Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Wilde4Soccer


Recommended Posts

  • Replies 68.7k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Mone 24

    6518

  • COOPapERino21

    4672

  • Tony Brando

    3846

Top Posters In This Topic

Popular Posts

avete pensato anche a cosa sarebbe la nazionale dell'impero romano? 

No niente, figurati... Sono sicuro che l'improvvisa inversione a u su Morata sia del tutto scollegata dalla vicenda Suarez, che una mattina si è svegliato con addosso una sensazione di incomplete

Diego, Diego..... Diego Armando Maradona  che ricordi Padova, 36 anni, 2 mesi e circa 2 settimane fa, dialogo tra me (interista quindicenne) e mio padre (milanista tiepido): "papà, hai v

Posted Images

4 hours ago, Nigma said:

Mah, per me lo sfottò sarebbe bello laddove non precludesse un confronto aperto sulla tecnica e alla tattica, invece quasi sempre diventa esso stesso il confronto (superficiale e inutilmente aspro dunque inutile) e quindi da arricchimento positivo diventa un limite negativo.

e bravo Nigma... 

Link to post
Share on other sites
35 minutes ago, Artest said:

Ma che minchia dici, con Benitez faceva l'ala, correva a testa bassa, non la passava a nessuno e faceva quella cacata di tiro a giro che incarrava 2 volte a campionato, con Sarri si è spostato più centrale giocando dietro la punta e gestendo lui l'intero attacco con risultati più che ottimi. È migliorato moltissimo nelle letture, nella gestione dei ritmi e nella verticalizzazione rispetto a 4 anni fa. Ma deve giocare faccia alla porta e fuori dalla gabbia dei difensori, non correre dietro il fuorigioco alla Pippo Inzaghi. 

E puoi notare il differenziale di rendimento anche all'interno della stessa partita, per fare un esempio controlla in che zone ha giocato Insigne nei 20 minuti di ieri prima del gol loro in cui abbiamo schiacciato l'Arsenal e quanti palloni ha toccato.

Non è il primo né l'unico giocatore snaturato da Ancelotti che quest'anno non ci ha capito una sega, parliamoci chiaramente. Se deve continuare con sta cacata di 4-4-2 va rifatto il mercato perché la rosa non è adatta. Tralascio il discorso del suo integralismo tattico tanto lamentato a Sarri perché se no mi dai della vedova.  

A me non frega nulla di come gioca Insigne, fa sempre le stesse cazzate da anni e da anni mostra sempre le stesse ottime qualità. Il suo problema atavico è la continuità ed è quello che lo rende solo un ottimo giocatore, ne più ne meno.

Poi possiamo farci le seghe quanto vuoi su Ancelotti che snatura i giocatori, ma alla fine anche con Sarri aveva exploit di mesi e cagava altri mesi. È sempre questo, ci sta poco da fare. 

Finché continuiamo ad aspettare un giocatore di 28 anni tocchiamo sempre il suo ceiling senza mai rendercene conto. Prendiamo consapevolezza che questo è e gioca in un ruolo in cui puoi trovare comunque qualche giocatore potenzialmente migliore che aspetti con molto più piacere. 

Oltre al fatto che lui sarebbe il primo a voler andare via, il cambio di procuratore non è affatto casuale.

Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Artest said:

È Ancelotti che lo sta distruggendo pretendendo di utilizzarlo come se fosse Pippo Inzaghi a correre dietro i difensori battendo il fuorigioco. Quando viene messo nel suo ruolo, a fare da costruttore del gioco sulla trequarti è l'unico che fa girare l'attacco (anche ieri ha mandato Milik in porta, fuorigioco dubbio e gol annullato). 

Ah, credevo che invece fossero venuti fuori tutti i suoi limiti e che fosse stato sopravvalutato negli anni passati...

Link to post
Share on other sites
Guest Nigma
1 hour ago, COOPapERino21 said:

Lo sport va giudicato in base al risultato ottenuto altrimenti non si terrebbero i punteggi, gli albi, i record...

è da martedì che qui sopra si scrive di stagione fallimentare della Juventus perché è uscita ai quarti ed ora il risultato non conta? o non conta solo per taluni?

 

In questo specifico caso il risultato conferma una proposta di calcio insufficiente (rispetto al materiale umano a disposizione) inadeguata (agli obiettivi prefissati) e imbarazzante (rispetto a quanto espresso dai top team europei).

