Jump to content

Welcome to LakersLand!

Registrati qui

COOPapERino21

Wilde4Soccer

Recommended Posts

12 hours ago, TheGoods said:

E poi vi chiedevate perché c'è chi tifava "chiunque tranne la Lazio"... 

Il peggio del peggio, con la successiva ampiamente doppiata. 

ma perché che è successo?

Share this post


Link to post
Share on other sites



 
Andonio, cioè uno dei top allenatori del panorama mondiale,


Che palle

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minutes ago, Tony Brando said:

ma perché che è successo?

Credo si riferisca alla lite tra Gattuso e lo staff di Inzaghi per i terrone di me**a che Gennaro si è beccato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Kekko leggi bene, Conte ha specificato che non si tratta di mercato/giocatori ma di protezione societaria.

Conte ha sbagliato i modi ma ha ragione, sempre spalata merda su Eriksen non adatto a lui dai media, giocatori che facevano bravate e informazioni sempre uscite fuori in pasto ai giornali (idem su quello nello spogliatoio), quando ha pareggiato con Sassuolo e perso con Bologna metà squadra era da rifare e lui da cacciare...Zhang nell’ultimo periodo mai visto.

Da questo capisci come molti allenatori post Mou hanno fallito da noi, troppe “talpe” in società e sei solo sull’isola dovendoti sobbarcare tutto.

Se Conte dovesse andarsene, torneremo nella mediocrità assoluta, auguri a chi lo vuole.

Ma scusate, ma quali protezioni sarebbero dovute mai venire fuori?

La Juve è da inizio anno che è sulla graticola (per non parlare degli ultimi due anni di allegri) per il gioco, i giocatori, inadatto questo e quello, Sarri è sempre in bilico, Agnelli pronto a silurare paratici, sbagliata tutta la campagna acquisti, ecc.

E non è che la dirigenza abbia mai fatto delle uscite di fuoco contro i media per questo. Niente di diverso da Marotta, per lo meno. Quindi quale protezione vorrebbe Conte?

Ma lo stesso vale per tutte le squadre, appena fanno un minimo parlare di sé. Forse solo la Lazio e l’ultima Atalanta non hanno subito bordate dalla stampa...

 

Leggo che secondo qualcuno la società doveva proteggere Brozovic... se la notizia è uscita (ma se fai casino in un PS la notizia esce, non c’è bisogno di una talpa) l’unica cosa da fare è prendere provvedimenti, anche pubblici. Invece io lo vedo giocare tranquillamente sia dopo il ritiro della patente che dopo la vicenda del Pronto Soccorso. Uno “sgabello” non sarebbe stato male, forse.

 

Quindi non è proprio chiaro con chi ce l’abbia Conte (“il Presidente sta in Cina”?? E allora?) ma, almeno a me, è chiaro che ha già raggiunto quel livello di pressione che alla Juve raggiunse in 3 anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Loz la tua propaganda mi gasa,quanto ti da Andrea? A noi puoi dircelo 😂 Juve Juve Juve Juve Juve Juve siamo i più bravi,i più belli,i più vincenti,i più copiati,i più onesti,i più dopati ops scusa i più puliti i più perseguitati,Juve Juve Juve Juve Juve 🤣🤣🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Loz said:

Ma scusate, ma quali protezioni sarebbero dovute mai venire fuori?

La Juve è da inizio anno che è sulla graticola (per non parlare degli ultimi due anni di allegri) per il gioco, i giocatori, inadatto questo e quello, Sarri è sempre in bilico, Agnelli pronto a silurare paratici, sbagliata tutta la campagna acquisti, ecc.

E non è che la dirigenza abbia mai fatto delle uscite di fuoco contro i media per questo. Niente di diverso da Marotta, per lo meno. Quindi quale protezione vorrebbe Conte?

Ma lo stesso vale per tutte le squadre, appena fanno un minimo parlare di sé. Forse solo la Lazio e l’ultima Atalanta non hanno subito bordate dalla stampa...

 

Leggo che secondo qualcuno la società doveva proteggere Brozovic... se la notizia è uscita (ma se fai casino in un PS la notizia esce, non c’è bisogno di una talpa) l’unica cosa da fare è prendere provvedimenti, anche pubblici. Invece io lo vedo giocare tranquillamente sia dopo il ritiro della patente che dopo la vicenda del Pronto Soccorso. Uno “sgabello” non sarebbe stato male, forse.

 

Quindi non è proprio chiaro con chi ce l’abbia Conte (“il Presidente sta in Cina”?? E allora?) ma, almeno a me, è chiaro che ha già raggiunto quel livello di pressione che alla Juve raggiunse in 3 anni.

Ma per favore, per favore...meglio il silenzio che un commento del genere...

