Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Alevin

Members
  • Content Count

    15,558
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    69

Everything posted by Alevin

  1. C'è un Roger Goodell in versione Mario Draghi intanto sulla questione vaccini
  2. Probabilmente abbiamo idee diverse di simpatia In campo a me è sempre sembrato sia paraculo che rosicone, come ad esempio nelle tante occasioni in cui la gente tifa per l'avversario e lui esce pazzo. Poi, certo, vince e davanti ai microfoni fa la battutina o va da Fiorello
  3. Madonna che palle Djokovic. Io non ho mai tifato per nessuno dei tre, però oggettivamente è davvero quello più incomprensibile da tifare Magari uno si innamorava dell'estro e l'estetica dei colpi di Federer, altri perchè vedevano Nadal non mollare mai e fare punti incredibili con i vamos. Ma questo? E' noioso da vedere, c'ha un carattere di merda
  4. Shapo sta giocando meglio del serbo, peccato se la faccia sotto ad ogni punto minimamente importante Ecco, appunto
  5. MATTEEEEEEEEE Ho passato i primi 10/15 anni da appassionato di questo sport a seguire challenger e mezzi ATP pregando poi di passare un turno negli slam, di avere almeno un paio di giocatori nei top 50.... ........e ora siamo in finale a Wimbledon.
  6. E' un'altra partita ora. Hurkacz c'avrà anche momenti bui (tipo oggi quando non ha messo una palla in campo per 40 minuti), ma quando prende fiducia poi è giocatore complicato da arginare. E tende ad essere abbastanza freddo e vincente nei momenti che contano. Speriamo bene, ma ci sarà tanto da soffrire. EDIT: GRANDE primo game di Berrettini. A livello tecnico e a livello mentale.
  7. Hurkacz è uscito dal coma dei primi due set e gioca un buon terzo set. Berrettini non ha mai sofferto nel corso del set, è stato più volte a due punti dal match in risposta (bravo l'altro in quelle occasioni), ma poi al tie break domina il polacco.
  8. Inizio equilibrato, con Berrettini che non concretizza uno 0-40 e Hurkacz che non riesce anche lui a brekkare dopo una palla break e un game molto lungo sul servizio di Matteo. Da quel momento poi il polacco si è letteralmente paralizzato Ma restiamo calmi
  9. Ottavo nel ranking, arriverebbe al settimo posto solo vincendo il torneo. Nella race diventerebbe 3° sia in caso di finale che di vittoria, altrimenti sarà 5°
  10. Oggi non benissimo, ma il fatto che si conoscessero molto bene e che FAA sia ottimo alla risposta ha influito molto anche a livello mentale. Anche per questo è una grandissima vittoria. Per la prima volta nel torneo ha dovuto affrontare delle difficoltà e le ha superate. Con Hurkacz giocherà meglio secondo me. Ovviamente avversario tosto, rispetto a FAA il polacco risponderà meno, però sarà anche molto più complicato da brekkare. Di nuovo Hubi tra noi e la storia
  11. Come al solito son dovuto intervenire io ormai uso il conto su bet365 solamente per giocate scaramantiche Ultime quattro bet: Napoli-Verona 1 Lakers-Suns G6 2 Italia-Spagna 2 prima dei rigori Berrettini-FAA 2 a metà 3°set Chissà chi sono stati gli unici stronzi con i quali non ha funzionato
  12. Berrettini oggi va casa. Onestamente l'altro ha più tennis, nel senso che se a Berrettini, come oggi, il servizio non funziona alla grande poi nello scambio l'altro vince 2 punti su 3 sostanzialmente. Ma in ogni caso tantissimi errori non forzati. Davvero male. E a livello mentale ora si trova in una situazione complessa.
  13. Credo che sarebbe stato favorito con entrambi, mercoledì partirà favorito ma io personalmente avrei preferito Zverev, che è sempre passivo e probabilmente avrebbe pagato questa cosa contro Matteo Partita complessa per entrambi anche mentalmente, visto che oltre ad allenarsi spesso stanno insieme anche fuori dal campo visto che Auger fa coppia con la cugina della Tomljanovic
  14. Sinner c'avrà i suoi problemi, ma era abbastanza chiaro gli fosse capitato uno tra i 5 peggiori sorteggi non compresi tra le teste di serie. Rublev letteralmente preso a pallate negli ultimi due set dal buon Marton.
  15. QF dovevano essere e QF sono. 23 anni dopo Dado Sanguinetti. Ora improvviso cambio di livello contro Zverev o Auger, che speriamo finiscano al tie break sul 12 pari al quinto
  16. Alevin

