Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Wilde4Soccer


Recommended Posts

Soluzione che può starci, ma al momento io credo sia più probabile vedere Marchisio (o Bentancur) in luogo di Pjanic.

La mediana a 2 Matuidi-Khedira mi sembra troppo scarsa nel palleggio e Dybala dovrebbe partire molto basso per aiutare la manovra.

Io mi aspetto più un: Matuidi-Marchisio-Khedira-Douglas Costa

Link to post
Share on other sites
  • Replies 68.5k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Mone 24

    6491

  • COOPapERino21

    4666

  • Tony Brando

    3835

Top Posters In This Topic

Popular Posts

No niente, figurati... Sono sicuro che l'improvvisa inversione a u su Morata sia del tutto scollegata dalla vicenda Suarez, che una mattina si è svegliato con addosso una sensazione di incomplete

avete pensato anche a cosa sarebbe la nazionale dell'impero romano? 

Diego, Diego..... Diego Armando Maradona  che ricordi Padova, 36 anni, 2 mesi e circa 2 settimane fa, dialogo tra me (interista quindicenne) e mio padre (milanista tiepido): "papà, hai v

Posted Images

 

L'aspetto positivo è che... non dovremo incastrare le partite di semifinale di #UCL dopo il Napoli e l'Inter  :asd

Ah... e c'è un secondo aspetto positivo... non perderemo in Finale.  :asd

Link to post
Share on other sites

Il Real come detto anzitempo era l'avversario peggiore, specie adesso che concentra tutti i suoi sforzi sulla Champions e che sembra in netta crescita.

Francamente dò poche possibilità alla Juve per una mera questione che oramai il Real in una competizione a eliminazione diretta rasenta la perfezione grazie ad una qualità della rosa indiscussa ma anche ad una consapevolezza dei propri mezzi ormai a livelli insensati che l'ha trasformata in una squadra killer di questa competizione.

Fossi un tifoso juventino cercherei di guardare sempre il bicchiere mezzo pieno.

Ovvero bello vivere una simile sfida a prescindere, se passi fai un impresa che può portarti a non avere limiti di ambizioni anche contro le restanti 3.

Se invece bisogna guardare il bicchiere mezzo vuoto, chi dice che per vincere tanto prima o poi le forti le devi battere ha ragione fino ad un certo punto.

Ci fossero state sfide tipo City-Bayern e Real-Barca ti toglievi dai piedi due squadre forti e lasciavi pure che si scannasero tra di loro consumando diverse energie preziose dal punto di vista psico-fisico.

 

Male il sorteggio anche per la Roma ma penso che per un tifoso romanista a prescindere la soddisfazione sia già quella di essere tornati tra le prime 8 d'Europa soprattutto dopo un eccellente cammino e con merito.

Però nel calcio mai dire mai(e vale anche per i bianconeri ovviamente), io intanto dico;

 

Real 85%

Juve 15%

 

Barca 95%

Roma 5%

 

Bayern 95%

Siviglia 5%

 

City 75%

Liverpool 25%

Link to post
Share on other sites

va bene così, saremmo usciti con chiunque. il nostro in europa, per una volta, quest'anno lo abbiamo fatto.

 

 

aspetti negativi: è una squadra che rischia di fartene 6-7 e impiccarti la stagione.

aspetti positivi: il ritorno è in casa la settimana del derby, quindi non dovremo viaggiare quella settimana e possiamo riposarci in vista di una gara decisiva per la classifica.

Link to post
Share on other sites

Io mi aspetto più un: Matuidi-Marchisio-Khedira-Douglas Costa

Sì, ad oggi è questa la soluzione più probabile anche secondo me. C'è da dire che è ancora troppo presto e bisognerà vedere le condizioni di forma dei vari giocatori.
Link to post
Share on other sites

Non credo il Real sia felice del sorteggio. Per me bene così, bella sfida.

Concordo... per loro sarebbe stato certamente peggio il Barca. Poi tra Juventus, Bayern e City non sono certo avrebbero scelto noi...

 

la juve se la gioca tranquillamente.

Non credo proprio...

al massimo se la gioca disperatamente... :asd

Link to post
Share on other sites

Tra le big per noi secondo me invece è il sorteggio migliore.... Certo, avrei preferito Liverpool, Siviglia o anche la Roma.

Però, considerando che le altre 4 hanno tutte già chiuso la questione campionato, avremmo trovato in tutti i casi una squadra che può concentrarsi solo su quelle due partite, facendo un po' di turnover in campionato (forse solo il Barca non può scherzare troppo, con l'Atletico ancora a distanza ragionevole) 

Il Real è probabilmente ancora la più forte di tutte, ma paradossalmente è la partita più facile da preparare... dopo la finale dello scorso anno credo che la squadra voglia dimostrare qualcosa...

