Jump to content

Welcome to LakersLand!

Registrati qui

Jr

Congratulations LAMAR

Recommended Posts

Stemperiamo un pò gli animi:

 

La cecità. :ahahah:ahahah:ahahah

 

Scusate, adesso nel riquadro "GIOCATORE PREFERITO" cambio Kobe con Terrell Brandon, tanto per non destare sospetti ed essere definito un ottusangolo e uno spalamerda.

 

Veramente, chiudiamo la questione, perchè non si sa nemmeno di cosa si parla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
la parte che riguarda te è quella che mi interessa di meno...mi interessa sapere come mai si fa ironia sui tifosi di lamar quando quelli di kobe si comportano anche peggio...e son 3...è una settimana che lo chiedo e l'unico che mi ha risposto è stata quella volpe di anto jordan che non sapendo che cazzo dire ha detto che deliravo...evidentemente è come dico io, non vi rendete nemmeno conto di come vi comportate tanto che siete offuscati dal "loveraggio"..

Semplicemente Kobe Bryant, a tempo perso, ha fatto la storia di questa franchigia (e questo non penso sia un delirio da Kobe lover, è sotto gli occhi di TUTTI).

Lamar Odom ha aiutato i Lakers a vincere due titoli da gregario (seppur di lusso).

 

Nonostante la differenza tra i due giocatori, il secondo, troppo spesso, viene affiancato al primo e a Pau, a livello di importanza. E per me, anzi visto che la parte che riguarda me ti interessa poco, per una grossa parte del forum, credere una cosa simile, è una stupidata.

Tutto qui.

quindi se uno fa 5 cagate e poi una cosa buona, se si chiama lamar odom alcuni fanno notare la cosa buona, altri le 5 cagate e fanno ironia sui primi...se si chiama kobe bryant tutti fanno notare la cosa buona e in più giustificano le 5 cagate, solo perchè si chiama bryant...in pratica è usanza comune in questo forum analizzare le partite in base ai nomi scritti dietro le maglie (ebeh, però ha fatto la storia...se quest'anno gara7 si perdeva a causa di un suo 0 su 40 gli si doveva comunque fare una statua fuori lo staples), non in base a ciò che effettivamente questi nomi fanno sul campo...chissà come faccio a frequentare di rado questo sito, è pieno di persone obiettive!

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi se uno fa 5 cagate e poi una cosa buona, se si chiama lamar odom alcuni fanno notare la cosa buona, altri le 5 cagate e fanno ironia sui primi...se si chiama kobe bryant tutti fanno notare la cosa buona e in più giustificano le 5 cagate, solo perchè si chiama bryant...in pratica è usanza comune in questo forum analizzare le partite in base ai nomi scritti dietro le maglie (ebeh, però ha fatto la storia...se quest'anno gara7 si perdeva a causa di un suo 0 su 40 gli si doveva comunque fare una statua fuori lo staples), non in base a ciò che effettivamente questi nomi fanno sul campo...chissà come faccio a frequentare di rado questo sito, è pieno di persone obiettive!

 

non mi pare, per me hai perso tu un po' di obiettività

 

puoi sempre arricchire direttamente tu il sito con i tuoi pareri e opinioni (come peraltro secondo me hai fatto giustamente nel criticare Kobe quando andava criticato e quando qualcuno i paraocchi in effetti li aveva indossati) invece di dare del "non obiettivo" a chi non la pensa come te

 

poi ovvio, libero di frequentare più o meno un posto a seconda di come ti trovi, qui come nella vita vera; è una crociata un po' fine a se stessa, secondo me (posto che si parla di due giocatori quindi con l'importanza relativa del caso)

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi se uno fa 5 cagate e poi una cosa buona, se si chiama lamar odom alcuni fanno notare la cosa buona, altri le 5 cagate e fanno ironia sui primi...se si chiama kobe bryant tutti fanno notare la cosa buona e in più giustificano le 5 cagate, solo perchè si chiama bryant...in pratica è usanza comune in questo forum analizzare le partite in base ai nomi scritti dietro le maglie (ebeh, però ha fatto la storia...se quest'anno gara7 si perdeva a causa di un suo 0 su 40 gli si doveva comunque fare una statua fuori lo staples), non in base a ciò che effettivamente questi nomi fanno sul campo...chissà come faccio a frequentare di rado questo sito, è pieno di persone obiettive!