    Basket Italiano

    Sarà aggiunto Gallinari al posto di Abass o Ricci.
  17. Il nonno è pronto a farmi diventare il protagonista del più grande ipse dixit della storia
  18. A livello personale non condivido, ma semplicemente perchè per me le Olimpiadi hanno un fascino incredibile e ci andrei anche solo per portare le borracce Lui è un professionista, seguito da professionisti, e avrà le sue ragioni. Poi in uno sport che già di suo a livello olimpico non ha un grandissimo fascino, poi quest'anno molto particolari tra covid e poco (se va bene...) pubblico perdono ancor di più, e per di più in Giappone poco prima della stagione americana. Infatti tra i top 50 ce ne sono una ventina che non ci vanno. Certamente denota che il periodo è un pò così e il ragaz
  19. Oggi Federer meglio, anche se Gasquet di anni ne dimostra 45 Ora Norrie, che gioca in casa, è top 15 nella race, finalista al Queen's e mancino soprattutto. Partita tosta, però insomma....Norrie e poi eventualmente Sonego/Duckworth, direi che il tabellone per arrivare ai quarti non è dei più impossibil
  20. Alla fine il tabellone non mi pare cambiato molto. Sì, la buona notizia è la sconfitta di Isner, che avevo citato come avversario ostico per caratteristiche, ma per il resto prima del torneo l'obiettivo minimo erano i quarti e continuano ad esserlo ora. Karatsev e Ruud sull'erba ci vanno a pascolare, che siano usciti era abbastanza pronosticabile, e anzi, a mio avviso sarebbe stato meglio affrontare loro piuttosto che Chardy o Nishikori, gente che comunque vanta finali ATP su erba, ottavi e quarti a Wimbledon. Karatsev e Ruud in due non arrivano alla doppia cifra di partite giocate in car
  21. Siamo a livelli di Valentino Rossi. Basta, su.
  22. No ma a prescindere dalle chiare difficoltà dovute alla superficie (appoggi soprattutto, ma anche roba tecnica tipo mancanza di variazioni, servizio deficitario), che ci stanno, considerando che le partite che ha giocato si contano sulle dita di una mano, sembra proprio essere in confusione a livello tattico negli ultimi tempi. Per questo motivo ho l'impressione che stiano facendo qualche lavoro specifico in allenamento e lui sia un pò spaesato in campo. Il Sinner che è salito alla ribalta è certamente un giocatore che tira forte e prova il vincente, ma è un giocatore che arriva al vincen
  23. E il primo c'è Male, mooooolto male. In involuzione, sotto molti aspetti. La speranza è che sia dovuto a un lavoro tecnico che stanno facendo in questi mesi con il team, lavoro che viene fatto sempre a quest'età in ottica futura e per correggere eventuali errori (ad esempio movimento del servizio), ma che spesso poi lascia il ragazzo in questione un pò confuso nel presente sul da farsi in campo. Per fortuna ora per un mesetto dovrebbe scomparire dai radar, speriamo possa lavorare in pace e di conseguenza trovare anche un pò di lucidità e serenità mentale in queste prossime set
  24. Tsitsipas è più terraiolo di Nadal nel 2005 Con quell'apertura sul rovescio sull'erba brrrrr Poi sì, anche sfortunato a beccare Tiafoe, che era alla decima partita sull'erba in 3 settimane mentre lui non ci giocava da due anni (perdendo da Fabbiano )
  25. Eh ma con quale tabellone invece non sarebbe apparecchiato? Come eventuale semifinalista poteva prendere il n°3 Tsitsipas o il n°4 Zverev, e ha preso il greco (per quanto lo veda maluccio sull'erba, ma non è che il tedesco stia brillando). Ai quarti poteva prendere Berrettini, Federer, Rublev e Bautista-Agut, ed ha preso quello con il ranking più alto, ossia Rublev. E probabilmente solo Berrettini sarebbe stato, forse, peggio tra quei 4, viste le condizioni dello svizzero. Volendo c'ha anche un ex finalista del torneo al secondo turno, per quanto vecchio e marcio ormai Poi vabb
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use & Privacy Policy.