Storicamente poi, nelle doppie sfide, un bel po' di dispiaceri glieli abbiamo dati

 

Vediamo un po', è un sorteggio duro... per me le probabilità sono 40/60 per loro

 

Per la Roma sorteggio davvero difficile, ma come dicevate voi devono essere soddisfatti della Champions che hanno fatto e di essere tra le 8 d'europa... sarebbe comunque importante "giocarsi" la qualificazione a livello mentale, per fare uno step ulteriore di crescita. 

Link to post
Share on other sites

Ognuno ha i suoi punti di vista ma il Real a differenza ad esempio del Barca ha quella capacità di saper soffrire anche in quelle giornate in cui tutto gli gira storto, in più non patisce quasi mai l'andamento del match e i tanti episodi che si vengono a creare.

 

Sotto questo punto di vista vedo più simile il Bayern anche se con meno certezze mentali rispetto agli iberici di Madrid.

Mentre il City oltre ad avere una qualità nei singoli nettamente inferiore rispetto soprattutto al Real difetta pure di grande esperienza quando la competizione entra davvero nel vivo.

 

Per cui credo poco alla teoria secondo la quale un tifoso juventino può pensare che poteva andare meglio ma anche peggio.

E non credo neanche al fatto che il Real possa temere qualcuno, per me questi sono estremamente convinti dei propri mezzi a prescindere da chi si trovano davanti.

Link to post
Share on other sites
Guest Nigma

Il Papero si conferma illeggibile come al solito. La perla è il tweet in cui vengono spacciati come impegni gravosi la trasferta a Benevento e la Sampdoria in casa, che ne ha appena presi 4 a Crotone.

 

Per me la Juventus se la gioca alla grande, invece credo che la Roma non abbia speranze.

Link to post
Share on other sites

Ognuno ha i suoi punti di vista ma il Real a differenza ad esempio del Barca ha quella capacità di saper soffrire anche in quelle giornate in cui tutto gli gira storto, in più non patisce quasi mai l'andamento del match e i tanti episodi che si vengono a creare.

 

Sotto questo punto di vista vedo più simile il Bayern anche se con meno certezze mentali rispetto agli iberici di Madrid.

Mentre il City oltre ad avere una qualità nei singoli nettamente inferiore rispetto soprattutto al Real difetta pure di grande esperienza quando la competizione entra davvero nel vivo.

 

Per cui credo poco alla teoria secondo la quale un tifoso juventino può pensare che poteva andare meglio ma anche peggio.

E non credo neanche al fatto che il Real possa temere qualcuno, per me questi sono estremamente convinti dei propri mezzi a prescindere da chi si trovano davanti.

Beh io sono un tifoso Juventino e ti giuro che avrei temuto di più Barcellona e City.

 

I motivi sono semplici: contro il Barcellona Messi è inarrestabile, al Camp Nou poi non hai la minima possibilità. Ronaldo può essere limitato molto di più, soprattutto quando si accentra. Temo il gol dai 30 metri con Buffon che guarda la palla, quello si. Il Real poi gioca forse peggio di noi, si affida esclusivamente agli episodi creati dai singoli e non ti schiaccia particolarmente nella tua area.

Contro il City faremmo probabilmente il 20% di possesso palla, con due occasioni su contropiede in 180 minuti: preferisco evitarlo.

 

Ripeto, il Madrid sinceramente mi impressiona il giusto, poi sarò smentito dal campo, vedremo.

Link to post
Share on other sites

Il Real poi gioca forse peggio di noi, si affida esclusivamente agli episodi creati dai singoli e non ti schiaccia particolarmente nella tua area.

Vero, ma non quando gioca contro di noi, che ci schiacciamo in area volutamente. Li hanno uomini e mezzi per fotterci allegramente.

Per questo mi aspetto che Allegri ci sorprenda e li sorprenda con una pressione alta a Madrid

Link to post
Share on other sites

Matteoberti

 

Ronaldo ed il Real sono esattamente la stessa identica cosa.

Pochi fronzoli tante sicurezze e sanno quando colpirti.

Il punto è che se giochi una grande partita col Barca puoi vincere, mentre contro il Real anche questo aspetto non ti assicura la vittoria.

 

Io penso che il PSG a Madrid fece una grande partita nel complesso, eppure a fine gara il punteggio diceva Real 3-PSG 1.

