Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Wilde4Soccer


Recommended Posts

Ci vuole davvero coraggio per sostenere che il rigore "causato" da Petagna sia stato giusto assegnarlo.

Ma sono sicuro che qualche pagina nel regolamento ci sia, controllate meglio.

 

Io ho detto che è dubbio ed è giusto UNA VOLTA ASSEGNATO CONFERMARLO, idem dicasi se non l'avesse convalidato sarebbe stato opportuno che l'arbitro rivedesse l'episodio per poi confermare il mancato rigore. 

 

E' un episodio 50/50, la sensazione dal campo è stata rigore e le immagini non smentiscono categoricamente, non trovo niente di coraggioso nel sostenere una scelta del genere.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 68.7k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Mone 24

    6518

  • COOPapERino21

    4672

  • Tony Brando

    3846

Top Posters In This Topic

Popular Posts

avete pensato anche a cosa sarebbe la nazionale dell'impero romano? 

No niente, figurati... Sono sicuro che l'improvvisa inversione a u su Morata sia del tutto scollegata dalla vicenda Suarez, che una mattina si è svegliato con addosso una sensazione di incomplete

Diego, Diego..... Diego Armando Maradona  che ricordi Padova, 36 anni, 2 mesi e circa 2 settimane fa, dialogo tra me (interista quindicenne) e mio padre (milanista tiepido): "papà, hai v

Posted Images

Ci vuole davvero coraggio per sostenere che il rigore "causato" da Petagna sia stato giusto assegnarlo.

Ma sono sicuro che qualche pagina nel regolamento ci sia, controllate meglio.

Cioè alla fin fine stanno passando loro per vittime dopo aver ricevuto un rigore palesemente inesistente.

 

"Non voglio parlare di var e arbitri bla bla

 

 

Però..."

E giù di 3 pagine intere di rego-lamenti srotolati e iperanalizzati.

La prossima volta parlatene pure 😂

 

A breve mi aspetto comunque l'immagine del drone della NASA preso da Juvelegendhistory.com, ricordiamo sito assolutamente imparziale, che analizza la heat map di Petagna e calcola che la temperatura del suo braccio è superiore di 0.9 gradi Celsius rispetto al corpo al momento dell'impatto col pallone.

 

Verdetto: vigove sacvosanto (cit.)

Link to post
Share on other sites

Cioè alla fin fine stanno passando loro per vittime dopo aver ricevuto un rigore palesemente inesistente.

 

"Non voglio parlare di var e arbitri bla bla

 

 

Però..."

E giù di 3 pagine intere di rego-lamenti srotolati e iperanalizzati.

La prossima volta parlatene pure

 

Vabbè dai, chiudiamo qui la discussione siamo in universi paralleli proprio...

 

Quello su higuain come lo giudichi dal tuo universo?

Link to post
Share on other sites

Petagna colpisce la palla con la spalla.

Poi che muova il braccio in modo poco congruo è vero, ma finché prende la palla sulla spalla può anche mettersi il braccio tra le natiche.

L'arbitro non ha cambiato decisione iniziale perché evidentemente poco convinto delle immagini, non si sarà sentito del tutto sicuro di aver fatto una chiamata errata.

 

Il gol annullato alla Juve è corretto perché la VAR interviene sui casi eclatanti e il fallo dello svizzero è una discreta gomitata, che assurdamente non è stata vista dal 4° uomo che era lì.

 

Il rigore su Higuain poteva starci, probabilmente se fosse andato al VAR l'avrebbe dato. Evidentemente chi c'era nell'auricolare non ha dato per eclatante il non fischio.

 

Detto questo, la Juve ha perso 3 punti come non faceva dai tempi prima di Conte. Molto strano quel che sta accadendo alla squadra.

Link to post
Share on other sites

Cioè alla fin fine stanno passando loro per vittime dopo aver ricevuto un rigore palesemente inesistente.

 

"Non voglio parlare di var e arbitri bla bla

 

 

Però..."

E giù di 3 pagine intere di rego-lamenti srotolati e iperanalizzati.

