Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Wilde4Soccer


Recommended Posts

1 hour ago, COOPapERino21 said:

Per Siviglia, Lipsia, Porto e Gladbach... il grado di difficoltà dipende da come si presenteranno alla ripresa della UCL. Ecco se peschi l'Atleti ti va veramente di sfiga, ma visto che negli ultimi due anni siamo usciti con Ajax e Lione...

Per Atalanta (+Dortmund) e Lazio (+Liverpool), Chelsea, PSG, Bayern, City e Real... WOW. 

secondo me la Juve non partirebbe come chiara favorita contro nessuna di quelle squadre, oggi.

Peró ad oggi conta pochissimo. Bisogna vedere che squadre si presenteranno alla ripresa della UCL, ed é il solito necessario caveat che facciamo ogni anno.

Ma a Milano hanno qualche problema di cottura o di ricetta? a furia di pensare ai biscotti altrui, il biscotto casalingo é venuto fuori piuttosto male :asd

Comunque ora l'Inter senza coppe diventa la stragrande favorita allo scudetto nel caso in cui il Milan crolli (cosa di cui dubito). sará un duello serrato fino alla fine.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 68.7k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Mone 24

    6518

  • COOPapERino21

    4672

  • Tony Brando

    3846

Top Posters In This Topic

Popular Posts

avete pensato anche a cosa sarebbe la nazionale dell'impero romano? 

No niente, figurati... Sono sicuro che l'improvvisa inversione a u su Morata sia del tutto scollegata dalla vicenda Suarez, che una mattina si è svegliato con addosso una sensazione di incomplete

Diego, Diego..... Diego Armando Maradona  che ricordi Padova, 36 anni, 2 mesi e circa 2 settimane fa, dialogo tra me (interista quindicenne) e mio padre (milanista tiepido): "papà, hai v

Posted Images

Bah, non capisco se il 2020 e' l'apocalisse o semplicemente invecchio ed i morti fanno più male di prima. Buon viaggio Pablito.

Aldilà della arretratezza tattica di Andonino da Lecce quello che fa schifo è la maleducazione e l'arroganza. Voglio avere tutta la vita in panca un Gattuso a rappresentarmi, un uomo vero che tra l'altro prende un sesto dello stipendio.

In Italia oggi per me c'è un signore vero che si chiama Fonseca, un grande allenatore ma soprattutto una persona che da idea di intelligenza, calma, educazione e spessore. 

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
1 hour ago, kekko110780 said:

Bah, non capisco se il 2020 e' l'apocalisse o semplicemente invecchio ed i morti fanno più male di prima. Buon viaggio Pablito.

Aldilà della arretratezza tattica di Andonino da Lecce quello che fa schifo è la maleducazione e l'arroganza. Voglio avere tutta la vita in panca un Gattuso a rappresentarmi, un uomo vero che tra l'altro prende un sesto dello stipendio.

In Italia oggi per me c'è un signore vero che si chiama Fonseca, un grande allenatore ma soprattutto una persona che da idea di intelligenza, calma, educazione e spessore. 

Esatto, al di là della partita che è stata ancora una volta interpretata male e giocando con tre difensori senza affrontare una punta di urlo avversaria, con sostituzioni a 10 minuti dalla fine...quello che è veramente imbarazzante solo le dichiarazioni nel post partita...qualcuno gli fa notare che non ha nessun piano B e lui ride, qualcuno gli dice dei cambi e gli dice che se sono bravi perché non lo fanno loro...

Mamma mia che tristezza, autocritica zero e tanti giocatori ora lo manderanno a quel paese come si è sempre visto...

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
On 10/27/2020 at 9:36 PM, Dedo said:

CUT

ci trascineremo stancamente tra vittorie abbastanza frequenti (perché la rosa comunque è di livello e Conte un tecnico capace), qualche pareggio di troppo e le classiche immancabili sconfitte nei match chiave.... 

Ma soprattutto ci toccherà assistere spesso e volentieri a partite come quella di stasera (in cui sei stato indubbiamente sfortunato e meritavi la vittoria) nel corso delle quali la sensazione è che manchi la scintilla, quell'energia, convinzione e determinazione che sono caratteristiche fondanti nelle squadre di Conte e senza le quali la squadra letteralmente non c'è ( l'ultima mezz'ora è stata una roba orrenda per stomaci di ferro: tutti fermi, zero idee/trame di gioco, un pianto) 

Ciliegina sulla torta i cambi cervellotici e tardivi (ditemi il senso di far entrare Eriksen a 13 minuti dal termine...) 