 

non mi pare, per me hai perso tu un po' di obiettività

 

puoi sempre arricchire direttamente tu il sito con i tuoi pareri e opinioni (come peraltro secondo me hai fatto giustamente nel criticare Kobe quando andava criticato e quando qualcuno i paraocchi in effetti li aveva indossati) invece di dare del "non obiettivo" a chi non la pensa come te

 

poi ovvio, libero di frequentare più o meno un posto a seconda di come ti trovi, qui come nella vita vera; è una crociata un po' fine a se stessa, secondo me (posto che si parla di due giocatori quindi con l'importanza relativa del caso)

ma io non dico mica che qui l'unico obiettivo sono io e chi non la pensa come me non lo è...

io reputo poco (anzi, per niente) obiettivo l'atteggiamento descritto nel post di sopra che hai quotato tu...ovvero che due situazioni UGUALI vengono trattate in maniera diversa solo perchè una situazione vede coinvolto l'idolo delle masse che ha fatto la storia della franchigia mentre l'altra vede coinvolto l'ultimo stronzo sposato alla balena, strapagato e sopravvalutato..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo che questa diatriba, senza un Papero al 100%, perde un po' di fascino :asd

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma io non dico mica che qui l'unico obiettivo sono io e chi non la pensa come me non lo è...

io reputo poco (anzi, per niente) obiettivo l'atteggiamento descritto nel post di sopra che hai quotato tu...ovvero che due situazioni UGUALI vengono trattate in maniera diversa solo perchè una situazione vede coinvolto l'idolo delle masse che ha fatto la storia della franchigia mentre l'altra vede coinvolto l'ultimo stronzo sposato alla balena, strapagato e sopravvalutato..

 

e ma non la vedo come te, non trovo sia una tendenza diffusa qua dentro quella di giudicare diversamente due prestazioni uguali a seconda della maglia

 

o meglio, ci sono degli eccessi di buonismo nei confronti di Kobe altresì come ci sono degli eccessi di buonismo nei confronti di Odom, come ovvio che sia, ma non vedo sproporzione di percentuale tra le due "parti"

 

poi il Papero vale per tre XD

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma io non dico mica che qui l'unico obiettivo sono io e chi non la pensa come me non lo è...

io reputo poco (anzi, per niente) obiettivo l'atteggiamento descritto nel post di sopra che hai quotato tu...ovvero che due situazioni UGUALI vengono trattate in maniera diversa solo perchè una situazione vede coinvolto l'idolo delle masse che ha fatto la storia della franchigia mentre l'altra vede coinvolto l'ultimo stronzo sposato alla balena, strapagato e sopravvalutato..

 

e ma non la vedo come te, non trovo sia una tendenza diffusa qua dentro quella di giudicare diversamente due prestazioni uguali a seconda della maglia

 

o meglio, ci sono degli eccessi di buonismo nei confronti di Kobe altresì come ci sono degli eccessi di buonismo nei confronti di Odom, come ovvio che sia, ma non vedo sproporzione di percentuale tra le due "parti"

 

poi il Papero vale per tre XD

pure se fosse 50 e 50...il 50% della "parte" di kobe si permette di perculeggiare il 50% della "parte" di lamar...pur comportandosi ugualmente e anche peggio...se tutto ciò ha un senso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma guarda che tu puoi perculare chi vuoi per i suoi atteggiamenti da lover eh....

 

Non è necessario frignare con 3 post filati riguardo questa cosa per Dio.

Altrimenti poi si ritorna al discorso di prima:

 

"Odom loves, poco obbiettivi, spariscono quando il loro ragazzo ha periodi di down salvo poi osannarlo nel caso faccia UNA chiusura difensiva determinante e si sentono dei perseguitati"

Share this post


Link to post
Share on other sites

qui nessuno sta frignando, cazzi vostri se la vostra fonte di divertimento primaria è quella di perculeggiare su un forum, inutile che mi dici che posso farlo con chi voglio visto che non mi interessa...a me preme far notare un atteggiamento sbagliato che è diffuso qua sopra, lo faccio per voi visto che avete la mente offuscata da una latente pulsione omosessuale per il 24..

Lg8Oq_Sd3Bw

invece di ringraziarmi.. :boh

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non fare del buonismo, ma...

 

Io sono uno di quelli che avrebbe preferito uno Scola a Gasol due stagioni orsono, adesso adoro ancora Scola, ma non posso che ammettere che il buon Pau ci ha fatto fare un salto di qualità che Scola probabilmente non ci avrebbe concesso.

 

Per non parlare della crisi di pianto alla trade di EJ (scartato per far spazio a Kobe), che poi ci ha portato un pezzo importante per il primo anello del Kobe - Shaq.

