Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Wilde4Soccer


Recommended Posts

14 hours ago, keitaro said:

Tre partite e Conte mi ha già rotto il cazzo con le sue formazioni deliranti con mezza squadra fuori posizione, i cambi a caso pur di non mettere Eriksen, e zero idee di gioco.

Sarà un lungo anno.

Mezza squadra no, i giocatori erano nel loro ruolo a parte Barella che andava a supporto delle punte (non ho capito perché non inserire Eriksen o Sensi in panca) e Perisic sull’out di sinistra in difficoltà (ma si sapeva).

Il gioco era buono (si tratta della terza partita in una settimana) ma oggi conto un errore di Lukaku che sbaglia poche volte e potevamo andare sul 2-0 a inizio secondo tempo, e verso la fine il palo di Brozovic...poi nel mezzo una partita brutta con tanti falli ed ammonizioni/espulsioni senza senso.

Poi per me Handanovic potrebbe cominciare ad essere un problema adesso, gli istinti di reattività sono calati e si notano a vista d’occhio...già prima non si tuffava molto, ora proprio ancora meno...

Link to post
Share on other sites
  • Replies 69.3k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Mone 24

    6606

  • COOPapERino21

    4750

  • Tony Brando

    3899

Top Posters In This Topic

Popular Posts

avete pensato anche a cosa sarebbe la nazionale dell'impero romano? 

No niente, figurati... Sono sicuro che l'improvvisa inversione a u su Morata sia del tutto scollegata dalla vicenda Suarez, che una mattina si è svegliato con addosso una sensazione di incomplete

Diego, Diego..... Diego Armando Maradona  che ricordi Padova, 36 anni, 2 mesi e circa 2 settimane fa, dialogo tra me (interista quindicenne) e mio padre (milanista tiepido): "papà, hai v

Posted Images

11 hours ago, Mone 24 said:

La ASL ha trattato i calciatori esattamente come qualsiasi altro cittadino, imponendo l'isolamento per la vicinanza con una persona con Covid.

Il problema, temo (ma certezze è difficile averne), sia esattamente questo... la ASL ha trattato i calciatori come qualsiasi altro cittadino perché il Napoli non è entrato nella "bolla" alla prima positività di un giocatore.

http://www.normativasanitaria.it/jsp/dettaglio.jsp?id=74563

http://www.legaseriea.it/uploads/default/attachments/comunicati/comunicati_m/8500/files/allegati/8601/51_-_regole_relative_a_impatto_covid-19.pdf

Link to post
Share on other sites
2 hours ago, KB24 -Black Mamba- said:

Mezza squadra no, i giocatori erano nel loro ruolo a parte Barella che andava a supporto delle punte (non ho capito perché non inserire Eriksen o Sensi in panca) e Perisic sull’out di sinistra in difficoltà (ma si sapeva).

Il gioco era buono (si tratta della terza partita in una settimana) ma oggi conto un errore di Lukaku che sbaglia poche volte e potevamo andare sul 2-0 a inizio secondo tempo, e verso la fine il palo di Brozovic...poi nel mezzo una partita brutta con tanti falli ed ammonizioni/espulsioni senza senso.

Poi per me Handanovic potrebbe cominciare ad essere un problema adesso, gli istinti di reattività sono calati e si notano a vista d’occhio...già prima non si tuffava molto, ora proprio ancora meno...

Solo 2 cose:

Lukaku che sbaglia poco anche no :asd 

Handa ormai sono anni che prende gol al primo tiro in porta ....

 

Aggiungo una cosa doverosa, che sui giornali si legge poco :asd “Vidal provocatore”

Link to post
Share on other sites

Se l'Asl di Genova avesse bloccato il Genoa a quest'ora il campionato non correrebbe rischi ed il Genoa avrebbe due positivi non 22.

Poi si legge di tutto, lo vogliono far passare per strategia del Napoli per non affrontare la.Juve senza Insigne e Zielinski ed io ribadisco che era il momento sportivamente migliore. 

Cmq quello che è triste è l'incapacità di vedersela tra di loro, parlatevi, rinviate di 1 giorno, non fate tutti insieme l'insalata di ieri.

