Jump to content

Welcome to our site

Take a moment to join us, we are waiting for you.

marco_materazzi_23

[Official Topic] Serie Tv

Recommended Posts

Spoiler

Che spettacolo😍😍😍

Solo un appassionato di Game Of Thrones può capire..e a tutti gli altri dico..guardatelo e non ve ne pentirete

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi state esagerando.

La migliore di sempre è BB accetto altro ma non GoT la cui qualità si è abbassata di molto 

Anche sulla puntata di ieri si potrebbero trovare almeno tre quattro cose senza senso.. Non voglio approfondire perché non mi piace criticare ma penso siano sotto gli occhi di tutti

Premesso che sono legato ed affezionato da morire a questa serie infatti alle cinque di mattina stacco il cervello prima della visione

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minutes ago, Zelk said:

Ragazzi state esagerando.

La migliore di sempre è BB accetto altro ma non GoT la cui qualità si è abbassata di molto 

Anche sulla puntata di ieri si potrebbero trovare almeno tre quattro cose senza senso.. Non voglio approfondire perché non mi piace criticare ma penso siano sotto gli occhi di tutti

Premesso che sono legato ed affezionato da morire a questa serie infatti alle cinque di mattina stacco il cervello prima della visione

Io GOT lo metto davanti a BB. 

Anche solo per tutti i colpi di scena e la sorprese che rivela. 

E te lo dice uno che a occhi chiusi sceglierebbe qualsiasi serie piuttosto che il fantasy. 

Ma come GOT io non ho mai visto nulla a livello serie TV...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo su BrBa che rimane by far la miglior serie di sempre. 

Però trovare le forzature e lamentarsi di una puntata come quella di stanotte io lo trovo fuori luogo, non può essere tutto credibile dai. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti io non me ne lamento però ci sono e sono evidenti 

Edit: e anzi trovo patetiche ed esagerate le critiche a questo episodio soprattutto perché focalizzate sul finale che per me non è una forzatura anzi è coerentissimo imho

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono ancora confuso...

Cioè, episodio bello bellissimo stupendo ma sostanzialmente hanno buttato gran parte di teorie/indizi/robe varie delle sette stagioni precedenti, soprattutto per un infognato di teorie e sottobosco GoT come me.

Sono contento di come è finito, ma per il come e tutto il contorno sono un po' tanto confuso, deluso e forse incazzato... Cioè, le hidden gems c'erano anche per QUESTO corso degli eventi ma mi aspettavo tutt'altri modi e tempi...

Non ho ancora metabolizzato la visione, magari dopo il rewatch cambierà il mio umore a riguardo. 

Non lo so...

Share this post


Link to post
Share on other sites
45 minutes ago, Zelk said:

La migliore di sempre è BB accetto altro ma non GoT la cui qualità si è abbassata di molto 

Sono d'accordo.

Non mi stancherò mai di ripeterlo, le prime 4-5 stagioni sono di livello assoluto, il potenziale era da masterpiece della storia televisiva, poi purtroppo il calo in qualità delle ultime 2 stagioni è talmente netto che non può non incidere sul giudizio complessivo, ed è un peccato.

E io continuo ad adorarla, mi viene già l'angoscia al solo pensiero che tra 3 settimane finirà tutto, però miglior serie di sempre no, ecco..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Spoiler

A me la puntata non è dispiaciuta, non sono un esperto di cinema, ma ci sono stati momenti da brividi veri, fotografia e sonoro per me di livello altissimo, ottima gestione del ritmo e regia delle scene di guerra a terra (meno quelle coi draghi).

Peró i momenti in cui ho storto il naso, sia a caldo, sia ripensandoci, sono più di 3 o 4. Ci metterei una mezz’ora buona ad elencare tutti i problemi di coerenza con le passate stagioni, tutti i dubbi che lascia. Ma anche i problemi di scelte strategiche militari e i ruoli dei personaggi.

Per citare le principali storture (ne dimenticherò alcuni)

-perchè Arya? La storia portava a Jon, risorto per uno scopo e a Bran (inutile come al solito). E poi perchè in quel modo così poco credibile, sguisciando tra centinaia di non morti e diversi white walkers.

-manca il confronto tra Bran e il NK.

-collocazione folle (terzo episodio?) quando per anni il messaggio è stato: il trono non è niente in relazione alla sopravvivenza, e invece siamo destinati a una battaglia politica. Tra l’altro scelta che ha tolto dubbi sull’esito della battaglia, che altrimenti sarebbe potuta finire in modo opposto, con un messaggio fortissimo che la serie avrebbe lasciato.

