Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Motomondiale, Superbike & Dakar


Recommended Posts

Dai che l'implicatura conversazionale non era astrusa. Dubbi non sul suo talento tout court, ma sull'inarrivabilità dello stesso e sulla sua indipendenza semitotale da ciò che ha sotto il suo sederino di evasore fiscale.

 

Paradossalmente più dubbi che critiche. Di cosa bisogna criticarlo? Ha una moto che va di meno e, onestamente, non riesce a guidarla come faceva Stoner.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 6.3k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Cioè, a me stava davvero tanto sulle palle.. Ma un po' dispiace..   Quindi si apre il fronte Marquez in motogp?

invece, quando le porcate le fa il Bimbominkia, niente penalità 😂

Buon viaggio grande Fausto💔. Sei stato un grande, e non sempre fortunato, campione e interprete della 125. Uno dei miei primissimi ricordi a due ruote è legato a quella Suzuka. Hai incontrato sulla tu

Posted Images

Criticare Rossi, avere solo dei dubbi sul suo talento, solo per un anno bucato, vuol dire odiarlo senza mezzi termini e non essere per nulla obiettivi.

Significa aver ROSICATO tanto in passato e finalmente far uscire tutta la frustrazione oggi che il mito vivente, in maniera del tutto insperata, è in difficoltà per la prima volta in una carriera ineguagliabile.

 

 

E chi ha "solo dei dubbi" sul suo talento? Mai criticato la sua forza! Dico solo che e mi ripeto per l'ennesima volta che negli anni grazie alle sue tante vittorie si è creato un'icona da innominabile, facendo credere ai più che avrebbe vinto anche in sella ad un rasaerba John Deere.... ma la realtà è un'altra come si vede e ripeto per l'ennesima volta, un Rossi in Yamaha o Honda se la giocherebbe eccome, ci scommetterei anche se fosse passato in Suzuki (ovviamente con Geremia & C) forse avrebbe ripetuto il "miracolo" 2004, ma la differenza sta in Ducati, si sta dimostrando sempre più una moto non per tutti (attualmente solo per 1... 2) vuoi per il telaio traliccio vuoi per il bing bang ecc ecc (c'è un DUCATISTA, e intendo uno che guida ducati, qui in forum che mi spieghi la differenza con le jappo oppure perchè ha preso Ducati invece di una Jappo? solo per italianità?), poi personalmente può l'uomo pilota può piacere o meno, ma in questi momenti di VACCHE MAGRE che inevitabilmente sta scoprendo anche il pesarese ora, mi sembra molto simile al pianto del Biaggi che fu....... anzi, il Biaggi storico è stato tutt'altro che "coccolato" dai media rispetto a VR46..... ha ragione Keitaro, il DIO non si può toccare (chissà perchè).

 

Completate prego:

Valentino Rossi = 9 = DIO

Angel Nieto = 13 = ????

Giacomo Agostini = 15 = ?????

Link to post
Share on other sites

In questi giorni parlando con ragazzi Ducatisti di Perugia il dibattito è molto aperto: come dicevo qualche tempo fa alcuni sostengono, come me , che la Ducati "snaturata" non è concepibile, altri che Rossi possa aver sbagliato nelle indicazioni. E' ovvio che una scelta dovrà essere fatta in uan direzione. o la Ducati diventa + Jap, o Rossi si adatta prendendo grossi rischi. Di sicuro, la Ducati è veloce, ma non rabbiosa, non curva come dovrebbe. Io ribadisco, Rossi secondo me, al di là di tutto, in questo momento non può neanche guidare al top per la spalla.Su questo infortunio c'è sempre stata pochissima chiarezza da parte del suo entourage.

Link to post
Share on other sites
Guest Nigma

Biaggi avrebbe già insultato mezzo box perchè non gli danno i componenti giusti, non seguono le sue indicazioni giuste, non fanno le giuste valutazioni in sede di telemetria. Rossi ha detto chiaramente che lui per primo non sta capendoci nulla: la differenza mi pare evidente, almeno da questo punto di vista.