 

Sui lovers, penso sia ovvio che quando il tuo amato fa la cosa giusta, ti dimentichi delle cassanate sciorinate in precedenza, ma è questo il bello del tifoso no?

 

Odom è a dir poco eccentrico, questo gasa i lovers e il suo atteggiamento da candy man fa passare spesso il resto, quando è un man normale.

 

Kobe è un fenomeno, quando segna la tripla e parlotta con Gentry, dimentichi le forzature precedenti.

 

:fiskio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Certo che questa diatriba, senza un Papero al 100%, perde un po' di fascino :asd

 

un po'?!? wtf perde di fascino... TOTALMENTE :ahah

giusto per essere obiettivi... :asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma guarda che tu puoi perculare chi vuoi per i suoi atteggiamenti da lover eh....

 

Non è necessario frignare con 3 post filati riguardo questa cosa per Dio.

Altrimenti poi si ritorna al discorso di prima:

 

"Odom loves, poco obbiettivi, spariscono quando il loro ragazzo ha periodi di down salvo poi osannarlo nel caso faccia UNA chiusura difensiva determinante e si sentono dei perseguitati"

 

Oh un lover sarà lover per qualche motivo?

Suvvia sappiamo tutti com'è Odom... se gioca con i Pippers l'eccezione è che partecipi al match... insomma la RS non è il suo terreno: la deve giocare, ma da buon Candy Man la tratta come un dandy potrebbe fare con Oronzo Canà...

Però poi quando spariscono i Bynum (dovevo pur fa contento DAVI lo trovo un po' giù di corda... :asd ) questo gioca 2 minuti (vogliamo esagerare... 6?!?) e com'è come non è la storia della partita (e della serie) cambia (vedi gara 7, perché se Kobe ha un anello in più al dito rispetto a Shaq un piccolo grazie lo dovrà pur aver detto al 7... :fiskio ).

Se non serve... lui non gioca (ai mondiali ha giocato giusto la semi e la finale)... un Candy Man non si abbassa a giocare le partite inutili... e di utili in una serie ci sono solo le 4 con a fianco la W (quelle in cui Bynum fa 2 punti, per intenderci).

 

@Scottie33: come sono andato?

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Pep

 

Ma per cortesia dai.

Continuare a fare notare che si viene presi in giro mentre agli altri non succede nulla è frignare.

Equivale sostanzialmente al "dirlo alla mamma". Se sono queste le basi per una discussione aperta va bene.

 

Tu puoi farlo, chiunque può farlo, basta che non si scenda nelle offese.

 

Oh, se poi pensi che i Kobe lovers siano omosessuali verso il 24, mentre gli Odom lovers sono pienamente etero beh, buon per te, questa si è che una visuale aperta.

Però forse dovresti rileggerti anche i tuoi post.

O quelli di Magic.

O quelli di Phil

o quelli del Papero.

 

E capiresti che questo è un forum di ricchioni.

 

 

 

 

Ecco però poi, quando hai finito eh, sempre quando hai finito di fare la scenata semestrale, usa i tuoi stessi consigli anche per aprire i tuoi di occhi e magari guardare Lamar ( e annessi post dei "lovers" ) sotto la stessa luce obbiettiva che richiedi dai Kobe Lovers e poi rileggerti di nuovo quello che hai scritto.

Le sorprese non si faranno attendere

:asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma guarda che tu puoi perculare chi vuoi per i suoi atteggiamenti da lover eh....

 

Non è necessario frignare con 3 post filati riguardo questa cosa per Dio.

Altrimenti poi si ritorna al discorso di prima:

 

"Odom loves, poco obbiettivi, spariscono quando il loro ragazzo ha periodi di down salvo poi osannarlo nel caso faccia UNA chiusura difensiva determinante e si sentono dei perseguitati"

 

Oh un lover sarà lover per qualche motivo?

Suvvia sappiamo tutti com'è Odom... se gioca con i Pippers l'eccezione è che partecipi al match... insomma la RS non è il suo terreno: la deve giocare, ma da buon Candy Man la tratta come un dandy potrebbe fare con Oronzo Canà...

Però poi quando spariscono i Bynum (dovevo pur fa contento DAVI lo trovo un po' giù di corda... :asd ) questo gioca 2 minuti (vogliamo esagerare... 6?!?) e com'è come non è la storia della partita (e della serie) cambia (vedi gara 7, perché se Kobe ha un anello in più al dito rispetto a Shaq un piccolo grazie lo dovrà pur aver detto al 7... :fiskio ).

