Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Wilde4Soccer


Recommended Posts

1 hour ago, COOPapERino21 said:

bonzo la finale è una partita a se... qualunque finale: anche, nel suo piccolissimo, quella di ieri sera.

A mio avviso, abbiamo incontrato squadre (il Real ed il Barca), semplicemente, più forti di noi: io non rimpiango quelle sconfitte (come quella con l'Ajax di Cruijff) ma quelle con BVB e Real (un gol in fuorigioco non cambia le sorti di un Campionato ma di una partita sì) dell'era Lippi (o quella con l'Amburgo del gol di Magath (che se riprova il tiro altre 1000 volte, senza altri calciatori sul campo tranne Zoff, non la mette lì mai più... :asd )

Col Barca non ci hanno fischiato un rigore su Pogba ed abbiamo subito gol sul capovolgimento di fronte; col Real siamo arrivati in finale in condizioni fisiche precarie a cui si sono aggiunti un paio di infortuni all'intervallo. Ci vuole anche culo... poi se esci con Ajax e Lione non si parla di culo ma del fatto che sei stato un coglione tu.

Lo stesso Real, con ben altra potenza di fuoco, non l'ha vinta per un paio di lustri... non programmi una stagione sulla UCL perché ti basta un infortunio/squalifica o un episodio sfortunato (arbitrale o meno) e l'hai buttata nel cesso. Il Milan di Sacchi/Capello era certamente la squadra più forte d'Europa e lo era diventata stravolgendo il mercato; l'Inter per vincerla si è ridotta all'anonimato per 10 anni (oltretutto, diciamo che il Barca non fu propriamente fortunato quando affrontò i nerazzurri).

Col barca c'era si il rigore su pogba ma ancora prima ci doveva essere il doppio giallo a vidal,come gioco e occasioni vi avevano dominato ma non erano riusciti a chiuderla.Con l'amburgo io non c'ero ma da racconti mi dicono che arrivavate da super favoriti con il solo magat contro...col dortmund metitavate,forse l'unica finale dove mi avevate convinto,cmq non so se lo sapete ma in tutte le vostre finali giocate sia vinte che perse non avete segnato più di un gol,difficile vincere le finali cosi

Link to post
Share on other sites
  • Replies 68.7k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Mone 24

    6518

  • COOPapERino21

    4672

  • Tony Brando

    3846

Top Posters In This Topic

Popular Posts

avete pensato anche a cosa sarebbe la nazionale dell'impero romano? 

No niente, figurati... Sono sicuro che l'improvvisa inversione a u su Morata sia del tutto scollegata dalla vicenda Suarez, che una mattina si è svegliato con addosso una sensazione di incomplete

Diego, Diego..... Diego Armando Maradona  che ricordi Padova, 36 anni, 2 mesi e circa 2 settimane fa, dialogo tra me (interista quindicenne) e mio padre (milanista tiepido): "papà, hai v

Posted Images

Ma com’è che appena non si vince si può parlare di arbitri? Pure a distanza di anni... come gli “ossessionati” tanto preso in giro? 
 

Che strano...

Link to post
Share on other sites
9 hours ago, big bonzo said:

Si ma infatti parlo non solo di quest'ultimo ciclo,poi è possibile che gli episodi nelle champions vadano sempre contro alla juve da sempre? A me sembra una scusa anche perché il real che la vince 4 volte in 5 anni o il barca 4 in 9 o il Milan 5 in 15 gli sarà girata sempre bene ? Qualche volta magari si ma attaccarsi solamente agli episodi ...

vedi peró non so se abbia molto senso parlare della storia della juve in generale, perché andiamo a ripescare avvenimenti di 40 anni fa che nulla hanno a che fare con quelli odierni.

Gli ultimi cicli della Juve sono:

-Allegri (+ Sarri)

- Conte

- Capello

- Lippi

La partite toppate dalla juve di Allegri a livello europeo si contano, in 5 anni, probabilmente sulle dita di una mano e non sono certo le finali. Includo in queste partite le famose gare di andata con Bayern e Real, piú forti della Juve, che peró furono ribaltate totalmente al ritorno salvo andare a casa per degli errori individuali letteralmente nell'ultimo minuto. Un errore individuale é un errore individuale, fa parte del gioco, é appunto un "episodio".

