Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Motomondiale, Superbike & Dakar


Recommended Posts

Le seghe (come diceva il buon LAconf) le fanno a turno a seconda del momento.

Le facevano a Rossi, le fanno a MM oggi.

Vendono il prodotto, tutto qua. Io so solo che VR ha dato tanto al motomondiale ma Ezpeleta si è girato dall'altra parte quando il nuovo pupillo raccomandato ha fatto i porci comodi nel 2015.

Poi ognuno è libero di farsi stare sui cojioni chi vuole. Così facendo si trovano sempre i motivi per esaltare o affossare chiunque.

Da parte mia prendo Rossi con pregi e difetti, ha fatto magie, ha fatto errori. Vinto e perso. Ma il finale del 2015 non è sport. Tutto qua. Non è un punto di vista, basta avere gli occhi ed essere onesti intellettualmente.

 

 

Link to post
Share on other sites
  • Replies 6.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Cioè, a me stava davvero tanto sulle palle.. Ma un po' dispiace..   Quindi si apre il fronte Marquez in motogp?

invece, quando le porcate le fa il Bimbominkia, niente penalità 😂

Uno dei più grandi Campioni di sempre,irruenza allo stato puro ai tempi della 250 e distillato di classe e velocità  in MotoGp. Stile di guida bellissimo, "catch me if you can" mentre si danza verso l

Posted Images

11 hours ago, BengaLaker said:

Ma il finale del 2015 non è sport. Tutto qua. Non è un punto di vista, basta avere gli occhi ed essere onesti intellettualmente.

 

 

Sul fatto che Marquez abbia protetto la fuga di Lorenzo (pilota più veloce nel 2015): lì hai ragione,io di mio però non ho mai creduto ad un accordo Yama/Honda (cui non è dispiaciuto certo vedere perdere Rossi) o fra piloti. Credo che l'ex grande speranza rossista (così era visto da tantissimi fans di Valentino nei primi anni, ovviamente in chiave anti-Lorenzo) abbia semplicemente deciso di di favorire Lorenzo solo per rabbia per il gesto pericoloso di Rossi in Malesia. Ma questa è la mia chiave di lettura.

Non è la prima volta che succede nel motociclismo, vedi Capirex-Spaan.

Ovviamente,vista la penalizzazione di Rossi il 4° posto era il massimo fattibile del # 46.

Sulla penalizzazione però in realtà nessun complotto, qui Sky,Scalera,Falsaperla,etc potrebbero dire di tutto. Ma un pilota ha (all'epoca quantomeno aveva) 3 punti in licenza che,se persi,costringevano a partire ultimi. 

Link to post
Share on other sites

il gesto di Rossi in Malesia è stato solo frutto di frustrazione e reazione già dalla gara precedente in Australia e che evidentemente stava ricapitando ancora. Con MM che gli gironzolava attorno facendogli solo perdere tempo e facendo così scappare Lorenzo lì davanti.

Poi ok Rossi ha sbagliato a farlo cadere, è stato un errore, ma più che altro tattico perchè poi lo hanno pure sanzionato a Valencia (e viene da ridere perchè a MM invece è stato concesso di tutto!!!). Ma come dettom sì ha reagito male perchè si è sentito preso di mira da MM senza che nessuno intervenisse, nonostante nella famosa conferenza stampa tra Australia e alla vigilia della Malesia, avesse provato a spiegarne le ragioni.

Poi MM a Valencia ha solo fatto ciò che serviva, stare dietro a Lorenzo e lasciargli i 25 punti finali (hanno anche ammesso l'accordo). Se fosse servito altro lo avrebbe fatto, tipo continuare a gironzolare come un'ape attorno a Rossi (superarlo, farsi superare, risuperarlo ect)...

Cmq, è andata così. Ho vomitato e mollato tutto. E' un problema mio. Così come ho mollato il calcio dopo lo schifo visto tra Iuliano e Ronaldo nel famoso rigore non dato tra Juve-Inter. Anche lì ho vomitato e mollato tutto.

Rossi ha vinto tanto, ma anche perso, come nel 2006 all'ultima gara contro Hayden, o nel 2007 contro una Ducati mostruosa, o quando nel 2010 si fece male (anno orribile e doloroso). Gli anni tremendi della Ducati...ma ci stava. Era ok. Seguivo tutto con tranquillità e medesima passione di quando vinceva. Perchè nello sport è così, a volte i tuoi beniamini ce la fanno, altre volte no.  

