Jump to content

keitaro

Members
  • Content Count

    21,494
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    132

Everything posted by keitaro

  1. Intanto arriviamoci a chattare 💪
  2. La bellissima sigla della serie animata di Zerocalcare "Rebibbia Quarantine".
  3. Scusa, non ho resistito
  4. "Eh, però" secondo te non è gravissimo in un momento come questo retwittare fake news?
  5. Ma l'altro giorno non volevi una dittaura. Ti prego Bengone dai
  6. Opinione rispettabile, ma è semplicemente una versione più "buoni sentimenti" della trickle-down economy che ci ha portato dove siamo dagli anni 80 a oggi. Avere una politica economica significa avere delle priorità, anche il tuo modo di porla nasconde la tua quando dici "di conseguenza". Priorità poi non vuol dire pensare SOLO a qualcuno, ma vuol dire avere l'onestà intellettuale di dire dove focalizzi i tuoi sforzi, soprattutto in una congiuntura più che decennale di ristrettezze di bilancio e parametri sovranazionali.
  7. @UGoverALL dai, lasciamo stare il tono paternalista, vuoi il mio CV per considerare le mie opinioni? Senza polemica o analisi storico-economiche (che io penso siano abbastanza a supporto di quello che dico) di fronte a tutte le crisi le posizioni si dividono sul se la principale preoccupazione dell'intervento economico statale debba essere per le attività e aziende o per le famiglie e lavoratori. Tu stai con la prima io con la seconda e segnalo che ogni volta che succede una qualunque cosa (terremoti, recessioni, brutto clima estivo) guarda caso il dibattito pubblico viene monopolizzato da blocchi imprenditoriali/industriali che chiedono soldi pubblici, gli stessi gruppi che urlano allo scandalo tutte le volte che si pensa anche solo di aumentare di qualche punto la pressione fiscale per pagare istruzione, SANITA' o supporto ai lavoratori.
  8. Non sono più giovane, purtroppo. Temo sia molto semplice invece, si chiama rischio di impresa. Sono sessant'anni che questo paese è prosciugato da gruppi di individui e società che sono capitalisti antistatali quando c'è da instascare i soldi, salvo poi scoprirsi socialisti assistenziali quando c'è un problema, una crisi o un imprevisto che genera perdite. So che sto generalizzando in una certa misura e so che questa situazione porterà dei danni all'economia, ma sono più di cento anni che l'occidente affronta crisi (economiche, sanitarie, finanziarie, guerre...) e CASUALMENTE le disuguaglianze continuano a salire. Quindi mi si permetta di essere un attimo sospettoso quando di fronte a una crisi sanitaria che genererà problemi per generazioni ogni due giorni devo sentire una categoria che chiede deroghe, sospensioni, contributi. Ai precari che le aziende lasceranno a casa cosa verrà dato? Alle finte partite IVA da 1000€ lordi al mese che non stanno venendo pagate? La solita pacca sulla spalla, "eh purtroppo...". Ma ehi, il problema sono i benzinai e gli alberghi giusto? SIA CHIARO, ho le stesse identiche critiche per i sindacati che chiedono soldi per gli statali e il comparto scuola come se fosse il problema principale di questa congiuntura aumentare il reddito di a gente che col contratto indeterminato e lo stipendio garantito anche se è tutto chiuso.
  9. Ma con quali costi non dovrebbero starci dentro? Oramai quali benzinai sono serviti? Evidentemente si guadagna tranquillamente anche con self service. Il problema semmai è la ricarica del serbatoio generale che ci vuole la presenza, garantita quella sono le solite menate di chi tende la mano allo stato. Tra un po' mi aspetto che i tassisti chiedano contributi...
  10. Prematuro, no? Poi con l'account di IG vuoto non si ispira fiducia, sembra una cosa shady...
  11. Non ho capito... Dopo "i poveri alberghi", "i poveri industriali" e "i poveri ristoratori" siamo a "i poveri benzinai"?
  12. Sarà difficile spiegare al giudice che non c'entro
  13. 3blue1brown va SEMPRE seguito
  14. Si ma mi avete fatto sbattere per trovarlo in risoluzione dignitosa... Ora la sensazione è quella che sia uno di quei video in cui l'illuminazione scadente, l'angolazione, l'esclusione del resto del corpo e il pesante makeup della signorina rendano più di quanto effettivamente ci sia sul piatto. Perchè se parliamo di Harper Hempel non mi sembra proprio una figa indimenticabile, anche se la faccia tutta tirata è da BJ sicuro.
  15. Ho visto solo degli screenshot. Non sufficiente per esprimermi ex cathedra
  16. Necessitiamo di aggiornamenti
  17. Direi che si trova in giro facilmente. Ti basta ricordare chi erano quelli che chiedevano di riaprire tutto dopo i primi tre giorni... ---- Un po' estesa...
  18. Vuoi far la gara di chi trova più dichiarazioni imbarazzanti dei politici nei primi giorni di crisi? Facciamo un grafichino e vediamo quale area politica ne esce peggio?