Link to post
Share on other sites

E chi ha "solo dei dubbi" sul suo talento? Mai criticato la sua forza! Dico solo che e mi ripeto per l'ennesima volta che negli anni grazie alle sue tante vittorie si è creato un'icona da innominabile, facendo credere ai più che avrebbe vinto anche in sella ad un rasaerba John Deere.... ma la realtà è un'altra come si vede e ripeto per l'ennesima volta, un Rossi in Yamaha o Honda se la giocherebbe eccome, ci scommetterei anche se fosse passato in Suzuki (ovviamente con Geremia & C) forse avrebbe ripetuto il "miracolo" 2004, ma la differenza sta in Ducati, si sta dimostrando sempre più una moto non per tutti (attualmente solo per 1... 2) vuoi per il telaio traliccio vuoi per il bing bang ecc ecc (c'è un DUCATISTA, e intendo uno che guida ducati, qui in forum che mi spieghi la differenza con le jappo oppure perchè ha preso Ducati invece di una Jappo? solo per italianità?), poi personalmente può l'uomo pilota può piacere o meno, ma in questi momenti di VACCHE MAGRE che inevitabilmente sta scoprendo anche il pesarese ora, mi sembra molto simile al pianto del Biaggi che fu....... anzi, il Biaggi storico è stato tutt'altro che "coccolato" dai media rispetto a VR46..... ha ragione Keitaro, il DIO non si può toccare (chissà perchè).

 

Completate prego:

Valentino Rossi = 9 = DIO

Angel Nieto = 13 = ????

Giacomo Agostini = 15 = ?????

 

Sono possessore felicissimo di una R6 giallo-nera usata(non replica Laguna, ma con i colori utilizzati nei sopravvissuti campionati 250) :smiley-taunt001: . Moto emozionantissima e divertentissima ai medi/alti regimi. Ho guidato qualche Ducati forse posso spiegarti perché potrei voler avere una Rossa: bicilindrica, rabbiosa da sotto e da subito nell'erogazione, veloce, affascinante, componentistica di base superiore alle Jap, vedi scarichiTermignoni, cerchi Marchesini, sospensioni Ohlins (il mio sogno era la 748, ora la 848) .Dopo bisogna fare i conti con il budget......:vedolestelle

Link to post
Share on other sites

ROSSI: NON SO CHE MOTO USARE A LAGUNA

 

 

 

Valentino Rossi è ancora perso nel suo rosso labirinto, è dall’inizio dell’anno che cerca certezze e ha trovato soli nuovi dubbi. Ieri sembrava sulla strada verso l’uscita, aveva deciso di tornare indietro, alla GP11, e abbandonare il sogno GP11.1 che si stava rivelando un incubo. Il matrimonio motore 800 e ciclistica 2012 sembrava definitivamente scoppiato, lasciando a terra solo dei cocci rotti.

 

Oggi la svolta, una modifica azzeccata e al brutto anatroccolo spuntano le prime piume da cigno. Una bella notizia che però potrebbe trasformarsi in un ulteriore problema. “Ieri sera ero assolutamente convinto di usare la vecchia moto a Laguna Seca – ammette il ducatista - invece, visto come sono andato oggi, dovremo ancora pensarci”.

 

Cosa è cambiato rispetto alle prove, dove hai girato con tempi più alti rispetto alla gara?

 

“Abbiamo fatto una cosa che non avevamo mai fatto, una grossa modifica, spostando il bilanciamento dei pesi verso il posteriore. Avevo più trazione e una moto più veloce in inserimento e in frenata”.

 

Non è però bastato per battere Hayden e Bautista.

 

“Partire dall’ultima fila è difficile, sono riuscito a recuperare, sapevo che potevo stare con Alvaro e Nicky. Quando ho avuto pista libera davanti ero qualche decimo più rapido di loro, ma nella seconda metà della gara ho avuto un problema al cambio fra la seconda e la terza. In uscita dall’ultima curva perdevo tanto perché quando entrava la terza la moto si impennava e per metà rettilineo dovevo sforzarmi di tenerla giù. Al penultimo giro ero dietro a Nicky, pensavo di passarlo alla staccata della prima curva ma, a causa del problema al cambio, in rettilineo mi ha passato anche Bautista e non ce l’ho più fatta a superarli”.

 

Sei stato molti giri vicino al tuo compagno di squadra, quali differenze hai notato?

 

“Le due moto andavano più o meno uguali. Questa è una brutta notizia, speravamo che con questo modello saremmo stati più competitivi e invece abbiamo ancora molti problemi da risolvere. Adesso vedremo cosa fare a laguna Seca se portare una anche una GP11 o solo le due GP11.1. La vecchia è già qui, pronta per essere spedita, ma potrebbe essere uno svantaggio avere due moto diverse se capita qualcosa”.

 

Non soffri a prendere il via sapendo di non poter lottare per la vittoria?