-ruolo di Tyrion

Vedremo se le prossime puntate daranno indicazioni e risolveranno alcune di queste problematiche.

Spoiler GOT 8x3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente? Molto deluso. Puntata nettamente inferiore alle più celebri della serie.

Spoiler

Mi auguro fortemente ci sia un twist Bran-centrico che riporti sulla scena il Night King nelle ultime due puntate, altrimenti delusione totale e scrittura pessima dell'episodio in questione. Sette stagioni che la menano con gli Estranei e... Finita così? Bah. Bran che per tutta la puntata guarda i suoi fratelli e amici morire senza battere ciglio non ha senso. Jon che urla in faccia ad un drago mi va bene in Dragonball, qua no. Melisandre? Boooh.

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

  Reveal hidden contents

secondo me invece il NK non è mai stato il centr della serie, non lo è stato per stagioni intere, ed è normale che finisca così. l'unica cosa che mi pare assurda è che il peggior guerriero della serie sopravviva ad una simile battaglia dove sono stati sterminati tutti o quasi, salvo i personaggi principali.

GoT è divenuto ciò che è non per gli zombie, ma per la politica e le battaglie tra le famiglie. Quindi sticazzi del NK.

A volte penso dovremmo guardare queste serie, specie il fantasy, con molta più leggerezza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Spoiler

La puntata è stata pazzesca, nulla da dire. Però anche io sono confuso, continuano ad esserci un po' di buchi. In ordine sparso:

- Ho apprezzato l'uscita di scena di Melisandre, coerente con tutto quello che ha sempre detto. Però non si è saputo più nulla sul personaggio, mi hai chiuso una puntata con un cliffhanger pazzesco (quando si toglie la collana per la prima volta) e non me lo spieghi?

- NK e Army of the dead: liquidati in così poco tempo dopo 7 stagioni? Jon è circondato dai nuovi membri dell'armata e quelli stanno fermi?

- I Dothraki che hanno come unico scopo di combattere vengono annichiliti in 30 secondi (con le armi infuocate) e i nostri eroi invece resistono da soli contro centinaia di non-morti? Per non parlare della folle strategia degli stessi dothraki capitanati da Jorah di lanciarsi direttamente nell'oscurità.

- Dove cazzo si è wargato Brandon? Mi auguro ci sia qualcosa sotto.

In generale per certe cose mi sembra che si stia raggiungendo il livello di Lost, ovvero così tanti livelli di complessità che poi è difficile chiudere ogni storyline anche per i creatori. Poi ovviamente parliamo di grandissima televisione, sono stato 80 minuti con il fiato sospeso.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vista in hotel, sull’ipad a mezzanotte: penso di aver svegliato un piano intero alla fine.

Per me è stato il miglior episodio da anni, direi epico.

La "trama": prima di tutto bisogna considerare la battaglia particolare in quanto è scontro un esercito che definire singolare è dir poco.

I dothdraki all'attacco, in avvio di puntata, per me ci stavano: avrebbero dovuto sfondare le linee nemiche, ma ovviamente sono stati sopraffatti. Ho trovato spettacolare e molto molto angosciante lo spegnersi delle luci delle loro spade man mano che si inoltravano nel buio.

Ho trovato fuori luogo che Spettro sia stato mandato con Jorah. Mi auguro fortemente che sia sopravvissuto. 

Sulla battaglia: un caos ed un disordine assolutamente “reali”. Il buio e la tempesta che rendono impossibile capire ai draghi dove siano i nemici, i morti che spuntano ovunque etc..

Hanno insistito per anni sul concetto della “lunga notte” ed e’ giusto che la battaglia sia stata “oscura” in tutti i sensi. 

Personaggi morti: meno di quanti credessi, ero certo che ci lasciassero pure Verme Grigio, il Mastino ed almeno un “big” Jeamie o Brienne. Mi è dispiaciuto tantissimo  per Lyanna, che però è morta in maniera eroica e molto convincente per il suo personaggio.

La scena di Jorah: da brividi, soprattutto con Drogon che sembra "abbracciarlo" è stato troppo per trattenere le lacrime.

Finale: io sono rimasta sconvolto. Tutti a pensare che il NK sarebbe sopravvissuto (credevo che non si sarebbe fatto manco vivo o che ce lo saremmo ritrovato più in là, magari nello scontro finale con Cersei.....), o che venisse ucciso da Jon, da Daenerys, da Bran, da Sam, da Tyrion, da Cersei, da Jamie, insomma da chiunque, invece...Arya. Poi ho ripescato tramite Twitter la conversazione con Melisandre nella terza stagione ed in effetti, forse, ci avevano lasciato un grande indizio.