Link to post
Share on other sites
1 hour ago, kekko110780 said:

era il momento sportivamente migliore. 

l'ho scritto anche io... quindi lascerei perdere le fregnacce sull'argomento.

quello che è indiscutibile è che gli atleti professionistici non sono esattamente trattabili come i comuni mortali per il semplice fatto che sono costantemente monitorati (https://www.figc.it/media/123075/protocollo-ripresa-allenamenti-professionisti-e-arbitri.pdf - https://www.figc.it/media/123076/circolare-quarantena-calcio-def-2.pdf - https://www.figc.it/media/125608/indicazioni-generali-professionisti_aggiornamento-aspetti-medici_28-settembre-2020.pdf)

Qualora... ci sia un caso di accertata positività al COVID-19, si dovrà provvedere all’immediato isolamento del soggetto interessato... Da quel momento, tutti gli altri componenti del GRUPPO Squadra verranno sottoposti ad isolamento fiduciario presso una struttura concordata; saranno sottoposti ad attenta valutazione clinica sotto il controllo continuo del Medico Sociale...

A Napoli si è fatto questo una volta emersa la positività di Zielinski? Il punto è questo.

Link to post
Share on other sites
2 hours ago, kekko110780 said:

Cmq quello che è triste è l'incapacità di vedersela tra di loro, parlatevi, rinviate di 1 giorno, non fate tutti insieme l'insalata di ieri.

secondo me sta qui il concetto di base sbagliato

non esiste il "vedersela tra di loro" in un contesto in cui sono coinvolte 20 squadre, la Federazione (con la nazionale alle porte), l'Uefa, ecc.
Non è il calcetto del lunedì sera col capitano di una squadra che scrive un whatsapp all'altro e dice "oh, c'ho due con la febbre, rimandiamo?".

Se il problema era la paura del Napoli di scatenare un focolaio generalizzato per il timore di avere in squadra più positivi di quanti erano certificati, a mio parere il Napoli doveva rivolgersi alla Lega e alla Federazione subito dopo l'emersione dei positivi del Genoa dicendo "secondo me è meglio che noi ci fermiamo completamente per almeno 14 giorni, senza mandare i giocatori in giro per l'Italia e per il mondo", quindi fare la "bolla", evitare di mandare la Primavera in giro, evitare di mandare Milik in Polonia, ecc.
A quel punto ci si muoveva per provare a rimandare o si facevano altri percorsi e tutto era all'insegna del buonsenso.

Link to post
Share on other sites
43 minutes ago, Estragon said:

Dai ragazzi non scherziamo...se non finisce con un sacrosanto 3-0 a tavolino chiudiamo pure il baraccone.

Cose "di un altro mondo"...

In realtà la questione non è tanto il 3-0 a tavolino quanto quello sottolineato su La Repubblica:

Quote

La convinzione per i vertici del calcio italiano è che i casi si restringano a contingenze particolari di natura territoriale, su cui la Asl è competente: un inatteso cluster, un affollamento delle terapie intensive, il rispetto di un lockdown regionale o territoriale. Altrimenti, per i casi standard - come è ritenuto quello del Napoli - il ministero ha previsto già il protocollo. Altrimenti il rischio è che il campionato non solo sia in mano alle Asl, ma sia nei fatti virtualmente concluso, con l'impossibilità di giocare qualunque incontro al primo positivo.

 

Link to post
Share on other sites
5 hours ago, PaulEnta said:

Solo 2 cose:

Lukaku che sbaglia poco anche no :asd 

Handa ormai sono anni che prende gol al primo tiro in porta ....

 

Aggiungo una cosa doverosa, che sui giornali si legge poco :asd “Vidal provocatore”

Sbaglia un po’ Lukaku, ma cosa puoi dire a uno che fa reparto da solo e fa più di 30 gol all’anno? Qualche sbaglio lo perdoni dai :asd

 

Link to post
Share on other sites

Che figura di merda. Speriamo di scamparla in qualche modo,

Comunque... Errore madornale di Dan Friedkin l'aver deciso di lasciare la direzione sportiva in queste condizioni alla prima sessione di mercato per la nuova proprietà. Io capisco tutto, Paratici già bloccato per l'anno prossimo (ma sarà vero? mah) etc, però non si può gestire in questa maniera un periodo di transizione. C'è modo e modo.

