Jump to content

Welcome to our site

Take a moment to join us, we are waiting for you.

COOPapERino21

Wilde4Soccer

Recommended Posts

Fortunatamente arriva la sosta per le nazionali; spero che lo strazio fisico atletico a cui abbiamo assistito tra le due soste sia stato dovuto ad un richiamo di preparazione perché la squadra in questo lasso di tempo non è stata brillante in una sola occasione. Anche stasera Milan sempre primo sulla palla per tutta la prima frazione, tanti giocatori sottotono (certamente i tre sostituiti, ma non solo loro...), tanti errori tecnici anche su passaggi elementari segno di assenza di lucidità. 
Di contro bene il Milan che ha giocato bene per la qualità tecnica che possiede: ha creato diverse occasioni (una volta tanto il polacco ha avuto modo di mettersi in mostra) e chiuso molto bene il corridoio centrale dove la squadra bianconera si andava ad infilare senza costrutto. 


La cosa positiva è che il secondo tempo è stato diverso. Meno errori in impostazione, più sicurezza, meno frenesia. Il Milan non ha fatto più nulla, a parte un paio di tiri da lontano, mentre nel primo tempo ha creato molte più difficoltà di quante non ne avesse create la Juve a Donnarumma.

E il corridoio centrale è stato quello del gol

Interessante la posizione assunta dopo i cambi, un 433 coi centrocampisti stretti e Costa molto largo e Rabiot-Pjanic a fare il primo pressing (mi sembra). Una scelta particolare che mi sembra abbia svuotato il centro per poterlo riempire solo all’occorrenza (vedi il gol) invece di incistarsi come nei primi 45 minuti

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minutes ago, Loz said:

 


La cosa positiva è che il secondo tempo è stato diverso. Meno errori in impostazione, più sicurezza, meno frenesia. Il Milan non ha fatto più nulla, a parte un paio di tiri da lontano, mentre nel primo tempo ha creato molte più difficoltà di quante non ne avesse create la Juve a Donnarumma.

E il corridoio centrale è stato quello del gol

Interessante la posizione assunta dopo i cambi, un 433 coi centrocampisti stretti e Costa molto largo e Rabiot-Pjanic a fare il primo pressing (mi sembra). Una scelta particolare che mi sembra abbia svuotato il centro per poterlo riempire solo all’occorrenza (vedi il gol) invece di incistarsi come nei primi 45 minuti

 

Ma scherzi? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Era meglio fallire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma scherzi? 


Due tiri di Calhanoglu, mi sembra. Forse uno un po’ pericoloso. Niente di paragonabile alle 2-3 azioni fino a dentro l’area del primo tempo

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minutes ago, kekko110780 said:

A memoria almeno 3 tiri del Turco e Leao in area con salvataggio di Rabiot. Certo se tu sei felice, ieri ha vinto la giocata del singolo ma il Milan sembrava la squadra forte. 

Ehm Kekko... stai pisciando fuori dal vaso... :asd 

Il Milan, al contrario della Juventus, ha giocato molto bene... pimpante, presente, aggressivo, determinato... tutto ciò che non ha dimostrato la Juventus, ma, diciamo, non dava esattamente la sensazione di poter segnare da un momento all'altro; alla fine ha creato anche dei pericoli ed il polacco, per una volta, è pure stato protagonista coi suoi interventi ma, come scritto mi pare da bistecca già alla fine del primo tempo, il gol atteso era quello subito.

Come già scritto questo mini torneo di 7 partite (5 in campionato e 2 in UCL) ha visto una Juventus appesantita, poco lucida e reattiva... ha chiuso comunque con 6 V e 1 N ma non ha regalato né bel gioco né buone sensazioni. Spero che ciò fosse dovuto a carichi di lavoro particolarmente gravosi.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
40 minutes ago, COOPapERino21 said:

Ehm Kekko... stai pisciando fuori dal vaso... :asd 

Il Milan, al contrario della Juventus, ha giocato molto bene... pimpante, presente, aggressivo, determinato... tutto ciò che non ha dimostrato la Juventus, ma, diciamo, non dava esattamente la sensazione di poter segnare da un momento all'altro; alla fine ha creato anche dei pericoli ed il polacco, per una volta, è pure stato protagonista coi suoi interventi ma, come scritto mi pare da bistecca già alla fine del primo tempo, il gol atteso era quello subito.

Come già scritto questo mini torneo di 7 partite (5 in campionato e 2 in UCL) ha visto una Juventus appesantita, poco lucida e reattiva... ha chiuso comunque con 6 V e 1 N ma non ha regalato né bel gioco né buone sensazioni. Spero che ciò fosse dovuto a carichi di lavoro particolarmente gravosi.