La prossima volta parlatene pure 😂

 

A breve mi aspetto comunque l'immagine del drone della NASA preso da Juvelegendhistory.com, ricordiamo sito assolutamente imparziale, che analizza la heat map di Petagna e calcola che la temperatura del suo braccio è superiore di 0.9 gradi Celsius rispetto al corpo al momento dell'impatto col pallone.

 

Verdetto: vigove sacvosanto (cit.)

ma se tutti abbiamo detto che non è rigore quello di petagna e so discuteva soltanto di VAR e la sua applicazione..
Link to post
Share on other sites

Io comunque sulla prestazione del Milan di ieri sera non sono poi così soddisfatto come altri, sicuramente non abbiamo fatto schifo (per buona parte della partita) ma tutto questo gioco me lo sono perso.

 

Primo tempo scolastico da ritiro pre-campionato, dove nessuno si prende mezza responsabilità per anche solo avvicinarsi alla porta avversaria.

Nel secondo si è tentato di portare qualche uomo in più, da ambo le parti, e si sono create delle buone situazioni, la prima è giusto ricordare fosse quella di florenzi (imbucati centralmente da 40 mt che neanche nei peggiori incubi), poi ci sono state le nostre, buone, e sembrava che si potesse fare qualcosa.

Poi palla persa imbarazzante, goal subito e partita finita.

 

In generale, l'infortunio di Conti è stato una delle cose peggiori che ci potesse capitare.

Difficile salvare qualcuno in questi momenti, e sicuramente non è facile neanche per loro, sarà una banalità ma l'unico modo di uscirne è sporcandosi, e in questa situazione quello che ha combinato Locatelli è di uno squallore clamoroso. Fosse stato mio compagno alla prima partitella l'avrei fatto volare...

Link to post
Share on other sites

Cioè alla fin fine stanno passando loro per vittime dopo aver ricevuto un rigore palesemente inesistente.

 

"Non voglio parlare di var e arbitri bla bla

 

 

Però..."

E giù di 3 pagine intere di rego-lamenti srotolati e iperanalizzati.

La prossima volta parlatene pure

 

A breve mi aspetto comunque l'immagine del drone della NASA preso da Juvelegendhistory.com, ricordiamo sito assolutamente imparziale, che analizza la heat map di Petagna e calcola che la temperatura del suo braccio è superiore di 0.9 gradi Celsius rispetto al corpo al momento dell'impatto col pallone.

 

Verdetto: vigove sacvosanto (cit.)

Se fai riferimento a me...

Sull'episodio specifico il rigore non lo avrei fischiato. Questo volevi sapere?

Come vedi non analizzo altri episodi e non parlo di arbitro o VAR per i motivi sopra ricordati.

Link to post
Share on other sites

vabbe ma almeno sorridi :asd

 

È stato simpatico..

Mi fa (sor)ridere il vittimismo di certi utenti del forum...

Mi pareva di essere stato discretamente chiaro nella esposizione avendo scritto "Poi cappella di Buffon che riapre una partita che doveva essere in ghiaccio e cappella di Dybala quando la dovevi richiudere" e 

"ieri non è che non si sia vinto per gli errori arbitrali non si è vinto per gli errori dei nostri giocatori" 
Dimenticavo... :asd
Link to post
Share on other sites

La Confidential

 

Se riporti il like di Locatelli sul tweet che dava contro Bonucci mi sarei aspettato che nel commento scrivessi anche qualcosa per sottolineare la stupidità del soggetto in questione nel mettere ancora più benzina sul fuoco in un ambiente già di par suo infuocato.

Invece ovviamente siccome è rivolto a Bonucci simbolo di ogni male di questo Milan tutto deve passare come una normale prassi di una squadra che punta a ritornare in alto.

Poi ovviamente ci sono addirittura quei tifosi che appoggiano Locatelli.

 

La questione è molto semplice, il nuovo corso dirigenziale quest'estate a differenza delle varie dichiarazioni iniziali ha preferito stravolgere completamente la rosa che la vecchia dirigenza aveva costruito in questi ultimi anni.

Fassone e Mirabelli hanno portato a termine 11 nuovi acquisti, quasi tutti giocatori al centro del progetto di questo nuovo corso.