 

“In queste condizioni devi avere obiettivi realistici, oggi sapevo di poter stare con quel gruppo, abbiamo fatto dei bei sorpassi e mi sono divertito. Mi dispiace di non essere arrivato davanti, ma io do sempre il massimo anche quando non lotto per la vittoria, sono un professionista”.

 

Non pensi che debba cambiare il vostro metodo di lavoro nel box?

 

“Il problema è che questa moto non la conosciamo ancora e le regolazioni della vecchia non vanno bene Il nostro lavoro al box è un po’ confusionario ma dobbiamo provare anche a costo di fare degli errori. Naturalmente quando cerchi di mettere a posto una moto è possibile fare confusione, ma non è un errore provarci”.

 

Stoner lo scorso anno con la Ducati riusciva a ottenere risultati importanti, perché?

 

“Casey è cresciuto in MotoGp con la Ducati, quindi per lui era più facile. Io arrivo da moto che si guidano in modo completamente diverso e ho anche una certa età”.

 

Un telaio tradizionale potrebbe essere la cura a tutti i mali?

 

“Io non l’ho mai chiesto alla Ducati e non so se può essere la soluzione. Io faccio il pilota devono essere gli ingegneri che dicono cosa fare per il futuro. Risolvere i problemi che abbiamo non significa per forza rifare il telaio”.

 

Cosa cambia rispetto a quando hai provato per la prima volta la M1?

 

“Il problema della Yamaha era che andava piano ma nelle curve si guidava, questa va forte ma io non riesco a guidarla”.

 

Fonte: gpone.com

Link to post
Share on other sites

Biaggi avrebbe già insultato mezzo box perchè non gli danno i componenti giusti, non seguono le sue indicazioni giuste, non fanno le giuste valutazioni in sede di telemetria. Rossi ha detto chiaramente che lui per primo non sta capendoci nulla: la differenza mi pare evidente, almeno da questo punto di vista.

 

Wow! Del Torchio dovrebbe essere contentissimo dopo aver sentito questa frase, massì aumentiamogli ancora un po' lo stipendio chissà forse qualche ideuccia gli arriva a sua maestà sviluppatore :smiley-angelic004:

Link to post
Share on other sites

Completate prego:

Valentino Rossi = 9 = DIO

Angel Nieto = 13 = ????

Giacomo Agostini = 15 = ?????

 

E' un po' il discorso che facevo poco tempo fa nel topic del tennis: non c'è alcun rispetto nè considerazione per chi ha fatto la storia nel passato.

E' così facile cavalcare l'onda (basta citare l'esempio di LeBron) che non c'è nemmeno la voglia di mettersi a fare confronti.

Agostini ne ha vinti 15?Sti cazzi, l'ha fatto quando non esisteva wikipedia!

 

Funziona ormai così in tutti gli sport.

Vogliamo parlare di chi mette Messi sullo stesso piano di Maradona?Meglio di no..

Link to post
Share on other sites
Guest Nigma

E' un po' il discorso che facevo poco tempo fa nel topic del tennis: non c'è alcun rispetto nè considerazione per chi ha fatto la storia nel passato.

E' così facile cavalcare l'onda (basta citare l'esempio di LeBron) che non c'è nemmeno la voglia di mettersi a fare confronti.

Agostini ne ha vinti 15?Sti cazzi, l'ha fatto quando non esisteva wikipedia!

 

Funziona ormai così in tutti gli sport.

Vogliamo parlare di chi mette Messi sullo stesso piano di Maradona?Meglio di no..

 

D'accordissimo con te, però il caso di Agostini è un pò particolare: molti dicono che abbia vinto in un periodo di confusione tecnica grazie al quale la MV gli aveva fornito una moto nettamente superiore alla concorrenza. Per carità, non ho conoscenze sufficienti ad esprimere una mia opinione precisa, però in linea di massima sono d'accordo con te.

 

La chicca finale, poi. :smiley-excited002:

Link to post
Share on other sites

Ahhhh, verdastro! Se dice che non ci capisce non va bene, se non lo dice non va bene uguale perchè non è umile. Ahhh!

 

D'accordo con snakepit!