Neanche la Juve dava questa sensazione di dover segnare. Il primo tempo il Milan a me ha dato l'impressione che avrebbe potuto sbloccare la partita. Non so io ormai vi guardo più serenamente e vi vedo peggiori delle versioni passate. Forse il calo di Cristiano o l'assenza di Chiellini ma io non vedo dei passi in avanti della vecchia signora.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minutes ago, kekko110780 said:

Neanche la Juve dava questa sensazione di dover segnare. Il primo tempo il Milan a me ha dato l'impressione che avrebbe potuto sbloccare la partita. Non so io ormai vi guardo più serenamente e vi vedo peggiori delle versioni passate. Forse il calo di Cristiano o l'assenza di Chiellini ma io non vedo dei passi in avanti della vecchia signora.

Sulla seconda parte del discorso posso pure essere d'accordo; come scritto bisognerebbe sapere se la versione più brillante (e piacevole da vedere) ante sosta si è smarrita o si è opacizzata per un carico di lavoro che poteva pure essere consigliato visto il calendario non impossibile (Bologna, LECCE, Genoa, TORINO, Milan e doppio scontro con la Lokomotiv).

Il ciclo (fino alla sosta natalizia) che ci attende è ben più impegnativo (soprattutto per quanto riguarda le trasferte): ATALANTA, Sassuolo, LAZIO, Udinese e SAMPDORIA oltre a Atletico e BAYER 04

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se penso che Sarri appena arrivato ha dato ok alla vendita di Dybala ed Higuain perché lui va pazzo da anni di Bernardeschi vado al manicomio. Alla fine loro due vi stanno tenendo la, due giocatori che sono alla Juve a caso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
58 minutes ago, kekko110780 said:

A memoria almeno 3 tiri del Turco e Leao in area con salvataggio di Rabiot. Certo se tu sei felice, ieri ha vinto la giocata del singolo ma il Milan sembrava la squadra forte. 

 

4 minutes ago, kekko110780 said:

Neanche la Juve dava questa sensazione di dover segnare. Il primo tempo il Milan a me ha dato l'impressione che avrebbe potuto sbloccare la partita. Non so io ormai vi guardo più serenamente e vi vedo peggiori delle versioni passate. Forse il calo di Cristiano o l'assenza di Chiellini ma io non vedo dei passi in avanti della vecchia signora.

 

Io non dubito che sia stata una brutta Juve, non direi peggiore delle versioni passate. In particolare non posso che concordare col Papero in merito alla condizione fisica non eccezionale (per usare un eufemismo) e devo anche riscontrare qualche magagna nella gestione della rosa, perché ora che i giocatori sono in gran parte recuperati (Costa, Ramsey, Rabiot) forse bisogna osare un po' di più e cercare di garantire qualità tecnica in mezzo al campo. L'ho già pensato in occasione della partita a Mosca: non puoi schierare due mezzali statiche (Khedira-Rabiot) o due mezzali dinamiche (Bentancur-Matuidi) e rinunciare alla qualità tecnica (Ramsey-Rabiot). In particolare se preferisci usare Cavallone Bernardeschi come trequartista invece di qualcuno che sappia in qualche modo saltare l'uomo. Devi avere un mix dei due, altrimenti lasci solo al movimento delle punte la capacità di creare superiorità in attacco. Appena mettiamo gente che dà del tu al pallone (ieri tutti e tre i cambi), la musica è cambiata.

Detto questo. Nel secondo tempo c'è stata un'incursione di Piatek (me la ricordavo nel primo tempo, invece è stata al 58°), ma niente di miracoloso da parte di Szczesny. Una punizione centrale del turco, un tiro da 20 metri centrale al 79°, un altro tiro centrale da 20 metri all'83°. Nel primo tempo i pericoli sono stati reali, nel secondo tempo quei tiri non sarebbero entrati mai, a meno di papere clamorose.
Tu ti riferisci, credo, a un passaggio in mezzo di Leao su cui Rabiot ha anticipato tutti...non la considererei un'occasione, sinceramente.

Ma questo solo per dire che la Juve ha rischiato troppo nel primo tempo mentre nel secondo è riuscita a chiudersi meglio. Non sto dicendo che abbia fatto una partita perfetta, anzi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rizzoli ha ammesso l'errore in Napoli vs Atalanta, il gioco doveva essere interrotto. 2 punti persi per ammissione dell'AIA, quindi.
Su Twitter girano dei video dell'incontro allenatori-AIA ieri in cui Ancelotti alza un po' la voce dopo la miriade di torti arbitrali che abbiamo ricevuto quest'anno. 