27 ottobre

son passati 45 giorni ma a me sembra un post di estrema attualità (addirittura rispetto allo spettacolo dell'ultima mezz'ora e gestione cambi sembra proprio riferirsi al match di ieri sera :shock:)

ovviamente trattasi di pura casualità, come si sa infatti le mie considerazioni in ambito calcistico (in particolare quando si tratta dell'Inter) sono dettate esclusivamente dalla mia indole scaramantica:gia:

che vi devo dire? prendo atto ed alzo le mani

non prima però di aver fatto notare una curiosa circostanza: la Juve dell'anno zero (cit) o in pieno anno di transizione destinata a mancare qualsiasi obbiettivo (cit) ha vinto il suo girone di Champions qualificandosi agli ottavi ed impreziosendo il suo cammino con una netta vittoria corsara a Barcellona, la corazzata Inter (reduce da una campagna acquisti sontuosa, così mi è stato spiegato, e -leggo ancora oggi-strafavorita alla conquista dello scudetto) si è invece piazzata quarta (nonostante le avversarie fossero il peggior Real degli ultimi 10 anni, e dei poco più che dignitosi Borussia Monchengladbach e Shakhtar Donetsk) uscendo dall'Europa

Immagino non faccia una grinza. Bravi :ok21te:

 

Link to post
Share on other sites

pochi giorni fa scrivevo questo

On 11/26/2020 at 6:03 PM, BengaLaker said:

Giocatori preferiti all-time:

1. Roby Baggio

2. Paolo Rossi (anche se ho visto pochino)

3. Walter Zenga

Squadre del cuore:

Palermo, Inter, Italia.

addio Paolo.

che 2020 di merda...

Link to post
Share on other sites
43 minutes ago, Dedo said:

Immagino non faccia una grinza. Bravi :ok21te:

 

Aspetta però..  ti spiego il mio punto di vista.

L'inter era favorita in questo girone di champions. Se poi manda tutto alle ortiche,non significa che era sbagliato considerarla come tale. 

Esattamente come la juve era favorita contro il Lione, ma poi ha buttato tutto con una figura barbina.

Stessa cosa per il campionato, scorso ed in corso, l'inter era ed é una delle favorite. Se poi non lo ha vinto o non lo vincerà  non significa che non era fra le candidate,ma solo che ....è l'inter

Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Earvin M4G1C said:

Aspetta però..  ti spiego il mio punto di vista.

L'inter era favorita in questo girone di champions. Se poi manda tutto alle ortiche,non significa che era sbagliato considerarla come tale. 

Esattamente come la juve era favorita contro il Lione, ma poi ha buttato tutto con una figura barbina.

Stessa cosa per il campionato, scorso ed in corso, l'inter era ed é una delle favorite. Se poi non lo ha vinto o non lo vincerà  non significa che non era fra le candidate,ma solo che ....è l'inter

Era favorita per il secondo posto, ma volevamo migliorarci quindi siamo finiti quarti e per il terzo anno consecutivo fuori dagli ottavi :asd

La prendo sul ridere perché ci siamo ampiamente meritato l’eliminazione, praticamente se metti a specchio la partita di 0-0 di Kiev e lo 0-0 di San Siro cambiano solo le maglie...stessa partita, stesso copione ma l’allenatore a distanza di mesi non ha cambiato nulla...

Link to post
Share on other sites
15 hours ago, COOPapERino21 said:

Il Real di febbraio non è mai quello di dicembre... In due mesi e con un mercato di mezzo, non scommetterei contro il Real.

Il Real non ha una lira, che mercato ti aspetti?

Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, Mone 24 said:

Il Real non ha una lira, che mercato ti aspetti?

Il Real ha modo di generare profitti più di chiunque altro...  Può mettere su scambi in qualunque momento (penso ad esempio a Pogba). Comunque vedremo alla ripresa della UCL.

Il mio ricordo di anziano del forum non può che andare a Pablito e alle nazionali del 78 (ancora più scintillante) e dell'82. De mondiale vinto ricordo le critiche fino a tutto il girone e la palla gonfiare la rete... Con attimi di gioia intesa in cui ti chiedevi: ma cosa è successo? chi ha segnato? Rossi.

