Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Loz

Club Showtime
  • Content Count

    3,621
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    7

Loz last won the day on August 28 2019

Loz had the most liked content!

Community Reputation

188 Neutral

About Loz

  • Rank
    Sophomore

Profile Information

  • Location:
    Milano
  • Fan since:
    Johnson-Scott-Worthy-Perkins-Divac

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. quegli anni furono dorati per il calcio italiano, anche per le squadre non di primissima fascia Zico (il 18° giocatore più forte della storia, secondo World Soccer) arrivò all'Udinese direttamente dal Flamengo nel 1983. Falcao, anche capitano del Brasile in qualche partita, arriva alla Roma (che gli anni prima fu 7°, 8°, 10°, 7°...) lo stesso Napoli si prende nel 1980 Ruud Krol, forse il più forte difensore dell'epoca. Anche se a fine carriera, nel 1979 era terzo in classifica nel Pallone d'Oro la Fiorentina a un certo punto schierava il capitano dell'Argentina (Passarella) e il cap
  2. noi juventini ce lo ricordiamo bene... poi, la rivalità ci fu solo all'inizio, dato che Platini si ritirò poco dopo l'arrivo di Diego e gli anni dall'87 in poi non furono certo felici per i colori bianconeri. Facemmo però in tempo ad essere ancora rivali alla fine (e farci sbranare 5-1 in Supercoppa...) uno dei ricordi nitidi è proprio quello della famosa punizione a 2 in area, vista a 90° minuto...
  3. in questi anni ho letto mille volte di partite da giocare "senza farsi del male" (spesso proprio da parte delle big: Real, Barça, Bayern...) e ogni volta le hanno vinte, niente pareggini o cose simili. Io credo che il Real vincerà, o comunque giocherà per vincere (che magari non basterà, se i tedeschi azzeccano tutto e si giocano davvero il passaggio di turno), quindi credo che l'Inter debba continuare a credere al passaggio del turno. la gestione di Eriksen è davvero strana, agli occhi di esterni che guardano e vedono un'Inter che schiera costantemente Barella-Vidal-Brozovic o Barella-
  4. giuro che non lo dico per gufare, ma se voi vincete le due restanti (contro le due squadre con cui dovreste vincere sempre) e il Real batte i tedeschi (cosa nel pieno ordine delle cose) voi passate. non mi sembra una eventualità così peregrina
  5. da nato nel 1978 sono solo felice di aver potuto godere, con un po' di consapevolezza, i suoi anni
  6. Diego Armando è uno dei miei primi ricordi impressi legati al calcio il suo corpo con la maglia azzurra numero 10 e i pantaloncini cortissimi l'ho ben presente a caracollare nei prati verdi, contro maglie bianconere, rossonere ancor più, forse, in quel mondiale '86 che io, bambino di 8 anni, guardavo capendoci ben poco
  7. Senza Bonucci la Juve fa un passo avanti di tre anni Che i muscoli dei due marcantoni si preservino, perché ne vedremo delle belle con loro
  8. quindi tu pensi che ci sia un "sistema" che vi vuole male e che non vi meritavate sconfitta e penalizzazione o che in un altro sistema (il calcio inglese, il calcio tedesco, il calcio delle nazionali...) non sarebbe successo quello che è successo? eh
  9. è bello vedere come nel calderone tu riesca a infilare di tutto il cantone di Lucerna ha detto di non far entrare gli Ucraini...il paragone poteva starci se fosse stata la Regione Piemonte a impedire ai giocatori del Napoli di arrivare per quanto riguarda la Norvegia, mi sembra che stiano provando a raccattare gente da ogni dove, a partire dalle giovanili, pur di giocare perché altrimenti gli arriva il 3-0 inevitabile...
  10. è che alla Juve erano tutti in attesa dell'arrivo dell'Hyperloop Napoli-Torino, prenotato da settimane, che avrebbe portato i giocatori azzurri in tempo per giocare se non fosse arrivata quella comunicazione, del tutto imprevista, un fulmine a ciel sereno, un accidente che ha scombussolato i piani di un Napoli prontissimo a giocare avendo un numero compatibile di positivi in rosa e pronto con le valigie in mano
  11. che le società siano in una situazione economica disastrosa non è una notizia "trapelata negli ultimi giorni". Le richieste di rinunciare agli stipendi sono iniziate in primavera. e il discorso per cui dare ragione al Napoli avrebbe significato stoppare il campionato è stato detto e ridetto fin da subito. il tema è che il protocollo è stato fatto proprio per non stoppare il campionato a seconda di quello che salta in testa al singolo. ed è stato condiviso da tutti il discorso è tutto lì: c'è un protocollo, lo si deve rispettare. hai più di un tot di positivi, chiedi il rinvio. non ne ha
  12. Sai, magari qualcuno diceva “la squadra per cui tifo ha fatto una cazzata”...
  13. "pollo"? E' vero: pollo a rispondere ai "se" dell'irrealtà... in quei giorni tutti potevano sapere cosa si doveva fare, visto che c'era un protocollo che valeva prima di Napoli-Genoa, prima di Juve-Napoli e dopo Juve-Napoli. tu continui a mettere tutto il carico sul timore di cosa sarebbe successo, ma non mi sembra che sia stata quella la causa del rifiuto di andare a giocare, almeno a giudicare dalle motivazioni che le sentenze hanno contraddetto.
  14. rispondo per come la vedo io non cambiava niente e, tra l'altro, non li ha avuti non cambiava niente perché il protocollo è fatto per avere un ambito di azione non aggirabile, probabilmente (spero) definito anche con delle autorità sanitarie. Se hai un certo numero di positivi prima della gara, giochi o non giochi ma comunque il ricorso del Napoli - se non sbaglio - verteva su altro, non sul "timore" o sulla "serenità". Come mai?
  15. stasera quindi avremo un'utilissima sfida tra una squadra con Alberigo Evani in panchina e un tridente con Lasagna e Grifo ma il vero grande segnale che è una partita inutile, se non dannosa, è che accanto a Lasagna e Grifo giocherà Bernardeschi
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.