Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Motomondiale, Superbike & Dakar


Recommended Posts

"se"

 

ahahahahah fanboys a chiagnere e fottere.

 

Non pensi di essere incontentabile?

 

Se si dice che Rossi è il più forte (e quindi vincerà il mondiale), azzanni sostenendo che è una falsità costruita artificialmente dai media. 

 

Se si dice che Rossi non è il più forte (e quindi Lorenzo può ancora tranquillamente vincere il mondiale), attacchi con la cantilena del "chiagni e fotti".

 

Dillo tu che si deve dire, allora. 

 

La realtà, a mio parere, è questa: Rossi manifestamente non è il pilota più forte della MotoGP, OGGI, e ci mancherebbe pure che lo fosse, a 36 anni. Condivido anche chi sostiene che sta avendo una fortuna sfacciata con le condizioni meteo, che generano situazioni di imprevedibilità tale per cui, per dirla in gergo, può succedere di tutto. Ma in tutto ciò quel che conta è fare punti: se gli altri cadono e lui resta in piedi, bravo lui; se gli altri sbagliano strategia e lui un pò meno, bravo lui. Se, insomma, lui fa punti e gli altri no, bravo lui, perchè la pioggia è pioggia per tutti - non c'è nessuna nuvola fantozziana che bagna soltanto l'asfalto sul quale corre il maiorchino - e la pista è la stessa per tutti. 

Almeno su questo è possibile farsene una ragione collettiva e condivisa oppure no? 

 

Perchè, se no, scivoliamo nel parodistico. 

Link to post
Share on other sites
  • Replies 6.3k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Cioè, a me stava davvero tanto sulle palle.. Ma un po' dispiace..   Quindi si apre il fronte Marquez in motogp?

invece, quando le porcate le fa il Bimbominkia, niente penalità 😂

Buon viaggio grande Fausto💔. Sei stato un grande, e non sempre fortunato, campione e interprete della 125. Uno dei miei primissimi ricordi a due ruote è legato a quella Suzuka. Hai incontrato sulla tu

Posted Images

no + che altro sarebbe bello sentire quelli per cui "vale ha vinto tanto perchè era senza avversari", reputando quindi i vari biaggi, capirossi, gibernau, hayden palesemente non al livello di stoner, lorenzo, marquez, pedrosa quando vale stesso si trova a 36 anni in testa al mondiale, mentre l'ha perso a 27 contro uno così "inferiore" ai suoi attuali rivali come hayden.... ecco, questo mi piacerebbe saperlo. 

Link to post
Share on other sites

Eccomi. E' il miglior Valentino di sempre. Guardate quanto è migliorato dalla stagione di rientro in Yamaha. Quell'anno eccetto la vittoria di Assen (frutto di varie circostanze che non sto qui a ricordare) era un pilota che se la giocava in rimonta coi Bradl, Crutchlow e Bautista, arrivando più quarto che terzo a dieci secondi e passa come scenario di routine. Adesso pur essendoci comunque una netta differenza prestazionale dal compagno e da Marquez, quel gap é stato più che dimezzato. Ma questo a dir la verità era stato fatto già la passata stagione. Per il resto Nigma ha radiografato bene lo sviluppo di questa parte di campionato, Vale non è il più veloce ma sicuramente è stato più capace di tutti a sfruttare determinate situazioni che si sono presentate. Finisse oggi la stagione, la sua leadership in classifica sarebbe solo meritata. Poi ha avuto anche il merito di presentarsi al top fin dalle prime gare, completamente cannate da Jorge.

Link to post
Share on other sites

Grande Nigma.

 

Keitaro, devi capire che ti abbiamo capito  :asd

Secondo me persino Vale stesso sa che una stagione così non si ripeterà. Sta mettendo pezze ad ogni prove e gara, sfruttando al massimo gli errori altrui e fortune varie. Su questo siamo tutti d'accordo.

