Jump to content

Welcome to our site

Take a moment to join us, we are waiting for you.

COOPapERino21

Wilde4Soccer

Recommended Posts

Guest Nigma
7 hours ago, UGoverALL said:

A me piacerebbe sapere che è capitato a Bernardeschi 

Cura Allegri. Come ad Alex Sandro: in 2 anni, regressione totale. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minutes ago, Nigma said:

Cura Allegri. Come ad Alex Sandro: in 2 anni, regressione totale. 

Può essere. Certo che è davvero strano. Ieri sera penso abbia sbagliato 1 pallone su 2. Disastro 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vittoria assolutamente meritata della Juve ieri sera a San Siro.

C'e' poco da discutere, la compagine bianconera è talmente "fuori scala" in serie A da azzerare l'alea che il calcio come sport in singolo match concede (quasi) sempre a differenza di altri sport di squadra come rugby, pallavolo e lo stesso basket.

La Juve è così più forte da poter dominare per lunghi tratti in casa della seconda/terza forza del campionato (grazie anche, bisogna sottolinearlo, ai concetti e all'impostazione di Sarri) e farlo contro un Inter assolutamente dignitosa ed in serata (quantomeno per quelle che sono le sue attuali potenzialità).

Non è l'Inter, il suo allenatore o più di qualche elemento in campo ad aver sotto performato (certo c'è chi ha brillato di più, chi meno, ma nulla di tragico. Anzi), è la Juve che in Italia gioca un altro sport

Ma si sapeva ed era cosa nota a chiunque capace di intendere e volere che negli ultimi 8 anni non sia vissuto su Marte....

In una serata che non ho alcun timore a definire piuttosto favorevole all'Inter a livello di episodi (traversa di Ronaldo, rigore rocambolesco, fuorigioco di pochi centimetri di Dybala in occasione del 2-1 di Ronaldo annullato) il rammarico è non poter sapere mai come sarebbe finita se sul tiro deviato di Vecino il pallone fosse finito beffardamente in rete per il vantaggio nerazzurro.

L'unica consolazione al riguardo è non doversi leggere stamattina le immancabili (e stupidissime per quanto infondate) uscite del tipo "questo è l'anno dell'Inter".....:facepalm:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 hours ago, UGoverALL said:

Permettimi di dissentire amico BlackSoul 

E' la verità, ho parlato di livelli simili.

Sicuramente non scambio la nostra difesa con la vostra senza Chiellini, in attacco molto meglio la Juve e a centrocampo tolto Pjanic gli altri non li scambio coi nostri.

Poi da voi entrano Higuain e Bentancour, da noi Politano e Vecino, sta tutto qua.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 hours ago, Hap said:

A parte qualche azione confusionaria non abbiamo creato niente. Loro sempre con il pallino del gioco in mano, noi a correre a vuoto perché messi male in campo. D’Ambrosio esterno impresentabile. Giù Lautaro invece di un - oggi - inguardabile Lukaku. 

So anche io che loro sono più forti e lunghi, che Sensi si è fatto male ecc., però da un allenatore considerato tra i migliori al mondo mi aspetto qualcosina in più. Anche dal punto di vista dell’agonismo elettroencefalogramma quasi piatto. 

Per me ha pagato tanto il livello fisico dopo la partita in trasferta contro il Barcellona, infatti abbiamo tenuto botta nel primo tempo a livello di occasioni ma nel secondo siamo crollati non riuscendo a garantire un giro palla in uscita fluido (Vecino giocava con loro) oltre a non aver l’alternativa che poteva creare più difficoltà alla Juve (Sanchez) che come caratteristiche non abbiamo (maledetta l’espulsione con la Samp).

Su Conte ha fatto il massimo, inserendo Bastoni ha riequilibrato la partita perché Godin era in grossa difficoltà, peccato che nel gol di Higuain ha mancato di esperienza e ha seguito la palla senza guardare l’uomo dietro di lui.

Magari a posteriori io avrei arretrato D’Ambrosio che in avanti non garantiva spinta al posto di Godin e inserito Candreva per dare più supporto visto che Alex Sandro era anche ammonito.