Se non passa Smalling, in difesa fino a gennaio stiamo con tre ragazzini talentuosi (Mancini, Ibanez e Kumbulla) + Fazio - che era già stato praticamente ceduto - e un quasi fuori rosa (Juan Jesus). Non voglio sentir parlare di Cristante adattato: è terrificante già in ruoli a lui più congeniali, figurarsi là dietro. Ricordo che giochiamo a 3.

Situazione esterni. A sinistra siamo appesi alla salute piuttosto cagionevole di Spinazzola, dietro di lui c'è Calafiori che, al 5 di ottobre 2020, ha giocato una sessantina di minuti in seria A, peraltro in una non partita come quella con la Juve di fine campionato. A destra ne abbiamo tre che, se messi insieme, non ne fanno uno buono (Santon, Bruno Peres, Karsdorp che è sempre rotto).

A centrocampo numericamente più o meno è una situazione accettabile, ma non c'è un giocatore con le caratteristiche di Veretout tranne, per l'appunto, il francese. Un po' poco.

I due dietro Dzeko, se escludiamo Pellegrini che pare sia stato - finalmente - retrocesso in mediana, con la cessione dei vari paracarri Under, Kluivert e Perotti siamo rimasti solo con Mikitharyan, Pedro e Carles Perez. El Shaarawy serviva come il pane, ma la trattativa è saltata - rieccoci - per una questione di tempistiche visto che il giocatore si era convinto ad abbassarsi l'ingaggio.

 

Molto, molo male. Ma la colpa sarà di Fonseca se le cose volgeranno verso il peggio. :ashamed0006:

Link to post
Share on other sites
9 minutes ago, EL SEGUNDO CA said:

A Friedkin possono vendergli pure il colosseo ... che fine la Roma

La cosa più ironica di tutto questo, è che Il Manchester United 20 milioni voleva due mesi fa per il giocatore, e 20 milioni gli abbiamo dato oggi.

Poi oh, non so, magari in origine non era previsto questo pagamento dilazionato a rate che abbiamo strappato (roba che nemmeno Lotito con Zarate ai tempi :asd), però ecco. 🤷‍♂️

Link to post
Share on other sites
8 hours ago, Loz said:

secondo me sta qui il concetto di base sbagliato

non esiste il "vedersela tra di loro" in un contesto in cui sono coinvolte 20 squadre, la Federazione (con la nazionale alle porte), l'Uefa, ecc.
Non è il calcetto del lunedì sera col capitano di una squadra che scrive un whatsapp all'altro e dice "oh, c'ho due con la febbre, rimandiamo?".

Se il problema era la paura del Napoli di scatenare un focolaio generalizzato per il timore di avere in squadra più positivi di quanti erano certificati, a mio parere il Napoli doveva rivolgersi alla Lega e alla Federazione subito dopo l'emersione dei positivi del Genoa dicendo "secondo me è meglio che noi ci fermiamo completamente per almeno 14 giorni, senza mandare i giocatori in giro per l'Italia e per il mondo", quindi fare la "bolla", evitare di mandare la Primavera in giro, evitare di mandare Milik in Polonia, ecc.
A quel punto ci si muoveva per provare a rimandare o si facevano altri percorsi e tutto era all'insegna del buonsenso.

Giusto per chiarire due minchiate che stai scrivendo: la Primavera del Napoli non si allena nella.stessa struttura del Napoli. Milik Arek e" fuori rosa da 15 giorni, si allena a.parte, non è mai entrato in contatto con Zielinski. 

Link to post
Share on other sites
8 hours ago, Loz said:

secondo me sta qui il concetto di base sbagliato

non esiste il "vedersela tra di loro" in un contesto in cui sono coinvolte 20 squadre, la Federazione (con la nazionale alle porte), l'Uefa, ecc.
Non è il calcetto del lunedì sera col capitano di una squadra che scrive un whatsapp all'altro e dice "oh, c'ho due con la febbre, rimandiamo?".