Nella Champions quello che puoi fare é fare in modo che su un A/R la tua competizione non dipenda da un singolo episodio, e infatti ad Allegri e alla squadra furono rimproverate proprio quelle gare di andata. Peró nel complesso la Juve di Allegri ha un bilancio europeo ampiamente positivo, ed é questo che ha permesso ai bianconeri di rientrare nel famoso tier 1. Ho come l'impressione che molti tifosi bianconeri se ne siano dimenticati, cori ingrati :asd

della Juve di Conte non parlo neanche (tanto oramai i tifosi nerazzurri conoscono Conte meglio di chiunque altro :asd), se penso all'era capello di prudono le mani (quella si fu una squadra fallimentare a livello europeo!). Con Lippi il conto chiaramente piange perché col BVB partiva chiaramente favorito e venne fuori una sconfitta indecorosa.

Ma non é che a questo ciclo Juve si possano rinfacciare gli errori compiuti da qualcuno 20 anni prima...ogni ciclo vive della propria energia. Non ha senso leggere un trend negli episodi avvenuti a 20 o 30 anni di distanza, a meno che non si voglia credere alle maledizioni cosí come agli oroscopi.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
15 minutes ago, Magic Luke said:

vedi peró non so se abbia molto senso parlare della storia della juve in generale, perché andiamo a ripescare avvenimenti di 40 anni fa che nulla hanno a che fare con quelli odierni.

Gli ultimi cicli della Juve sono:

-Allegri (+ Sarri)

- Conte

- Capello

- Lippi

La partite toppate dalla juve di Allegri a livello europeo si contano, in 5 anni, probabilmente sulle dita di una mano e non sono certo le finali. Includo in queste partite le famose gare di andata con Bayern e Real, piú forti della Juve, che peró furono ribaltate totalmente al ritorno salvo andare a casa per degli errori individuali letteralmente nell'ultimo minuto. Un errore individuale é un errore individuale, fa parte del gioco, é appunto un "episodio".

Nella Champions quello che puoi fare é fare in modo che su un A/R la tua competizione non dipenda da un singolo episodio, e infatti ad Allegri e alla squadra furono rimproverate proprio quelle gare di andata. Peró nel complesso la Juve di Allegri ha un bilancio europeo ampiamente positivo, ed é questo che ha permesso ai bianconeri di rientrare nel famoso tier 1. Ho come l'impressione che molti tifosi bianconeri se ne siano dimenticati, cori ingrati :asd

della Juve di Conte non parlo neanche (tanto oramai i tifosi nerazzurri conoscono Conte meglio di chiunque altro :asd), se penso all'era capello di prudono le mani (quella si fu una squadra fallimentare a livello europeo!). Con Lippi il conto chiaramente piange perché col BVB partiva chiaramente favorito e venne fuori una sconfitta indecorosa.

Ma non é che a questo ciclo Juve si possano rinfacciare gli errori compiuti da qualcuno 20 anni prima...ogni ciclo vive della propria energia. Non ha senso leggere un trend negli episodi avvenuti a 20 o 30 anni di distanza, a meno che non si voglia credere alle maledizioni cosí come agli oroscopi.

Questo discorso mi trova d'accordo, come al solito sei molto equilibrato 

Link to post
Share on other sites
56 minutes ago, Magic Luke said:

vedi peró non so se abbia molto senso parlare della storia della juve in generale, perché andiamo a ripescare avvenimenti di 40 anni fa che nulla hanno a che fare con quelli odierni.

Gli ultimi cicli della Juve sono:

-Allegri (+ Sarri)

- Conte

- Capello

- Lippi

La partite toppate dalla juve di Allegri a livello europeo si contano, in 5 anni, probabilmente sulle dita di una mano e non sono certo le finali. Includo in queste partite le famose gare di andata con Bayern e Real, piú forti della Juve, che peró furono ribaltate totalmente al ritorno salvo andare a casa per degli errori individuali letteralmente nell'ultimo minuto. Un errore individuale é un errore individuale, fa parte del gioco, é appunto un "episodio".

Nella Champions quello che puoi fare é fare in modo che su un A/R la tua competizione non dipenda da un singolo episodio, e infatti ad Allegri e alla squadra furono rimproverate proprio quelle gare di andata. Peró nel complesso la Juve di Allegri ha un bilancio europeo ampiamente positivo, ed é questo che ha permesso ai bianconeri di rientrare nel famoso tier 1. Ho come l'impressione che molti tifosi bianconeri se ne siano dimenticati, cori ingrati :asd

della Juve di Conte non parlo neanche (tanto oramai i tifosi nerazzurri conoscono Conte meglio di chiunque altro :asd), se penso all'era capello di prudono le mani (quella si fu una squadra fallimentare a livello europeo!). Con Lippi il conto chiaramente piange perché col BVB partiva chiaramente favorito e venne fuori una sconfitta indecorosa.

