Jump to content

Welcome to our site

Take a moment to join us, we are waiting for you.

Heze

Motomondiale, Superbike & Dakar

Recommended Posts

Mi sa che stavolta weekend positivo non l'ha detto, mi è sembrato piuttosto incazzato....

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minutes ago, AlessioLaker said:

Mi sa che stavolta weekend positivo non l'ha detto, mi è sembrato piuttosto incazzato....

Dovi non lo dice quasi mai, è sempre estremamente lucido e infatti anche stavolta ha detto bene: "Sono contento per Danilo ma deluso per me stesso, qui bisognava fare più punti". 

Quando scrivo weekend positivo io mi riferisco a tifosi e media. :asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minutes ago, Nigma said:

Dovi non lo dice quasi mai, è sempre estremamente lucido e infatti anche stavolta ha detto bene: "Sono contento per Danilo ma deluso per me stesso, qui bisognava fare più punti". 

Quando scrivo weekend positivo io mi riferisco a tifosi e media. :asd

Sul boldato: pienamente d'accordo, qui e a Barcellona le Ducati (erano) sono da 45 punti a GP.

Share this post


Link to post
Share on other sites

che gara 😍
e che pista il Mugello! La più bella del mondo, da far commuovere:sbrilluccico

Felicissimo per Petrucci, vittoria veramente meritata. Il percorso che ha fatto per arrivare a questo punto è incredibile. E credo che si meriti di fare un altro anno in sella alla Ducati ufficiale.
Bravi anche gli altri 3 anche se il più deluso deve essere Dovi. Da quello che ho letto/sentito mi sembrava abbastanza arrabbiato...e fa bene ad esserlo, visto che tra ieri e il warm up aveva trovato il passo per stare li con Marquez. Questi purtroppo sono 4 punti persi e non guadagnati. Se non altro la situazione in classifica resta, per ora, gestibile.

La gara comunque si è decisa all'ultimo giro alla staccata della San Donato: Petrucci è entrato dove nessuno si aspettava e ha fregato i due favoriti. Dovi si è trovato schiacciato ed è stato costretto a rallentare per non rischiare di cadere. Da quel momento fino al traguardo le posizioni sono rimaste invariate.

la Suzuki deve trovare un pò di potenza, mantenendo invariate le caratteristiche della moto, per potersi giocare costantemente la vittoria. Rins la guida veramente benissimo.

la Yamaha continua la sua crisi e in questo week end Rossi non riusciva proprio a guidarla. Prima o poi la rifaranno una moto in grado di giocarsi il podio ad ogni gara!

mi ripeto: Mugello pista più bella del mondiale. Lascia sempre senza parole.

 

Ora tutti a Barcellona dove continuerà l'assalto a Marquez. Lo spagnolo sarà il favorito ma sono sicuro che i 3 piloti con cui si è giocato la gara oggi saranno di nuovo pronti a dare battaglia. Speriamo in una doppietta Rossa :papa

 

https://sport.sky.it/motogp/2019/06/02/petrucci-vittoria-mugello-italia-intervista.html?social=twitter_skysportmotogp_link_null

 

come si fa a non voler bene ad un pilota del genere?
Rinnovategli il contratto anche per il 2020! :smiley-angry019:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Nimrod 

Sarà pure una pista bellissima, ma praticamente si passa solo sul rettilineo... #benemanonbenissimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono tutti talmente bravi, e i freni talmente performanti, che passare è sempre più difficile :gia:

Oggi i sorpassi li ho visti in diversi punti, comunque. Al Mugello non è facile farli e se sbagli l'affondo, quello successivo te lo devi ricostruire per bene.

 

Alcuni record battuti in questo fine settimana:

1) Moto2 per la prima volta sopra i 300km/h. Bulega, grazie al nuovo motore Triumph, ha fatto i 300.6km/h
2) Non so se sia un record ma ieri Marquez ha fatto una piega in curva di 65°. Fino ad ora li avevo visti arrivare "solo" a 64°
3) Nuovo record di velocità per la MotoGP: Dovi e la Ducati ieri sono arrivati a 356.7 km/h. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, (_Nimrod_) said:

sono tutti talmente bravi, e i freni talmente performanti, che passare è sempre più difficile :gia:

Oggi i sorpassi li ho visti in diversi punti, comunque. Al Mugello non è facile farli e se sbagli l'affondo, quello successivo te lo devi ricostruire per bene.