 

Caro Nigma, sono contento che l'abbia detto, infatti FINALMENTE un bagno di umiltà, ma non mi venire a dire che negli anni d'oro il dottore era mister umiltà, mi spiace per te ma a me non piacciono le persone spocchiose che irridono l'avversario, che fanno pagliacciate (per un po' ok ma alla fine mi stufa), che difendono l'indifendibile (fisco, ma quella è una malattia anche di altri italiani, ma mi ricordo il monogolo da Londra quando voleva quasi dirti che era povero in canna). Posts fa ho scritto che per ME ci sono campioni di serie A (Federer, Jordan, Senna) e campioni di serie B dove IO colloco Rossi. E per fortuna (voi direte) è una mia opinione :ahahah

Link to post
Share on other sites

@Nigma: effettivamente il passaggio di Agostini alla Yamaha nel'74, pur non portando immediatamente al titolo, venne da alcuni giudicato anche come risposta ai presunti favoritismi di cui avrebbe goduto Read l'anno precedente (fonte: motociclisti dell'epoca e riviste ) dopo che per anni la sua moto era considerata superiore...sui 15 titoli: molti vennero conquistati anche in due nello stesso anno, impresa compiuta per ultimo da Spencer nell'85.Oggi non credo sia possibile correre per infiniti motivi in due classi (non ultimo motivi economici e di sponsor). Quando Lawson passò all'Honda nell'89, analogo scalpore come per Ago venne suscitato dalla scelta. Sua maestà Ala d'oro arrivo subito ai ferri corti con il pilota, da sempre considerato simbolo Yamaha, rispingendolo fra le braccia di Iwata, nonostante il titolo mondiale conquistato . Dopo questo episodio leggenda vuole che gli equilibri fra le case giapponesi vennero regolati da un tacito accordo per cui le case non dovessero strapparsi piloti di punta, patto sicuramente rispettato fino al'94 (quindi Rayney-Lawson in Yamaha, Doohan-Gardner in Honda, Schwantz in Suzuki). Lawson però nel'90 non potè difendere il titolo per un grave incidente al GP USA, cosa che poi accelerò il suo passaggio in Cagiva.

Link to post
Share on other sites

D'accordo con snakepit!

 

Caro Nigma, sono contento che l'abbia detto, infatti FINALMENTE un bagno di umiltà, ma non mi venire a dire che negli anni d'oro il dottore era mister umiltà, mi spiace per te ma a me non piacciono le persone spocchiose che irridono l'avversario, che fanno pagliacciate (per un po' ok ma alla fine mi stufa), che difendono l'indifendibile (fisco, ma quella è una malattia anche di altri italiani, ma mi ricordo il monogolo da Londra quando voleva quasi dirti che era povero in canna). Posts fa ho scritto che per ME ci sono campioni di serie A (Federer, Jordan, Senna) e campioni di serie B dove IO colloco Rossi. E per fortuna (voi direte) è una mia opinione :ahahah

 

poi magari non ci riesco, ma non trovo corretto catalogare degli atleti come "campioni di serie B" solo perché non ci stanno simpatici

 

(la premessa è d'obbligo, ripeto, non dico sia facile riuscirsi; peraltro con Boston è facilissimo, sarà che inizia con la B )

Link to post
Share on other sites

D'accordo con snakepit!

 

Caro Nigma, sono contento che l'abbia detto, infatti FINALMENTE un bagno di umiltà, ma non mi venire a dire che negli anni d'oro il dottore era mister umiltà, mi spiace per te ma a me non piacciono le persone spocchiose che irridono l'avversario, che fanno pagliacciate (per un po' ok ma alla fine mi stufa), che difendono l'indifendibile (fisco, ma quella è una malattia anche di altri italiani, ma mi ricordo il monogolo da Londra quando voleva quasi dirti che era povero in canna). Posts fa ho scritto che per ME ci sono campioni di serie A (Federer, Jordan, Senna) e campioni di serie B dove IO colloco Rossi. E per fortuna (voi direte) è una mia opinione :ahahah

 

 

scusa, :smiley-angelic004: mi era sembrato che tifavi per PP e KG.Si scherza, eh :fiskio

