Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Motomondiale, Superbike & Dakar


Recommended Posts

Inizio ad essere stanco  :asd

 

No perchè non è mai successo che un pilota abbia allentato il passo per qualche giro di bagarre con qualcuno qualsiasi fosse il motivo e poi riaccelerato. 

 

Qui andate avanti a forza di "guardacaso", "si dovrebbe fare così ma lui non l'ha fatto", "hai visto che era come ti dicevo" 

 

C'è stato un duello chiamato da qualcuno e quel qualcuno non ha saputo reggerlo. Il resto sono teorie. Non ho mai visto questa solerzia a scovare intermedi quando l'Ukawa di turno veniva ridicolizzato al punto di fingere una battaglia con lui, fingere un errore, riprenderlo e poi staccarlo girando un secondo più veloce. Quello era uno spettacolo che è durato anni ed era molto più palese di questa presunta programmazione di cinque giri in due gare. 

Link to post
Share on other sites
  • Replies 6.3k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Cioè, a me stava davvero tanto sulle palle.. Ma un po' dispiace..   Quindi si apre il fronte Marquez in motogp?

invece, quando le porcate le fa il Bimbominkia, niente penalità 😂

Uno dei più grandi Campioni di sempre,irruenza allo stato puro ai tempi della 250 e distillato di classe e velocità  in MotoGp. Stile di guida bellissimo, "catch me if you can" mentre si danza verso l

Posted Images

Bravo, sempre superiore tu. Certe volte Keitaro ha proprio ragione.

 

C'eri in moto a Laguna o a PI? Ne tu ne io, solo che questa storia della "condotta sporca" l'ho sentita 7 anni fa da Stoner e in settimana da Rossi, tutto qua, ovviamente tu dirai che tempi alla mano (che al momento non si trovano) Stoner ha detto una balla e Rossi ha detto il vero. De gustibus

E certo ora che ti senti attaccato ha ragione Keitaro...mentre quando sei d'accordo con le cose che dico invece no 😂😂

 

A convenienza insomma...

 

Questo é ciò che devi fare per prenderti tempi sul giro e gli intertempi

(Risultati & Statistiche > 16.Pramac Australian – Phillip Island > MotoGP > RACE > Analysis)

 

Lo ripeto, sei un tifoso con i paraocchi.

 

A differenza tua a me frega un tubo di Vale o di Marquez, al tal punto che mi piacevano entrambi.

 

Tu invece sei uno che sono due giorni che guarda il dito piuttosto che guardare la luna.

Link to post
Share on other sites

E certo ora che ti senti attaccato ha ragione Keitaro...mentre quando sei d'accordo con le cose che dico invece no

 

A convenienza insomma...

 

Questo é ciò che devi fare per prenderti tempi sul giro e gli intertempi

(Risultati & Statistiche > 16.Pramac Australian – Phillip Island > MotoGP > RACE > Analysis)

 

Lo ripeto, sei un tifoso con i paraocchi.

 

A differenza tua a me frega un tubo di Vale o di Marquez, al tal punto che mi piacevano entrambi.

 

Tu invece sei uno che sono due giorni che guarda il dito piuttosto che guardare la luna.

Io non sono mai sceso sul personale come invece fai tu (evidentemente mi conosci bene, ma io purtroppo non ti ho mai visto... ah si sarà colpa dei paraocchi).

Link to post
Share on other sites

Io non sono mai sceso sul personale come invece fai tu (evidentemente mi conosci bene, ma io purtroppo non ti ho mai visto... ah si sarà colpa dei paraocchi).

Ma sei mi hai appena detto che ha ragione Keitaro alludendo appunto a fatti che non c'entrano una mazza con il discorso che stiamo facendo?! 😂😂😂

 

Cosa intendevi che ha ragione Keitaro su di me? Non è una cosa personale? 😂😂

 

Mi fate sempre scompisciare quando iniziate ad attaccare la persona e poi ve la prendete se uno risponde a tono!

 

E se lo vuoi sapere io ad una persona che non conosco non chiedo di darmi i fottutissimi tempi.