 

Alcuni record battuti in questo fine settimana:

1) Moto2 per la prima volta sopra i 300km/h. Bulega, grazie al nuovo motore Triumph, ha fatto i 300.6km/h
2) Non so se sia un record ma ieri Marquez ha fatto una piega in curva di 65°. Fino ad ora li avevo visti arrivare "solo" a 64°
3) Nuovo record di velocità per la MotoGP: Dovi e la Ducati ieri sono arrivati a 356.7 km/h. 

Ci sono piste meno belle dal punto di vista del disegno ma nettamente più spettacolari, penso ad esempio ad una delle mie piste preferite in assoluto che è Sepang, o anche a Silverstone. Una pista per F1 che adoravo è Magny Cours, che offriva una varietà di linee impressionante, mentre in MotoGP e SBK ero un fan di Donington Park.

 

Per dire: Imola è tracciato stupendo (specie pre-deturpamento), ma non si passa praticamente da nessuna parte se non alla Tosa e forse all'ingresso della Rivazza; una volta si poteva superare anche alla variante acqua sfruttando la scia in uscita dalle Acque Minerali, ma oggi è diventato molto complicato. In F1 non si passerebbe mai, sarebbe come Montecarlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 hours ago, Nigma said:

Ci sono piste meno belle dal punto di vista del disegno ma nettamente più spettacolari, penso ad esempio ad una delle mie piste preferite in assoluto che è Sepang, o anche a Silverstone. Una pista per F1 che adoravo è Magny Cours, che offriva una varietà di linee impressionante, mentre in MotoGP e SBK ero un fan di Donington Park.

 

Per dire: Imola è tracciato stupendo (specie pre-deturpamento), ma non si passa praticamente da nessuna parte se non alla Tosa e forse all'ingresso della Rivazza; una volta si poteva superare anche alla variante acqua sfruttando la scia in uscita dalle Acque Minerali, ma oggi è diventato molto complicato. In F1 non si passerebbe mai, sarebbe come Montecarlo.

Beh, hai citato delle piste brutte! :asd 

Comunque i sorpassi per le moto non li vedo assolutamente come un problema. Per le macchine è diverso, ormai staccano così profonde che lo spazio per attaccare è praticamente pari a 0.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah, ieri finalmente c'è stato il primo botta e risposta tra Jorge e Marquez!

Più o meno è andata così..

Jorge: vorrei che Honda facesse uno sforzo per rendere la moto più adatta a tutti i suoi piloti e non solo allo stile di Marquez

Marc: prima di pretendere qualche cambiamento devi dimostrare di poter stare davanti.

:asd

Share this post


Link to post
Share on other sites

Donington, Phillip Island, la vecchia Assen piste bellissime per me.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minutes ago, verdastro said:

Rossi non poteva ripartire?

Credo non abbiano potuto riavviarla....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Errore grossolano, ma sono cose che capitano una tantum. Probabilmente si è fatto prendere la mano dal sentirsi per la prima volta abbastanza bene sulla moto.

Certo Meregalli mi ha fatto proprio ridere, polemizzando sul fatto che un 5 volte campione del mondo, come Lorenzo ama ricordare, non dovrebbe fare queste cose. 

Meregalli non lo sa che 3 di quei 5, quelli in motogp, li ha vinti per la casa per cui lavora e che sono stati gli ultimi vinti da questa? Ah, ma lui lavora per l'altra metà, quella dall'altra parte del muro (metaforico, perchè quello fisico, come sappiamo, non c'è più). 

Bravo Vale che va di class-acting senza polemizzare.

Oh, Jorge se l'era scritto sul casco anche a questo giro eh, non dite non abbia mantenuto la parola 

BAD BOY :asd

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che tristezza. Potevamo goderci una gara combattuta, con le Yamaha che parevano pure belle pimpanti, e invece Lorenzo ha deciso di rovinare tutto. E nel frattempo ha regalato ancora di più il mondiale a Marquez (come se ce ne fosse stato bisogno!)

