Jump to content

Welcome to our site

Take a moment to join us, we are waiting for you.

COOPapERino21

Wilde4Soccer

Recommended Posts

22 minutes ago, keitaro said:

Nella stragrande maggioranza dei CCNL, quelli che regolano i lavori più comuni, ci sono SEMPRE articoli che regolano straordinario e trasferte. Quasi sempre c'è una quota minima di straordinari e trasferte che "deve" essere accettata purchè ci sia preavviso, ma non pensate che questo preavviso sia una settimana, parliamo di 48/72h.

https://www.assocalciatori.it/sites/default/files/attachment/pagina/Accordo collettivo AIC - Lega Serie A.pdf
questo è il contratto dei calciatori professionisti e non c'è nulla a riguardo

mi citi un ccnl che parli di trasferte che "devono" essere accettate?
nel mio non c'è nulla del genere. nemmeno in quello del commercio (che pure penso sia uno di quelli in cui la trasferta è all'ordine del giorno). in entrambi c'è una definizione per cui l'azienda "ha facoltà" di inviare il personale in trasferta.

poi, se vogliamo, c'è la giurisprudenza che tratta dei rifiuti di andare in trasferta, e lì si apre il mondo, per cui innanzitutto la trasferta deve essere motivata, in secondo luogo deve essere motivato l'eventuale rifiuto...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, Loz said:

Se nella vita reale spesso non è così, è il motivo per cui ci sono le cause di lavoro...

Se mi dicono che DEVO andare a un meeting di 3 giorni a 20 km di distanza da casa (altrimenti? Quali provvedimenti si mettono in atto?), certo che è mobbing, se non è concordato

Continuo a non essere d'accordo. La carta e la realtà sono due cose ben diverse. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minute ago, simolakers said:

Continuo a non essere d'accordo. La carta e la realtà sono due cose ben diverse. 

La carta - come mi insegnava il vecchio presidente della mia azienda - è quella cosa che tieni in un cassetto, probabilmente senza mai tirarla fuori, a meno che le due realtà non si scontrino...a quel punto è la carta che conta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma comunque il preavviso credo ci sia stato, in tal caso.
Se ne ha parlato Ancelotti nel prepartita di Salisburgo, vuol dire che almeno 48 ore prima erano stati avvisati sti cazzari.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco cosa hanno ottenuto, accoglienza da mercenari al San Paolo all'allenamento a porte aperte che quel genio di Adl non ha annullato ieri anzi lo ha confermato. Solo Zuniga in questa vita lo ha messo in culo ad ADL.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 hours ago, simolakers said:

Ma per favore. Ogni volta che un'azienda che ti manda in trasferta cos'è allora??

Le fanno anche i calciatori le trasferte e non mi pare abbiano mai detto nulla, lavorano pure il week end pensa un pò...

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, MasterPower said:

Le fanno anche i calciatori le trasferte e non mi pare abbiano mai detto nulla, lavorano pure il week end pensa un pò...

Se sommi le ore di lavoro di un calciatore in una settimana, non credo riesci a pareggiare le ore di lavoro di 2 giorni di una persona qualsiasi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minutes ago, Mone 24 said:

Se sommi le ore di lavoro di un calciatore in una settimana, non credo riesci a pareggiare le ore di lavoro di 2 giorni di una persona qualsiasi. 

Io credo che se sommi le ore in palestra, quelle sul campo, quelle di tattica, il tempo dedicato ad interviste, sponsor, eventi, partite, Viaggi per andarci alle partite, etc etc... non sei molto distante dalle 8H/G con in più un dispendio calorico molto più alto che fare l'influencer o il dirigente di una multinazionale. (Credo eh, se vuoi mi informo meglio 🙂)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque nessuno ha capito una cosa fondamentale. DeLa e i giocatori hanno unicamente onorato l’antica tradizione partenopea del “ritiro sospeso”.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certe cose quando fanno parte del tuo dna c'è poco da fare, si ripresentano ciclicamente. Comunque fa tantissima rabbia, perché a prescindere da questa beffa al 95esimo senza il furto dell'Olimpico la pratica qualificazione era già archiviata.

Ora invece bisogna sputare sangue nelle prossime due, con 6 punti si passa il turno con 4 bisogna vedere gli altri risultati...

Ah, sull'autogol di quella sciagura di Fazio ad inizio azione la palla era uscita di metri. Avanti così, tranquilli che il var non serve in europa league.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minutes ago, kekko110780 said:

Ibra al Milan?

Letta anche io 'sta notizia: è una mossa di mercato che capisco zero.
O meglio, la capisco solo in ottica riempire lo stadio, generare un po' di affetto tra i tifosi. Calcisticamente non la capisco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minutes ago, Mone 24 said:

Letta anche io 'sta notizia: è una mossa di mercato che capisco zero.
O meglio, la capisco solo in ottica riempire lo stadio, generare un po' di affetto tra i tifosi. Calcisticamente non la capisco.

Forse impacchettano Piatek?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, kekko110780 said:

Forse impacchettano Piatek?

Non so se possono accettare un'altra minusvalenza in CE, al momento.