 

Ora la chiudo qui perché sei a dir poco parziale su questo argomento. Mamma mia.

 

Ora i fottutissimi tempi ce li hai e potrai continuare a fingere che sia tutto normale e che Marquez abbia corso come ha sempre fatto dando il 100% in ogni settore e in ogni situazione.

Link to post
Share on other sites

Qui ci sono gli haters che si spompinano a vicenda autoconvincendosi di avere la verità in tasca quando persino la direzione gara afferma che il comportamento di marquez è antisportivo.

 

Nel mio post precedente (5-6 pagine fa) dicevo le cose che ora stra cercando di ripetere Valiero. Se marquez faceva la sua gara, nessuno (lasciamo stare i lovers) se ne sarebbe lamentato così come vale non ha rimproverato iannone per i punti di phillip island.

 

qui ha palesemente messo a rischio il mondiale, la gara e l'incolumità di vale. Un comportamento del genere lo puoi tenere negli ultimi giri per conquistare la posizione, non certo in quei frangenti dove l'unico scopo era quello di impedire a vale di fare la sua gara.

 

purtroppo chi sostiene il contrario o è in malafede o è di coccio. 

 

passo e chiudo.

e consiglio a chi è minimamente interessato a non perdere tempo di lasciar perdere la discussione e lasciare la stanza ai due folli amanti autospompinanti

.

Link to post
Share on other sites

I tempi con gli intermedi. poi così non dicono niente, bisogna vederli con la gara a fianco.

 

http://resources.motogp.com/files/results/2015/AUS/MotoGP/RAC/Analysis.pdf?v3_8089a514

 

red ronnie non capisce di cosa si sta parlando, ma sottoscrivo tutto quello che dice reggiani.

 

https://www.facebook.com/37645125946/videos/10153044847290947/?fref=nf

Link to post
Share on other sites

Nel momento in cui una persona sostiene che è legittimo correre per danneggiare un altro invece che correre per vincere (o comunque arrivare più in alto possibile in classifica), vengono proprio a mancare le basi della discussione: per questo ho smesso di ribattere.

 

E mi dispiace doverlo dire ma haters e lovers sono esattamente sullo stesso piano: negare la condotta di Marquez, in qualunque modo la si definisca, è esattamente la stessa cosa che negare la "scalciata" di Valentino. Negazioni della realtà a difesa di un partito preso.

 

Da anni seguo gli sport motoristici più o meno diffusamente e mai avevo visto un pilota correre apertamente per danneggiare un altro. L'unico episodio che mi viene in mente è Coulthard tamponato da Schumacher sotto la pioggia: all'epoca difesi il tentativo di rissa del tedesco, sbagliando evidentemente ma beccandomi del lover ante-litteram perché era stato soltanto stupido Michael a forzare il doppiaggio. Cosa si scoprì anni dopo per bocca dello stesso Coulthard? Che lo scozzese aveva frenato appositamente per farsi tamponare e togliere punti a Schumi... insomma, un pilota in pista si accorge di cose che al di fuori possono sfuggire. All'epoca sfuggì, quest'oggi - grazie ai tempi - forse no.

Link to post
Share on other sites

Fatemi capire,così per l'8 novembre sono preparato :-) in caso a Valencia un terzo pilota guidando correttamente - al massimo delle sue possibilità e puntando al miglior piazzamento per lui possibile- diventi arbitro del mondiale togliendo punti decisivi ad uno qualsiasi dei due contendenti sarebbe da considerare su fb o similia 1) uno sportivo o 2) a seconda delle parti un "eroe" o uno "sconsiderato che non si è scansato"per far passare l'idolo di turno? Io vado già con la 1

Link to post
Share on other sites

Fatemi capire,così per l'8 novembre sono preparato :-) in caso a Valencia un terzo pilota guidando correttamente - al massimo delle sue possibilità e puntando al miglior piazzamento per lui possibile- diventi arbitro del mondiale togliendo punti decisivi ad uno qualsiasi dei due contendenti sarebbe da considerare su fb o similia 1) uno sportivo o 2) a seconda delle parti un "eroe" o uno "sconsiderato che non si è scansato"per far passare l'idolo di turno? Io vado già con la 1

Ovvio che la 1.