Se non serve... lui non gioca (ai mondiali ha giocato giusto la semi e la finale)... un Candy Man non si abbassa a giocare le partite inutili... e di utili in una serie ci sono solo le 4 con a fianco la W (quelle in cui Bynum fa 2 punti, per intenderci).

 

@Scottie33: come sono andato?

 

Ma infatti a me sta bene che un lover sia poco obbiettivo.

Devi dirlo ai tuoi sindacalisti che non c'è una guerra vera fra le varie fazioni e che ci si fa...per scherzare e si finisce tutti drogati

:ahah

Share this post


Link to post
Share on other sites

e qui casca l'asino caro weps, perchè io non ho mai negato di esser frocio per lamar (d'altronde non ho nulla da invidiare a quel barattolo della kardashian) nè ho mai negato che a volte (spesso?) si esagera nell'esaltarlo...il problema, che ormai avrò esposto quella quarantina di volte ma mi pare di parlare con qualche pastore turkmeno, è che chi si diverte a perculeggiare in realtà si comporta pari pari a chi viene perculeggiato...e a me della presa per il culo in sè e per sè fotte ampiamente sega, per questo ti dico che nessuno frigna...mi frega del fatto che la presa per il culo proviene da chi meriterebbe di essere preso per il culo allo stesso modo ma che non se ne rende conto...e se non se ne rende conto vuol dire che qualcuno glielo dovrebbe far notare, altrimenti va a finire che uscendo da questo forum e non trovando il branco ad assecondarlo finisce per fare la figura del pirla..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Nigma

Credo sarebbe il caso di stemperare i toni e rendersi conto che le 2 posizioni sono e rimarranno sempre (Odom permettendo) assolutamente inconciliabili:

 

- ci sarà sempre chi, dopo 39 minuti di sonnolenza/sofferenza/indecenza, dirà che Lamar ha deciso/girato/cambiato/salvato la partita con una superba rotazione difensiva;

 

- ci sarà sempre chi, dopo 39 gare di sonnolenza/sofferenza/indecenza, alla prima partita giocata con intensità e profitto ricorderà comunque e inesorabilmente le (indecorose) 39 precedenti.

 

Si tratta solo di capire in quale categoria si appartiene e basta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
la parte che riguarda te è quella che mi interessa di meno...mi interessa sapere come mai si fa ironia sui tifosi di lamar quando quelli di kobe si comportano anche peggio...e son 3...è una settimana che lo chiedo e l'unico che mi ha risposto è stata quella volpe di anto jordan che non sapendo che cazzo dire ha detto che deliravo...evidentemente è come dico io, non vi rendete nemmeno conto di come vi comportate tanto che siete offuscati dal "loveraggio"..

Semplicemente Kobe Bryant, a tempo perso, ha fatto la storia di questa franchigia (e questo non penso sia un delirio da Kobe lover, è sotto gli occhi di TUTTI).

Lamar Odom ha aiutato i Lakers a vincere due titoli da gregario (seppur di lusso).

 

Nonostante la differenza tra i due giocatori, il secondo, troppo spesso, viene affiancato al primo e a Pau, a livello di importanza. E per me, anzi visto che la parte che riguarda me ti interessa poco, per una grossa parte del forum, credere una cosa simile, è una stupidata.

Tutto qui.

quindi se uno fa 5 cagate e poi una cosa buona, se si chiama lamar odom alcuni fanno notare la cosa buona, altri le 5 cagate e fanno ironia sui primi...se si chiama kobe bryant tutti fanno notare la cosa buona e in più giustificano le 5 cagate, solo perchè si chiama bryant...in pratica è usanza comune in questo forum analizzare le partite in base ai nomi scritti dietro le maglie (ebeh, però ha fatto la storia...se quest'anno gara7 si perdeva a causa di un suo 0 su 40 gli si doveva comunque fare una statua fuori lo staples), non in base a ciò che effettivamente questi nomi fanno sul campo...chissà come faccio a frequentare di rado questo sito, è pieno di persone obiettive!

Doverosa premessa: questa è la mia opinione. Ciò comporta che si tratta di una valutazione soggettiva e che non considero dannatamente ed inequivocabilmente giusta.

 

Provo a farti capire il discorso con un esempio, sperando che il mio linguaggio sia abbastanza aulico e all'altezza della tua altezzosa grandiosità e sperando che la si smetta con i deliri da piagnucoloni.

 

-Caso Kobe Bryant

Un ragazzino è bravo a scuola: 7, 8, 7, 10, 6.5, 7.5, 8, 6, 7, 9, 8. Arriva un periodo in cui sbaglia un compito in classe e prende 4; poi, affaticato dallo studio (partite, nel nostro caso), ne canna altre 2-3, ma nell'ultimo compito sbagliato mostra segni di ripresa.