Comunque sto leggendo un po' dell'allenamento a porte aperte di oggi a Napoli: LOL.
E' pazzesco che fine di merda abbiamo fatto. Stiamo pagando malissimo il mancato coraggio di fare piazza pulita dopo l'anno del secondo posto a 94 punti.
Con le dovute enormi proporzioni, mi pare di rivedere una situazione simil triplete dell'Inter.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che poi da queste situazioni può veramente succedere di tutto.... è talmente presto che non si può smettere di giocare, aldilà della maglia, prima per se stessi. Prendi Calle e Mertens sono in contract year, se iniziano a fare Schifo chi li riempe di soldi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kekko quella squadra è stata spremuta al massimo da Sarri, andavano cambiati parecchi uomini per portare in squadra nuove forze fresche e bisognava dare fiducia a quei giocatori che invece nel ciclo sarriano avevano trovato pochi minuti per una ragione o per un'altra (Rog, Zielinski, Milik). Hamsik che chiede la cessione e poi la ottiene a Gennaio, Albiol che si fa operare l'ultimo anno a Napoli per poi esser pronto a tornare in Spagna: la vecchia guardia ha dato forfait da tempo, è palese.

Allan non gioca bene da quando non è stato ceduto al PSG. Callejon si sbatte da morire ma, per ragioni tattiche e non solo, ha 1/10 dell'efficienza offensiva di un tempo. Mertens segna perché ha talento da vendere, ma rispetto a quella versione lì ora è molto più ''banale'', le squadre avversarie sanno difendergli su. Ghoulam è fisicamente un ex giocatore, Mario Rui è buono da riserva ma appunto solo riserva, KK sta giocando una stagione tragicomica e non solo per la preparazione estiva saltata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, Mone 24 said:

Se sommi le ore di lavoro di un calciatore in una settimana, non credo riesci a pareggiare le ore di lavoro di 2 giorni di una persona qualsiasi. 

 

In certi lavori conta la qualità non la quantità del tempo...

 

Te lo dice uno che nella vita fa il professore 18 ore a settimana (a scuola, poi fra verifiche, colloqui, preparare le lezioni, ecc. ce ne sono molte altre) e l'allenatore alla sera.

 

Mi ritaglio un sacco di tempo libero, però nei miei lavori non penso contino le ore di lavoro o la produzione quanto la qualità (e i risultati nel caso dell'allenatore).

 

Non so se mi son spiegato...

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 hours ago, MasterPower said:

 

In certi lavori conta la qualità non la quantità del tempo...

 

Te lo dice uno che nella vita fa il professore 18 ore a settimana (a scuola, poi fra verifiche, colloqui, preparare le lezioni, ecc. ce ne sono molte altre) e l'allenatore alla sera.

 

Mi ritaglio un sacco di tempo libero, però nei miei lavori non penso contino le ore di lavoro o la produzione quanto la qualità (e i risultati nel caso dell'allenatore).

 

Non so se mi son spiegato...

Non ho capito moltissimo, onestamente.
Da quel che so, l'impegno lavorativo di un calciatore in un normale giorno infrasettimanale è di 1 allenamento al mattino e, non sempre, un allenamento anche al pomeriggio. E' una giornata lavorativa che inizia alle 9 del mattino e termina al massimo alle 16. Tra l'altro parliamo di atleti che non subiscono molto l'onere dello sforzo fisico, quindi per loro allenarsi un giorno non dovrebbe conseguire uno sforzo fisico chissà quanto pesante.

Son dei privilegiati, su ragazzi. Prendono i milioni per giocare a calcio, cazzo si lamentano a fare se il loro datore di lavoro gli dice che dovranno dormire in provincia di Caserta piuttosto che a Posillipo per un paio di notti? E' una follia da viziati.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Mone 24 said:

Non ho capito moltissimo, onestamente.
Da quel che so, l'impegno lavorativo di un calciatore in un normale giorno infrasettimanale è di 1 allenamento al mattino e, non sempre, un allenamento anche al pomeriggio. E' una giornata lavorativa che inizia alle 9 del mattino e termina al massimo alle 16. Tra l'altro parliamo di atleti che non subiscono molto l'onere dello sforzo fisico, quindi per loro allenarsi un giorno non dovrebbe conseguire uno sforzo fisico chissà quanto pesante.

Son dei privilegiati, su ragazzi. Prendono i milioni per giocare a calcio, cazzo si lamentano a fare se il loro datore di lavoro gli dice che dovranno dormire in provincia di Caserta piuttosto che a Posillipo per un paio di notti? E' una follia da viziati.

 

Che siano dei privilegiati è vero, che siano in grado poi di fare cose che non riescono a tutti è altrettanto vero...

Poi bisogna considerare che intorno, gira un carrozzone di sponsorizzazioni, ecc. che porta vagonate di milioni...

Quindi ci sono risorse che vengono riversate quasi in toto su calciatori, allenatori e dirigenti dato che sono quelli che portano i risultati.

È interessante l'opinione di sabatini su sposrtmediaset che si schiera dalla parte dei giocatori (non condivido il minimizzare i risultati scadenti del napoli in campionato)...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giusto per tornare "in topic" 😉 😉 😉

qualche immagine di come se la giostra la Juve a livello di marketing

Steve Aoki, Bob Sinclar, Martin Garrix e Romy delle XX

Aoki.JPG.0e4be8d1c079c441efd7b1c475eb34bb.JPGSinclar.JPG.02b2623449f827785bd0d692c841f846.JPGGarrix.JPG.ab710d75bf7f94deb1e2df7b24f7566a.JPGRomyXX.JPG.2fcf17d06477ce1af5204ed08b758f73.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.