Link to post
Share on other sites

E chi ha "solo dei dubbi" sul suo talento? Mai criticato la sua forza! Dico solo che e mi ripeto per l'ennesima volta che negli anni grazie alle sue tante vittorie si è creato un'icona da innominabile, facendo credere ai più che avrebbe vinto anche in sella ad un rasaerba John Deere.... ma la realtà è un'altra come si vede e ripeto per l'ennesima volta, un Rossi in Yamaha o Honda se la giocherebbe eccome, ci scommetterei anche se fosse passato in Suzuki (ovviamente con Geremia & C) forse avrebbe ripetuto il "miracolo" 2004, ma la differenza sta in Ducati, si sta dimostrando sempre più una moto non per tutti (attualmente solo per 1... 2) vuoi per il telaio traliccio vuoi per il bing bang ecc ecc (c'è un DUCATISTA, e intendo uno che guida ducati, qui in forum che mi spieghi la differenza con le jappo oppure perchè ha preso Ducati invece di una Jappo? solo per italianità?), poi personalmente può l'uomo pilota può piacere o meno, ma in questi momenti di VACCHE MAGRE che inevitabilmente sta scoprendo anche il pesarese ora, mi sembra molto simile al pianto del Biaggi che fu....... anzi, il Biaggi storico è stato tutt'altro che "coccolato" dai media rispetto a VR46..... ha ragione Keitaro, il DIO non si può toccare (chissà perchè).

 

Completate prego:

Valentino Rossi = 9 = DIO

Angel Nieto = 13 = ????

Giacomo Agostini = 15 = ?????

Mi piacerebbe davvero avere qualche anno in più per poter sapere cosa diceva la stampa ai tempi di Nieto ed Agostini...

Immagino che sopra DIO non ci sia nessuno... :ilsaggio

Link to post
Share on other sites
Guest Nigma

D'accordo con snakepit!

 

Caro Nigma, sono contento che l'abbia detto, infatti FINALMENTE un bagno di umiltà, ma non mi venire a dire che negli anni d'oro il dottore era mister umiltà, mi spiace per te ma a me non piacciono le persone spocchiose che irridono l'avversario, che fanno pagliacciate (per un po' ok ma alla fine mi stufa), che difendono l'indifendibile (fisco, ma quella è una malattia anche di altri italiani, ma mi ricordo il monogolo da Londra quando voleva quasi dirti che era povero in canna). Posts fa ho scritto che per ME ci sono campioni di serie A (Federer, Jordan, Senna) e campioni di serie B dove IO colloco Rossi. E per fortuna (voi direte) è una mia opinione :ahahah

 

Mi citi Senna che era odiato da mezzo paddock perchè presuntuoso all'inverosimile?

Link to post
Share on other sites

Ha una moto che va di meno e, onestamente, non riesce a guidarla come faceva Stoner.

Finora nessuno ci è riuscito in Motogp: la Ducati sembra come il macchinario in Fringe dell'altra dimensione, funziona solo con Casey/Peter.

 

Se anche l'anno prossimo, con una moto completamente sviluppata dal "Dottore", sarà lontano dai posti che contano, allora lo si potrà criticare giustamente; il problema sarà un'altro: se lascia la Ducati, dovepotrebbe andare? Suzuki e Suter/B.M.W.? Non penso possa tornare nè in Honda nè in Yamaha, il problema più grosso di Rossi non è quest'anno, ma le prospettive future.

Ihihih andre :sSig_hater:

:smiley-angry026: Biaggista e interista: ci mancava solo che tifavi per Lebron per completare un terzetto di "piangina" :sSig_ban:

Link to post
Share on other sites

Paradossalmente più dubbi che critiche. Di cosa bisogna criticarlo? Ha una moto che va di meno e, onestamente, non riesce a guidarla come faceva Stoner.

 

E pare anche che la moto non sia ai livelli di quando c'era quello prima di mr. Basettoni (non ricordo i nomi, abbiate pazienza )

Link to post
Share on other sites

Basettoni è Guareschi :smiley-angelic004: come velocità di punta c'è, sono la percorrenza in curva e l'erogazione che lasciano interdetti (ovviamente vista da fuori).Prima la Ducati sembrava imbizzarrita, adesso sembra un cavallo molto molto stanco

Link to post
Share on other sites

Basettoni è Guareschi :smiley-angelic004: come velocità di punta c'è, sono la percorrenza in curva e l'erogazione che lasciano interdetti (ovviamente vista da fuori).Prima la Ducati sembrava imbizzarrita, adesso sembra un cavallo molto molto stanco

 

Non mi veniva in mente :piantoacatinelle

Link to post
Share on other sites

Mi citi Senna che era odiato da mezzo paddock perchè presuntuoso all'inverosimile?

 

Senna era un professionista maniacale, preferiva rispondere in pista, con Prost se le sono date di santa ragione in pista senza muro, era leale e se proprio vogliamo vendicativo (Suzuka), se il paddock odiava Senna di certo non dava pacche sulle spalle a Schumacher.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.