in crisi dei sardi?

Tra l'altro proprio domani va in scena lo scontro diretto Crotone-Cagliari che, pur essendo solo a fine febbraio, sa già tanto di "vita o morte", soprattutto per la compagine di Stroppa: sia ben chiaro, può assolutamente capitare di tutto allo Scida ma di certo non sarà impresa così facile per Semplici iniziare la scalata al quart'ultimo posto

Occhio che domani a quest'ora il numero di partite di Spezia e Cagliari sarà lo stesso ma magari il distacco ancora di 9 o addirittura 10 punti. A quel punto sarei proprio curioso di capire come mai non daresti per certa la salvezza di Italiano&Co.......   

Lo "strabismo" nell'osservare la medesima realtà di @Dedo 😁

Hai voglia di sfoggiare qualche altra perla di conoscenza calcistica? Non sto davvero nella pelle... 😂

  • Haha 1
Link to post
Share on other sites

Bestemmia a profusione... per la seconda volta lo Spezia gioca molto meglio dell'avversario (diretto per la salvezza), meriterebbe ampiamente la vittoria e deve ringraziare di aver agguantato il pareggio. Peccato perché 6 punti tra Parma e Benevento avrebbero sistemato, probabilmente, definitivamente la classifica... così invece è fortemente esposto al rischio retrocessione per via di un Cagliari che, in due sole giornate, ha recuperato 5 dei 9 punti di vantaggio che aveva accumulato lo Spezia nel resto del Campionato.

Link to post
Share on other sites

Quest'anno abbiamo una capacità di fare cazzate e di complicarci la vita da soli clamorosa.

Clamoroso era pure il rigore che non ci hanno dato, ma ormai quest'anno va così...

Link to post
Share on other sites

Buona prova (finalmente). Dopo l'errore di Kulu c'era il rischio che la squadra si sciogliesse ed invece ha reagito attaccando (e concedendo parecchie ripartenze pericolose alla Lazio). Benissimo i brasiliani (con Danilo migliore in campo), non mi è piaciuto giusto Ramsey; oggi persino Bernardeschi è sembrato un giocatore di calcio.

Risultato importante perché ci permette di allungare sulla Lazio per uno dei piazzamenti che valgono l'accesso alla UCL.

PS ecco quello di questa sera era, indiscutibilmente, un episodio da VAR.

Link to post
Share on other sites
41 minutes ago, Artest said:

Bravi, profilo basso

 

Io vado oltre, non mi accontento della qualificazione CL (quarto posto), ci giochiamo il secondo col milan! 💪

 

Stasera nessuno insufficiente, mi son piaciuti danilo e chiesa più degli altri e demiral che per me deve essere sempre nella coppia difensiva, cattiveria e consentrazione vecchio stile senza fronzoli che è quello che ci vuole.

Una nota fino al goal dell'1-1 anche se avevamo alzato il ritmo nel corso del primo tempo abbiamo veramente commesso troppi errori tecnici, kulusevski, rabiot, morata, cuadrado...

Praticamente nella prima mezz'ora chiunque ha perso palla, poi ci siamo ritrovati e non c'è stata storia. 

Bisogna essere più precisi e più continui come consentrazione nei 90 minuti, soprattutto martedì.

 

@big bonzo, senza scaramanzie, io mi aspetto il passaggio del turno martedì poi usciremo probabilmente ai quarti perchè questa squadra ha troppi difetti e troppa discontinuità, però col porto si può fare.

Link to post
Share on other sites

 Intanto a parer mio le 4 in Champions sono definite.

La Lazio difficilmente riuscirà a rientrare, il Napoli ha un evidente problema interno di spogliatoio e la Roma ha troppi alti e bassi.

Link to post
Share on other sites

Al di là dei demeriti di Lazio, Napoli e Roma, secondo me l'Atalanta gioca su ritmi ed entusiasmo imparagonabili alle altre italiane eccetto le milanesi. Per dire, per me la Juve è sopra di loro giusto perché ha la rosa migliore del campionato alla pari con l'Inter.

Tra l'altro ho visto che la settima squadra italiana va a giocare quella nuova competizione europea che nasce il prossimo anno. Significherebbe iniziare a giocare a fine Luglio 2021, ma partecipare ad una competizione che probabilmente sarà piuttosto scarsa.

Link to post
Share on other sites
3 hours ago, Mone 24 said:

Al di là dei demeriti di Lazio, Napoli e Roma, secondo me l'Atalanta gioca su ritmi ed entusiasmo imparagonabili alle altre italiane eccetto le milanesi. Per dire, per me la Juve è sopra di loro giusto perché ha la rosa migliore del campionato alla pari con l'Inter.

Tra l'altro ho visto che la settima squadra italiana va a giocare quella nuova competizione europea che nasce il prossimo anno. Significherebbe iniziare a giocare a fine Luglio 2021, ma partecipare ad una competizione che probabilmente sarà piuttosto scarsa.

 

Da quello che ho capito io la terza coppa europea servirà a dare visibilità internazionale alle squadre di nazioni di terza/quarta fascia a livello europeo...

 

Una schifezza insomma, però chiedo numi a chi ne ha capito di più

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.