L'Olanda di Crujff 74-78 non ha vinto nulla ma tutti la ricordiamo con stima imperitura, i Phoenix Suns di D'Antoni non hanno vinto nulla ma ha comunque scritto una pagina di storia come d'altronde gli Utah Jazz di Stockton-to-the-Mailman, ecc. E potrei farti anche esempi speculari, ad es. chi ricorda il Chelsea di coach Di Matteo? 

Il risultato è la cosa più importante, ma non è affatto l'unica che conta. 

Link to post
Share on other sites
6 hours ago, Nigma said:

Mah, per me lo sfottò sarebbe bello laddove non precludesse un confronto aperto sulla tecnica e alla tattica, invece quasi sempre diventa esso stesso il confronto (superficiale e inutilmente aspro dunque inutile) e quindi da arricchimento positivo diventa un limite negativo.

non so che dirti, se non che hai ragionissima, ma sono abituato al fatto che spesso e volentieri il livello standard di sfottò nei miei confronti è "-39"

Link to post
Share on other sites
3 hours ago, big bonzo said:

 

ma il calcio di allegri è impossibile da smontare. nel senso, è una cosa che non è nemmeno montata, cosa vuoi smontare? il calcio di allegri è "non fare cazzate in difesa, picchia a centrocampo e confida nell'individualità per segnare".

Link to post
Share on other sites
52 minutes ago, Nigma said:

In questo specifico caso il risultato conferma una proposta di calcio insufficiente (rispetto al materiale umano a disposizione) inadeguata (agli obiettivi prefissati) e imbarazzante (rispetto a quanto espresso dai top team europei).

Potrei pure essere d'accordo su questa parte... 

meno sulla seconda.

Link to post
Share on other sites
2 hours ago, COOPapERino21 said:

Ma davvero leggi dagospia? 🤣

Leggo perfino Tuttosport figuriamoci se non posso leggere anche il resto...che sicuramente sarà aria fritta ehh, non sto difendendo Dagospia,ma è in buona compagnia in Italia

Link to post
Share on other sites
4 hours ago, COOPapERino21 said:

Lo sport va giudicato in base al risultato ottenuto altrimenti non si terrebbero i punteggi, gli albi, i record...

è da martedì che qui sopra si scrive di stagione fallimentare della Juventus perché è uscita ai quarti ed ora il risultato non conta? o non conta solo per taluni?

 

Ti ha già risposto il buon Nigma. 

Per la Juventus si parla di fallimento a livello di risultato e a livello di gioco, direi che non si apre proprio il dibattito. 

Link to post
Share on other sites
3 hours ago, BlackSoul said:

direi che non si apre proprio il dibattito. 

ah, allora ok... non resta che inchinarmi all'onniscenza.

Link to post
Share on other sites

Alcune critiche di Adani ci possono anche stare... però citare Cancelo come salvatore della patria, contando come ha giocato i due quarti..

E' anche vero che la juventus di inizio stagione in champions giocava su un'idea molto semplice ma che sembrava funzionare (all'andata col Valencia e nelle due sfide con lo united soprattutto).. Si costruiva sulla destra, sfruttando il trio Cancelo-Dybala-Khedira

Il portoghese garantiva un'uscita di palla spettacolare, Dybala poteva giocare libero di fare quello che voleva e Khedira attaccava sempre la profondità da quella parte, perché pur essendo palesemente finito rimane uno dei centrocampisti con i migliori tempi di inserimento in europa.. Quando sulla destra avevi creato densità, a quel punto potevi sfruttare il lato debole e chiaro che davi superiorità sull'altro lato, sfruttando Mandzukic o Ronaldo.

La stagione individuale dei 3 nomi citati spiega molto, a mio parere, delle difficoltà di creare pericoli in Champions per questa squadra..
Cancelo sostanzialmente dopo l'infortunio non ha mai fatto vedere nulla del giocatore che era nei primi mesi, Khedira com'è normale che fosse si è fermato, Dybala è senza dubbio alla peggior stagione in carriera con la Juve...
A quel punto Allegri è andato sulle certezze, a partire dalle sponde di Mandzukic certo... Ha trovato un Bernardeschi in condizione mostruosa, ha trovato un grande Emre Can che probabilmente è la nota più positiva della stagione.. 
Con l'Ajax non ha trovato le contromisure, questo mi pare chiaro... anche se nel primo tempo di Torino loro non riuscivano a passare... Poi ripeto, uscito Dybala e preso un gollonzo, hai perso i riferimenti e sei tornato ad aver fretta e a lasciarli giocare la partita che sognavano... 
Allegri ha sbagliato? Certo

