Jump to content

rambis

Club Showtime
  • Content Count

    1,121
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    7

rambis last won the day on February 3

rambis had the most liked content!

Community Reputation

148 Neutral

About rambis

  • Rank
    Club Showtime

Contact Methods

  • Skype
    work_carlo
  • Twitter:
    @carlorambis

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. rambis

    News dal mondo

    Ma non dire cazzate. (tanto per essere chiaro) Non si può dimensionare nessuna infrastruttura per casi d'emergenza. Dagli ospedali, ai grattacieli, alle fognature, si dimensiona tutto per dei valori medi presumibili. Le emergenze, in quanto tali, non possono essere la regola. Altrimenti dovremmo fare fognature grandi 10 volte quelle attuali per garantire la sicurezza per eventi che forse si verificheranno in 100 anni. Altrimenti gli ospedali dovrebbero essere 100 volte più grandi in attesa di una ipotetica epidemia che potrebbe capitare in 100 anni. (a proposito, proprio tu ironizzavi quando avevo parlato della spagnola del 1918...) Altrimenti ogni piano di un grattacielo dovrebbe essere dimensionato come fosse un deposito di carta, ed invece i carichi accidentali vengono ridotti all'aumentare del numero di piani.
  2. Li ascolto da (sigh) 40 anni... Essendo 4 cantautori, le loro canzoni erano molto diverse le une dalle altre in quanto le collaborazioni nella scrittura non erano abituali. Io ho sempre preferito Neil Young sia in versione ballad che in versione rock e le canzoni di csny scritte da Neil sono facilmente riconoscibili. La discografia del gruppo al completo è moooolto limitata e si scarica in 5 minuti. CSN invece han prodotto un poco di altri LP, ma, per i succitati motivi, mi han sempre coinvolto di meno.
  3. hahaha... cercando online ho trovato questo bell'articolo: https://24ilmagazine.ilsole24ore.com/2016/11/la-prima-volta-del-basket-americano-in-italia/ ed in effetti ricordavo come prime finali quelle dell'81 tra boston e houston
  4. Su Koper non c'era Sergione Tavcer? Tavcar era il mitico commentatore di Koper, che però seguiva il basket slavo ed europeo fin da quando koper arrivava debolissima nelle tv del nord adriatico. (*) Praticamente in italia c'era il monopolio rai e ricevere koper e telemontecarlo permetteva di vedere tante cose allora non visibili sui (credo 2 canali italiani) Successivamente però Koper divenne proprietà del gruppo berlusconi (penso allo scopo di superare la limitazione a 3 televisioni nazionali possibili per singola azienda) ed in quel periodo si mise a trasmettere la NBA con la redazione mediaset e quindi il commento di Dan (non so se era 87-88 o giù di li). negli screen vedete le fnals 88 su koper, finals 89 su koper e finals 91 su tele+ (*) un amico appassionato di basket e compagno di appartamento proveniente dalle colline sopra riccione, conosceva i termini yugoslavi delle varie azioni, proprio grazie a telecapodistria
  5. Si, le partite vennero trasmesse anche da TV koper capodistria, ma solo in un secondo tempo. Ma non in contemporanea. Infatti anche su koper il commentatore era coach Dan. Non ricordo in che anno cambiarono, ma certamente nell'anno della sconfitta contro detroit eravamo su koper. Sicuramente ho dei vhs dell88, 89,91... Poi verifico se c'è lo switch. Successivamente ricordo ovviamente tele+ con qualcosa in chiaro (finali bulls jazz)
  6. mediaset durante l'anno trasmetteva una partita nel weekend. mi ricordo sicuramente il sabato pomeriggio, poi dovrebbero aver cambiato a domenica mattina o magari replicavano. era attesissimo poi il programma settimanale con il meglio di tutte le partite... per un poco si è chiamato sicuramente "american ball" e andava il martedi sera (credo) sulle 23 durante le finali, queste venivano trasmesse tutte in differita uno o due giorni dopo (non so quanto, non essendoci notizie dirette, non era un problema) di solito nel pomeriggio, ma anche in prima serata a seconda dello spazio disponibile nella programmazione regolare. ad esempio l'infortunio di magic nell'89 era pomeriggio, così come l'eliminazione con houston dell'86. il massacro dell'85 invece avevamo gentili ospiti a cena nell'appartamento universitario dove vivevo, e facevo avanti e indietro dalla tavola alla tv in cucina, preso in giro da un coinquilino celtico.
  7. per me non vuoi capire o vuoi far finta di non capire perchè vuoi perseguire un tuo ragionamento che invece non ha senso. nell'82 ero convinto di perdere, ma non mi sarei perso per nulla al mondo italia-argentina o italia-brasile. tu oggi puoi dire che del campionato non te ne frega nulla, ma non puoi dire che a dicembre ti starebbe stato bene assegnare direttamente lo scudetto alla juve senza giocare, o meglio lo puoi dire, ma non ti crede nessuno. io sono convinto che non vinceremo (o vinceremmo) la champions, ma voglio giocarmela. io mi son visto fino alla fine il memorial day massacre, perchè anche sotto di 20 o 30 continuavo a sperare in un miracolo (e mi ricordo dove ero come fosse ieri) mi son visto le finals 89 con scott rotto, poi con magic rotto sperando in un backcourt da g-league (e anche qui mi ricordo dove vidi le partite) se a voi (te) va bene perdere senza giocare, solo perchè si è sfavoriti, non so che dirti... io preferisco sempre giocarmela. in questo momento la juve è data a 15 (QUINDICI) ma voglio comunque vedere le partite
  8. lavora nel campo della promozione turistica e sportiva da più di 20 anni. e ha portato le olimpiadi a torino nel 2006 lavorando pure alla organizzazione delle stesse (e direi molto bene) quale sarebbe il problema?
  9. ma pure ci fosse qualcuno che pensa di avere solo il 5% di vincere una competizione, se gli togli anche quella possibiità, potrà dargli fastidio? la juve aveva diverse squadre davanti, anche adesso che alcune sono state eliminate, i bookmaker la mettono quinta quotandola a 15... proprio la favorita
  10. rambis