Ma non é che a questo ciclo Juve si possano rinfacciare gli errori compiuti da qualcuno 20 anni prima...ogni ciclo vive della propria energia. Non ha senso leggere un trend negli episodi avvenuti a 20 o 30 anni di distanza, a meno che non si voglia credere alle maledizioni cosí come agli oroscopi.

Infatti, il ciclo di Capello l'ho volutamente saltato... per quante figure di merda abbiamo raccolto a livello europeo. Le Juventus competitive a livello europeo sono state quella di Lippi e prima ancora quella del Trap: è per questo motivo che ho scritto delle sconfitte con Amburgo, BVB e Real (e Milan). Con Allegri affrontammo squadre semplicemente più forti, come già scritto.

Link to post
Share on other sites

Visto che si parla di soccer qui voglio dirvi che Junior Messias,che incanta a Crotone, prende 110 mila euro all'anno. 

Pagate quest'uomo, è il meno pagato di una squadra che ha trascinato da solo in A e che da solo tiene viva. Vado al manicomio, Luperto prende 7 volte più di lui e non distingue uno stinco da un pallone.

Link to post
Share on other sites

Partita oscena e Conte ha continuato a tenere 3 difensori bloccati senza passare a 4 e inserire un centrocampista o attaccante un più...contro l’Udinese che si difendeva in 11.

Ma solo a noi capitano gli arbitri che vogliono fare i fenomeni? Mancata espulsione per doppia ammonizione  (due volte) di Arslan che Gotti ha tolto al 30esimo del primo tempo apposta e poi alla fine dopo l’espulsione di Conte (corretta) si mette a dire “bisogna saper accettare anche quando non si vince”...ma da quando uno fa la morale agli altri? Ma questo va fermato....

Link to post
Share on other sites
4 minutes ago, KB24 -Black Mamba- said:

Partita oscena e Conte ha continuato a tenere 3 difensori bloccati senza passare a 4 e inserire un centrocampista o attaccante un più...contro l’Udinese che si difendeva in 11.

Ma solo a noi capitano gli arbitri che vogliono fare i fenomeni? Mancata espulsione per doppia ammonizione  (due volte) di Arslan che Gotti ha tolto al 30esimo del primo tempo apposta e poi alla fine dopo l’espulsione di Conte (corretta) si mette a dire “bisogna saper accettare anche quando non si vince”...ma da quando uno fa la morale agli altri? Ma questo va fermato....

Niente di nuovo, rispetto a tutto quello che hai scritto .... soprattutto per il primo pensiero. Io ormai mi dico “è così...”, neanche mi incazzo più.

Link to post
Share on other sites

Campionato stranissimo, reso davvero molto imprevedibile dal fatto che si gioca con una continuità senza precedenti e senza pubblico (che annulla completamente il fattore casa).

Lo Spezia per poco non fa punti a Roma dopo aver vinto a Napoli; l'Udinese perde con il Napoli in casa (in modo anche un po' immeritato) per poi fare 1 punto con l'Atalanta ed 1 punto con l'Inter; l'Atalanta fa 2 punti tra Udinese e Parma e poi va a dominare in casa del Milan; l'Inter prima domina la Juve e poi non fa nemmeno un gol all'Udinese.

Link to post
Share on other sites

Perché fischiano rigore a Kessie per una gomitata e non la fischiano a Chiellini? 

Aggiungo che come era inesistente il rigore di Ibra era inesistente quello di oggi su Cuadrado. Il problema è che ogni arbitro ha il suo metro.

Link to post
Share on other sites
Perché fischiano rigore a Kessie per una gomitata e non la fischiano a Chiellini? 
Aggiungo che come era inesistente il rigore di Ibra era inesistente quello di oggi su Cuadrado. Il problema è che ogni arbitro ha il suo metro.

È bello quando ricominci a piangere sulla Juve perché significa che stiamo ricominciando a fare paura [emoji79]
Link to post
Share on other sites
25 minutes ago, Loz said:


È bello quando ricominci a piangere sulla Juve perché significa che stiamo ricominciando a fare paura [emoji79]

Non sai neanche leggere  bene. Cmq vedo che non puoi entrare  nel merito, lo sai anche tu.

La Juve vince lo scudetto senza sudare quest'anno.

