Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

mastinosboys

Members
  • Content Count

    484
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

mastinosboys last won the day on February 13

mastinosboys had the most liked content!

Community Reputation

15 Neutral

About mastinosboys

  • Rank
    Rookie
  • Birthday 07/24/1990

Profile Information

  • Fan since:
    2008

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

Single Status Update

See all updates by mastinosboys

  1. Ciao ragazzi, sono passati un pó di giorni e ora me la sento di dire qualcosa che forse avrei tenuto per me a vita ma sta sera dato il mio stato d’animo non riesco a  trattenere.

    Scrivo poco su questo forum ma vi leggo e seguo ma più di 10 anni, come la maggior parte di voi sono un tifoso Lakers grazie a lui.

    Ho iniziato a seguire l’nba nel giugno 2006 con le finali rimontate da Miami contro Dallas e il mio primo riferimento se dico Nba è stato Wade finali 2006.

    Ma una partita trasmessa una domenica su sportitalia alle 21:30 (se non sbaglio Lakers  Jazz ) commentata da Bagatta e Peterson mi fece letteralmente innamorare di Kobe dei Lakers e dell’Nba.

    Non so il motivo ma fu amore a prima vista senza sapere nemmeno cosa avesse vinto , perso lui o la sua squadra, che ruolo ecc.

    Da quel momento sentii come il bisogno di informarmi e seguire ossessionatamente con siti streaming abbonamenti Sky e Nbapass lui i Lakers e tutta l’Nba.

    Nel 2009 (avevo 19 anni)  per un sospetto linfoma nel mese di maggio passai l’estate della mia maturità fino a fine Giugno nei vari reparti di medicina e successivamente chirurgia dell’ospedale e con veramente tanta paura ansia e non so come definirla ogni notte terrorizzato dall’idea di andarmene sintonizzavo sul mio all’ora Tvfonino Lg i playoff di Kobe e tutte le volte che c’era un operazione rischiosa (ah ero un fifone di aghi ospedali ecc che non mi batte nessuno) mio padre per tranquillizzarmi mi dava davanti il pc o il telefono con lui davanti per darmi forza.

    Mi ha salvato la vita, e si sto piangendo mentre sto scrivendo queste cose perchè le ho sempre tenute per me, la gara 1 contro Orlando nella notte che ne mise 40 mentre io ero sotto i ferri in un’operazione di 8 ore, sognai quella partita senza averla vista....

    Era ed è ancora la mia ossessione vedere e sapere cosa facesse anche dopo il ritiro dal basket, e avevo promesso a me stesso di riuscire un giorno a ringraziarlo di essere stato la mia ancora di salvezza nel periodo più duro della mia vita.

    Non potró farlo e sto malissimo per questo.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.