Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Other Sports


Recommended Posts

  • Replies 2k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Raga guardate come correva l'uomo più veloce del mondo nel 2014 quando di anni ne aveva comunque già 20; È quello in sesta corsia, diciamo che a livello stilistico e di efficacia della

Forza Alex  

Scusate se mi dilungo ma sono veramente in una fase di estasi che unito al mio essere logorroico non fa altro che partorire questi continui pipponi. Del resto sono anni che in questo topic vado raccon

Posted Images

Ci sarà la coppia storica Bragagna - Monini? L'uomo delle pronunce e l'uomo della statistiche erano qualcosa di assolutamente inarrivabile, per me.

 

Monini è quello dell'olio, casomai Monetti... :asd :asd

Link to post
Share on other sites

Bizzotto:

 

- commenta bene i tuffi

 

- commenta bene l'Under 21

 

- si documenta sempre sugli avversari(non solo la pronuncia dei cognomi, comunque spesso difficoltosa contro certi avversari, ma anche su statistiche varie, imprese, squadre, ecc.) o sugli italiani poco conosciuti

 

- non ha un gran bisogno di avere qualcuno a fianco a lui (quantomeno nel calcio)

 

 

Perchè caxxio non l'hanno mai promosso quantomeno per la nazionale maggiore invece di quei svariati aborti succeduti a Pizzul???

 

 

 

Tornando in argomento cinque cerchi: giornata di mezze delusioni, comunque bene per l'argento e per qualche qualificazione (ma male per le eliminazioni nella spada femminile, della Quintavalle e dell'arciere Galiazzo).

 

 

Ah, già: con le palle piene dei cinesi :smiley-angry019:

Link to post
Share on other sites

Federica in finale, vediamo che succede.

Agnel... Gli avevo pronosticato contro perché non mi sta molto simpatico, ma...

...giù il cappello,

 

Grandi Missy e la ragazzina lituana che brucia la Soni.

 

Phelps in finale sotto voce, idem come per la Fede.

Link to post
Share on other sites
Guest Nigma
Gli americani insinuano il seme del dubbio: il record di Ye Shiwen, la sedicenne cinese che ha nuotato più veloce di Ryan Lochte e Michael Phelps, a loro giudizio non è credibile. John Leonard, direttore esecutivo della World Swimming Coach Association e della Usa Swimming Coach Association, ha paragonato gli ultimi cento metri stile libero in 58,68 secondi della cinesina a quello delle atlete dell'Europa Orientale. Ye, per la sua performace nei 400 misti individuali, ha vinto la medaglia d'oro. "Dobbiamo esser prudenti quando parliamo di doping. Ma nella storia del nostro sport quando vediamo qualcosa di incredibile, e metto incredibile tra virgolette, la storia ci mostra che c'entra il doping - ha detto Leonard al Guardian - Quegli ultimi cento metri, a gente che lavora in questo settore da anni, ricordano le nuotatrici dell'Europa dell'est. Ricordano i 400 misti di Michelle Smith a Atlanta". Michelle Smith, irlandese, vinse i 400 misti nel 1996 e due anni dopo fu bandita per quattro anni per doping.

 

Ma va?

Link to post
Share on other sites

Anch'io credo nel doping della cinese, ma la cosa che non capisco è come si possa pensare di passarla liscia dopo una prestazione del genere, bisognerebbe almeno mascherarlo un pò. Tra l'altro ai 300 metri era sopra il record del mondo di un secondo e mezzo come è possibile che dopo 3/4 di gara abbia la forza di recuperare e batterlo di quasi un secondo??

Link to post
Share on other sites

Grande nuoto italiano.

Rischiamo di uscire con 0 medaglie, forse 1.

 

A 'sto punto sputtanata qualsiasi velleità (mai ci fosse stata) pure la 4x100 mista, visti Magnini e Scozzoli...

Link to post
Share on other sites
Guest Nigma

Ad ogni competizione sportiva di alto livello riusciamo a fare miracoli, stavolta probabilmente accadrà un pò meno. Del resto, se siamo in un paese dove si tagliano istruzione e sanità e non c'è il minimo incentivo nè morale nè economico alla pratica sportiva, aspettarsi grandi risultati o lamentarsi ove siano scarsi sarebbe francamente pretenzioso, secondo me.

Link to post
Share on other sites

Si ma è un discorso cronico quello dei finanziamenti, mai c'è stato un interessamento netto da parte delle istituzioni, quindi lascerei quel discorso sull'ambito quantitativo, non su quello qualitativo. Quelli che ci sono devono far bene a dispetto di ogni discorso di questo tipo.

Più strutture, più atleti di un certo livello. Più strutture d'elite, più atleti d'elite.

 

Finora comunque Francia sugli scudi nel nuoto, in particolare l'Agnel di Diaw...

Link to post
Share on other sites

Magnini dopo i Mondiali di Melbourne 2007 e i successivi Europei in Ungheria pre-Pechino è sparito. Molto usurato e troppo distratto non solo dalla Pellegrini ma anche da TV e puttanate varie.

Link to post
Share on other sites
Guest Nigma

Si ma è un discorso cronico quello dei finanziamenti, mai c'è stato un interessamento netto da parte delle istituzioni, quindi lascerei quel discorso sull'ambito quantitativo, non su quello qualitativo. Quelli che ci sono devono far bene a dispetto di ogni discorso di questo tipo.

Più strutture, più atleti di un certo livello. Più strutture d'elite, più atleti d'elite.

 

Più strutture, più atleti, più probabilità di pescare il campione o i campioni. In qualunque sport. La qualità si estrae sempre dalla quantità, poi possono esserci generazioni più o meno fortunate ma per garantire una continuità di risultati ad alti livelli serve la quantità prima di tutto. La qualità viene dopo, dopo un'attenta selezione a partire dalla quantità.

Link to post
Share on other sites

Se non erro i centisti e la Pellegrini hanno una cosa in comune, l'allenatore. Il fallimento è in gran parte il suo, non può essere un caso se tutti quelli che allena hanno miseramente cannato nell'appuntamento più importante. Non ci resta che Paltrinieri.

Link to post
Share on other sites

Con la mesta eliminazione della staffetta simbolo del movimento, direi che cala il sipario sui dodici anni d'oro del nuoto azzuro.

L'epopea iniziata da Rosolino, Brembilla e Fioravanti si chiude con il capo chino di Magnini.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.