    News dal mondo

    bloccano tutto tra 5 minuti
  11. rambis

    News dal mondo

    Quello è un trafiletto di repubblica di oggi (ed ammetto di non averlo visto fino a questo momento)... però leggendo quello che viene scritto sul sito ISS, la cosa è ben diversa e, almeno finchè non verrà pubblicato lo studio (che non è ancora stato reso pubblico) non smentisce l'arrivo dalla cina. E' scritto in un italiano a mio avviso rivedibile e non certo chiaro, comunque mi pare di capire che ritengono che il contagio della maggior parte di persone sia avvenuto in italia, ma non da dove ha avuto inizio, cioè da dove sia arrivato il "paziente 0". Se è così.... grazie al caxxo... lo so anche io che 9000 persone non sono arrivate malate dalla cina, il problema è da dove sono arrivati i primi infetti che poi un poco alla volta hanno diffuso il contagio, e questo, a parte il tizio proveniente dall'IRAN, non è specificato affatto. https://www.iss.it/web/guest/primo-piano/-/asset_publisher/o4oGR9qmvUz9/content/id/5293226 P.S.: Mi correggo, in realtà non è uno studio, ma una piccola parte del rapporto, e non m pare che dica che il virus non è arrivato dalla cina, ma solo che a parte i primi, gli altri infetti non hanno legami diretti con la cina, ma solo con le zone iniziali di infezione. Se la cosa fosse vera, significherebbe che tutti gli italiani sono stati infettati da pochissimi individui in base alla progressione matematica di un virus molto contagioso. Ad esempio nel riminese a la cosa nascerebbe da un ristoratore rientrato dalla romania e rivelatosi positivo solo dopo qualche giorno. Questo ad esempio non lo fermavi con le quarantene dei rientranti dalla cina, ma tutti quelli "legati" a codogno forse potevi evitarli, e non sono certo pochi. "Ad eccezione dei primi tre casi con storia di viaggio in Cina ed un caso possibilmente esposto in Iran, nessun caso notificato ha riportato una storia di viaggio in paesi con trasmissione sostenuta da SARS-CoV-2 durante il periodo di incubazione di 14 gg. Sono stati diagnosticati 583 casi tra operatori sanitari, indicando la possibilità di trasmissione nosocomiale dell’infezione. Questo dato potrebbe essere sottostimato in quanto per una parte dei casi, soprattutto quelli diagnosticati più recentemente, non è stata ancora completata l’indagine epidemiologica Attualmente non è possibile ricostruire, per tutti i pazienti, la catena di trasmissione dell’infezione. La maggior parte dei casi segnalati in Italia 0 1000 2000 3000 4000 5000 6000 7000 8000 9000 Isolamento domiciliare Ricoverati con sintomi Ricoverati in terapia intensiva Guariti Deceduti 6 riportano un collegamento epidemiologico con altri casi diagnosticati in Lombardia, Emilia Romagna e Veneto, le zone più colpite dall’epidemia."
  12. rambis