Se il problema era la paura del Napoli di scatenare un focolaio generalizzato per il timore di avere in squadra più positivi di quanti erano certificati, a mio parere il Napoli doveva rivolgersi alla Lega e alla Federazione subito dopo l'emersione dei positivi del Genoa dicendo "secondo me è meglio che noi ci fermiamo completamente per almeno 14 giorni, senza mandare i giocatori in giro per l'Italia e per il mondo", quindi fare la "bolla", evitare di mandare la Primavera in giro, evitare di mandare Milik in Polonia, ecc.
A quel punto ci si muoveva per provare a rimandare o si facevano altri percorsi e tutto era all'insegna del buonsenso.

Giusto per chiarire due minchiate che stai scrivendo: la Primavera del Napoli non si allena nella.stessa struttura del Napoli. Milik Arek e" fuori rosa da 15 giorni, si allena a.parte, non è mai entrato in contatto con Zielinski. 

Link to post
Share on other sites

Ma infatti @Loz, ho capito che sei entrato nel tuo solito mood di paladino bianconero però almeno scrivi cose che siano veritiere.

:asd

Io però voglio capire una cosa: coloro che sostengono che ieri sia stato il Napoli a non voler giocare, vogliono portare avanti l'idea che il Napoli non abbia voluto giocare la partita dello Stadium per l'assenza di Zielinski ed Elmas? Ho capito bene?

:asd

Link to post
Share on other sites

Mercato della Juventus iniziato benissimo (in epoca pre Covid) con Kulusevki; Arthur per Pjanic è uno scambio che ci sta (anche per la plusvalenza realizzata)... poi solo prestiti e anche poco convincenti (Morata non è degno di allacciare gli scarpini a Dzeko e Chiesa bah... a quel prezzo boooooooh...); almeno a Paratici (ministro senza portafoglio nella sessione di mercato appena conclusa) è riuscito di realizzare un discreto risparmio sugli stipendi (una trentina di milioni dalle uscite di Douglas Costa, Higuain, Pjaca, De Sciglio e Rugani).

Link to post
Share on other sites

il primo valore aggiunto per un calciatore é quello di poter andare in campo quando la squadra ne ha bisogno.

e Douglas Costa é probabilmente il peggior giocatore della rosa della juventus negli ultimi 10 anni per il ruolo che avrebbe dovuto ricoprire.

Quindi quando cambi un giocatore che non riesce mai a stare in campo con uno sano anche se piú modesto, probabilmente vinci.

Le cifre dell'accordo poi sono un altro discorso.

Link to post
Share on other sites
Giusto per chiarire due minchiate che stai scrivendo: la Primavera del Napoli non si allena nella.stessa struttura del Napoli. Milik Arek e" fuori rosa da 15 giorni, si allena a.parte, non è mai entrato in contatto con Zielinski. 

Mi stai dicendo con assoluta convinzione che nessun giocatore della Primavera né Milik sono entrati in contatto con la prima squadra dopo il Genoa?
Chiedo perché io conosco come fa la Juve, che ha la sua Primavera che si allena altrove ma fa le partitelle con la prima squadra altrimenti non raggiungono i 22, per dire
Link to post
Share on other sites

Chiesa può pure essere un buon investimento data l'età, certo il rischio che sia un bernardeschi 2.0 c'è...

Aspetto ancora la rescissione di khedira e poi a questo mercato do una sufficienza, abbiamo svecchiato la rosa e non ci siamo svenati per dei giocstori che dovremo cacciare fra due/tre anni.

Link to post
Share on other sites
On 10/7/2020 at 3:21 PM, lucavr said:

Covid, segnalati dalla Asl sette giocatori della Juve

Hanno violato l’isolamento anti-Covid e rischiano sanzioni

https://www.lastampa.it/sport/calcio/2020/10/07/news/covid-segnalati-dalla-asl-sette-giocatori-della-juve-1.39391231

Non posso credere che non abbiano seguito il protocollo. Impossibile. 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   1 member


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.