Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Motomondiale, Superbike & Dakar


Recommended Posts

No no penalità sacrosante, intendo il casino fatto intorno e il gridare allo scandalo, semplicemente perché ha fatto cadere rossi, quando la caduta di Dani é: "é andato sull acqua"

 

 

l'acqua l'ho tirata fuori io perché nella concitazione dei primi giri non avevo visto bene e ho chiesto a nimrod che è sempre preciso, non era una difesa di Zarco

Link to post
Share on other sites
  • Replies 6.3k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Cioè, a me stava davvero tanto sulle palle.. Ma un po' dispiace..   Quindi si apre il fronte Marquez in motogp?

invece, quando le porcate le fa il Bimbominkia, niente penalità 😂

Buon viaggio grande Fausto💔. Sei stato un grande, e non sempre fortunato, campione e interprete della 125. Uno dei miei primissimi ricordi a due ruote è legato a quella Suzuka. Hai incontrato sulla tu

Posted Images

l'acqua l'ho tirata fuori io perché nella concitazione dei primi giri non avevo visto bene e ho chiesto a nimrod che è sempre preciso, non era una difesa di Zarco

Ti ho preso a esempio, ma basta vedere che neanche i commentatori ci hanno speso + di 5 parole sull argomento per far capire l'eccesso di clamore per l entrata di Marquez, semplicemente perché si tratta di Marc Vs rossi.
Link to post
Share on other sites

beh Marc  ha fatto una cosa identica anche contro Espargaro, quindi non è solo il feud con Rossi il problema.

 

che poi oggi una volta di piu' MM ha dimostrato di essere di una spanna il miglior pilota in circolazione, è un peccato che finisca nell'occhio del ciclone per motivi disciplinari..

Link to post
Share on other sites

Il problema è che ha guidato in modo pericoloso oggi. Il fatto di aver buttato giù Rossi poi fa alzare un polverone.

Io sono qua con i pop corn pronti :asd

 

Penalità giuste comunque. La bandiera nera poteva anche starci per mandare un messaggio. In F1 gliela avrebbero data sicuramente. Anzi, lo avrebbero squalificato a vita :asd

Link to post
Share on other sites

comunque sembra che possano dargli qualche altra penalità  :gia:

D'altra parte la superiorità del binomio Marquez/Honda è tale che se non si inventano qualcosa il Mondiale rischia di esser chiuso poco dopo metà stagione

 

Intendo matematicamente.......

 

Se invece il Dovi ripete una stagione tipo la scorsa, Rossi piazza il suo cameo stagionale e Marc as usual si sdraia un paio di volte, il Mondiale comunque lo vince in scioltezza lo spagnolo ma almeno non prima di 2/3 gare dal termine

 

#grandissimoequilibrio

#lottaserrata

#suspancesinoallafine

Link to post
Share on other sites

D'altra parte la superiorità del binomio Marquez/Honda è tale che se non si inventano qualcosa il Mondiale rischia di esser chiuso poco dopo metà stagione

 

Intendo matematicamente.......

 

Se invece il Dovi ripete una stagione tipo la scorsa, Rossi piazza il suo cameo stagionale e Marc as usual si sdraia un paio di volte, il Mondiale comunque lo vince in scioltezza lo spagnolo ma almeno non prima di 2/3 gare dal termine

 

#grandissimoequilibrio

#lottaserrata

#suspancesinoallafine

Diciamo un po' come Warriors vs Cavs...

Una sorta di 50/50...

:asd:siciao:

Link to post
Share on other sites

Credo che qualsiasi a altro pilota avrebbero riservato e riserverebbero un trattamento diverso

 

Pedrosa a Misano nel 2012 perse il mondiale col medesimo problema, fu fatto partire ultimo...tra l'altro mi pare che Vinales alzi la mano per protestare mentre MM fa quella manovra contromano.

Link to post
Share on other sites

comunque è abbastanza grave il fatto che lo abbiano fatto partire dalla griglia.

Perchè dai l'idea che lui possa fare quello che vuole. E secondo me questo si è riflesso anche nel modo in cui ha provato a rimontare.

Non puoi recuperare posizioni rischiando di speronare ogni pilota. Sembrava una palla da bowling che scaraventa i birilli per terra.