Melisandre: ho rivalutato tantissimo il suo personaggio che per ovvi motivi fino alla sesta stagione avevo odiato.

Il Mastino: perfetto anche lui, si è vista tutta la sua umanità ed il suo spirito da fratello maggiore nei confronti di Arya, mi auguro che nelle ultime 3 puntate ci regalino altri momenti con loro due.

Daenerys terrorizzata dai morti, abbandonata da Drogon e “costretta a sporcarsi le mani” per sopravvivere in una battaglia corpo a corpo, ha restituito quel personaggio un po’ appannato dalla sete di potere delle ultime due stagioni: per una volta sono tornato a sperare che non morisse.

Theon che si riscatta, come detto da Bran “you’re a good man”! Da brividi.

La scena nelle cripte, di base era una delle più telefonate in quanto era chiaro che non sarebbero stati al sicuro perché il NK avrebbe risuscitato i morti. I dialoghi pochi ed essenziali (tipo Missandei), ma alcuni gesti da lacrime (Sansa e Tyrion).

Il NK ha commesso l'errore che hanno già proprio di tanti altri personaggi "principali": ha sottovalutato il nemico, per me comunque verrà riproposto in qualche visione di Bran. 

Da rivedere la “prestazione” di Jon molto confuso ed in ombra rispetto ad altri scontri. Io credo che a breve verrà il momento del suo scontro con zia Daenerys. 

Mancano altri 3 episodi e secondo me non ci sarà soltanto lo scontro contro Cersei. Sono curiosissimo di come si collocheranno ora che la minaccia del NK è terminata i due Lannister, anche se troverei un eventuale nuovo “turn heel” Di Jamie molto molto stupido, piuttosto mi aspetterei un tentantivo di mediare con la sorella per evitarle una morte altrimenti certa.

Ora mi imbarco per l’italia, domani la rivedrò e magari avrò altri spunti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Spoiler

-Spettro è vivo. C'è nel trailer della 4

-l'indizio ce lo ha dato più volte George Martin.."nessuno può uccidere i morti"...nessuno cioè Arya

-Melisandre la collana se l'era già tolta un paio di stagioni fa..si sapeva che era una vecchietta e una volta fatto il suo dovere si è lasciata morire 

@D-GenerationLakers

@cono

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

il paragone con Lost è molto pertinente, non a caso parliamo di due delle più belle serie di sempre.

Alla fine il livello di trama e complessità è talmente intricato che è semplicemente impossibile chiudere tutte le storylines come magari qualcuno vorrebbe, o sviluppare ogni percorso.

A differenza di Lost però GoT non è calato in modo così marcato. Secondo me è una bella stagione fino ad ora. Poi sarà sempre impossibile far contenti tutti i fan soprattutto a questo punto della serie. Per questo consiglio di guardare gli episodi con più leggerezza

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me GoT è calata in modo spaventoso quando è venuta a mancare la fonte letteraria alla base della storia (maledetto ciccione). Da lì in poi si è accelerato in modo insensato - ad un certo punto contano solo Daenerys, Cersei e Stark, tutte le altre casate sono state liquidate - e si è puntato parecchio sul fan service - la storyline di Jon culminata con l’ammmmmore con Dany ne è l’esempio più lampante -, personaggio ormai irriconoscibili - Tyrion è una macchietta, Jaimie è sulla buona strada per diventarlo, Bran gestito malissimo, ecc.

Non era facile gestire il tutto, ovvio, però son convinto si potesse fare meglio.

Il lato tecnico rimane sempre impeccabile, regia, fotografia e musiche di alto livello. Sulla scrittura del plot e dei personaggi invece per me non ci siamo più.

Il paragone con Lost in effetti è azzeccato. Due serie tv che verrano ricordate più per la loro importanza ed influenza che per l’effettiva bellezza (un paio di spanne sotto a serie come BB, Soprano, The Wire, Six Feet Under e Mad Men). 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Nigma
Spoiler

Episodio storico e sicuramente bellissimo (anch'io ho avuto il fiato sospeso per 80 minuti) 