    News dal mondo

    Abbi pazienza... se uno scrive: "Si da dell'incompetente a Conte quando poi la gente va a sciare o a fare l'apericena in piena emergenza. Ci sta una commissione di esperti, l'ISS, la protezione civile a sostegno del governo. Sono state prese misure senza precedenti. Direi che prima di dare dell'incompetente a qualcuno, bisognerebbe iniziare a seguire le direttive. " allora io rispondo che non avendo fatto nulla di ciò ho il pieno diritto di criticare chi ha messo in pericolo anche me con le sue scelte, che siano degli imbecilli che vanno a sciare o che siano degli imbecilli che ci governano. Non certo per pretendere di essere protetto personalmente (e mai affermato), ma almeno il diritto di criticare me lo prendo tutto.
  13. rambis

    News dal mondo

    A me non sta bene per niente questo discorso. IO non sono andato a sciare. IO non sono andato a fare gli apericena. IO non sono andato in giro a divertirmi. IO non so niente di medicina, MA SO CHE ISOLARE CHI ARRIVAVA DALLA CINA ERA DOVEROSO e invece chi dovrebbe difendere la salute nazionale andava a cena nei ristoranti cinesi per dimostrare che non c'era pericolo, convinceva gli italiani che bastava non avere febbre ed era tutto ok, ora tarocca i numeri per dimostrare che non ci sono molti contagiati andando in contrasto con la % di mortalità. IO non so niente di medicina, ma è un mese e mezzo che dico queste cose e, visto che IO non ho fatto tutte le cazzate che dici, vorrei non fare le spese dei comportamenti sbagliati di altri e delle scelte sbagliate di chi doveva proteggere anche la mia salute e quindi ho il pieno diritto di lamentarmi delle scelte che hanno fatto. A MIO AVVISO palesemente per motivi ideologici. Gli altri avrebbero fatto peggio? Non lo so, uno può pensare in un modo ed uno in modo opposto. MA QUESTI HAN FATTO CAZZATE. Gli altri stati stan facendo peggio? Probabile, certo difendersi da un virus che arriva solo dalla cina sarebbe stato più facile rispetto ad infetti che arrivano da gni parte del mondo (e specialmente dall'italia che "ufficialmente" sta infettando tutto il modo occidentale e pure la cina stessa)
  14. Beh certo, con l'inter ormai fuori da ogni possiblità di scudetto, anche a detta vostra, avreste proprio da lamentarvi per dei playoffs che vi rimetterebbero perfettamente in corsa... La soluzione più probabile è lo spostamento al prossimo anno degli europei e la conclusione dei campionati nel periodo previsto per la competizione continentale. Sempre che per maggio la situazione migliori realmente (e io non ne sono sicuro). Altrimenti, giusto per non lasciare un buco, finale a/r juve - lazio se poi marotta si lamenta, l'alternativa proposta è scudetto a chi era in testa alla sospensione 🖕
  15. rambis

    News dal mondo

    Com'era? Shengen? Non si può limitare gli ingressi, non si può controllare chi arriva dall'Europa? Devono essere valide a senso unico queste cose.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.