Ora, i genitori che fanno? Lo bacchettano? No, ne riconoscono gli errori (non è che dicono, beh ha preso 4, però ha fatto un paio di calcoli niente male!!No, si incazzano ugualmente con lui), ma vedendo che ha sempre avuto un rendimento alto lo "scusano" e attendono, sapendo che si riprenderà. E infatti si riprende sempre.

 

-Caso Lamar Odom

Un ragazzino ha le potenzialità ma non si applica: 4, 4, 2 (no, non è lo schema di Del Neri), 6, 9, 10elode, 7+, 8, 6, 5, 7, 2, 8, 4. Qui non c'è un periodo particolare: è una continua altalena.

I genitori che fanno? Lo mazzuolano? Eh si, per Dio, che lo mazzuolano, perchè sanno che il proprio figlio è un cazzone e sanno che i 2, i 4, le insufficienze arrivano perchè non ha voglia di studiare (giocare, nel nostro caso).

Ora, come scusare un ragazzino così? Non può che farti incazzare ed è normale che nei compiti insufficienti non sei soddisfatto ugualmente perchè il ragionamento "beh, ha scritto hasenzaacca ma guarda quel punto esclamativo com'è fatto bene!!" NON VALE, nemmeno per lui.

 

Ora, in questi due casi c'è un fattore in comune.

In entrambe situazioni, si cerca di analizzare il tutto con cura.

Si evidenziano gli errori, ci si complimenta per le cose buone fatte.

 

Ed è normale che nel primo caso si sia un pò più buoni. Non è questione di lovers, dreamers, horses, likers.

Perchè Kobe Bryant, per tutto quello che ha fatto con la maglia Lakers, un'edizione Playoffs può anche cannarla in pieno e, oltre ad insultarlo, cerchi di salvare il salvabile che ti propone.

Lamar Odom, per tutto quello che non ha fatto con la maglia Lakers (e che invece avrebbe potuto fare), un'edizione Playoffs può anche cannarla in pieno, ma oltre ad insultarlo, lo mazzuoli.

 

Perchè per quello che han fatto i due giocatori in questione per la franchigia che tifiamo, è anche normale così.

Share this post


Link to post
Share on other sites

che strano, a me invece viene in mente un altro esempio scolastico...

ovvero kobe bryant, giovane ricco e di belle speranze, prende sempre 8, 9 e 10 a compiti e interrogazioni...poi però qualche volta capita che è stanco per il troppo studio, qualche volta capita che litiga con i genitori e decide di non studiare perchè offeso e finisce che a qualche interrogazione va male...che succede? che il professore dice "vabè, ma è kobe, prende sempre 8, 9 e 10...ci sta che qualche volta vada male...vai a posto con 7"...

ora, stesso professore, diverso alunno...è il turno del piccolo lamarmerdolo, straight outta queensbridge...alunno intelligentissimo ma che non fa mai pace col cervello...il piccolo lamarro di riffa o di raffa strappa sempre quel 5 che lo tiene in linea di galleggiamento, ma d'un tratto, un giorno, è colpito da un argomento che lo stimola particolarmente...il piccolo lamarro s'impegna e caccia il tema migliore della classe, ma il prof al momento della correzione pensa "toh, bel compito, non c'è che dire, meriterebbe un bel 9...ma questo piccolo negretto, povero e con pessimo gusto in fatto di fregna, di sicuro avrà copiato...via, piucchesufficiente...e sei fortunato che non vado dal preside"...ecco, il professore in questione a me pare un coglione..

Share this post


Link to post
Share on other sites
che strano, a me invece viene in mente un altro esempio scolastico...

ovvero kobe bryant, giovane ricco e di belle speranze, prende sempre 8, 9 e 10 a compiti e interrogazioni...poi però qualche volta capita che è stanco per il troppo studio, qualche volta capita che litiga con i genitori e decide di non studiare perchè offeso e finisce che a qualche interrogazione va male...che succede? che il professore dice "vabè, ma è kobe, prende sempre 8, 9 e 10...ci sta che qualche volta vada male...vai a posto con 7"...

ora, stesso professore, diverso alunno...è il turno del piccolo lamarmerdolo, straight outta queensbridge...alunno intelligentissimo ma che non fa mai pace col cervello...il piccolo lamarro di riffa o di raffa strappa sempre quel 5 che lo tiene in linea di galleggiamento, ma d'un tratto, un giorno, è colpito da un argomento che lo stimola particolarmente...il piccolo lamarro s'impegna e caccia il tema migliore della classe, ma il prof al momento della correzione pensa "toh, bel compito, non c'è che dire, meriterebbe un bel 9...ma questo piccolo negretto, povero e con pessimo gusto in fatto di fregna, di sicuro avrà copiato...via, piucchesufficiente...e sei fortunato che non vado dal preside"...ecco, il professore in questione a me pare un coglione..