 

Poi che tu reputi già tutto deciso è un altro tipo di discorso, che sfocia nell'odioso campo delle scaramanzie, gufaggini etc...ma con tutto il resto non c'entra nulla. Tu speri che perda, io che vinca. Poi siamo daccordo su tutto. Mi permetto però di sottolineare ancora una volta un semplice concetto:

 

se gli altri cadono e lui resta in piedi, bravo lui; se gli altri sbagliano strategia e lui un pò meno, bravo lui. Se, insomma, lui fa punti e gli altri no, bravo lui, perchè la pioggia è pioggia per tutti - non c'è nessuna nuvola fantozziana che bagna soltanto l'asfalto sul quale corre il maiorchino - e la pista è la stessa per tutti. 

Almeno su questo è possibile farsene una ragione collettiva e condivisa oppure no? 

 

keitaro, attendo risposta su questo, in modo da chiarire probabilmente l'unico concetto ancora in sospeso. Poi ognuno potrà tornare a tifare e gufare quel che vuole. 

Link to post
Share on other sites

no + che altro sarebbe bello sentire quelli per cui "vale ha vinto tanto perchè era senza avversari", reputando quindi i vari biaggi, capirossi, gibernau, hayden palesemente non al livello di stoner, lorenzo, marquez, pedrosa quando vale stesso si trova a 36 anni in testa al mondiale, mentre l'ha perso a 27 contro uno così "inferiore" ai suoi attuali rivali come hayden.... ecco, questo mi piacerebbe saperlo.

Eccomi :-D ha vinto con un mezzo superiore ed un compagno di squadra volutamente paracarrato, bravo a sfruttare i momenti, poi con un compagno all'altezza (JLo) non è stato più un cannibale, con una moto fuori standard (Ducati) non è stato più competitivo. A 36 anni e con una delle 4 moto competitive se la gioca astutamente con talento ed esperienza e... con un po' di culo :-) che ci vuole sempre. Piove per tutti certo ma si va tutti un po' più piano quindi i "vecchietti" si stancano meno ;-)
Link to post
Share on other sites

vabbè però verdà, avevo usato gli emoticons, non ti scaldare, non era mio intento essere "aggressivo".......

 

 

e poi sai quante volte dico coglione io a Rossi? sta mattina qualche 5 volte :asd

Mai stato così tranquillo, che vinca o che perda la mia vita non cambia
Link to post
Share on other sites

Secondo te a livello fisico è lo stesso di quando aveva l'età di un MM o Lorenzo?

Scusa ma mi pare un discorso basato sulle ipotesi e di base praticamente impossibile da fare..perchè non è che ha vinto solo sul bagnato, poi allora bisogna vedere i tempi a fine gara e non mi pare Rossi crolli di fatica e vada più piano, bisogna pure vedere come arrivano le gomme agli ultimi giri, e altra variabile che rende infattibile un discorso del genere.

 

Poi cosa vuol dire? Si stanca di meno allora se la può giocare alla pari con gli altri e quindi vince? Altrimenti gli altri vincono perchè hanno più resistenza..

Link to post
Share on other sites

Con la pioggia i matti o tirano meno o si stendono, 30 giri a tutta si sento di più su un fisico che ha fatto 300 gare rispetto a chi corre da 5-10 anni, ivviamente parliamo di decimi/millesimi di secondo, di riflessi, di concentrazione, roba minima ma a quei livelli tutto fa brodo

Link to post
Share on other sites

ma figuratevi, questo lo quoto anche io, è evidente. Si sta arrangiando...chiediamoci perchè MAI NESSUNO ALLA SUA ETA' ha mai vinto un titolo mondiale. Come quoto 1000 altre cose.

 

Però ripeto, non sopporto due cose:

1. che stia rubando qualcosa a qualcuno (proprio perchè a 36 anni essere dove è lui è fantascienza. Tocca agli altri semmai far meglio)

2. che sia già finito questo campionato (proprio perchè lorenzo dimostra di essere potenzialmente sempre il più veloce, anche nelle piste "rossiste"). 18 punti in tre gare, per uno che è più forte, sono ancora recuperabili. Fosse stato al contrario al limite sarebbe già finita. E questo lo sapete pure voi...