Ma quando si palesa uno schifo così grande e viene meno lo spirito sportivo più elevato, allora di sport non resta più niente. La vita è già abbastanza piena di persone schifose, ingiustizie e cose orrende....dovere assistere tutto ciò anche guardando lo sport ANCHE NO GRAZIE.

 

Direi di chiuderla qui. Tanto a me oggi non cambia più nulla, e continuare a rivivere quella merda mi porta solo un senso di fastidio.

Link to post
Share on other sites

Sul fatto che abbiano ammesso il fantomatico "Patto di Andorra" onestamente non ricordo. Ricordo , più o meno nitidamente, Lorenzo che aveva affermato che Marquez e Pedrosa gli avevano permesso di tenere il titolo in Spagna. Se poi abbiano mai ammesso l'esistenza del patto mi è sinceramente sfuggito,ti dico. Sul 2007 : la Ducati era certamente mostruosa per la velocità,ma la differenza la faceva Stoner in curva.

Solo un'ultima cosa: ho visto che hai messo una top 5 dei tuoi campioni preferiti. Ti ho letto diverse volte citarlo,ma non lo trovo nella lista. Come mai manca Tomba?

 

Link to post
Share on other sites

Sorvolando sulle prime ipotesi dell'articolo che sono ovvie, quella del freno posteriore ci avevo pensato, ma è veramente da stupidi, idem la frizione. 

Cioè hanno tutto in telemetria, con niente di tutto ciò puoi pensare di rompere un motore senza che nessuno se ne accorga. 

 

Magari l'ha anche fatto apposta, situazione stranissima.

Link to post
Share on other sites
Le seghe (come diceva il buon LAconf) le fanno a turno a seconda del momento.
Le facevano a Rossi, le fanno a MM oggi.
Vendono il prodotto, tutto qua. Io so solo che VR ha dato tanto al motomondiale ma Ezpeleta si è girato dall'altra parte quando il nuovo pupillo raccomandato ha fatto i porci comodi nel 2015.
Poi ognuno è libero di farsi stare sui cojioni chi vuole. Così facendo si trovano sempre i motivi per esaltare o affossare chiunque.
Da parte mia prendo Rossi con pregi e difetti, ha fatto magie, ha fatto errori. Vinto e perso. Ma il finale del 2015 non è sport. Tutto qua. Non è un punto di vista, basta avere gli occhi ed essere onesti intellettualmente.
 
 
Io ricordo che il finale di stagione movimentato fu acceso da Rossi (ovviamente supportato a spron battuto dalla truppa di Sky) dopo l'Australia, in Malesia, fino al "gesto", nessuno si era accorto di nulla (quindi MM potrebbe anche essere un'attore perfetto ), IMHO Rossi all'epoca gli scoppiò il petardo in mano, la sua proverbiale influenza psicologica si scontrò non più con menti deboli alla Gibernau, Biaggi o Stoner ma trovò lo scoglio MM. Del resto se un collega mi viene a dire "vorrei giocarmela alla pari con X senza fastidi" lo manderei tranquillamente affanculo.
Link to post
Share on other sites

ok. In Australia non era successo nulla.

"il finale di stagione movimentato fu acceso da Rossi"

:siciao:

vediamo che succede se in autostrada ti taglio la strada facendoti saltare lo specchietto retrovisore, se poi non hai qualcosa da ridire... accendendo la situazione  :asd

solo chi è in malafede e odia Rossi a prescindere non ammette lo schifo fatto da MM dall'australia in poi.

Abbiate i coglioni per essere onesti:

"SONO CONTENTO CHE MM HA GIOCATO SPORCO E HA FATTO PERDERE IL MONDIALE A ROSSI!!!"

avreste il mio rispetto. Invece vi arrampicate su specchi colmi di sterco fresco pur di nascondervi dietro un dito mozzo.

4 hours ago, verdastro said:

(ovviamente supportato a spron battuto dalla truppa di Sky) 

io ricordo invece che mi lamentavo del contrario, e che non si fece nulla di nulla, nessuno fece nulla. E infatti in Malesia il figlio di mignott@ ha continuato libero, felice e tranquillo i suoi porci comodi antisportivi, fino a Valencia.