Quanto troverai un professore così coglione all'interno di questo forum, fammi un fischio.

 

Quando ha giocato da 9, il negretto accompagnato dalla culona ha sempre ottenuto meravigliosi commenti, da parte di tutta questa piccola community di tifosi. Il fatto è che quando non strappa nemmeno il 5 (tipo quando gioca 11 minuti e fa 2 punti, 6 falli e 3 palle perse), lo si continua ad esaltare come l'alunno ricco, giovane e col cazzo lungo.

 

A proposito dell'alunno giovane e di belle speranze, accompagnato dalla figona miss Vanessa; se questo fa lo sciopero del tiro, beh, qui è sempre (spesso?) stato strigliato tramite i nostri post (o quantomeno, personalmente ho sempre fatto così). Vorrei portarLe un esempio, my SirPeppino, ma se mi fermo ad uno, poi fa dell'ironia perchè le piacerebbe un elenco completo di tutti i post, con date ed orari di pubblicazione, quindi evito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

chissà perchè ho l'impressione che tu, davi, che per primo hai accusato me di non essere obiettivo, adesso stia facendo la verginella offesa dal fatto che ho detto che sei tu a non essere obiettivo...deve sicuramente essere un'impressione sbagliata, non si può essere tanto sfacciati...

e chissà perchè io ricordo che dopo lo sciopero fatto da kobe contro i thunder durante questi PO, ci fu qualcuno che disse che avevano sbagliato i compagni a non reagire allo sciopero del 24...quindi come vedi ce ne sono di professori coglioni...

ti farei altri esempi, ma mi pare di capire che vada di moda farne uno e aggiungere "e non solo"..anche perchè la maggior parte delle volte che si suppone che il 24 abbia scioperato partono le crociate contro gli eretici, quindi questi scioperi non sono mai esistiti!

e io con quei voti intendevo il giudizio delle singole giocate...se lamar ne fa una buona dopo averne fatte di cattive, è un coglione...se kobe ne fa di cattive, essendo lui il nostro sommo capo, di sicuro c'è qualche spiegazione plausibile dietro e per questo non va biasimato..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma guarda che tu puoi perculare chi vuoi per i suoi atteggiamenti da lover eh....

 

Non è necessario frignare con 3 post filati riguardo questa cosa per Dio.

Altrimenti poi si ritorna al discorso di prima:

 

"Odom loves, poco obbiettivi, spariscono quando il loro ragazzo ha periodi di down salvo poi osannarlo nel caso faccia UNA chiusura difensiva determinante e si sentono dei perseguitati"

 

Oh un lover sarà lover per qualche motivo?

Suvvia sappiamo tutti com'è Odom... se gioca con i Pippers l'eccezione è che partecipi al match... insomma la RS non è il suo terreno: la deve giocare, ma da buon Candy Man la tratta come un dandy potrebbe fare con Oronzo Canà...

Però poi quando spariscono i Bynum (dovevo pur fa contento DAVI lo trovo un po' giù di corda... :asd ) questo gioca 2 minuti (vogliamo esagerare... 6?!?) e com'è come non è la storia della partita (e della serie) cambia (vedi gara 7, perché se Kobe ha un anello in più al dito rispetto a Shaq un piccolo grazie lo dovrà pur aver detto al 7... :fiskio ).

Se non serve... lui non gioca (ai mondiali ha giocato giusto la semi e la finale)... un Candy Man non si abbassa a giocare le partite inutili... e di utili in una serie ci sono solo le 4 con a fianco la W (quelle in cui Bynum fa 2 punti, per intenderci).

 

@Scottie33: come sono andato?

 

Ma infatti a me sta bene che un lover sia poco obbiettivo.