Siamo solo all’inizio e si è vista la differenza tra una squadra che ha iniziato il suo percorso e una che vince da tanti anni e in Europa arriva nelle fasi finali da un po’.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ogni volta che viene messa in discussione la leadership dei bianconeri questi puntalmente riportano l'inerzia dalla loro. 

Da milanista dovendo scegliere per preferenza i prossimi campioni d'Italia andrei sempre con una tra Napoli e Inter. 9 scudetti consecutivi per quanto meritati basandosi sui veri valori di forza minano ogni anno di più la credibilità del nostro campionato. Voglio dire neanche nel campionato scozzese monopolizzato a livello storico da due club penso si sia mai arrivato a tanto. È davvero frustrante constatare questo loro dominio soprattutto considerando che il loro ciclo è tutt'altro che agli sgoccioli. 

Sempre da milanista dico ben venga un progetto ambizioso come quello dei nerazzurri che in prospettiva potrebbe mettere in discussione questa dittatura, anche se bisogna effettivamente chiedersi quanto tempo gli servirà per colmare il gap dalla Juve. Basterà per evitare che questi arrivino a mettere su una striscia di scudetti in doppia cifra?

Io ho i miei dubbi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque anche il caso Higuain resuscitato dopo la sua breve parentesi al Chelsea in cui lo si dava per bollito ti fa capire il senso di impotenza che si ha contro questi. Già erano i più forti se poi riescono a recuperare pure l'argentino ditemi voi come fai a non demoralizzarti pensando all'equilibrio del nostro campionato.

Poi chiedo a posteriori se non sia stato un errore quello dei bianconeri di lasciarlo partire lo scorso anno convinti che non avrebbe potuto convivere con Ronaldo. Sono due attaccanti completi capaci sia di finalizzare l'azione come di entrare nel vivo della manovra, nel Real CR7 negli ultimi anni ha sempre giocato al fianco di Benzema adattandosi al suo stile e viceversa, quindi a maggior ragione non capisco come si potesse mettere in dubbio una possibile convivenza con il Pipita che per certi versi è anche più completo del francese.  

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sottolineo per dovere di cronaca che un Napoli brutto poteva essere salvato da un rigore solare non fischiato. Queste partite si vincono anche così. Quindi dopo Mertens a Firenze siamo a tre rigori solari non dati ( mi attengo a Morelli).

Share this post


Link to post
Share on other sites

TheGoods

Non penso che fosse solo una questione di bilancio visto che si parlava appunto che con l'arrivo di CR7 uno come Higuain non era più indispensabile sul piano tattico. Invece a quanto pare in coppia con il portoghese può essere ancora più devastante.

Dirlo col senno di poi è facile ma io lo dissi già in tempi non sospetti che per la Juve se costretti a scegliere di sacrificare qualcuno dopo l'arrivo di Ronaldo quello doveva essere Dybala.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minutes ago, kekko110780 said:

Sottolineo per dovere di cronaca che un Napoli brutto poteva essere salvato da un rigore solare non fischiato. Queste partite si vincono anche così. Quindi dopo Mertens a Firenze siamo a tre rigori solari non dati ( mi attengo a Morelli).

La partita di ieri non l'ho vista, per fortuna.

In difesa siamo spaziali, veramente concediamo pochissimo e i singoli stanno mettendo su prestazioni eccellenti. In attacco siamo spreconi: creiamo anche abbastanza (o addirittura tantissimo come in Belgio), ma i gol son pochissimi e i gol mangiati tantissimi. Lozano è ancora totalmente avulso dal sistema Napoli, Insigne scende in campo solo per farci un piacere, Milik è demotivatissimo (basta leggere cos'ha detto Mertens a riguardo..). Al momento gli unici due che andrebbero messi sempre in campo sono Mertens e Llorente, più Callejon.

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minutes ago, kekko110780 said:

Sottolineo per dovere di cronaca che un Napoli brutto poteva essere salvato da un rigore solare non fischiato. Queste partite si vincono anche così. Quindi dopo Mertens a Firenze siamo a tre rigori solari non dati ( mi attengo a Morelli).

Quale rigore? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minutes ago, Artest said:

Quale rigore? 

"La trattenuta di Izzo è evidente, si concretizza con entrambe le braccia e si prolunga per un periodo di tempo non marginale. A mio parere si tratta di un calcio di rigore chiaro con ammonizione del difendente per la trattenuta" ...ti ho messo direttamente virgolettato di Marelli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minutes ago, Mone 24 said:

La partita di ieri non l'ho vista, per fortuna.