#grazieJorge #99 #badboy

Share this post


Link to post
Share on other sites

Più passa il tempo e più mi pare evidente quanto Marquez faccia quello che nessuno ha mai fatto prima in rapporto al proprio mezzo ed eventuali inferiorità rispetto alla concorrenza (oltretutto mai così agguerrita e livellata verso l'alto), nè Valentino Rossi sulla Yamaha ai tempi del predominio Honda (ammesso che quel predominio ci fosse ancora una volta traslata la squadra HRC in Yamaha), nè Stoner sulla Ducati (considerando anche che Bridgestone fosse una gomma più facile e meno traditrice rispetto alle odierne Michelin). 

Perchè parliamoci chiaro. Quante volte è caduto Marquez la scorsa stagione considerando tutti i turni di prove? 23, più cadute di tutti nell'arco dell'intera stagione. Non penso sia caduto per divertimento. Crutchlow quante volte cade? Una gara sta in piedi e due no, e pure lui nei turni di prove è più in terra che in pista. Lorenzo è caduto nei test di Barcellona all'indomani del GP ed è ricaduto adesso nelle FP1 in modo rovinoso distruggendo la moto. E' stato portato via in ambulanza. Quante cadute ha già collezionato da inizio stagione, tra tutti i turni? Saranno una decina. Se negli ultimi anni Pedrosa appariva un po' frenato, dico che forse non dipendeva dalle scarse motivazioni, ma da qualcos'altro. Anche perchè non è normale che un pilota del genere, di tale classe ed esperienza sulla stessa moto, stesse più spesso fuori dalla top10 che dentro, come accaduto la passata stagione.

Sulle altre moto vedo che tutti riescono a trovare competitività (con gli inevitabili alti e bassi dovuti alla concorrenza ed all'alternarsi dei valori a seconda delle piste e delle condizioni, ovviamente) ed in genere stanno in piedi molto più facilmente. In Ducati vanno forte Dovizioso, Petrucci, Miller, Lorenzo aveva trovato la quadra. In Yamaha chiunque salga su va forte, praticamente dal primo test. Dai mammasantissima storici Rossi e Lorenzo, fino ai Morbidelli e Quartararo, passando per Vinales. Suzuki è un'altra moto che mi pare non dia grandi problemi. Prima Aleix Espargaro compatibilmente ad un livello della moto che era più distante dalle big tradizionali rispetto alle versioni degli ultimi anni, poi Vinales, ora Rins ed a breve se non già adesso Mir. Tutti non hanno faticato e non faticano ad essere competitivi, senza doversi distruggere ossa del collo, farsi uscire spalle e fare salvataggi da stunt-man.

Quindi la verità mi pare evidente. Al di là della tradizionale retorica sulla super-potenza HRC e dei miglioramenti di motore, oggettivi, che hanno approntato in questo ultimi tempi, la moto, come telaistica, ciclistica ed anteriore, è un autentico cancello e portarlo al limite, per quanto quel limite sia evidentemente competitivo una volta lo si riesca a toccare, è una sfida alla logica umana. L'argomento "Marquez deve cambiare moto per dimostrare quanto sia grande", credo sia destinato ad essere un boomerang per tutti i fautori, perchè mi risulta assai difficile credere che il cabroncito non dia dieci secondi a tutti una volta montato sulla Ducati, tanto per esemplificare con l'eventualità cambio-moto sulla carta più probabile.

E d'altronde parliamo di un pilota che in Moto2 ha vinto con Suter (che mi risulta essersi ritirata nel giro di pochi anni, perchè nessun altro riusciva a vincerci ed è tutto dire) e che in MotoGp ha vinto il titolo al debutto, che ha dato un secondo a tutti fin dal primo test su una pista dove nessuno aveva riferimenti nella pre-season 2013 (Austin) e che è il più veloce ad adattarsi alle variazioni delle condizioni climatiche nei flag-to-flag.

Per dieci anni se ne sono sentite di tutti i colori su piloti in grado di vincere anche guidando un Ape Car o quasi (estremizzo volutamente). Beh, mi sa che il primo che lo fa, veramente, ce lo abbiamo sotto gli occhi.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.