Meda poi è un lecchino con chiunque lo aiuti a restare sulla sua seggiola e trattò la questione con i più classici dei guanti bianchi. E' una sorta di parassita, si tiene ben stretto il suo lavoro e non ci mette molto a saltare da una sella all'altra, dipende come tira il vento.

L'unico che si spese veramente per l'accaduto fu Reggiani che non le mandò a dire, scagliandosi senza mezzi termini su MM, su Lorenzo e i dirigenti del motomondiale.

E Reggiani era quello che nel 2012 aveva lasciato il commento a Sky con Meda, proprio perchè riteneva la politica interna "troppo pro-Rossi".......figuratevi :asd

 

Quindi, fin quando mi dite che in Australia non è successo nulla e che MM ha solo reagito da grande campione alle insinuazioni del raccomandato Rossi......ok. Raccontatevela pure come volete, ma la verità la so io, la sapete voi, la sanno nel paddock, la sanno tutti. 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

perfetta analisi (se vogliamo chiaramente di parte) ma del tutto corrispondente a verità di Valentino. In 3 minuti ha spiegato tutto. TUTTO. 

ripeto, basta togliere il prosciutto dagli occhi e avere il coraggio di ammettere la verità dei fatti.

Poi si può essere soddisfatti e compiaciuti di quello che è successo. Nessun problema, in molti lo sono stati. A tanti Rossi sta sulle palle e con sorriso hanno seguito la vicenda di quelle tre gare gioendo per la vittoria finale di Lorenzo.

Davvero, non c'è nulla di male. Non è stato per niente sportivo come comportamento, ma c'è di peggio nel mondo. Non c'è niente di male se si ammette di aver goduto alle mosse balorde di MM per rallentare Rossi.   

io ad esempio lo ammetto (ed è molto peggio per certi versi): sono stato felice quando ho saputo che MM si era rotto il braccio, saltava la stagione e rischiava la carriera. Lo ammetto. Cadesse di nuovo su quel braccio sarei felice. Qui nessuno è santo. Non lo sono io, non lo siete voi. Ma almeno io sono sincero.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Marquez in Australia matematicamente a Lorenzo lo favorisce? Perché vincendo la gara ,come poi succede, gli toglie de facto 5 punti...

Al di là della conferenza stampa malese, dove si vede che i giochetti psicologici già da tempo erano meno funzionanti rispetto al passato e trapelava nervosismo... in Malesia Marquez si prende un calcio, Rossi viene punito correttamente con la sottrazione di due punti sulla patente. Da regolamento è corretto, altrettanto corretta è la partenza in ultima posizione: se si perdono tre punti (uno già perso a Misano in qualifica per aver ostacolato Lorenzo , solite mosse psicologiche note) si parte ultimi (ovviamente Scalera & co hanno glissato su questo per giorni).  A Valencia , come detto, la vittoria di Lorenzo è certamente facilitata dal mancato attacco Honda. Ribadisco,di mio non credo a fantomatici accordi preconfezionati . Ma se,ipotesi, Pedrosa avesse vinto e Lorenzo fosse arrivato secondo - sorpresa, a pari punti con Rossi - sarebbe stato comunque campione a prescindere avendo vinto più gare in stagione. 

Visto che ci inviti ad essere onesti io, parlando solo per me,ti dico

Lorenzo è stato meritatamente campione del mondo,durante l'anno è stato il più veloce. Di godere per il titolo perso da Rossi onestamente mi è fregato nulla. Ma invero, per diversi Rossisti talebani, non sono stato dispiaciuto : nella moltitudine gialla c'è gente che per anni ha sparato di tutto ,perfino che Stoner e Lorenzo erano - come piloti -al livello di Gibernau e Biaggi : considerazione risibile ,anzi ciò aggraverebbe invero il numero di titoli persi. E che aver tifato* Marquez e Honda per due anni (2013/2014, rigorosamente in chiave anti #99) in realtà non era servito a nulla. 

* La parola non è messa a caso, ho diverse persone che conosco che avevano sottovalutato l'ambizione del #93.