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Boh..
Io capisco essere tifosi e super aziendalisti, ma arrivare a dire che la Juve è attaccata dalla stampa è una roba davvero fuori dal mondo.

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 hours ago, Dedo said:

Senza offesa ma questa affermazione detta/scritta proprio da te non si può proprio sentire. Ma mai nella vita! 

Il Re Assoluto della Tenuta del Punto a prescindere da tutto e tutti, comprese spesso le evidenze oggettive della realtà 

Stavo facendo colazione e c'è mancato poco che mi soffocassi con il latte che mi è andato per traverso.... 

Detto ciò non c'è bisogno di fare nessuna pace, almeno per quanto mi riguarda/la veda io, semplicemente perchè non c'è stata nessuna guerra

Trattasi solo di diversi (a volte addirittura opposti) punti di vista/opinioni. Siamo adulti e vaccinati, quindi qual'e' il problema? 

Conte è solo uno dei tantissimi esempi 

La mia idea al riguardo? Quando ti metti in casa Andonio, cioè uno dei top allenatori del panorama mondiale, sai che il pacchetto comprende anche il concreto rischio, anzi la certezza (sono piuttosto sicuro che il nostro tecnico utilizzi scientemente tale "arma") che se ne esca con dichiarazioni al vetriolo vs dirigenza/ambiente interno. 

Ne vale la pena? Oggi, 2 agosto 2020, dico in modo convinto assolutamente sì 

Dopodiché se invece Conte davvero vuole rompere e/o Zhang e Marotta ritengono eccessiva l'uscita e incrinato in modo irreparabile il rapporto di fiducia, che se ne traggano le conseguenze in tempi rapidissimi e si vada da Allegri (che sogna questa opportunità per ennemila ragioni, facilmente intuibili credo) 

E considera che io Allegri lo detesto, umanamente ancor prima che dal punto di vista professionale. 

Eppure lo accoglierei a braccia aperte considerandolo la miglior opzione possibile (tra quelle realistiche intendo, altrimenti anch'io preferirei Klopp o Guardiola...) per continuare nel percorso intrapreso dall'arrivo di Suning e finalizzato a colmare il gap  on la Juventus. 

Gap che non sarà al momento l'unico "bugiardo" punticino di differenza in classifica ma fidati che è esponenzialmente più ridotto di quanto non fosse solo 11 mesi fa

 

 

A me sembra da cornuti e mazziati questo tuo atteggiamento. Da moglie che prende le botte e poi torna sempre a casa a prenderle ancora.

Conte non ha mai colpe, è un top allenatore del mondo (sarà...), ne "vale la pena". A mio parere si ingigantisce il valore e si sminuisce la pena per far tornare l'equazione. Nessuno pretendeva il campionato, ma almeno possiamo dire che il mancato passaggio del girone di champions è un grosso fallimento? Per non parlare di cose sotanziali che non c'entrano coi risultati che ci si aspettava e invece niente: zero carattere, monomodulo fino all'autolesionismo e poco gioco. Questo si è presentato dicendo "basta pazza inter" e ha passato la stagione a farsi rimontare e a sottoperformare in tutte le partite-chiave, TUTTE.

Anche se fossero veri i contenuti (quali poi? è stato volutamente così vago che ognuno ci può leggere quello che vuole) è completamente contraddittorio dirlo alla stampa che non aspetta altro che "spalare cacca", dichiarazioni così indeboliscono e sviliscono la società Inter e lui lo sa benissimo. Infatti l'intento non era certo quello eroico, ma la solita rabbiosa paraculaggine, così in qualunque modo vada l'anno prossimo lui è a posto: se va male non è colpa sua, se va bene è solo merito suo. E in qualunque situazione che non sia trionfo restano solo macerie, ambiente diviso e una rosa deprezzata.

Non riuscire ad ammettere che è stata una cosa vergognosa è molto "strano", se si tifa inter.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, keitaro said:

 

Non riuscire ad ammettere che è stata una cosa vergognosa è molto "strano", se si tifa inter.

Non mi sembra di aver sostenuto che l'uscita di Conte di ieri non sia molto grave (ho persino preso in seria considerazione che Zhang e Marotta considerino irrecuperabile il rapporto e lo caccino, vedi tu), semplicemente ho detto che al momento della sua firma (che considero tuttora una delle migliore cose capitataci negli ultimi 10 anni) avevo messo in conto questo tipo di effetti collaterali 

Sulla metafora della moglie picchiata che torna a casa non ti seguo 

E sull'andamento della stagione (fatta eccezione per il secondo tempo di Dortmund, anzi i primi 25 minuti dibquel nefasto secondo tempo) continuo a credere che io e te abbiamo assistito a due stagioni diverse 

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minutes ago, Dedo said:

Sulla metafora della moglie picchiata che torna a casa non ti seguo 

Che se ci lasciamo schiavizzare dell'idea che Conte sia l'unica possibilità che abbiamo per tornare grandi continuiamo come quest'anno a tollerare tutto quello che fa, dal boicottare gli acquisti danneggiando gli investimenti della società a questi attacchi ad alzo zero.