In difesa siamo spaziali, veramente concediamo pochissimo e i singoli stanno mettendo su prestazioni eccellenti. In attacco siamo spreconi: creiamo anche abbastanza (o addirittura tantissimo come in Belgio), ma i gol son pochissimi e i gol mangiati tantissimi. Lozano è ancora totalmente avulso dal sistema Napoli, Insigne scende in campo solo per farci un piacere, Milik è demotivatissimo (basta leggere cos'ha detto Mertens a riguardo..). Al momento gli unici due che andrebbero messi sempre in campo sono Mertens e Llorente, più Callejon.

Tutto vero. Però bisogna capire che Lozano devi aspettarlo, quelli che stanno performando male sono le certezze che avevamo. Koulibaly, Allan, Insigne e Zielinski sono al peggior inizio campionato della loro storia a Napoli. Se devo vedere il bicchiere mezzo pieno (difficile oggi) guardo a Meret Di Lorenzo Manolas e Koulibaly che fra un mesetto diventeranno veramente una muraglia e credo spero sogno che si sveglino quelli che hanno sempre fatto bene. Milik va aiutato ma sinceramente basta con le scuse, prima segna e poi metti il muso. Fin quando sbaglia lui e la porta non può proprio incazzarsi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minutes ago, kekko110780 said:

Tutto vero. Però bisogna capire che Lozano devi aspettarlo, quelli che stanno performando male sono le certezze che avevamo. Koulibaly, Allan, Insigne e Zielinski sono al peggior inizio campionato della loro storia a Napoli. Se devo vedere il bicchiere mezzo pieno (difficile oggi) guardo a Meret Di Lorenzo Manolas e Koulibaly che fra un mesetto diventeranno veramente una muraglia e credo spero sogno che si sveglino quelli che hanno sempre fatto bene. Milik va aiutato ma sinceramente basta con le scuse, prima segna e poi metti il muso. Fin quando sbaglia lui e la porta non può proprio incazzarsi.

No ma io su Lozano non ho molto da dire, nel senso che un periodo di ambientamento per un ragazzo che viene da 2 anni di Olanda è fisiologico. Si deve adattare al nostro calcio, soprattutto con quel fisico lì le difese italiane vanno a nozze se lui non si fa furbo e non capisce certi meccanismi.

E' il resto che sta deludendo, come hai giustamente detto te.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Bistecca said:

TheGoods

Non penso che fosse solo una questione di bilancio visto che si parlava appunto che con l'arrivo di CR7 uno come Higuain non era più indispensabile sul piano tattico. Invece a quanto pare in coppia con il portoghese può essere ancora più devastante.

Dirlo col senno di poi è facile ma io lo dissi già in tempi non sospetti che per la Juve se costretti a scegliere di sacrificare qualcuno dopo l'arrivo di Ronaldo quello doveva essere Dybala.

Dybala è un gioiello, ha dei piedi come pochi altri, e aveva 25 anni l'anno scorso. Sacrificare lui sull'altare di CR7 significava dire ai tifosi che non ti interessava mettere su qualcosa di solido ma solo di estemporaneo (già fino a qualche settimana fa il buon Paratici era sommerso di critiche perché compra solo trentenni...ne avesse mai comprato uno, al di là di CR7)
Aggiungo che Dybala è il secondo giocatore più seguito su IG dopo CR7 e a livello mediatico è una manna.

In più, il discorso era di bilancio, più che tecnico: bisognava togliere milioni e aver perso un anno di stipendio del pipita è servito a questo

Share this post


Link to post
Share on other sites
52 minutes ago, LA Confidential said:

@Bistecca

LMAO

 

non capisco nulla di quello che avrebbe detto...forse un "ci mette due ore"??

Share this post


Link to post
Share on other sites

concludo la mia tripletta di interventi consecutivi con un'immagine bellissima vista in tv ieri: appena dopo il gol del Pipita, le telecamere indugiano su un tifoso chiaramente orientale che esulta battendosi il petto. 😄 😄

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piena soddisfazione per la vittoria su conte e per come è venuta, dominando e giocando bene (nonostante questo i nerazzurri l'hanno tenuta in bilico fino alla fine e hanno pure avuto chance per vincerla come ha detto Dedo).