  19. Se permetti di correre da soli con i parchi chiusi il rischio di assembramenti deriva dalla violazione delle norme, norme che possono essere violate in ogni caso anche se proibisci di correre da soli. Ogni abitante, e quindi ogni forza dell'ordine locale, sa quali sono quei due/tre posti in ogni comune dove di solito la gente si trova a passeggiare e correre, basta presidiare quelli. Le foto che tanto ci hanno fatto irritare in questi giorni venivano forse da frotte di podisti sulla ciclabile della statale o dagli assembramenti nei classici camminamenti a lato di un fiume, di un parco etc? Spero si capisca che non sto facendo polemica aggressiva, ho rimproverato chi pensa che non si stia facendo tutto il possibile, ad oggi tutti gli stati occidentali si stanno grosso modo muovendo in maniera simile quindi non ho molto da rimproverare al governo, ora che finalmente ha chiuso anche le altre attività non essenziali. Cerco di pensare avanti ad una situazione che si potrà protrarre per settimane e quindi vorrei vedere lungimiranza anche di fronte al controllo psicologico della popolazione e ritengo che a livello locale la priorità dovrebbe essere il controllo di prossimità per permettere (CONTROLLATE) alcune possibilità per le famiglie che, senza animale domestico, oggi rischiamo di rimanere con poche valvole di sfogo e quindi paradossalmente si potrebbero stimolare più violazioni o comportamenti sociali aggressivi nelle poche occasioni di contatto.
  20. Non sono affatto d'accordo perchè le statistiche sulla bassa percentuale di sport praticato e sugli infortuni traumatici per attività sportiva personale (non organizzata) sono a disposizione di chi le vuole cercare. Inoltre i parchi sono per lo più chiusi e se si vuole si possono chiudere. Quindi come sempre torniamo al: vanno controllati gli assembramenti all'esterno, quello è il punto, a prescindere da cosa uno stia facendo. Perchè nei parcheggi dei supermercati la gente si avvicina, dentro i supermercati la gente si avvicina e tocca le cose a caso, per strada ci si avvicina, nei cortili privati i bambini giocano vicini... Semplicemente come ho già scritto, preferirei meno posti di blocco, meno video di volanti che urlano dietro al vecchi da soli e MOLTE più pattuglie sempre in giro. Sia chiaro, non sto criticando il governo perché si sta facendo quello che si può e personalmente penso che i numeri attuali siano la foto delle scorse settimane. Voglio credere e sperare che ci sarà un lento assestamento frutto delle misure di chiusura dei luoghi di lavoro che sono il VERO veicolo dei contagi. Mi permetto di criticare delle singole cose che mi sembrano più figlie della paranoia e del bisogno di "fare qualcosa" che l'italiano medio chiede. Dio non voglia che qualcuno eccessivamente stressato dal vivere in 4 in 70 metri quadri senza poter manco fare quattro passi da soli a turno magari non inizi, che so, una rissa in un supermercato. Sto dicendo solo di considerare anche questo. E infatti, grazie a dio, per ora l'idea folle di ridurre gli orari dei supermercati non ha attecchito.
  21. Reputo assurdi i divieti a grappolo quando non possono essere controllati capillarmente e quando a seconda del territorio possono essere rispettati o violati con diversi rischi. Il problema dell'attività sportiva (da soli) all'aperto lo reputo assurdo in sè e punitivo nei confronti di chi ha meno risorse e proprietà. In periodi come questi bisogna anche saper considerare che far percepire l'equità e la generalità dei controlli è tanto importante quanto evitare episodi di rabbia/rivolta derivanti dalla percezione di iniquità. Se le misure hanno trasformato la curva da esponenziale a lineare e se le novità avranno ancora più effetto non sarà certo per il divieto alla corsa, ma per la chiusura dei luoghi di lavoro.
  22. Continuiamo coi divieti assurdi, intanto in provincia di polizia girare non se ne vede, ma ehi, multeremo e denunceremo quei 4 coglioni che beccheremo a correre da soli, mentre i la gente che parla per strada continuerò a vederla dalla finestra.
  23. Quindi chiudere in casa la gente e portargli da mangiare coi militari in ogni strada. Perchè in Cina han fatto così. Ripeto, vuoi questo? Non si capisce, tiri un colpo al cerchio e uno alla botte. Non pretendo di avere la Verità, ma almeno capiamoci su quali sono le posizioni, perchè se no è facile dire che va sempre male quello che viene fatto.
  24. Ma cerchiamo un attimo di capirci... chi continua a martellare con macabra ironia e indignazione illibata, cosa vuole di preciso? Che ci chiudano in casa e ci porti da mangiare l'esercito? Ditelo chiaramente, così quando succede davvero e per corruzione e altre storie vedrete il vicino che riceve razioni diverse, o vedrete le storie del collega con più soldi che è scappato nella casa in montagna fare quello che vuole o quello di fronte si liscia il maresciallo per uscire di più e voi la prenderete in culo almeno sappiate che era quello che volevate. Studiate magari un attimo cosa ha fatto la corea del sud. Mi sto cominciando un attimo a stufare della solita situazione dove ad ogni problema, anche tragico come questo, alla fine la soluzione è sempre così semplice che in tutto il mondo l'ha applicata solo uno stato con i risultati che ci vengono comunicati da fonti che fino al giorno prima non avremmo mai considerato attendibili. Io sono il primo che dice che bisogna stringere molte misure, ma in maniera intelligente, non cercando capri espiatori e non scegliendo misure che SEMBRANO solo efficaci, ma rischiano solo di generare rivolte e violenza verso i deboli e i meno facoltosi. Invece di gonfiare il petto e parlare di fucilazioni, denunce, multe a cinque cifre... non sarebbe meglio cominciare a far girare un po' di più la polizia per le strade (non ferma ai posti di blocco) per fermare gli assembramenti e le belle giocate di gruppo dei bambini nei cortili (invece di maltrattare i runner solitari e gli anziani aizzati dal balcone da Selvaggia Lucarelli)?
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.