Link to post
Share on other sites

Un mostro, montoyate una dietro l'altra nel bene e nel male dalla griglia di partenza all'arrivo, due secondi al giro più veloce di qualsiasi altro cristiano. Tutti umiliati. Superati, staccati, ripresi, risuperati, lasciati passare, ri-ripresi, ri-risorpassati, stesi. Come si fa a non tifarlo? Vale da solo il prezzo del biglietto d'ingresso all'autodromo. Ha esagerato ma era in trance e non voleva certo fare del male a nessuno. Ha pagato e buona lì. Mille di questi show. Marziano in un campionato di fenomeni, dove regna l'equilibrio come mai prima d'ora, tanto da vedere un Lorenzo scomparire. Ma si rosica perchè sono lontani i tempi in cui Kenny Roberts Jr arrivava quarto a quaranta secondi con la Modenas-KR3, così da assicurarsi un podio anche nelle peggiori giornate di vacche magre, ma anzi capita che stiano davanti a te moto private condotte da talenti puri e che anche un Tito Rabat qualsiasi giri sugli stessi tuoi tempi. Tornate alla motogp del 2005, quella dove partivano in 14 dalla griglia. Lì sì che c'era suspance. Io mi godo Marquez e la sua stupidità.

Link to post
Share on other sites

appena ho visto la moto spenta ho pensato "ora va ai box, la riaccende e parte appena può".

Invece ha ignorato il commissario, è tornato indietro contromano ed è sceso dalla moto per fare manovra e rimettersi sulla casella....il tutto mentre il resto della griglia aspettava!  :facepalm:  :ahahah

Link to post
Share on other sites

Ci vuole anche una certa dimestichezza fisica a fare quelle manovre. Avrà fatto su e giù roteando su se stesso a destra e sinistra, portandosi la moto appresso, cinque volte. Se lo fa Pedrosa gli crolla la moto addosso, poverino. Ora ad Austin ci fa un altro jump del muretto e 400 m piani in tuta e casco. Fenomenale. Spaziale. Oggi in gara ha fatto quello che vi avevo detto aveva fatto nel FP2 Venerdì sera. Tutti saltati come birilli a botte di due secondi al giro tenendo linee impossibili per gli altri.

Link to post
Share on other sites

Troppo invalidante per lui questa mancanza di confidenza nelle condizioni 50-50. Ma c'era già con Yamaha questa cosa, da quando è subentrato il monopolio Michelin. O svolta bruscamente subito o la vedo dura che il rapporto con Ducati prosegua. Vediamo se riesce ad avere un week-end pulito senza problemi e con sessioni con meteo costante dove può prendere confidenza e ritmo, ma certo dopo il record a Sepang nei test invernali mi aspettavo tutt'altro inizio. Si dice stia flirtando con Suzuki. A proposito, ma la Suzuki ce l'ha il TC? Perchè erano anni che non vedevo la ruota posteriore fumare. Grande Rins. Cannone umiliato.

Link to post
Share on other sites

Il rinnovo di Dovizioso credo che arriverà a breve ma sinceramente non ho capito bene le tempistiche.

La Ducati dovrebbe andare prima da lui (e offrirgli i 5/6mln che si merita) e dopo da Lorenzo (offrendogli lo stesso ingaggio del pilota italiano).

Se accetta bene, se no fai fare un anno a Petrucci da ufficiale per poi puntare su Miller.

 

Questi nervi tesi non fanno bene a nessuno.

Anche se Dovi sembra continuare tranquillo per la sua strada, senza risentirne più di tanto.

Link to post
Share on other sites

Ho sentito le parole di Vale ieri sera. Comprensibilissime dal suo punto di vista e fuor di dubbio che Marquez ieri sera abbia esagerato nel correre ad interruttore staccato, però mi sono sembrate comunque eccessive. Non esiste dire che miri al ginocchio degli avversari, che ne stenda dieci a gran premio dai. Diventa un tentativo di criminalizzarlo e sottoporlo ad una gogna e basta. Poi c'è da dire che quando giri quasi due secondi più forte degli avversari è inevitabile che in troppi punti della pista si abbiano linee, punti e spazi di frenata radicalmente diversi dagli avversari. Non è facile ritararsi continuamente sui tuoi e su quelli degli avversari tra le fasi a pista libera e quelle in cui riprendi qualcuno più lento, è chiaro che aumentano esponenzialmente le chances di contatto. Invece si cerca di far passare la linea che corra così perchè premeditato, assurdo.

 

 

Comunque il colpevole primo di ieri è la Direzione Gara. Tra quella pupazzata a metà strada tra il voler fare una partenza ordinaria e riconoscere un vantaggio a Miller, non aver fermato con le forze Marquez mentre gimkava contromano e le mancate penalizzazioni a Petrucci e Zarco, male, male, male. 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.