 

Poi ovviamente anche il Barca visti gli interpreti può salvare il risultato in partite in cui non esprime la solita superiorità, però a differenza del Real che è capace di soffrire e mantenere il controllo in automatico i blaugrana non sono in grado di farlo sempre, anzi.

 

Anche la questione gioco è relativa.

Il Real non pratica grande calcio e non ti schiaccia per 90 minuti ma è molto più imprevedibile perché accende e spegne e quando accende gli bastano pochi minuti per ribaltare l'inerzia di un match o di una qualificazione.

 

Secondo me semplicemente si sottovaluta il fatto che questi dopo aver vinto 3 Champions in 4 anni hanno ormai quella consapevolezza che gli permette di gestire qualsiasi situazione senza andare nel panico.

Link to post
Share on other sites

Dimenticavo il fattore arbitrale.

Io non credo alla malafede ma più alla solita questione della sudditanza psicologica.

Le storia recente insegna che le due spagnole oltre ad essere le più forti sono anche le più tutelate, quindi altro aspetto che in ottica delle nostre due rappresentanti non deve passare in secondo piano.

Link to post
Share on other sites

Questa è la volta buona che la Juve alza la coppa, e non sto gufando.

La squadra che l'avrebbe surclassata in partita singola la incontra sui 180', dove può vincerla sul piano tattico piazzando i suoi 5-3-2 mascherati che puntano ad annullare l'avversario ed attaccare esattamente dove sa di poterlo far male.

 

Parte sfavorita ma per me è davvero 55-45.

Link to post
Share on other sites

Mone

 

Aridaje, il Real non è il Barca.

Questi sanno avere la pazienza per farti male, certamente se vuoi batterli devi essere più cinico, ma questi non si fanno incartare da nessun modulo speculare o meno che sia.

Zidane per quanto soprattutto grande gestore di uomini tatticamente parlando si vede chiaramente che ha preso tutti gli insegnanti del nostro calcio inserendoli all'interno di questa squadra.

Se tu blocchi la partita e cerchi di giocare sulle ripartenze come dicevo prima questi non li vedi mai prendersi rischi inutili.

E parlo di gare di Champions in cui la loro attenzione al dettaglio si vede come sia curata in modo maniacale.

Link to post
Share on other sites

Mone

 

Aridaje, il Real non è il Barca.

Questi sanno avere la pazienza per farti male, certamente se vuoi batterli devi essere più cinico, ma questi non si fanno incartare da nessun modulo speculare o meno che sia.

Zidane per quanto soprattutto grande gestore di uomini tatticamente parlando si vede chiaramente che ha preso tutti gli insegnanti del nostro calcio inserendoli all'interno di questa squadra.

Se tu blocchi la partita e cerchi di giocare sulle ripartenze come dicevo prima questi non li vedi mai prendersi rischi inutili.

E parlo di gare di Champions in cui la loro attenzione al dettaglio si vede come sia curata in modo maniacale.

E poi, secondo me fondamentale ricordarlo, hanno pure un culo grosso come una palazzina di 10 piani.

Link to post
Share on other sites

Mone

 

Aridaje, il Real non è il Barca.

Questi sanno avere la pazienza per farti male, certamente se vuoi batterli devi essere più cinico, ma questi non si fanno incartare da nessun modulo speculare o meno che sia.

Zidane per quanto soprattutto grande gestore di uomini tatticamente parlando si vede chiaramente che ha preso tutti gli insegnanti del nostro calcio inserendoli all'interno di questa squadra.

Se tu blocchi la partita e cerchi di giocare sulle ripartenze come dicevo prima questi non li vedi mai prendersi rischi inutili.

E parlo di gare di Champions in cui la loro attenzione al dettaglio si vede come sia curata in modo maniacale.

 

Bah, invece secondo me sui 180' sono proprio ottimi per il tipo di (non) gioco che fa la Juve.

Saranno pazienti quanto vuoi, ma lì dietro hanno una serie di difetti strutturali che Allegri sfrutterà. Basta anche solo pensare a quanto Marcelo gli toglie in difesa e quanto non sia minimamente capaci di difendere sui tagli alle sue spalle. 

 

Poi chiaro che in attacco fanno paura, ma io non sto parlando di catenaccio ad oltranza eh, qualcosina dovranno anche rischiare i bianconeri se vogliono batterli.

Link to post
Share on other sites

TheGoods

 

Vero, tante volte sono stati anche fortunati.

 

Mone

 

Sarà, vediamo.

Io comunque mi auguro che i bianconeri completino la rivincita ma la vedo veramente impresa ardua.

Certamente questo dominio del duo spagnolo mi ha veramente rotto le scatole che arriverei pure a tifare per un inglese se servisse a farli fuori.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.