 

Link to post
Share on other sites
15 minutes ago, COOPapERino21 said:

Il Real ha modo di generare profitti più di chiunque altro...  Può mettere su scambi in qualunque momento (penso ad esempio a Pogba). Comunque vedremo alla ripresa della UCL.

Per i problemi evidenziati dal Real di quest'anno, l'aggiunta di Pogba non mi sembra comunque tale da far sì che sia uno scontro chissà quanto complesso. Per me partite 70-30 senza troppi problemi, Pogba o non Pogba.

Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Mone 24 said:

Per i problemi evidenziati dal Real di quest'anno, l'aggiunta di Pogba non mi sembra comunque tale da far sì che sia uno scontro chissà quanto complesso. Per me partite 70-30 senza troppi problemi, Pogba o non Pogba.

PS 70/30 per Lazio e Atalanta?

Link to post
Share on other sites
RIP per il grande Pablito [emoji25]
Incredibile pensare a quanti miti stiamo perdendo in quest'ultimo periodo.
Purtroppo anche questo fa parte della vita.
Bistecca, riallacciandomi al discorso della morte di Diego e commozione, si nota che l'Italia è un paese freddo (tralasciando la morte del Papa che sì sta in Italia per modo di dire ma è patrimonio dell'umanità, non è unico come nazionalità)
Link to post
Share on other sites

anche io ho un'età tale da poter ricordare pablito. però ho cominciato a seguire assiduamente il calcio nell'80 e quindi i mondiali 82 sono i primi visti completamente (e x completamente intendo proprio tutte le partite, tranne una che persi per andare a vedere allo stadio il Cesena primavera di Sacchi vincere il campionato). 

ho letto che zico ritiene che il miglior rossi fosse quello antecedente al 1982 ed anche io non sono mai stato impressionato dagli aspetti tecnici di Paolo che, causa infortuni e squalifica, aveva dato il meglio negli anni con le squadre di Vicenza e Perugia. nella Juve era un finalizzatore, ma non aveva la classe di Michel o la velocità di Zibì. come è stato scritto, anche io lo ritengo realmente simile ad Inzaghi con una carriera purtroppo troppo corta in quanto sostanzialmente finita a 29 anni con l'addio alla Juve dopo la finale dell'heysel. 

quando voi "giovani" sentite parlare di una squadra criticata, e derisa fino al silenzio stampa, sappiate che erano veramente attaccati da 3/4 d'Italia. non doveva portare rossi, ma pruzzo... non doveva giocare rossi, ma altobelli... non doveva giocare Antonioni, ma beccalossi... roba che Ventura al confronto di Bearzot è un maestro osannato. le illazioni sull'amicizia gay tra rossi e Cabrini furono solo la classica goccia di troppo.

in Italia si era riaperto agli stranieri solo da due anni e solo uno per squadra, dall'83 diventarono 2...il campionato non era ancora considerato di alto livello mondiale, in TV si vedevano poche partite delle coppe e il classico "secondo tempo" la domenica pomeriggio. 

dopo quel mondiale, le coppe europee conquistarono il palinsesto di metà settimana (il campionato era ancora tabù fino a tele+), i campioni stranieri arrivarono a frotte e non solo nelle big, le italiane cominciarono a vincere in Europa... 

ovvio che il progresso sarebbe presumibilmente arrivato comunque e che quel mondiale non fu vinto "solo" da rossi... ma, da tifoso di quella squadra e di rossi in particolare, mi è sempre piaciuto attribuire a quel mondiale i magnifici anni 80 che ha vissuto il calcio italiano. 

 

insomma il ringraziamento a pablito che si è levato in questi giorni, mi sento personalmente di raddoppiarlo. 

 

p. s.: peraltro da ragazzino mi dicevano pure che assomigliava a pablito, con 15 cm in più...

p.p.s.: nei giorni del mondiale mia nonna era in Spagna dalle sue sorelle e ricordo bene i racconti che mi fece sul tifo che gli spagnoli riversano sulla nostra nazionale visto che la loro era mediocre. sul muro ho appeso un piatto e sul tavolo ho un posacenere ricordo del Mundial '82.

  • Like 3
Link to post
Share on other sites
7 minutes ago, keitaro said:

Eriksen titolare fuori ruolo col Cagliari nel momento peggiore della stagione é proprio una mossa da uomo di merda.

Ma ha già fatto due assist di grande livello. Eh ma la copertura di Gagliardini...

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.