Però è troppo facile, 20 giorni fa tutti i giornalisti erano li con la bava alla bocca ad elogiare il genio, con Can finto terzo centrale ecc... Oggi viene fatto passare per il capo dei cretini

Sul fatto che "in europa chi propone avanza, chi specula esce e torna a casa"... è semplicemente falso... basta vedere il Chelsea di Di Matteo come ha detto qualcuno.. Lo stesso Mourinho, che mi pare qualcosina in Champions lo abbia fatto... La stesse Juve di Allegri, se si vuole seguire il ragionamento di Adani, è arrivata due volte in finale affrontando squadra che "proponevano" di più ma non avanzavano, lo stesso vale per l'Atletico..
E' semplicemente una semplificazione eccessiva, si può vincere con un calcio ultrapropositivo o con un calcio ultradifensivo  

 

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
2 hours ago, jaco1991 said:

Sul fatto che "in europa chi propone avanza, chi specula esce e torna a casa"... è semplicemente falso... basta vedere il Chelsea di Di Matteo come ha detto qualcuno.. Lo stesso Mourinho, che mi pare qualcosina in Champions lo abbia fatto... La stesse Juve di Allegri, se si vuole seguire il ragionamento di Adani, è arrivata due volte in finale affrontando squadra che "proponevano" di più ma non avanzavano, lo stesso vale per l'Atletico..
E' semplicemente una semplificazione eccessiva, si può vincere con un calcio ultrapropositivo o con un calcio ultradifensivo  

 

sono d'accordo, ma qui il problema è mentale prima che tecnico. e anche atletico, onestamente, perchè non si può vedere una squadra in queste condizioni.

se tendi a cacarti addosso quando scotta, probabilmente il difensivismo non ti aiuta, e appena prendiamo gol andiamo nel pallone. nel 2015 eravamo noi la "sorpresa", e due anni fa non prendemmo gol fino alla semifinale di ritorno (già in cassaforte la qualificazione). poi in finale, nonostante il pareggio che avrebbe dovuto rincuorarci e darci un po' di momentum, niente, cagotto, gol semi-casuale e arrivederci al cazzo

probabilmente una mentalità più propositiva potrebbe almeno attenuare questi problemi, più leggerezza e libertà mentale di giocare le partite, e anche per i giocatori di talento che abbiamo davanti sarebbe un gran guadagno, invece di vedere dybala fare il terzino.. poi comunque ora manzo è arrivato alla frutta dal punto di vista fisico, e senza di lui la struttura allegriana perde tanto.

Link to post
Share on other sites
7 minutes ago, Idioteque said:

sono d'accordo, ma qui il problema è mentale prima che tecnico. e anche atletico, onestamente, perchè non si può vedere una squadra in queste condizioni.

se tendi a cacarti addosso quando scotta, probabilmente il difensivismo non ti aiuta, e appena prendiamo gol andiamo nel pallone. nel 2015 eravamo noi la "sorpresa", e due anni fa non prendemmo gol fino alla semifinale di ritorno (già in cassaforte la qualificazione). poi in finale, nonostante il pareggio che avrebbe dovuto rincuorarci e darci un po' di momentum, niente, cagotto, gol semi-casuale e arrivederci al cazzo

probabilmente una mentalità più propositiva potrebbe almeno attenuare questi problemi, più leggerezza e libertà mentale di giocare le partite, e anche per i giocatori di talento che abbiamo davanti sarebbe un gran guadagno, invece di vedere dybala fare il terzino.. poi comunque ora manzo è arrivato alla frutta dal punto di vista fisico, e senza di lui la struttura allegriana perde tanto.

Il problema è sicuramente mentale, ed è stano perché pensavo che da quel punto di vista il ritorno con l'Atletico ci avrebbe dato una grande spinta...

Su mandzukic.. È arrivato alla frutta per quest'anno, non so se in assoluto... e anche li, viene detto palla per la sponda di Mario come se fosse un disonore, peccato che inventarsi mandzikic esterno sia una tra le cose più geniali che abbia visto da parte di un allenatore...

Il problema del cambio di mister... E ché non vedo un nome.. Se la Juve di 5 o 6 anni fa poteva scommettere su vari profili , oggi dare fiducia ad un emergente è impossibile.. Hai bisogno di un nome comprovato con grandi squadre... E non vedo nessuno pronto a muoversi

Link to post
Share on other sites
4 minutes ago, jaco1991 said:

Il problema è sicuramente mentale, ed è stano perché pensavo che da quel punto di vista il ritorno con l'Atletico ci avrebbe dato una grande spinta...

