Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

[Official Topic] Cinema


Recommended Posts

  • Replies 2.8k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Genere che andrebbe soppresso.

Inception è il Blake Griffin dei film. Se non ne capisci puoi anche pensare che sia un gran giocatore.

Ancora,ma basta non se ne può più di questi film

Posted Images

Manca The Family Man e..... UNA POLTRONA PER DUEEEEE

veramente l'ho messo al numero 1  :lookhere:

 

the family man giusto, lo ricordavo ma non ricordavo assolutamente il nome. però non credo sia top 5 dai

 

secondo me Mamma ho perso l'aereo non può stare sopra Die Hard.

 

Ma Arma Letale si può considerare film di natale oppure no?

Link to post
Share on other sites

Ah scusa ho letto veloce... Irrinunciabile una poltrona per due.

 

The family man secondo me assolutamente da top5. Cage degli anni buoni, Don Cheadle a fare l'angelo, buoni sentimenti e milf d'eccezione in Tea Leoni. 

 

E, sempre sul tema c'è anche l'ottimo "The Preacher's wife (Uno sguardo dal cielo)" con Denzel Washigton che gigioneggia con Whitney Houston

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

L'altro giorno ero al cinema per vedere 3 manifesti in lingua originale. aspettando mia moglie ho visto che c'era anche Coco in originale...l'ho chiamata e lei ha detto "Cocoooooo!!!", per cui via di Disney Pixar.

 

3 manifesti è già in cantiere e spero di vederlo entro la settimana ma devo dire che Coco ha meritato assolutamente. Un bellissimo film, sotto tutti i punti di vista.

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...
  • 1 month later...
  • 3 weeks later...

Ready Player One: Spielberg a 71 anni la spiega ancora a tutti, film per sognatori che intrattiene meglio di praticamente tutti i blockbuster messi assieme usciti negli ultimi anni.

Annientamento: non male, ma dopo il bellissimo Ex Machina mi aspettavo di più Garland. Il libro di Vandermeer (capolavoro) era veramente difficile da trasporre, il regista inglese ci riesce egregiamente, ma manca quel qualcosa. Peccato inoltre per il budget ridicolo, certi effetti speciali scadenti ad oggi non sono più ammissibili.

Tonya: molto bello e che brava Margot!

Link to post
Share on other sites

Man mano ho visto alcuni dei film candidati all'Oscar: La forma dell'acqua, Dunkirk, Lady Bird, The Post, Tre Manifesti.

Il peggiore, ma non solo per "gusto" ma anche provando a vedere il complesso delle cose...suggestività, messaggio, attenzione, interesse, estetica...è, secondo me senza alcun dubbio, la Forma dell'Acqua.

Una banalità senza uscita, un filmetto di livello medio, coinvolgimento limitatissimo, macchiettato (ad eccezione di un buon Stuhlbarg). Bah.

Tre Manifesti, uscito certamente senza ambizioni di competere a certi livelli, da un regista di genere, è, invece, eccezionale. Dice quel tanto che basta, limita l'azione a pochi isolati, la condensa in interpretazioni straordinarie (giustamente premiate) e riesce a raccontare l'universale partendo dal particolare.

Poi c'è Dunkirk...che Nolan non abbia vinto la regia, che invece è andata a del Toro, mi fa pensare che la mafia messicana sia estremamente potente nel mondo degli Academy Awards per la regia... (Cuaron, Inarritu, Inarritu, del Toro...4 in 5 anni mentre c'erano Scorsese, Miller, McKay e, appunto, Nolan...)

Lady Bird onestamente non poteva ambire, ma è un film molto, molto bello, davvero

Link to post
Share on other sites

Dunkirk registicamente è il punto più alto della carriera di Nolan, ma l'Oscar anche no. Il regista inglese mi piace (ecco, magari facciamo finta che Interstellar non esista), però ad oggi mi sembra venga un po' troppo osannato per meriti che non ha. Tra i registi "giovani" trovo molto più in palla Villeneuve.

Concordo invece su La Forma dell'Acqua.

Link to post
Share on other sites

Io credo, magari sbagliando, che il capolavoro di Nolan resti la trilogia di Batman, in quanto è riuscito nell'impresa di rendere affascinante, umano, moderno, realistico e per niente banale un personaggio del genere come mai nessuno prima, nell'epoca dei blockbuster annuali sui supereroi. 

Link to post
Share on other sites

Io credo, magari sbagliando, che il capolavoro di Nolan resti la trilogia di Batman, in quanto è riuscito nell'impresa di rendere affascinante, umano, moderno, realistico e per niente banale un personaggio del genere come mai nessuno prima, nell'epoca dei blockbuster annuali sui supereroi. 

I suoi film più riusciti a 360 gradi per me sono The Prestige, Memento e Inception.

La trilogia di Batman nel complesso è buona, ma il terzo capitolo ha delle cadute che da un regista come Nolan non ti aspetti. Begins è un bel film di origini, mentre TDK è il migliore del mazzo, ma deve tantissimo a Heat e quindi mi viene difficile considerarlo capolavoro.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.