Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Il topic del Tennis


Recommended Posts

Peccato che dalla parte di Thiem ci sia finito giusto un Fognini abbastanza in disarmo piuttosto che gli altri ragazzi

Link to post
Share on other sites
  • Replies 6.1k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

soca.

un vero peccato che non ci sia il siringato di Manacor...che stia cercando in rete le nuove protesi al titanio radioattivo per il trapianto di ginocchio?

Congratulazioni sia a Nishikori che Cilic...due grandi match...     Quanto mi dispiace....

Posted Images

Bene. Ma anche male.

Analisi sulla partita ma anche generale a cui ho pensato durante l'incontro:

Male perchè è andato ad un passo da una sconfitta davvero brutta. Per quanto Herbert in casa è avversario che può diventare ostico e a tratti (tra secondo/terzo) ha giocato un'ottima partita, Jannik oggi mi è piaciuto davvero poco. In evidenzia i soliti due difetti: il servizio, su cui vabbè il percorso è abbastanza lungo (generalmente ci si lavora tanto in offseason) e non ci si può aspettare che migliori da un torneo all'altro, ma soprattutto male a livello tattico. In primis si è messo a rispondere sui teloni, e poi come sempre quando va in difficoltà si intestardisce finendo spesso per tirare colpi senza senso quando sarebbe stato meglio scambiare un pò di più con il francese.

Bene perchè, come sempre, è rimasto lì attaccato al match e ha sfruttato il fatto che Pier Ugo non sia esattamente un cuor di leone, e tutte le occasioni tra palle break e match point nel 4°set ne sono la testimonianza.

In generale, come ripetuto più volte, continua ovviamente ad essere un work in progress e a 19 anni per fortuna sia così. La finale di Miami probabilmente ha fatto cambiare un pò troppo la narrativa, facendo pensare ai più, a chi magari non è troppo dentro le dinamiche di questo sport, che sia già sempre a quel livello. E quindi anche le aspettative generate ne sono la conseguenza, con gli sfottò e le critiche che si prende poi dopo alcune sconfitte sui social o altrove.

La realtà è che ad oggi, come tutti i 19enni forti alla sua età, ha già una qualità e un livello per ottenere risultati del genere, ma non ha ancora non ha tutti i pezzi del puzzle per ottenere questi risultati con continuità. Ha ancora, giustamente, troppi difetti per essere competitivo a a quel livello tutte le settimane. E quindi in questo processo di crescita ci stanno tornei giocati bene, tornei giocati male, belle vittorie, brutte sconfitte.

Questo non vuol dire che debba essere esente da critiche, delusioni o aspettative. Cioè, per me guardando il tabellone e gli avversari che avrà DEVE fare ottavi qui a Parigi. Poi se non dovesse arrivarci per me cambierebbe zero sulle prospettive di carriera, ma uscire prima degli ottavi sarebbe senza dubbio una pessima sconfitta, un pessimo torneo e una delusione.

Link to post
Share on other sites

Più che altro è l'America dei nostri giorni :asd

Tutto politically correct, cancel culture, mental health, women's empowerment e chi più ne ha più ne metta :asd

Che in generale ben vengano, eh. Ma poi finisce anche, come in questo caso, che qualcuno se ne approfitta....

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Giusto così.

Proprio perchè la salute mentale non vale meno di un fastidio all'adduttore se uno non si sente in grado di competere in questo momento allora non gioca.

Con il caos che ha creato questi giorni non ha aiutato l'intero circuito e non ha aiutato neanche sè stessa, visto che le pressioni, considerando anche che i suoi colleghi non l'hanno affatto appoggiata, saranno ulteriormente aumentate.

Link to post
Share on other sites

É una situazione particolare in cui non c'è un pensiero...é così e stop.

Lei ha problemi in sala stampa e non in campo.

Il problema è che questa è la vita...chi ogni giorno non si sente sotto pressione a lavoro o per altro?? 

Beata lei che può decidere di mollare, perché il 99% delle persone semplicemente non può permetterselo. 