 

ma

 

per quanto costituisca una scena riuscita nel suo essere agghiacciante, non si capisce perché i Dothraki vadano letteralmente alla carica del buio nel buio;

non si capisce per quale motivo la trincea di fuoco sia stata posta dietro le linee degli Immacolati e non ci sia poi nessuno a difenderla quando le prime file di wights vi si schiantano sopra per creare passerelle;

non si capisce se gli stessi wights siano creature elementari o dotati in qualche misura di intelletto, dal momento che in una scena rincorrono con ferocia decerebrata ogni cosa faccia rumore o si muova mentre nella scena in biblioteca vaghino in contemplazione, uno di loro guardando sotto il tavolo dove è nascosta Arya invece di ribaltarlo con brutalità avendo sentito e odorato il suo sangue;

non si capisce come accidenti faccia Arya a passare in mezzo alle decine di White Walkers e alla centinaia di wights che circondano the Night King mentre si avvicina a Bran per giustiziare il Three-Eyed Raven;

non si capisce come diavolo riescano a sopravvivere tutti, letteralmente tutti tranne Jorah, Theon e la gloriosa Lyanna nonostante vengano ampiamente sopraffatti numericamente e fisicamente (in alcune scene Jaime e Brienne sembrano avere più di un wight addosso a contatto con le loro carni ecc.).

E mi fermo qua, perché di considerazioni ne avrei anche altre ma devo meglio focalizzarle.

Un'ultima osservazione su Bran: a parte quando ha preso possesso di Hodor, è stato sempre una figura contemplativa e passiva, quindi personalmente non mi aspettavo nulla di diverso. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho visto che al Draft NFL è stato scelto un giocatore della serie Last Chance U : qualcuno l'ha vista e la consiglia? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La penso come Magic Luke, mi sto sforzando di guardare queste restanti 3 puntate di GoT con leggerezza, e sto cercando di smettere di trovare un senso a qualsiasi cosa (quel minimo di 'realismo' d'altronde è già andato a farsi fottere un paio di stagioni fa, per cui non ci sarebbe nemmeno più da stupirsi), ma i buchi sono effettivamente enormi ed è impossibile non notarli.

Spoiler

Oltre a quello sottolineato perfettamente da @cono e @Nigma vogliamo parlare anche dell'inutilità dei draghi nella fase iniziale della battaglia? Hai due "armi" del genere, non capisco il senso di mandare i Dothraki al macello in 25 secondi netti, con Drogon e Rhaegal su una collina a godersi il massacro. E' una strategia che non ha il minimo senso, non la metterebbe in atto nemmeno un bambino di 2 anni, ci sta che poi agli appassionati risulti un po' ridicolo, visto il tema della serie. Se gli sceneggiatori volevano semplicemente sterminarli potevano inventarsi qualcosa di meglio, purtroppo le battaglie sono scritte con i piedi (siamo lontani anni luce dal Red Wedding, vera pietra miliare di questa serie), mentre come diceva qualcuno il lato prettamente 'tecnico' è sempre stato di livello assoluto.

Ci hanno poi presentato per 8 stagioni il Night King come lo sterminatore assoluto, l'essere invincibile, glaciale, per poi ridurlo nel giro di 1 puntata a semplice bulletto di quartiere che abbocca come un pesce lesso ad una trappola che definire ridicola è riduttivo. Ma questo l'avevo già scritto al termine della premiere.

Torno sul finale: ribadisco, a me ha emozionato tantissimo, e trovo semplicemente perfetto come chiusura del cerchio che sia stata Arya - a livello di evoluzione del personaggio il migliore, con Jaime; quest'ultimo è 1° nella mia personale classifica di gradimento, l'attore poi è un paio di spanne sopra il resto del cast - a farlo fuori, ma le modalità sono bizzarre. Non si spiega come abbia fatto nel giro di un paio di minuti a uscire da Winterfell, oltrepassare illesa miliardi di non morti nel campo di battaglia, e letteralmente 'volare' indisturbata, alla faccia degli altri White Walker che circondavano il NK e Bran, alle spalle del Re della Notte. Qualcuno mi dirà "oh, è fantasy eh", si, ok.. ma l'avrei accettato se fosse sempre stato così, nelle prime 4-5 stagioni quella minima sensazione di realismo si è sempre avuta. Voglio sperare infatti ci sia qualcosa sotto, se alla prossima non ci spiegano come è successo mi incazzo, giuro.

PS: @cono Bran si è wargato nei corvi, ma non si capisce più che altro dove cazzo sia andato :asd

Ribadisco a scanso di equivoci, l'ho apprezzata tantissimo questa puntata, per la fase centrale e l'epilogo, ma ciò non impedisce di sottolineare alcune cose che sono comunque senza senso. Ma giuro, mi sforzerò di prendere il tutto con leggerezza :asd

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.