:wub:

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 hours ago, Bistecca said:

Beh hanno ragione entrambi.

Da quando Babbo Natale fa i regali per il compleanno? Salvini non ha mai ragione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 hours ago, Mone 24 said:

Rizzoli ha ammesso l'errore in Napoli vs Atalanta, il gioco doveva essere interrotto. 2 punti persi per ammissione dell'AIA, quindi.
Su Twitter girano dei video dell'incontro allenatori-AIA ieri in cui Ancelotti alza un po' la voce dopo la miriade di torti arbitrali che abbiamo ricevuto quest'anno. 

:wub:

Ha anche ammesso che il rigore per mano di Zielinski non c'era.

Unico ad alzare la voce, gli altri tutti zitti poi viene la domenica e si lamentano 

Viva Suso

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, kekko110780 said:

Ha anche ammesso che il rigore per mano di Zielinski non c'era.

Unico ad alzare la voce, gli altri tutti zitti poi viene la domenica e si lamentano 

Viva Suso

Eh ma con un po' di buon senso ci voleva poco ad ammettere che col ca**o che Llorente fa fallo su Kjaer e non viceversa. 

Vabé, pensiamo a sabato che è meglio.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avrà pure alzato la voce, ma il concetto che ha espresso mi è parso tutto meno che condivisibile. Da persona poco lucida.

Il problema attuale del VAR è che ci vanno poco e l'averlo depotenziato rispetto al primo (ottimo) anno con l'ormai più che noto "errore chiaro ed evidente". Magari fosse l'arbitro davanti al monitor quello con più potere decisionale e non quello sul campo... Carlo vuole l'opposto invece. :boh

 

edit: Ho letto le dichiarazioni del figlio di De Laurentiis. O la squadra si ricompatta in extremis nel nome di Carlo Ancelotti, oppure penso il Napoli stia per fare un botto di quelli pesanti. :asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minutes ago, Kobe24Drew17 said:

Avrà pure alzato la voce, ma il concetto che ha espresso mi è parso tutto meno che condivisibile. Da persona poco lucida.

Il problema attuale del VAR è che ci vanno poco e l'averlo depotenziato rispetto al primo (ottimo) anno con l'ormai più che noto "errore chiaro ed evidente". Magari fosse l'arbitro davanti al monitor quello con più potere decisionale e non quello sul campo... Carlo vuole l'opposto invece. :boh

 

edit: Ho letto le dichiarazioni del figlio di De Laurentiis. O la squadra si ricompatta in extremis nel nome di Carlo Ancelotti, oppure penso il Napoli stia per fare un botto di quelli pesanti. :asd

Solo a te. Ha detto la cosa più intelligente possibile: il Var non può sbagliare. Può sbagliare l'arbitro. Ci vuole uniformità, il Var non può cambiare da campo e campo e giocatore e giocatore. Il Napoli può sbagliare una stagione (arrivare negli ultimi anni o seconda o terza rappresenta cmq una stagione ottima per noi) ma il botto non lo può fare perché ADL non gioca a Risiko. Il fallimento porterà ad una vendita eccellente (KK?) che metterà le casse al sicuro. Tanto ormai la Champions ed andata e speriamo di salvarci.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 hours ago, D-GenerationLakers said:

76609837_2425287591022481_86912269847447 

 

 

Mito. (Suso, ovviamente..!)

"È la prima volta che si sposta a sinistra"

(cit. @sonato arctico)

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minutes ago, kekko110780 said:

Solo a te. Ha detto la cosa più intelligente possibile: il Var non può sbagliare. Può sbagliare l'arbitro. Ci vuole uniformità, il Var non può cambiare da campo e campo e giocatore e giocatore. Il Napoli può sbagliare una stagione (arrivare negli ultimi anni o seconda o terza rappresenta cmq una stagione ottima per noi) ma il botto non lo può fare perché ADL non gioca a Risiko. Il fallimento porterà ad una vendita eccellente (KK?) che metterà le casse al sicuro. Tanto ormai la Champions ed andata e speriamo di salvarci.

Ed è giustissimo, sono d'accordo con te. Però non ha detto questo (o almeno non nel filmato che ho visto io, se ce ne sono altri alzo le mani). Ha millantato del potere decisionale che deve restare all'arbitro di campo, che se qualcuno deve fargli un torto è meglio che sia il Rocchi di turno sul campo etc. Una serie di fesserie, dai.

Mi è parso molto goffo. Anche Rizzoli però a dire il vero, sarò sincero. Siamo in ottime mani. :asd 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.