Devi dirlo ai tuoi sindacalisti che non c'è una guerra vera fra le varie fazioni e che ci si fa...per scherzare e si finisce tutti drogati

:ahah

 

Posto che i miei dati erano obiettivi... :asd

Lo so che per DAVi è una pugnalata al cuore :asd ma con 07:43 da giocare nel terzo il tabellone segnava 37-49 (e concorderai... non era un bel vedere)... Entra il 7... che sarà lucky... ma forte... ti piazza una mezza dozzina di punti un paio di assist e 5 rimbalzi in 6 minuti e... l'inerzia svolta... la partita pure... la serie anche e.. .ah già... pure il luogo di consegna degli anelli. :loL2

In una squadra in cui hai Gasol e Bryant... un tot di partite le vinci in folle... alcune in seconda... ma quando c'è da scalare la quinta... è il 7 che la ingrana... nelle altre... fa il passeggero, e a me va benissimo così: se fai 20 punti e perdi sei un looser... non è forse quello che si è sempre sostenuto per LBJ?!?

 

Cmq fortuna che DAVI e TAFKAKB88 fanno andare la penna (metaforicamente parlando) perché altrimenti...

fino a Gennaio di basket vero (NCAA verso la Madness) non se ne parla... qualcuno si azzufferà per il calcio...

se non si inventa qualcosa Berlusconi... che facciamo?

ah... ovviamente... l'ha vinta odom.

Share this post


Link to post
Share on other sites
chissà perchè ho l'impressione che tu, davi, che per primo hai accusato me di non essere obiettivo, adesso stia facendo la verginella offesa dal fatto che ho detto che sei tu a non essere obiettivo...deve sicuramente essere un'impressione sbagliata, non si può essere tanto sfacciati...

e chissà perchè io ricordo che dopo lo sciopero fatto da kobe contro i thunder durante questi PO, ci fu qualcuno che disse che avevano sbagliato i compagni a non reagire allo sciopero del 24...quindi come vedi ce ne sono di professori coglioni...

ti farei altri esempi, ma mi pare di capire che vada di moda farne uno e aggiungere "e non sol"..anche perchè la maggior parte delle volte che si suppone che il 24 abbia scioperato partono le crociate contro gli eretici, quindi questi scioperi non sono mai esistiti!

e io con quei voti intendevo il giudizio delle singole giocate...se lamar ne fa una buona dopo averne fatte di cattive, è un coglione...se kobe ne fa di cattive, essendo lui il nostro sommo capo, di sicuro c'è qualche spiegazione plausibile dietro e per questo non va biasimato..

Beh si, dà fastidio che una persona che sta sul forum 1 mese all'anno, giudica te e i tuoi post senza leggerli mai. Lo ammetto. Sono proprio un inguaribile schizzinoso.

 

Tornando a parlare seriamente, me non interessa degli altri, non sono portavoce di nessuno, se non di me stesso e di quello che dico e scrivo io. E' chiaro che se leggo vaccate scritte sugli altri, commento.

Dopo quella partita di Oklahoma City, la maggior parte di questo forum è andata contro Kobe in maniera grossolana (e clamorosamente giusta); poi c'è chi fa il cieco e difende in maniera esagerata Kobe anche in casi come quelli (e comunque per questo non deve essere considerato un professore coglione da te, manco tu fossi Rita Levi Montalcini). Ma se per questo c'è anche chi dice che Odom è Magic di sinistro (...) e c'è anche chi attacca a spada tratta il 24 spesso (...). E' un forum, Cristo!

 

L'ultima frase comunque, dimosta la tua cocciutaggine, ma fortunatamente non essendo il prof di nessuno (nè tantomeno il tuo), posso evitare di ripeterti le solite cose, nella speranza che tu le capisca.

 

Concludo dicendo che ad ogni modo, alla fine, si è quasi finito per paragonare Kobe Bryant a Lamar Odom.

Insomma, la classica tattica del "spostiamo la discussione su altro, così non ci si focalizza sul centro della conversazione", ha funzionato nuovamente.

Mission accomplished!!

 

:inchino

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma guarda che tu puoi perculare chi vuoi per i suoi atteggiamenti da lover eh....

 

Non è necessario frignare con 3 post filati riguardo questa cosa per Dio.

Altrimenti poi si ritorna al discorso di prima:

 

"Odom loves, poco obbiettivi, spariscono quando il loro ragazzo ha periodi di down salvo poi osannarlo nel caso faccia UNA chiusura difensiva determinante e si sentono dei perseguitati"

 

Oh un lover sarà lover per qualche motivo?

Suvvia sappiamo tutti com'è Odom... se gioca con i Pippers l'eccezione è che partecipi al match... insomma la RS non è il suo terreno: la deve giocare, ma da buon Candy Man la tratta come un dandy potrebbe fare con Oronzo Canà...