 

Giriamola: nel caso in cui a Valencia Iannone si mettesse a duellare con Lorenzo, "giocandoci" fra sorpassi e controsorpassi al limite della caduta, adeguando i tempi per stargli appresso come uno stalker, e ciò gli togliesse (al maiorchino) la possibilità di fare terzo regalando il mondiale a Rossi, cosa sarebbe Iannone?

Link to post
Share on other sites

Uno che ha fatto la sua gara e non quella che voleva qualcun altro.

E' questo il metro nella storia delle corse, non esistono condotte ideali.

Ti sfugge che l'obiettivo di un pilota è vincere la gara e non sacrificare posizioni pur di far perdere la gara o il campionato ad un pilota che gli sta sul cazzo.

 

Marquez anche nell'ultima gara era il più veloce di tutti sin dal venerdì. E non di poco. Mezzo secondo più veloce di tutti.

 

Se quello faceva la sua gara probabilmente andava a vincere pure lo scorso gran premio o conunquè andava a riprendere Pedrosa. Ha preferito portare all'esasperazione un pilota anche a rischio di stendersi e di fare 0.

 

Reggiani spiega benissimo come in quei 7 giri le traettorie di Marquez erano illogiche per uno che vuole andarsene, molto più logiche per uno che vuole rimanere li attaccato a rompere i coglioni.

Link to post
Share on other sites

Fatemi capire,così per l'8 novembre sono preparato :-) in caso a Valencia un terzo pilota guidando correttamente - al massimo delle sue possibilità e puntando al miglior piazzamento per lui possibile- diventi arbitro del mondiale togliendo punti decisivi ad uno qualsiasi dei due contendenti sarebbe da considerare su fb o similia 1) uno sportivo o 2) a seconda delle parti un "eroe" o uno "sconsiderato che non si è scansato"per far passare l'idolo di turno? Io vado già con la 1

certo che é la 1

Link to post
Share on other sites

Oh ma forse a lui non gliene frega niente di essere perbenista come voi. Si é trovato dentro alla lotta e si sarà detto: sai che, hai detto quelle cose, adesso ti faccio vedere che con te faccio quello che voglio. Magari poi il giro dopo se ne sarebbe andato oppure non era in grado di farlo. E' tutto logico, eravate sulla moto con lui e conoscete quella che sarebbe stata la sua gara, le condizioni della sua moto, come si stavano comportando le gomme, quello che era il suo feeling, come avrebbe gestito la corsa. Vi basate sui tempi di tre giri in cui fa errori/é incarognito/incrocia linee. Per voi questa é la prova di non si sa che, solo perché nel wu era andato più forte e ve l'ha detto Valentino. E tutti quelli che si aggiungono alla contesa che portano questi tre tempi in croce e queste presunzioni.

 

E mi parlate di Reggiani che a Sepang ha corso col ciao di Mediaset al Giovedì o dei telecronisti inglesi che denunciano la battaglia personale. E cos'era, un rinfresco? Lo abbiamo visto tutti che era una sfida tra i due, nessuno si è messo di traverso ad impedire il passaggio. Ah no...

Link to post
Share on other sites

Oh ma forse a lui non gliene frega niente di essere perbenista come voi. Si é trovato dentro alla lotta e si sarà detto: sai che, hai detto quelle cose, adesso ti faccio vedere che con te faccio quello che voglio. Magari poi il giro dopo se ne sarebbe andato oppure non era in grado di farlo. E' tutto logico, eravate sulla moto con lui e conoscete quella che sarebbe stata la sua gara, le condizioni della sua moto, come si stavano comportando le gomme, quello che era il suo feeling, come avrebbe gestito la corsa. Vi basate sui tempi di tre giri in cui fa errori/é incarognito/incrocia linee. Per voi questa é la prova di non si sa che, solo perché nel wu era andato più forte e ve l'ha detto Valentino. E tutti quelli che si aggiungono alla contesa che portano questi tre tempi in croce e queste presunzioni.

 

I tempi e Reggiani non falliscono mai  :asd

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.