I risultati della stagione, il nostro "gioco" che dopo i primi due mesi hanno imparato tutti a bloccare, tutte le rimonte subite e tutte le partite-chiave fallite sono lì, non so in che modo diverso si possono vivere. Accetto un giudizio diverso, ma i dati sono quelli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, keitaro said:

 

A me sembra da cornuti e mazziati questo tuo atteggiamento. Da moglie che prende le botte e poi torna sempre a casa a prenderle ancora.

Conte non ha mai colpe, è un top allenatore del mondo (sarà...), ne "vale la pena". A mio parere si ingigantisce il valore e si sminuisce la pena per far tornare l'equazione. Nessuno pretendeva il campionato, ma almeno possiamo dire che il mancato passaggio del girone di champions è un grosso fallimento? Per non parlare di cose sotanziali che non c'entrano coi risultati che ci si aspettava e invece niente: zero carattere, monomodulo fino all'autolesionismo e poco gioco. Questo si è presentato dicendo "basta pazza inter" e ha passato la stagione a farsi rimontare e a sottoperformare in tutte le partite-chiave, TUTTE.

Anche se fossero veri i contenuti (quali poi? è stato volutamente così vago che ognuno ci può leggere quello che vuole) è completamente contraddittorio dirlo alla stampa che non aspetta altro che "spalare cacca", dichiarazioni così indeboliscono e sviliscono la società Inter e lui lo sa benissimo. Infatti l'intento non era certo quello eroico, ma la solita rabbiosa paraculaggine, così in qualunque modo vada l'anno prossimo lui è a posto: se va male non è colpa sua, se va bene è solo merito suo. E in qualunque situazione che non sia trionfo restano solo macerie, ambiente diviso e una rosa deprezzata.

Non riuscire ad ammettere che è stata una cosa vergognosa è molto "strano", se si tifa inter.

Sono d'accordo con te, ma non ti rendi conto che mourinho faceva e fa pari pari lo stesso? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
41 minutes ago, Tony Brando said:

Sono d'accordo con te, ma non ti rendi conto che mourinho faceva e fa pari pari lo stesso? 

No, assolutamente no. I modi sono una cosa, il contenuto è un'altro

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 hours ago, Loz said:

Ma scusate, ma quali protezioni sarebbero dovute mai venire fuori?

La Juve è da inizio anno che è sulla graticola (per non parlare degli ultimi due anni di allegri) per il gioco, i giocatori, inadatto questo e quello, Sarri è sempre in bilico, Agnelli pronto a silurare paratici, sbagliata tutta la campagna acquisti, ecc.

E non è che la dirigenza abbia mai fatto delle uscite di fuoco contro i media per questo. Niente di diverso da Marotta, per lo meno. Quindi quale protezione vorrebbe Conte?

Ma lo stesso vale per tutte le squadre, appena fanno un minimo parlare di sé. Forse solo la Lazio e l’ultima Atalanta non hanno subito bordate dalla stampa...

 

Leggo che secondo qualcuno la società doveva proteggere Brozovic... se la notizia è uscita (ma se fai casino in un PS la notizia esce, non c’è bisogno di una talpa) l’unica cosa da fare è prendere provvedimenti, anche pubblici. Invece io lo vedo giocare tranquillamente sia dopo il ritiro della patente che dopo la vicenda del Pronto Soccorso. Uno “sgabello” non sarebbe stato male, forse.

 

Quindi non è proprio chiaro con chi ce l’abbia Conte (“il Presidente sta in Cina”?? E allora?) ma, almeno a me, è chiaro che ha già raggiunto quel livello di pressione che alla Juve raggiunse in 3 anni.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

tutto come previsto, il Genoa passeggia e fa 3 gol al Verona in un tempo.

 

Da quanto tempo il Genoa non faceva 3 gol in un tempo ad una avversaria?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque secondo Di Marzio sembra proprio che la rottura sia quasi insanabile tra Conte e la dirigenza.

Europa League che verrà giocata come amichevoli estive, come minimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fossi nella dirigenza lo avrei licenziato la.sera stessa. Uomo ridicolo. Come allenatore già sapete cosa penso, non si sta evolvendo. Al microfono è Mazzarri 2.0.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'Inter avrà quindi a busta paga Spalletti, Conte ed Allegri in contemporanea? Minchia..

 

9 hours ago, Magic Luke said:

tutto come previsto, il Genoa passeggia e fa 3 gol al Verona in un tempo.