In una situazione del genere con tanti interpreti nuovi più gli altri pochi rimasti considerati appunto al centro di quel progetto bisognava eleggere un nuovo capitano che infondesse quella mentalità al gruppo farcito di giovani oltre a quella leadership che in tutti questi anni recenti è sempre mancata.

E secondo voi come potevano scegliere uno che non fosse Bonucci, l'unico giocatore con una carriera vincente alle spalle e con la giusta esperienza su di come si può infondere quel tipo di priorità che ogni squadra deve avere.

 

Io poi leggo tanti milanisti che sognerebbero Conte come nuovo allenatore e poi magari sono gli stessi che sparano addosso a Bonucci.

Conte è uguale a Bonucci con la differenza che uno allena e l'altro gioca, ma il tipo di mentalità è quella.

Non a caso l'attuale allenatore del Chelsea ha sempre avuto un debole per Bonucci e farebbe carte false anche per portarselo a Londra, anche perché con lui i rapporti sono stati sempre ottimi.

Sinceramente a me non importa che quello o quell'altro siano ex juventini e considerati ai tempi simboli di un club rivale, perché io da tifoso voglio che la squadra torni a vincere e sono consapevole che per farlo ci vogliono personaggi del genere, magari poco simpatici e molto arroganti ma sicuramente che sanno cosa ci vuole per trasmettere quella mentalità che da troppo tempo è mancata ai leader dei vari spogliatoi rossoneri del recente passato.

Questo l'ho pensato fin dal giorno in cui cominciarono a uscire le voci di Bonucci al Milan e certamente non cambio idea solo per un mese e mezzo di risultati deludenti.

 

In quanto al suo rendimento in campo nulla da eccepire a coloro che lo discutono.

Sta facendo male(anche se ieri per me non è stato pessimo e responsabile in negativo della sconfitta) semplicemente in un contesto del genere se si comincia a discutere i singoli giocatori così dopo poche giornate allora è giusto discutere tutti o quasi, perché di gente che si sta salvando per rendimento ne vedo proprio poca.

Poi fa parte del gioco che uno come Bonucci sia più al centro di certe critiche ma almeno non facciamolo passare come il vero male di questa squadra solo perché a molti tifosi non piace il suo passato,i suoi modi di fare ed in generale il personaggio che è.

Link to post
Share on other sites

Detto questo, la Juve ha perso 3 punti come non faceva dai tempi prima di Conte. Molto strano quel che sta accadendo alla squadra.

 

A parte che di punti ne ha persi 2 e non 3, è un'altra leggenda quella per cui la Juve stia vivendo qualcosa di "molto strano".

Forse non ricordate l'inizio di stagione 2 anni fa o la sconfitta col Genoa l'anno scorso a fine novembre o con la Fiorentina, o la Supercoppa contro il Milan.

Parliamo di una squadra che ha vinto 6 partite su 7 e ne ha pareggiata 1, fuori casa, con il rigore del 3-2 parato.

 

So che gridare allo scandalo per ogni punto perso dalla Juve è uno sport nazionale da 7 anni a questa parte, ma non è il caso di drammatizzare, sempre tenendo conto che la squadra ha fuori parecchi giocatori (il centrocampo titolare e il primo sostituto, in primis...giusto il reparto più importante...è come se il Napoli giocasse senza Hamsik, Allan e Jorginho...se in queste condizioni fosse 6-1-0 si griderebbe al miracolo sportivo).

 

Ciò detto, quest'anno il Napoli è sicuramente più forte dell'anno scorso, gioca con maggiore sicurezza e si vede. Va anche detto che finora ha giocato solo 1 volta (benissimo) contro una squadra che fosse tra le prime 8 in classifica e a ottobre ci saranno dei banchi di prova impegnativi (Roma, City, Inter in 7 giorni) da cui comunque mi aspetto che ne uscirà bene.

Sarà un campionato, io credo, molto lungo.

Link to post
Share on other sites

mi confermate che ieri la squadra che ci dà 9 titolari su 11 aveva FABIO BORINI titolare?