Link to post
Share on other sites

@COOPapERino21

Classifica odierna (fine girone di andata):

Inter seconda 41 pts; Juventus quarta (ma con una partita in meno) 36 pts

Va bene, non sarà esattamente come sostiene (oggi) Kekko

2 minutes ago, kekko110780 said:

La Juve vince lo scudetto senza sudare quest'anno.

ma come diavolo è sostenibile/difendibile la tua affermazione datata metà dicembre scorso??!!??:boh

On 12/16/2020 at 8:50 PM, COOPapERino21 said:

La Juventus saluta definitivamente il Campionato.  

con ancora tutto il girone di ritorno da disputare ed il distacco di soli 5 punti (potenzialmente 2) tra la favoritissima schiacciasassi Inter di Conte e la disastrosa Juve di Pirlo

Siamo a fine gennaio (mi avevi detto di pazientare sino ad oggi per capire la correttezza del tuo punto di vista) e devo confessarti che alla luce dei FATTI continuo a trovare totalmente incompatibili le TUE due affermazioni di cui sopra (Inter fortissima e con scudetto già in tasca, Juve fuori dai giochi e condannata a vivere un anno di transizione*)

Ci riprovo: mi aiuti a capire come possano convivere le 2 granitiche convinzioni di cui sopra?

*che poi voi tifosi bianconeri evidentemente non abbiate la più pallida idea di cosa significhi un anno (o più, nel caso dei nerazzurri fai pure 10) di transizione, mi pare piuttosto chiaro: quarti in classifica (anzi terzi, potenzialmente) a pochi punti dalla vetta e con un titolo già in bacheca, non è esattamente ascrivibile al concetto di "anno di transizione", perlomeno se mancano ancora 5 mesi al termine del campionato... 

Link to post
Share on other sites
Non sai neanche leggere  bene. Cmq vedo che non puoi entrare  nel merito, lo sai anche tu.
La Juve vince lo scudetto senza sudare quest'anno.

Volevi fosse fischiato un rigore per una gomitata di Chiellini non ravvisata.
È la definizione di pianto. Se poi parte da Alvino e arriva fino a kekko, lo è anche di più

Senza sudare non lo so, vincerlo lo credo anche io e l’ho sempre detto
  • Like 1
Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Loz said:


Volevi fosse fischiato un rigore per una gomitata di Chiellini non ravvisata.
È la definizione di pianto. Se poi parte da Alvino e arriva fino a kekko, lo è anche di più

Senza sudare non lo so, vincerlo lo credo anche io e l’ho sempre detto

Volevo le stesse regole di San Siro. 

Link to post
Share on other sites
53 minutes ago, Earvin M4G1C said:

Mamma mia che palle..  ma non facciamo prima a dire che al momento juve Milan e Inter hanno le stesse possibilità di vincere il campionato e goderci il viaggio?

Ah beh, se riesci nell'impresa di convincere il Papero, tanto di cappello 

Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, Earvin M4G1C said:

Hai ragione non é facile, e dovrei prima convincere te e keytaro

Errore: io non ho bisogno di essere convinto di qualcosa che vado dicendo da inizio campionato :boh

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

continuate però a sostenere che la Juve è la favorita, quando chi lavora con le statistiche e le probabilità, fino a iermattina dava la Juve a una quota doppia (DOPPIA) di quella dell'Inter. 

oggi non so, devono aggiornarle, ma sono abbastanza sicuro che Inter e Milan sono considerate ancora favorite. e ritengo abbastanza probabile che non lo facciano per portar sfiga ai derelitti milanisti o ai peregrini interisti. 

però voi sostenete una cosa non vera, unicamente x scaramanzia e per sminuire come "normale" vincere 10 scudetti consecutivi. 

Link to post
Share on other sites

Io penso che la classifica rispecchi la situazione alla perfezione:

- Milan meritatamente primo, ha il gruppo migliore ed ora anche una rosa aggiustata/migliorata. Ha fatto un 2020 pazzesco.

- L’Inter ha una rosa importante ed è costruita per vincere, l’allenatore ha avuto tutto quello che desiderava, ma il gruppo è “debole”, le polemiche sono tante. Il secondo posto è una grande delusione. 

- La Juve è la Juve e nonostante mille difficoltà se la giocherà fino alla fine (e gli scontri diretti con le milanesi li giocherà in casa). La Rosa è stata svecchiata, ci sono alti e bassi, ma il livello è altissimo, anche migliore dell’Inter con i suoi finti grandi giocatori (Perisic, Kolarov, Vidal, ...).