Su mandzukic.. È arrivato alla frutta per quest'anno, non so se in assoluto... e anche li, viene detto palla per la sponda di Mario come se fosse un disonore, peccato che inventarsi mandzikic esterno sia una tra le cose più geniali che abbia visto da parte di un allenatore...

Il problema del cambio di mister... E ché non vedo un nome.. Se la Juve di 5 o 6 anni fa poteva scommettere su vari profili , oggi dare fiducia ad un emergente è impossibile.. Hai bisogno di un nome comprovato con grandi squadre... E non vedo nessuno pronto a muoversi

d'accordissimo. mandzukic è uno dei giocatori che stimo di più in generale, anche solo per l'intelligenza calcistica onestamente rivoltante, come direbbe il buffa. non so se sia arrivato alla frutta in assoluto ma comunque il fatto è che per tutti i discorsi già fatti non è quello su cui puoi puntare come titolare inamovibile dell'attacco. poi se allegri resta continuerà a giocare finchè non ne dichiareranno il decesso, d'accordo..

Link to post
Share on other sites

Audero 20 milioni😁. Tralasciamo il mio concittadino Sturaro per oltre 18, ragazzo molto sfortunato con gli infortuni. D'altra parte Perinetti, d.s. del Genoa, interrogato sull'ingente esborso per Sturaro (è stato il più caro acquisto della storia del Grifone), ha candidamente ammesso:"A noi interessano i rapporti e le collaborazioni". Povera serie A

Link to post
Share on other sites

Poi mi spiegherete perché 20 per Audero a gennaio, dopo 6 mesi ottimi da titolare come uno dei migliori portieri in serie a (e dopo essere stato il migliore della b) sono una cifra folle,mentre 25 per Meret dopo 13 presenza in A è la genialata del secolo del napoli

Link to post
Share on other sites
15 minutes ago, jaco1991 said:

Poi mi spiegherete perché 20 per Audero a gennaio, dopo 6 mesi ottimi da titolare come uno dei migliori portieri in serie a (e dopo essere stato il migliore della b) sono una cifra folle,mentre 25 per Meret dopo 13 presenza in A è la genialata del secolo del napoli

Premettendo che io non ho visto alcuna partita di Audero se non quelle col Napoli e non ho visto nessuna partita di Meret prima che indossasse la nostra maglia, il secondo ha sempre goduto di un certo hype per l'ottimo anno in Serie B che ha giocato con la Spal, per l'ottimo esordio in A sempre con la Spal e per ciò che ha sempre mostrato a livello giovanile (tra club e nazionali).

Comunque i € 25 mln del Napoli per Meret si sono rivelati effettivamente la genialata del secondo: Meret è un portiere già ora fortissimo, ha un potenziale da far spavento.

Audero boh, è che magari è perché la Juve non è proprio nuova a certi affari economici un po' farlocchi (penso ai 20 per Mandragora, i 18 per Sturaro, i non so quanti per Favilli), quindi fai subito a pensar male anche in questo caso. Suppongo eh, poi boh magari pure Audero è un fenomeno come Meret.

Link to post
Share on other sites

Meret è un ottimo portiere, sono d'accordo con te... 25 milioni, che potevano sembrare tanti all'inizio, probabilmente si riveleranno un grandissimo colpo (e molto probabilmente, nel lungo termine, farà una carriera migliore di Audero)

Se guardi il curriculum dei due al momento dell'acquisto, è praticamente identico.. Sono coetanei, un girone (poco meno per Meret) giocato da titolare, una ottima stagione in b.

Audero in realtà ha qualche partita in più in U21, un po' per gli infortuni di Meret e perché un paio di volte il portiere del Napoli andò a fare il terzo in nazionale maggiore..

 

Link to post
Share on other sites

Ma è chiaro che ad una certa età gli operatori di mercato non vanno a vedere il curriculum ma valutano in base al potenziale che credono d'aver visto. Zaniolo rientra in un affare un po' strambo, ma la sua valutazione (che ex post si è rivelata pure piuttosto bassa) è stata fatta sicuramente in base a ciò che aveva fatto vedere nelle giovanili. Noi vediamo ben poco di quel calcio lì e ci limitiamo al calcio professionistico, ma credo che chi fa questo per mestiere vede prima un bel po' di partite anche della Primavera prima di decidere d'investire milioni di euro in un giocatore così giovane e con così poche presenze tra i professionisti.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.