Link to post
Share on other sites

BlackSoul 

Ero e sono molto curioso di vedere Musetti in un GS con match al meglio dei 5 set, questo proprio perché finora aveva dimostrato nei suoi incontri grandi fiammate ma anche poca continuità a mantenere un certo livello(giustificato ovviamente anche dall'età). Ecco diciamo che l'inizio è stato quantomeno incoraggiante. 

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

La sconfitta (ma è così non da oggi...) di Auger-Aliassime contro un Seppi 37enne che gioca ormai pochi mesi l'anno e su un'anca sola, è la testimonianza che con i ragazzi bisogna andarci sempre molto cauti. Ma soprattutto è la prova che pur arrivando nei top 20 a 18/19 anni la cosa fondamentale è continuare a lavorare e migliorare, molto più della fretta di arrivare a fare certi risultati il più in fretta possibile.

Tralasciando il difficile periodo a livello mentale per il canadese, proprio a livello tecnico non ha fatto un singolo miglioramento rispetto a due anni fa. Anzi mi azzardo a dire che gioca pure peggio.

Ovviamente pure per lui c'è tutto il tempo per rimettere a posto le cose....

Link to post
Share on other sites

Intanto Musetti distrugge in 3 set Nishioka che lo aveva appena sconfitto nel 250 di Parma e accede al terzo turno.

Vediamo se Jannik riesce a chiudere il derby con Mager(al momento è avanti 2-0 ma sotto di un break nel terzo set) per avere tutti i big four del nostro tennis al terzo turno visto che anche Fognini e Berrettini si sono a loro volta qualificati anche loro senza perdere nemmeno un set.

Potrebbe arrivarvi pure un ritrovato Cecchinato(reduce dalla finale persa a Parma) che oggi se la dovrà vedere contro De minaur.

Link to post
Share on other sites

E con la vittoria di Cecchinato siamo a 5 italiani al terzo turno. Essendoci il derby tra Musetti e lo stesso Cecchinato vuol dire che ne abbiamo già uno agli ottavi(quasi certamente contro Djokovic).

Altro exploit del nostro tennis a coronamento di un 2021 strepitoso finora. 

Link to post
Share on other sites

Comunque sembra davvero la chiusura di un cerchio il fatto che al terzo turno sono arrivati i 5 italiani che per motivi diversi sono i maggiori esponenti del nostro tennis.

Abbiamo Fognini che è stato indiscutibilmente il miglior tennista azzurro dello scorso decennio. Vittorie in tornei atp in doppia cifra, ex top ten, unico italiano nella storia a vincere un 1000. 

Quindi Cecchinato, una sorta di meteora del nostro tennis che sembra finalmente in ripresa e che ha ballato ad alti livelli solo nel suo magico 2018 dove entrò nei primi 20 con l'apice di raggiungere(prima che Berrettini lo eguagliasse) il miglior risultato tecnicamente parlando del nostro tennis dai tempi di Panatta con la semifinale al RG.

Poi Berrettini, il miglior tennista italiano al momento e da qualche anno, top ten, primo italiano ad arrivare alle atp finals da Barazzutti, semifinalista agli Us Open e capace di vincere tornei atp su 3 superfici diverse, nonché recente finalista in un 1000.

Sinner, top 20, miglior 2001 del mondo, anzi miglior tennista in classifica tra quelli nati nel nuovo millennio. Già vincitore di 2 tornei atp,quarti in uno slam,  finalista in un 1000, semifinalista in un 500,  aggiungiamoci pure i 3 Challenger vinti nel 2019 a 18 anni, insomma il predestinato.

Musetti, altro predestinato, che con la vittoria di oggi arriva al numero 65 della classifica atp(ma il suo livello è già ampiamente da primi 50 del mondo). Finalista agli Us Open jr a soli 16 anni, vincitore degli Australian Open jr l'anno successivo quando raggiunse pure il numero 1 nella categoria . Anche lui un Challenger in bacheca a 18 anni, 3 semifinali raggiunte in tornei atp, miglior classe 2002 al mondo, già 6 vittorie contro dei top 20 su 9 incontri disputati.

Ovviamente non dimentico Seppi(oggi eliminato) e Sonego, però secondo me i 5 sopra come dicevo per motivi diversi meritano di essere considerati i maggiori esponenti.