 

Avremo anche battuto un avversario più debole, ma:

erano in casa, 6 vittorie su 6 in campionato, entusiasmo alle stelle...

non era così semplice come si può pensare.

 

Nota per la squadra della mia città, l'atalanta che sta facendo un inizio di campionato straordinario veramente e se va avanti così il posto in champions di nuovo non glielo toglie nessuno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minutes ago, Loz said:

non capisco nulla di quello che avrebbe detto...forse un "ci mette due ore"??

Ho provato a decifrarlo, ma è molto difficile...la cosa sicura è che emuli il tradizionale movimento di Suso, se vedi con la mano finta di andare a destra e poi rientra a sinistra. Sarà qualcosa del tipo "Invece di andare avanti, si ferma...coglione! Per fare sempre questa roba e perderla" o qualcosa del genere 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minutes ago, kekko110780 said:

Dimenticavo, Dybala andrebbe lapidato per i suoi tuffi. Ecco la Var dovrebbe intervenire per ammonirlo ad ogni carpiato.

Concordo, su questo Dybala è veramente osceno...quasi come Chiesa se non peggio.

Comunque parlano di Spalletti al Milan, scelta molto intelligente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minutes ago, kekko110780 said:

Dimenticavo, Dybala andrebbe lapidato per i suoi tuffi. Ecco la Var dovrebbe intervenire per ammonirlo ad ogni carpiato.

il fatto è che Dybala viene toccato ogni volta
lui esagera, accentua, più che simulare. anche alla fine del primo tempo, la manata gli arriva, lui fa il carpiatone ma non è che il contatto non ci sia

è furbo, e lo ammonirei anche io, ma è un contesto diverso da altri che, normalmente, vengono ammoniti. il regolamento dice "tenta di ingannare l'arbitro, ad esempio fingendo un infortunio o di aver subito un fallo (simulazione)" e secondo me gli estremi ci potrebbero essere.

 

piuttosto, una cosa seria

siamo o non siamo tutti d'accordo che il fuorigioco segnalato in questo modo è terrificante? Io aspetto solo che qualcuno si faccia male perché venga abolita questa assurdità, soprattutto quando il fuorigioco è evidente. Ieri Lautaro a un certo punto su un ribaltamento era un paio di metri avanti a tutti: fosse stato meno attento lui o meno attento Szczesny, il portiere ci rimediava un piede in faccia o lui una botta o una distorsione, e tutto perché, no, bisogna aspettare se si concretizza l'azione...che cagata: è fuorigioco netto, sbandiera, fischia e interrompi l'azione.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leggo che il Milan sarebbe orientato su Spalletti, che il buon Luciano ha sposato l'idea di sedersi sulla panchina rossonera e che si stanno trattando i dettagli del contratto (durata e importi)

Fin qui tutto bene, anzi benissimo considerati i limiti oltre i quali il profeta di Certaldo ha ripetutamente dimostrato di non saper andare/portare le proprie squadre (già mi pregusto le sue supercazzole filosofiche in conferenza stampa pre e post partita alle prime difficoltà dopo l'immancabile filotto di risultati positivi sulla panca rossonera)

Molto meno bene il fatto che l'Inter -sempre a quanto leggo- sarebbe disposta a pagare al nostro ex mister ancora sotto contratto sino al 2021 un anno di stipendio (5 milioni). Ma perchè????!!!!!?????:testadura

Ho capito che risparmieremmo il secondo anno (sempre 5 milioni) ma mi pare evidente che Spalletti abbraccerebbe la causa rossonera anche senza alcuna buonuscita da parte di Marotta&Co visto che si parla di triennale (quindi una copertura di un anno in più per lui), molto probabilmente a cifre più alte di 5 milioni e soprattutto li guadagnerebbe sul campo e non marcendo in poltrona, la qual circostanza in termini di percorso di carriera/visibilità/crescita è certamente preferibile 

Ma porca troia, perchè diavolo dobbiamo riconoscere 5 milioni di € ad uno che nei suoi due anni di guida tecnica ha raggiunto -sempre con enorme fatica e nel 2018 in modo a dir poco rocambolesco- l'obiettivo minimo?:chetristezza

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.