Link to post
Share on other sites

Il passo a parte qualche giro extra sul 29.5 è stato più alto per tutti, o comunque più alto di quello che dicevano, e sul 29.7/8 Rossi l'ha sempre avuto..

 

Iannone stratosferico, felicissimo per lui, quando fai cose così me ne importa poco che hai tolto punti a Rossi...

 

 

Sai le risate se il gabbiano avesse beccato Lorenzo e avesse condizionato la gara ?! :asd

Link to post
Share on other sites

Rossi parte dalla terza fila (settimo tempo), si prospetta una gara tutta in salita ed anche il podio, visto il passo, potrebbe essere una chimera...

C'è da sperare che almeno questa volta Marc scappi via e non cada da solo, così da togliere 5 punti a Lorenzo che minimo secondo arriva (non nutro infatti nessuna speranza che Pedrosa possa finire davanti a Jorge, cosa che invece accadrà rispetto a Valentino).

Insomma, salvo cadute o pioggia :-) , domani il maiorchino recupererà orientativamente tra i 12 e i 7 punti (ipotizzando un Vale quarto al traguardo).

Mondiale finitissimo, come no

CVD lo dico io

 

Sostituisci Pedrosa con Iannone e questo post è degno di Nostradamus.... :-)

 

Non intende offendere nessuno (e non c'è l'ho con te Verdastro) ma è evidente che chi da settimane parla di Mondiale finito ne capisce davvero poco o è in malafede.

Oppure entrambe le cose insieme

Link to post
Share on other sites

Perché non credete sia il miglior Rossi di sempre? Mi sembra abbia già dato più volte una risposta in merito, poi é ovvio che se si fosse scontrato con questa generazione nel suo prime sarebbe andato più forte di quanto non vada adesso. Ogni volta parla di quanto sia fondamentale partire davanti e forte fin dai primi giri, che il livello é altissimo e cose così. Non erano neanche minime preoccupazioni ai tempi. Ma poi ogni cosa della vita vede il livello salire, a parte il PIL del nostro Paese, il tasso tecnico della nostre serie A e la competitività attuale della formula uno. Oddio forse anche qualche altra cosa, basta che il terreno in cui si innesta si mantenga vivo e fertile. E anche se sempre di più per pochi eletti e case, quello del motomondiale riesce ancora ad esserlo. Se riesce a giocarsela ancora vuol dire che anche lui ha fatto un grosso step. Poi comunque stiamo parlando di fare un'ora di gara in media ogni due settimane, non è un trentaseinne che finita una corsa a tappe di tre settimane ne corre un'altra dopo un mese.

Link to post
Share on other sites

A ridosso della gara prevale il fastidio per i 7 punti persi e la sensazione amara di un Mondiale destinato a sfuggire tra le mani di Rossi al fotofinish.

 

Ciò non toglie che la gara è stata uno spettacolo strepitoso e che Vale ha guidato divinamente.

 

C'è chi considererà questo GP l'ennesima conferma della teoria "Rossi arriva terzo su tre"; teoria generalmente condivisibile, non dico di no, ma che c'entra poco o nulla con lo sviluppo dell'odierna gara.

 

Chi l'ha vista sa benissimo che Valentino poteva tranquillamente battere Lorenzo, arrivare primo come quarto.

Per una serie di circostanze ha chiuso quarto, ma è stata netta nel corso dell'intero GP la sensazione che Vale stesse guidando alla pari (se non meglio) dei tre avversari di giornata su un mezzo pari (se non inferiore addirittura) al loro.

 

Se (enorme IF) Rossi dovesse mai riuscire a vincere questo Mondiale porterebbe a termine un'impresa clamorosa con pochi eguali nella Storia dello Sport.

Altro che Goat del motociclismo (per chi non se ne fosse accorto, lui questo lo è già da mo'), Vale entrerebbe nel ristrettissimo Olimpo delle Leggende dello Sport

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.