 

Da quanto tempo il Genoa non faceva 3 gol in un tempo ad una avversaria?

Una roba simile sarebbe stata evitabile solo con un playout.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabbè Allegri vuol dire suicidarsi

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 hours ago, Magic Luke said:

tutto come previsto, il Genoa passeggia e fa 3 gol al Verona in un tempo.

 

Da quanto tempo il Genoa non faceva 3 gol in un tempo ad una avversaria?

ti direi da un Genoa Juventus (novembre 2016)... :asd 

PS sulla questione della posizione della carta stampata bah... ricorderei sommessamente che l'allenatore campione d'Italia è un giorno sì e l'altro pure dato per esonerato dalla carta stampata

oggi EeeMhSKXYAY7Lb1?format=jpg&name=small 

giorni scorsi EeUFF2cWAAA_0vi?format=jpg&name=900x900

EeO0N1HX0AASV26?format=jpg&name=small e se volete vado avanti... ho citato solo i tre giornali sportivi

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minutes ago, keitaro said:

Vabbè Allegri vuol dire suicidarsi

Kei, a mio avviso Conte ha sbagliato nel modo ma nei concetti è tutto corretto quello che chiede.

Cambiare per Allegri o chi altro vuol dire lasciare le cose così come stanno senza sistemarle (come Spalletti dal 2017 faceva capire che qualcosa in società non andava) e continuare a cambiare allenatori e affossarli alle prime difficoltà perché non tutelati alle spalle.

Il Mourinho di turno che faceva tutto (all’epoca il canale era allenatore - presidente, questo per far capire che un Marotta manco esisteva) ti capita una volta ogni 30 anni.

Non è che senza Conte non si può migliorare, ma se prima Spalletti e poi lui ora mettono in luce dinamiche societarie sbagliate e senza controllo, io due domande me le farei...in primis dalla Cina.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Però Allegri è il miglior allenatore possibile nella valorizzazione del materiale a disposizione.
Tutt'altro che integralista, gioca nel modo che reputa più corretto in base alla rosa che ha e in base ai giocatori a disposizione.

A me sta sui maroni e veder giocare la sua Juve era una tortura per l'estetica, però ad essere efficace è efficace..

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

@KB24 -Black Mamba- sono due discorsi diversi, non si può metterli insieme. Proprio perchè sono cose che succedono da sempre guarda caso le tiriamo fuori a campionato finito per "paracularsi". Come quando a Dortmund va in eurovisione a dire che sostanzialmente è fuori dalla champions perchè non gli hanno comprato abbastanza gente. Ma ti rendi conto? Al primo anno ogni volta che le cose sono andate male (per colpa anche sua) ha alzato i toni, non in generale, non con gli arbitri o il sistema, ma CONTRO la "sua" stessa società.

Quindi come prima cosa dobbiamo riconoscere che abbiamo preso in panchina uno che pur di difendersi piccona tutto e tutti senza remore, uno che non si fa scrupoli a deprezzare gli acquisti per avere il suo alibi, uno che lamenta la mancanza di forza e indebolisce pubblicamente la società appena si sente attaccato.

Il secondo discorso è che ha anche rotto le palle questa favoletta del canale diretto del proprietario o della proprietà "assente", questa idea è una stortura tutta italiana con l'abitudine al patron che dalle piccole alle grandi squadre è sempre appiccicato ai dirigenti e all'allenatore, anche al Chelsea il genio Conte voleva parlare solo con Abramovich e gli han sempre ricordato che il miliardario aveva anche altro a cui pensare e lui era un dipendente che rispondeva ai dirigenti. Le società moderne che investono nel calcio hanno diverse attività e non vivono per il calcio. Suning sembra stia facendo anche più del compitino, ricordo dichiarazioni forti della proprietà contro la Lega, presenza al lancio dell'allenatore e via dicendo. Siamo in grado di capire che se vogliamo essere una società top europea sono per sempre finiti i tempi e lo stile dei Moratti, Berlusconi ma anche degli Zamparini, Gaucci, Preziosi, De Laurentiis... siamo in grado? Il fatto che conte usi l'argomento è ridicolo, come sempre regalando argomenti e titoli ai giornalai di regime, e chiaramente un diversivo, a meno che lui non si aspetti veramente di chiamare al telefono Zhang e dirgli chi comprare a qualunque prezzo.

SOLO DOPO questi discorsi possiamo prendere in considerazione il contenuto, il nostro rapporto fallimentare coi media, le notizie che escono a orologeria e via dicendo. Lo affronto volentieri, anche perchè penso sia un argomento interessante e un grande rompicapo. Ma non mi faccio fregare da uno che mi dice "guarda là" quando il grosso della puzza viene, molto più banalmente, da vicino.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.