Ahahhah

- Kolarov è un pensionato,

- La difesa fa pena, a parte i 3 gol presi in 20' con l'Inter siamo a 5 in stagione (in 7 partite) di cui 1 al 90' di una partita già vinta...4 clean sheet al momento

- ad oggi Allison pare un pippa che non tiene un tiro mentre Paperone Donnarumma pare impenetrabile;

- a centrocampo avessimo noi Biglia, Kessie ed il turco, vuoi mettere con Strootman, DR16 e il Ninja...una pippa sopravvaluta che non chiamano neanche in nazionale...

- poi in attacco, a parte Dzeko gli altri sono riserve delle riserve...non si comincia neanche...

 

La verità è che la Roma è profondissima quest'anno, con ricambi di valore in tutti i reparti, giocherebbero titolari in più della metà delle squadre di serie A...

 

- Allison pare solidissimo, la difesa pure (3 gol subiti contro l'Inter da destra quando terzini dx non ne avevamo ma adattato JJ). Rudiger è un buon giocatore ma non un fenomeno, la coppia Fazio/Manolas lo scorso anno ha retto benissimo quando il tedesco era rotto. Si parla bene dell'olandese che non è ancora pronto;

- il centrocampo, che può essere considerato il più solido in italia, ha aggiunto un super talento come Pellegrini e Gonalons;

- in attacco l'unica pecca è la perdita di Salah, ma Dzeko non ce l'ha nessuno e comunque vediamo cosa combinerà Schick, e comunque anche Florenzi ha fatto vedere quanto può essere utile da esterno alto;

 

Skorupski

Bruno Peres JJ Moreno Emerson

Gonalons Pellegrini Gerson

Florenzi Defrel ElSha

 

Mai avuta una panchina così...

Se Schick svolta possiamo dire la nostra. Io me li tengo volentieri tutti, e non ne cambio uno con quelli del Milan. Forse Suso a dx che voi manco fate giocare. E ad oggi non cambio neanche Allison per Donnarumma, prestazioni alla mano, perché Gigio lo pagate come il più forte in Europa...non so se lo sapevate

Link to post
Share on other sites

Uelo

 

Semplice, perché di giocatori che si possono prendere quella responsabilità che dici tu li davanti ne abbiamo uno solo che si chiama Suso.

Non a caso è l'unico giocatore che impone il raddoppio costante alla sua marcatura, perché è l'unico appunto che in determinati spazi può generare la superiorità numerica con un dribbling.

Ci sarebbe anche Bonaventura ma tanto abbiamo capito che 1) non è in forma 2) si gioca il posto solo da mezz'ala.

Quanto spreco... normale che poi anche quando la squadra assume il controllo del gioco prendendo campo crea lo stesso poche occasioni con questo 3-5-2.

Link to post
Share on other sites

Magic

 

Si però ti dovresti anche cominciare a chiedere quando fai un discorso del genere che magari anche i fenomeni che avete voi messi uno a uno nel Milan attuale farebbero più fatica.

Cioè che Donnarumma sia un predestinato del ruolo non lo dicono solo i milanisti.

Che Biglia fosse il miglior giocatore della Lazio di questi ultimi anni è un opinione che avevano gli stessi tifosi laziali, Bonucci non ne parliamo neanche del suo valore pre Milan.

Su Kessie lo volevate anche voi investendoci anche tanti soldi non penso per farlo marcire in panchina.

Link to post
Share on other sites

Al di là del discorso fatto per cui se uno "assegna" un rigore, poi deve trovare l'appiglio per cambiare la decisione, ripeto 2 cose.

per ME (scritto maiuscolo) il rigore non c'è: Petagna colpisce con la parte anteriore della spalla, non con il braccio

è altrettanto evidente che Petagna allarga il braccio, si vede benissimo, e questa è una fattispecie chiara del regolamento: se il difensore allarga il braccio e aumenta la superficie di contatto e la palla tocca il braccio, è fallo.

credo (ma ovviamente è una supposizione) che l'arbitro abbia giudicato il gesto di Petagna: abbia visto, dal vivo, l'allargamento del braccio fischiando il rigore e poi sia andato a vedere se così era. mi stupisco che non abbia pensato "beh, sì, l'ha allargato, ma ha colpito petto e spalla..." però, ripeto, non so quali siano le indicazioni in merito date dall'AIA, se mai ce ne siano

 

Ma cosa sono ste chiacchiere scusa?