 

P.S. aspetto la risposta su La Bomba.😁

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
38 minutes ago, AlessioLaker said:

A Valencia , come detto, la vittoria di Lorenzo è certamente facilitata dal mancato attacco Honda

Massì alla fine di tutto il polverone tirato in ballo, quasi solo dai media italiani tra l'altro, questo è l'unico episodio un po' poco limpido.

Però questo dimostra il potere della stampa su questioni molto più importanti come confini, etnie, eventi storici. Se a una generazione intera hanno raccontato che è successo un crimine, questa generazione intera sarà di ciò convinta e con ogni probabilità lo passerà ai suoi figli. Cioè tra un po' ricorderemo più questa cosa rispetto a robe da "tentato omicidio" tipo Coulthard su Schumi sotto la pioggia di Spa.

Link to post
Share on other sites

^

Come non ricorderemo il "tentato omicidio" di senna verso prost, perchè il brasiliano ormai è un santo.

Non ricorderemo che la rivalità hunt-lauda non è mai realmente esistita, perchè ci han fatto un film sopra, ecc...

 

falsi storici, narrati in termini postumi dai media per interessi vari, poi se a una persona interessa l'argomento e si informa, si fa una propria idea. Pretendere che la massa "perda" del tempo a informarsi è utopia, più semplice pendere dalle labbra del proprio idolo o del giornalista/politico/storico "famoso"

 

L'episodio poco limpido di valencia è il #93, stufo di rossi per l'ultimo mese di M che ha gli ha fatto passare (caduta con un calcio compresa), che si assicura che perdesse il mondiale coprendo lorenzo all'ultima gara.

Link to post
Share on other sites

Errore mio, mi sembrate onesti......ed è peggio perché evidentemente allora vi è sfuggita la sottile parte che ha saputo mettere in piedi quel bastardello spagnolo. Infatti che sia furbo e forte non ci sono dubbi, ma è anche rancoroso, invidioso e senza vergogna.

Ormai è andata così. Ormai Rossi si ritira e sono in pace, fa parte del passato, amen.

Ho l'impressione però che se MM soffre (e lo soffre) l'affetto globale di Rossi, avergli impedito quel 10° in quel modo, lo ha definitivamente affossato. Faceva prima ad ingoiare il rospo, fare i complimenti all'avversario, rimanere pulito e superarlo negli anni....come capiterà prima o poi.

Contento lui....

@AlessioLaker Tomba l'ho amato follemente, ma non è da top5....immagino sia nella pur meravigliosa top10  😉

Link to post
Share on other sites

Sono d'accordo con te @EneaKB24, mi è sembrato intellettualmente onesto e moderato usare la parola "poco limpido" perchè a prescindere dalle motivazioni e dalla genesi (che oggettivamente è quella lì che hai descritto), il comportamento c'è.

Link to post
Share on other sites

Ah sì, in Australia MM tolse 5 punti anche a Lorenzo per non "dare troppo nell'occhio" il famosissimo patto di Andorra (o quello che era)? :-D

Chiudo solo aggiungendo, grande Bengone, mi rammarico che il motociclismo sia, purtroppo, un sport individualistico a differenza del basket.... Mi sarebbe piaciuto tanto leggere da parte tua una conversione di Satana MM in stile LeBron James quando arrivò ai Lakers :-D

Peace & Love Benga

 

 

 

Link to post
Share on other sites

@verdastro

per quanto mi stesse antipatico Lebron prima dei Lakers, non è mai stato un "antisportivo" come (a mio avviso!) è stato MM. Avrà fatto in carriera delle scelte personali che non condividevo (e forse continua a farle :fiskio ), ma non ha mai agito contro qualcuno solo per il gusto malsano di farlo, senza ricavarne nulla personalmente.   

Non esiste paragone possibile tra i due. 

Cmq, va bene così direi. Il 2015 è nella storia, presto lo sarà anche Rossi. Tutto il resto va avanti come sempre, per chi vorrà.

 

 

 

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...
  • 2 weeks later...

Grandissimo Bagnaia che coglie finalmente la sua prima meritatissima vittoria resistendo colpo su colpo agli attacchi finali di Marquez . Vittoria capolavoro, la Ducati festeggia una gara che resterà negli annali. Terzo Mir, l'ottavo posto di Quartararo riapre parzialmente il campionato.

Per la Rossa prima vittoria ad Aragon dai tempi di Stoner nel 2010. 250esima vittoria italiana nella classe regina.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.