Però poi quando spariscono i Bynum (dovevo pur fa contento DAVI lo trovo un po' giù di corda... :asd ) questo gioca 2 minuti (vogliamo esagerare... 6?!?) e com'è come non è la storia della partita (e della serie) cambia (vedi gara 7, perché se Kobe ha un anello in più al dito rispetto a Shaq un piccolo grazie lo dovrà pur aver detto al 7... :fiskio ).

Se non serve... lui non gioca (ai mondiali ha giocato giusto la semi e la finale)... un Candy Man non si abbassa a giocare le partite inutili... e di utili in una serie ci sono solo le 4 con a fianco la W (quelle in cui Bynum fa 2 punti, per intenderci).

 

@Scottie33: come sono andato?

 

Ma infatti a me sta bene che un lover sia poco obbiettivo.

Devi dirlo ai tuoi sindacalisti che non c'è una guerra vera fra le varie fazioni e che ci si fa...per scherzare e si finisce tutti drogati

:ahah

 

Posto che i miei dati erano obiettivi... :asd

Lo so che per DAVi è una pugnalata al cuore :asd ma con 07:43 da giocare nel terzo il tabellone segnava 37-49 (e concorderai... non era un bel vedere)... Entra il 7... che sarà lucky... ma forte... ti piazza una mezza dozzina di punti un paio di assist e 5 rimbalzi in 6 minuti e... l'inerzia svolta... la partita pure... la serie anche e.. .ah già... pure il luogo di consegna degli anelli. :loL2

In una squadra in cui hai Gasol e Bryant... un tot di partite le vinci in folle... alcune in seconda... ma quando c'è da scalare la quinta... è il 7 che la ingrana... nelle altre... fa il passeggero, e a me va benissimo così: se fai 20 punti e perdi sei un looser... non è forse quello che si è sempre sostenuto per LBJ?!?

ah... ovviamente... l'ha vinta odom.

Ma guarda che io ripeto da mesi quello che hai detto te.

Solo, proprio per quello che hai scritto, non mettetemi Odom nello stesso piano di Kobe e Pau.

 

Perchè è una stronzata. Perchè non ha mai dato alla causa ciò che hanno dato gli altri due. MAI. E questo non lo dico io, lo dicono i fatti. I numeri. LE PARTITE.

E' sotto gli occhi di tutti.

 

Lamar Odom è un gregario; a volte superbo, a volte mediocre, a volte straordinario, a volte più inutile di Sasha Vujacic.

E per questa sua altalena, non potrà MAI essere considerato un leader, un Big, al pari di altri. Ma un GREGARIO.

Ciò che ha fatto Odom in 4 minuti in gara7, lo poteva fare un altro giocatore spalmato su 48' (non 4). Su 7 partite (non 1 e mezza). Su tutti i Playoffs (non qualche gara).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Odom è Dio!

No, ma che dico, ancora una entità così superiore non è stata inventata.

:lamarro

:inchino :inchino :inchino

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma guarda che io ripeto da mesi quello che hai detto te.

Solo, proprio per quello che hai scritto, non mettetemi Odom nello stesso piano di Kobe e Pau.

 

Perchè è una stronzata. Perchè non ha mai dato alla causa ciò che hanno dato gli altri due. MAI. E questo non lo dico io, lo dicono i fatti. I numeri. LE PARTITE.

E' sotto gli occhi di tutti.

 

Lamar Odom è un gregario; a volte superbo, a volte mediocre, a volte straordinario, a volte più inutile di Sasha Vujacic.

E per questa sua altalena, non potrà MAI essere considerato un leader, un Big, al pari di altri. Ma un GREGARIO.

Ciò che ha fatto Odom in 4 minuti in gara7, lo poteva fare un altro giocatore spalmato su 48' (non 4). Su 7 partite (non 1 e mezza). Su tutti i Playoffs (non qualche gara).

 

Sono d'accordo con te sul fatto che Odom non sia sul piano di Bryant e Gasol...

poi però scrivi una castroneria di dimensioni apocalittiche... soprattutto per uno che il basket lo gioca...

vuoi chiamarlo Gregario? OK.. e gregario sia... ma lo è di categoria 5 stella extra lusso...

perché la differenza tra un Odom ed un Vujacic (e fino ad oggi un Bynum, giusto per timbrare il cartellino... :asd ) è che i 6 minuti in gara 7 li fa appunto il 7 e non gli altri due... e la differenza è... l'anello: scusa se è poco.

Odom è il tipo di giocatore che si pregano gli allenatori (che hanno a roster due come Kobe e Gasol, sia chiaro...): è quello che spera (anche se ne dubito) di aver pescato Riley con l'acquisizione di Miller.

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.