 

rigore-inesistente-juventus.png

 

Petagna prende la palla con la spalla, ma di cosa stiamo parlando?

Non conta davvero niente se allarga o va verso il pallone in maniera sospetta, prende la palla con la spalla e quindi il rigore non c'era.

 

Edit: volevo quotare Master ma ho quotato te per sbaglio

Link to post
Share on other sites

Gasperini in conferenza stampa ha detto che dal campo sembrava rigore (ha sgridato pure petagna dicendogli che aveva fatto una cazzata), poi rivedendolo era molto dubbio e "c'è chi può sostenere che c'era come no il rigore" (50/50 appunto)...

 

Parole dell'allenatore dell'atalanta, invece qui abbiamo tutti la verità in tasca.

Link to post
Share on other sites

Cito la moviola della gazzetta:

 

Al 36’ l’arbitro dà un rigore alla Juve: fischia il tocco col braccio di Petagna (che fa un movimento innaturale con la spalla) sulla punizione di Dybala. Anche qui il Var Orsato ha dei dubbi e invita il collega a rivedere le immagini. Cosa che Damato fa, ma non trova un replay che lo convinca del tutto a cambiare la scelta: per questa ragione conferma la sua sensazione in presa diretta. Certo, alla moviola sembra più spalla che braccio, ma è pur vero che il movimento di Petagna è molto sospetto. Insomma, episodio interpretabile con l’arbitro che si assume (come è giusto che sia) la responsabilità di confermare il penalty. Nel finale nella stessa azione rischiano grosso Palomino e Caldara su Higuain: il primo lo trattiene (anche se poi lascia la presa), il secondo gli pesta un piede indietreggiando per colpire di testa. Ci poteva stare il rigore.

 

Mi trova al 100% d'accordo. 

Link to post
Share on other sites

Bistecca ma io sono d'accordo col senso generale del tuo post, infatti in quello precedente del like di Locatelli avevo chiuso coi puntini di sospensione, della serie "ma cosa gli passa per la testa a questo, non aveva altro da fare in questo momento"

 

Per la cronaca, Locatelli si è scusato dicendo che è stato involontario. Sinceramente a chi non è capitato di pasticciare premendo mi piace a casaccio, magari voleva solo vedere la tipa com'era.

Link to post
Share on other sites

Io comunque sono dell'idea che potrebbero inventarsi qualsiasi cosa per agevolare sempre più il ruolo dell'arbitro che tanto alla fine un modo per polemizzare sull'operato lo si troverebbe comunque.

 

Io capisco Allegri quando discute il ruolo della Var nell'azione che ha portato la Juve momentaneamente sul 3-1, ma mi chiedo se le stesse identiche cose le avrebbe tirate fuori qualora tutto l'episodio in questione sarebbe stato favorevole alla sua squadra annullando appunto un gol agli avversari.

 

Cioè se iniziamo a discutere anche quando l'arbitro supportato o meno dalla tecnologia prende una giusta decisione allora veramente mi vien da pensare che l'unica cosa che interessa a tutti è solo il vantaggio o lo svantaggio che la propria squadra può avere da determinate situazioni,quindi altro che aiutare gli arbitri a sbagliare meno.

Ecco perché adesso si passa dal giudicare l'errore dell'arbitro nel valutare l'episodio al giudicare l'errore dell'arbitro nel valutare se usare o meno il Var nell'episodio.

Se si vuole e con un pizzico di "malafede" la polemica la si può creare sempre e comunque.

Link to post
Share on other sites

Per la cronaca, Locatelli si è scusato dicendo che è stato involontario. Sinceramente a chi non è capitato di pasticciare premendo mi piace a casaccio, magari voleva solo vedere la tipa com'era.

 

Vero, ma nel caso specifico lo togli subito se fatto per errore e nessuno si accorge.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.