Adesso comunque si può anche sperare di portarne 4 agli ottavi(poi arriva il difficile), e magari uno minimo nei quarti(indiziato numero 1 Berrettini anche tabellone alla mano).

Edit

Berrettini per arrivare ai quarti dovrebbe sconfiggere(fattibile) nell'eventuale ottavo Federer. Poi però si ritroverebbe secondo pronostico Djokovic(che nel frattempo agli ottavi incontrerebbe il vincente del match tra Musetti e Cecchinato). Sinner invece al prossimo turno incontra Ymer però dopo avrebbe l'ottavo proibitivo contro Rafa.

Invece ha buone possibilità di arrivare ai quarti Fognini essendo dalla parte di tabellone diciamo meno ostica. Anche se poi verosimilmente dovrebbe affrontare Zverev(ma prima avrebbe Ruud). Certo è che se il tennista ligure dovesse esprimersi ai suoi massimi livelli finalmente anche in un Major sulla sua superficie preferita direi che raggiungere la semifinale sarebbe tutt'altro che un risultato utopistico. Il problema è che con lui non sai mai cosa aspettarti. Può eliminare Zverev ma anche uscire contro Delbonis(suo prossimo avversario).

Link to post
Share on other sites

putrtroppo a differenza del bluff canadese Felix Augello Aliassime questo è veramente forte mi sa. speriamo che Jannik e Lorenzo impediscano un altro decennio di  monologo iberico al Roland Garros

Link to post
Share on other sites

A questo punto bisogna portarne quattro agli ottavi. Dopodichè tutto il resto sarebbe un di più, potremmo anche portarne 0 ai quarti e non ci sarebbe nulla di clamoroso (ma un pò di delusione per Berrettini sì).

Ovviamente quello con più chances sotto tanti punti di vista sarebbe appunto Berrettini contro lo svizzero, ma non sottovalutiamo l'aspetto mentale di giocare contro Federer. Vero, era un Matteo meno esperto e si giocava sul centrale di Wimbledon, ma in quegli ottavi di finale non scese proprio in campo a causa dell'emozione. Completamente bloccato. Speriamo si siano fatti passi in avanti :asd

Il vincente di Ceck/Musetti e il Sinner visto in questi giorni obiettivamente avrebbbero chances quasi nulle contro Djokovic e Nadal.

Poi certo, in teoria ci sarebbe Fognini, che ovviamente non incontrando il serbo o l'iberico avrebbe qualche chance in più. Ma Ruud oltre ad essere probabilmente un top 5 o giù di lì al momento sulla terra rossa è un vero incubo a livello tenico per il ligure. Ci vorrebbe davvero una prestazione di lusso, di quelle che a Fabio però mancano da un pò di tempo.

In ogni caso pensiamo al prossimo turno. Berrettini e Sinner devono vincere, il derby c'è, Fognini con Delbonis è favorito ma comunque non se la porta da casa. L'argentino da un mese sta facendo bene.

Link to post
Share on other sites

Alevin

Diciamo che per Matteo quello con Federer (che giocò un torneo di livello assurdo) a Wimbledon era anche il primo match della carriera contro lo svizzero e in generale contro uno dei 3 mostri sacri. Nel frattempo li ha incontrati tutti e in generale ha raggiunto un altro tipo di status e anche di consapevolezza.

Poi vabbè Federer ha giocato poco e niente nell'ultimo anno, ha 40 anni e gioca nella superficie a lui meno congeniale. Nell'eventuale match tra i 2 io darei favorito Matteo.

 

Link to post
Share on other sites

Anche io, altrimenti non avrei scritto che sarebbe una delusione se non arrivasse ai quarti :asd

Però se l'avversario, nelle stesse condizioni dello svizzero, avesse avuto un altro cognome sarei stato più tranquillo :asd

Link to post
Share on other sites

ovviamente Fognini butta via quella che era forse l' ultima occasione di andare in fondo in uno slam ( o quantomeno di tornare ai quarti a Parigi, dieci anni dopo l'ultima volta).

Link to post
Share on other sites

Quant'è ottuso Jannik, porca miseria.

Riesce a mettere in palla qualsiasi peone dopo aver dominato il set di apertura.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.