Link to post
Share on other sites
7 hours ago, Dedo said:

@COOPapERino21

Classifica odierna (fine girone di andata):

Inter seconda 41 pts; Juventus quarta (ma con una partita in meno) 36 pts

Va bene, non sarà esattamente come sostiene (oggi) Kekko

ma come diavolo è sostenibile/difendibile la tua affermazione datata metà dicembre scorso??!!??:boh

con ancora tutto il girone di ritorno da disputare ed il distacco di soli 5 punti (potenzialmente 2) tra la favoritissima schiacciasassi Inter di Conte e la disastrosa Juve di Pirlo

Siamo a fine gennaio (mi avevi detto di pazientare sino ad oggi per capire la correttezza del tuo punto di vista) e devo confessarti che alla luce dei FATTI continuo a trovare totalmente incompatibili le TUE due affermazioni di cui sopra (Inter fortissima e con scudetto già in tasca, Juve fuori dai giochi e condannata a vivere un anno di transizione*)

Ci riprovo: mi aiuti a capire come possano convivere le 2 granitiche convinzioni di cui sopra?

*che poi voi tifosi bianconeri evidentemente non abbiate la più pallida idea di cosa significhi un anno (o più, nel caso dei nerazzurri fai pure 10) di transizione, mi pare piuttosto chiaro: quarti in classifica (anzi terzi, potenzialmente) a pochi punti dalla vetta e con un titolo già in bacheca, non è esattamente ascrivibile al concetto di "anno di transizione", perlomeno se mancano ancora 5 mesi al termine del campionato... 

Dedo, ti dirò, sono molto sorpreso del mezzo passo falso dell'Inter (non ho visto la partita, magari li avete presi a pallate): la Juventus ha troppi bassi e troppo pochi alti per poter sperare di vincere il titolo; oggi ha giocato abbastanza bene il primo tempo (sprecando una quantità irreale di azioni pericolose) e nei primi 15 minuti della ripresa... è rimasta negli spogliatoi: solo per puro caso non ha subito il pari; fosse la prima volta, ma... è successo con la Fiorentina, il Toro, il Cosenza, il Benevento... e potrei continuare. Ha grossissimi problemi quando la palla la hanno gli altri ed applicando un sistema di gioco nuovo senza aver avuto modo (per la mancanza di preparazione estiva) di affinarlo spesso si perde (perde le distanze tra i reparti, smarrisce l'idea di gioco, se trova difficoltà si accartoccia su se stessa in questo aiutata dalla mancanza di reazione dalla panchina).

A tratti mostra anche un gioco piacevole (contro l'Atalanta la miglior partita stagionale) ma non riesce proprio a dare continuità alla sua azione ed ai risultati (la striscia di vittorie più lunga è di 3, TRE!)

Ha enormi problemi di rosa: giocatori che non sono abituati a difendere come chiede Pirlo, carenze di giocatori (dobbiamo pregare la Madonna che Alex Sandro non prenda nemmeno un raffreddore da qui a fine anno, perché Bernardeschi e Frabotta sono... Bernardeschi e Frabotta), a centrocampo hai dei limiti evidenti (e se non giocano Arthur, Bentancur e McKennie balzano ancora più all'occhio); dove sulla carta non dovresti avere problemi (difensori centrali e punte) te li sei ritrovati per le assenze (DeLigt, Chiellini, Demiral, Dybala, il covid di CR7...). 

Che sarebbe stata una stagione strana era nell'ordine delle cose, noi abbiamo aggiunto l'azzardo di un allenatore non alle prime armi... proprio alla prima esperienza (assoluta) da allenatore; l'errore principale, una volta deciso di assumersi il rischio, è stato, a mio modo di vedere, di non affiancargli un secondo di esperienza (come poteva essere, ad es., Andreazzoli) perché lo staff (Gagliardi e Bertelli) è di prim'ordine. Tu credi scherzi ma non ho idea di come possa andare contro la SPAL... nel senso che potresti asfaltarli o fare una figura di merda colossale con le stesse probabilità (vedi partita di Coppa Italia col Genoa): mi aspettavo una asfaltata storica a Barcellona ed abbiamo vinto 3-0, mi aspettavo una passeggiata o quasi con la Fiorentina ed abbiamo preso tre pere. Diciamo che a questo punto della stagione uno dovrebbe avere idea di cosa aspettarsi dalla propria squadra e se sei nell'incertezza della prestazione vuol dire che su una competizione lunga come il Campionato di speranze di vittoria ne puoi nutrire poche.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
4 hours ago, Dedo said:

Errore: io non ho bisogno di essere convinto di qualcosa che vado dicendo da inizio campionato :boh

A te devo convincerti che la tua Inter ha le stesse possibilità di juve e milan

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.